DIRETTA/ Cremonese Frosinone (risultato finale 1-1): Palombi risponde a Dionisi!

- Dario D'Angelo

Diretta Cremonese Frosinone, risultato finale 1-1: finisce pari il posticipo dello Zini nella nona giornata di Serie B. Vantaggio ciociaro con Dionisi, la risposta grigiorossa è di Palombi.

cremonese 2019 lapresse
Video Cremonese Empoli (LaPresse)

DIRETTA CREMONESE FROSINONE (RISULTATO FINALE 1-1)

Cremonese Frosinone 1-1: la partita dello Zini è terminata con un bel pareggio, che sulla carta serve poco alle due squadre ma comunque è utile per muovere la classifica del campionato cadetto. Cinque minuti che hanno cambiato il volto della sfida: al 67’ Soddimo è andato ad un passo dal gol dell’ex ma la sua girata su azione di calcio d’angolo ha trovato la risposta miracolosa di Bardi, che si è opposto alla grande. Al 72’ una caparbia azione di Hass, che ha sfondato a sinistra, ha portato ad un assist per Federico Dionisi che ha aperto il piatto e battuto Ravaglia. Vantaggio meritato da parte dei ciociari, che anche nel secondo tempo avevano fatto vedere di essere più pericolosi dalle parti dell’area avversaria; tuttavia quando mancavano 6 minuti al 90’ un’iniziativa della Cremonese è diventata improvvisamente pericolosa con un cross di Mogos che ha trovato sul secondo palo Simone Palombi. L’attaccante non era vicinissimo alla porta di Bardi ma, anticipando Zampano, ha trovato una traiettoria fantastica che si è infilata in porta: pareggio per la Cremonese e Frosinone che si è trovato costretto a rifare tutto daccapo. Invece al 94’ la Cremonese ha segnato con Luca Valzania, ma l’arbitro ha annullato dopo consulto con il Var: Bianchetti in fuorigioco ha ostacolato Bardi, e così è finita pari. (agg. di Claudio Franceschini)

CREMONESE FROSINONE (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Cremonese Frosinone 0-0: è ricominciata la partita dello Zini, e il Frosinone è ripartito da dove aveva chiuso il primo tempo del tutto intenzionato a vincere. La squadra di Alessandro Nesta, dopo aver fronteggiato un angolo che ha portato ben poco alla causa grigiorossa, ha scialacquato una clamorosa occasione per portarsi in vantaggio: splendido lancio di Ciano a completare un contropiede che avrebbe potuto portare al gol di Haas, ma il tocco del centrocampista ad anticipare Ravaglia è uscito per questione di centimetri, graziando la squadra di casa. La Cremonese sembra comunque aver accusato il colpo, già nel finale di prima frazione: qualche minuto dopo Dionisi ha provato a liberare lo spazio per la conclusione in area di rigore ma non lo ha trovato, non riuscendo nemmeno a scaricare per un compagno. Dunque adesso vedremo come procederanno le cose, man mano che la partita procede sembra che il Frosinone si faccia sempre più concreto ma dovrà anche essere in grado di sfruttare le occasioni che eventualmente gli si presenteranno in seguito, la Cremonese per il momento deve puntare a non subire gol e magari piazzare il colpo nel finale. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERLA LA PARTITA

La diretta tv di Cremonese Frosinone, partita valida per il posticipo della nona giornata del campionato di Serie B sarà trasmessa in esclusiva sul canale Sky Dazn 1, che tutti gli abbonati alla televisione satellitare potranno consultare dopo la collaborazione nata tra le due emittenti. Resta ovviamente valida per i clienti Dazn la possibilità di seguire questa sfida del torneo cadetto anche in diretta streaming video, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

CREMONESE FROSINONE (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Cremonese Frosinone 0-0: siamo all’intervallo allo Zini, e sembra che il posticipo serale di Serie B si sia leggermente aperto. I ciociari avevano subito all’inizio del primo tempo, ma poi hanno iniziato a far sentire la loro voce; abbiamo dovuto aspettare che fosse passata la mezz’ora di gioco per assistere a due occasioni da parte degli ospiti, che sono arrivate nello spazio di un minuto. Prima Dionisi ha sfidato e superato Bianchetti nell’uno contro uno e calciato da fuori, il pallone è sibilato ad un passo dal palo con Ravaglia che non ci sarebbe arrivato; poi Ciano appena dentro l’area ha effettuato un tiro a giro che il portiere della Cremonese ha neutralizzato non senza difficoltà. Da notare come il Frosinone sia riuscito, nel corso della partita, a blindare la sua difesa impedendo ai padroni di casa di rendersi ancora pericolosi; buona prova quella dei gialloblu che però nel secondo tempo saranno chiamati ad alzare maggiormente il loro baricentro ed essere più concreti dai 20 metri offensivi in avanti. Una breve pausa, poi torneremo a vivere questa interessante Cremonese Frosinone sperando che le emozioni non siano terminate nella prima frazione. (agg. di Claudio Franceschini)

CREMONESE FROSINONE (RISULTATO 0-0): CI PROVA SODDIMO

Cremonese Frosinone 0-0: la partita dello Zini è ancora inchiodata sul pareggio senza reti, ma i grigiorossi sono scattati molto meglio dai blocchi di partenza e hanno già avuto due buone occasioni per passare. Entrambe sono capitate sul piede di Danilo Soddimo, il grande ex della partita: l’attaccante della Cremonese al 3’ minuto ci ha provato di prima ma non ha inquadrato lo specchio della porta per questione di centimetri, poi ha testato i riflessi di Bardi che in maniera poco ortodossa, ma comunque efficace, ha respinto. A parte queste due iniziative, sostanzialmente estemporanee, il posticipo della nona giornata di Serie B non regala troppe emozioni; la Cremonese come detto sta facendo il ritmo della gara ed è più ficcante dalle parti dell’area di rigore avversaria, il Frosinone sta a guardare come aspettando il momento giusto per colpire e questo porta spesso e volentieri a fasi di studio senza troppe cose da segnalare. Non resta allora che valutare quello che succederà nelle prossime battute della gara, che è appena cominciata e che sicuramente può raccontare e regalare molto altro. (agg. di Claudio Franceschini)

CREMONESE FROSINONE (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Tra pochi minuti Cremonese Frosinone prenderà il via: per la squadra ciociara la vittoria di misura ottenuta contro il Livorno ha rappresentato il ritorno al successo che mancava addirittura dal primo settembre, ovvero dalla rimonta contro l’Ascoli. Sicuramente Alessandro Nesta sperava in tutt’altro avvio di un campionato nel quale i laziali puntano la promozione diretta; invece sono già arrivate tre sconfitte e tre pareggi, soprattutto il Frosinone ha ottenuto un solo punto in trasferta pareggiando a Salerno. Prendendo il positivo, la squadra arriva da tre risultati utili consecutivi e per la prima volta in tutto il campionato è riuscito a tenere la sua porta inviolata; anche allo Zini dunque bisogna ripartire da questo per provare a risalire davvero la corrente. Non ci resta allora che metterci comodi e lasciare che a parlare sia il terreno di gioco, pronto ad accogliere le due squadre: poi mettiamoci comodi, finalmente la diretta di Cremonese Frosinone comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Cremonese Frosinone si gioca oggi per la settima volta: tutti i precedenti riguardano il XXI secolo e ci presentano un bilancio in totale parità. Non solo: fino a questo momento l’esito della sfida è sempre andato “a coppie”. Vale a dire: nel campionato 2004-2005, in Serie C, il Frosinone ha ottenuto due vittorie (entrambe per 1-0), nel 2011-2012 (ancora terza divisione) la Cremonese si è presa due successi senza subire gol mentre nel 2017-2018, finalmente in Serie B, le due squadre hanno pareggiato in entrambe le occasioni. L’ultima allo Zini ha visto i cociari rimontare due gol di svantaggio: alle reti di Stefano Scappini e Antonio Piccolo, entrambe su rigore e nel primo tempo, avevano risposto Daniel Ciofani e Camillo Ciano, quest’ultimo pure dal dischetto. Vale invece la pena ricordare che la vittoria esterna del Frosinone, distante ormai 15 anni, era arrivata dagli undici metri e aveva portato il nome di Ciro De Cesare; di Giuseppe Le Noci e Mauro Minelli i gol del successo interno della Cremonese nel marzo del 2012. (agg. di Claudio Franceschini)

IL PROTAGONISTA ATTESO

Non può che essere Daniel Ciofani il grande protagonista atteso di Cremonese Frosinone: finito in panchina domenica scorsa, l’attaccante è arrivato in Lombardia con grandi premesse ma non è ancora riuscito a segnare il primo gol grigiorosso. Questa sera però allo Zini arriva la squadra con cui ha giocato le ultime sei stagioni, che gli ha permesso di arrivare in Serie A e alla quale ha regalato 77 gol: Ciofani e il Frosinone sono legati a filo doppio, così anche con Danilo Soddimo che è stato suo compagno di squadra per cinque anni. L’attaccante come detto non è partito benissimo in questo campionato, ma potrebbe essere solo una questione di ambientamento: gli anni passano ma il fiuto per il gol rimane, Alessandro Nesta potrebbe decidere di concedergli una maglia da titolare ben conoscendo l’importanza che per il suo giocatore riveste questa partita. Ciofani potrebbe allora ripagare la fiducia con la prima marcatura in questo campionato: arrivasse contro il Frosinone, sarebbe certamente una bella storia da raccontare… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Cremonese Frosinone in diretta: appuntamento domenica 27 ottobre 2019 alle ore 21:00 allo stadio Giovanni Zini per il posticipo della nona giornata del campionato di Serie B 2019/2020. Una partita piuttosto importante tra due formazioni che per diverse situazioni stanno attraversando un inizio di stagione non proprio brillantissimo. In particolare la Cremonese si trova al dodicesimo posto della graduatoria con soli 11 punti conquistati grazie ai soli sette gol fino a questo momento messi a segno a fronte dei 10 incassati. Ancora più preoccupante è la situazione del Frosinone che si trova proprio a ridosso della zona retrocessione con soli 9 punti conquistati in queste prime 8 giornate di campionato dimostrando ugualmente una certa difficoltà nel trovare la via della porta. Da sottolineare come la Cremonese nelle gare interne abbia dimostrato una certa alternanza di risultati con due vittorie e due sconfitte in 4 gare mentre il Frosinone è praticamente tra le peggiori squadre di tutto il campionato per quanto riguarda il rendimento esterno con un solo punto e due gol realizzati nelle quattro trasferte fino a questo momento disputate. Insomma c’è da attendersi una gara piuttosto equilibrata tra due formazioni alla disperata caccia di punti pesanti per la classifica e che potrebbero dare una importante svolta alle rispettive stagioni.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE FROSINONE

La Cremonese allenata da Rastelli dovrebbe disporsi sul terreno di gioco con una difesa a tre davanti all’estremo difensore Agazzi composta da Caracciolo, Bianchetti e Ravanelli. A centrocampo si va verso la conferma di 5 elementi ed in particolare con Castagnetti a posizionarsi davanti alla difesa con ai fianchi Renzetti al posto dello squalificato Arini e Michael. La fascia destra dovrebbe ancora vedere come titolare Mogos mentre nel lato mancino dovrebbe andare ad agire Migliore. La coppia offensiva dovrebbe essere sempre composta come nella scorsa giornata di campionato da Ceravolo e Soddimo con Palombi pronto ad entrare in campo in caso di esigenza. Il Frosinone dovrebbe rispondere con uno schieramento a 3 in difesa ma con un centrocampista in meno. Davanti all’estremo difensore Bardi dovrebbero esserci sul centro destra Brighenti, Ariaudo nel mezzo e Capuano sul centro sinistra. A centrocampo spazio ancora a Haas e Rohden con Maiello leggermente più avanzato. Sulla corsia destra Zampano e su quella mancina Beghetto. In avanti la coppia offensiva sarà composta da Ciano con Dionisi.

LA CHIAVE TATTICA

Per via della classifica ancora piuttosto complicata, sia per la Cremonese che per il Frosinone, e soprattutto per l’importanza dei tre punti in palio, ci sono tutte le premesse per assistere ad una gara piuttosto bloccata dal punto di vista tattico con i rispettivi allenatori maggiormente preoccupati di non consentire all’avversario di fare il proprio gioco piuttosto che di sviluppare il proprio. Tuttavia la Cremonese giocando davanti ai propri sostenitori dovrebbe avere maggior propensione all’azione offensiva per cui gli ospiti potrebbero trovare degli spazi in contropiede, magari nella seconda frazione di gioco.

LE QUOTE DI CREMONESE FROSINONE:

Secondo quanto proposto dalle principali agenzie di scommessa, con particolare riferimento alla Snai, Cremonese Frosinone si presenta come un match piuttosto equilibrato. In effetti le quote rimarcano una piccola tendenza verso la formazione di casa, la cui vittoria viene attualmente quotata a 2,55 contro il 2,95 del pareggio mentre si sale ad una quota pari a 3,00 in caso di vittoria della formazione laziale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA