DIRETTA/ Cremonese Inter (risultato finale 1-2) video tv: Lautaro fa doppietta!

- Mirko Bompiani

Diretta Cremonese Inter streaming video tv: formazioni ufficiali e risultato live della partita per la 20^ giornata del campionato di Serie A

Inter Serie A I giocatori dell'Inter (Foto LaPresse)

DIRETTA CREMONESE INTER (RISULTATO FINALE 1-2): LA DECIDE LA DOPPIETTA DI LAUTARO

Finale concitato in Cremonese Inter, con la formazione allenata da Inzaghi che ha l’occasione di chiudere definitivamente la contesa: attorno al novantesimo, Dumfries si infila all’interno dell’area grigiorossa e va alla conclusione senza troppi complimenti, trovando però l’opposizione di un attentissimo Carnesecchi, che permette a Chiriches di spingere in corner. L’arbitro assegna ben tre minuti di recupero, nell’arco dei quali i nerazzurri si trovano costretti a stringere i denti per tenere bada agli ultimi tentativi rabbiosi della Cremonese di Ballardini. Al triplice fischio, però, la compagine nerazzurra può gioire: si chiude sul risultato finale di 1-2 allo stadio Zini. A decidere la partita una bella doppietta di Lautaro, dopo una rete strepitosa in apertura da parte di Okereke. Punti pesanti per l’Inter, prestazione positiva per la Cremonese malgrado la sconfitta. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LAUTARO PER IL SORPASSO

Ultimi minuti di gara a Cremona, tra Cremonese Inter: i nerazzurri conducono sul risultato di 1-2 grazie al gol messo a segno da Lautaro al sessantacinquesimo minuto. Doppietta personale per l’attaccante dei meneghini, che sfugge a Vasquez e trafigge Carnesecchi con un diagonale deviato involontariamente dallo stesso difensore grigiorosso. Dopo il vantaggio, l’Inter prova a gestire il possesso palla e il vantaggio, ma la Cremonese non dà la sensazione di volersi arrendere. Al settantanovesimo minuto, infatti, ci prova Buonaiuto per la squadra di casa, con un tiro che viene deviato da Darmian e alla fine bloccato da Onana. Poco dopo ancora grigiorossi in attacco, alla ricerca del gol del pareggio: Meité confeziona una bella palla per Dessers, la cui conclusione però trova solo l’esterno della rete. Non mollano gli uomini di Ballardini, ma il tempo stringe.(Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CI PROVA BASTONI PER L’INTER

Abbiamo ormai superato la prima ora di gioco a Cremona, dove Cremonese Inter sono ferme sul risultato di 1-1. Secondo tempo effervescente, con diverse occasioni da segnalare in chiave offensiva. La prima, dopo tre minuti dal ritorno in campo, con Dimarco che spaventa Carnesecchi con una conclusione improvvisa che finisce sull’esterno rete. Poco dopo, sul calcio d’angolo battuto da Dimarco, Bastoni si avventa con un colpo di testa che però termina sul fondo. La Cremonese di Ballardini non sta a guardare e al cinquantaduesimo minuto ci prova con una iniziativa personale di Benassi, il quale avanza e cerca la soluzione dalla distanza, senza trovare lo specchio della porta. Al cinquantaquattresimo, ancora Benassi per la Cremonese, cerca la soluzione da fuori dopo una respinta corta della difesa nerazzurra: Onana non si fa sorprendere e fa sua la sfera. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MIRACOLO DI CARNESECCHI SUL FINIRE DI PRIMO TEMPO

Si è appena concluso il primo tempo di Cremonese Inter, con le due squadre ferme sul risultato di 1-1. Sembra dare i suoi frutti la cura Ballardini, per quanto riguarda i padroni di casa, con i grigiorossi che dopo aver trovato il vantaggio con Okereke ed essere stati poi raggiunti da Lautaro, hanno preso le misure alla verve offensivo interista. Al quarantatreesimo minuto, poi, la Cremonese ha una interessante occasione sul fronte offensivo, con un traversone dalla corsia laterale destra che premia l’inserimento di Ciofani: l’attaccante è bravo ad anticipare Darmian ma la sua girata al volo sfuma oltre la traversa. Al quarantaquattresimo ecco l’Inter: Mkhitaryan serve in mezzo Dumfries, che colpisce di testa, Carnesecchi è attento e fa sua la sfera. Sul finire di primo tempo ancora il portiere della Cremonese diventa protagonista, questa volta con un doppio miracolo prima sul tiro da fuori di Dimarco e poi sulla ribattuta di Lautaro. Squadre negli spogliatoi per il break. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CREMONESE INTER: LAUTARO RISPONDE A OKEREKE

Abbiamo quasi raggiunto i primi trenta minuti di Cremonese Inter e il risultato live è fermo sull’uno a uno. Partita molto gradevole allo Zini, dove i padroni di casa passano in vantaggio all’undicesimo giro d’orologio: Okereke riceve una bella palla da Meité, controlla e scaglia una girata su cui Onana non può nulla. Vantaggio a sorpresa per la formazione allenata da Ballardini, che complica subito la serata dei nerazzurri. Gli uomini di Inzaghi non stanno a guardare e provano a reagire al diciassettesimo minuto, con Dzeko che controlla un cross di Calhanoglu e manda fuori di pochissimo. Il pari dell’Inter è nell’aria e arriva al ventunesimo, grazie a Lautaro. Sugli sviluppi di un corner è Dzeko a colpire al volo e di potenza, trovando l’ottima respinta di Carnesecchi; Lautaro è velocissimo ad impattare sulla sfera e ad insaccare la rete dell’uno a uno. Tutto nuovamente in equilibrio allo Zini di Cremona. Adesso l’Inter può provare a cercare il sorpasso… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SPINGONO I NERAZZURRI

E’ cominciata da quasi dieci minuti la diretta di Cremonese Inter e il risultato live è fermo sullo zero a zero. Subito nerazzurri in avanti, dopo pochi secondi, con Dumfries che dalla corsia laterale destra mette dentro un pallone potenzialmente pericoloso: la difesa grigiorossa è attenta e allontana. Al terzo minuti, sugli sviluppi di un corner, Calhanoglu prova a mettere in mezzo per Acerbi che però commette fallo ai danni di Valeri. Altro angolo, al quarto minuto, con Dimarco che cerca Acerbi dentro l’area: il difensore colpisce di testa ma manda alto sopra la traversa.

L’Inter spinge e staziona con autorità in zona d’attacco, con Lautaro che va a guadagnare l’ennesimo corner di questo primo scampolo di gara. Ci prova Gagliardini, sugli sviluppi dell’azione, con un colpo di testa nuovamente in corner. Spinge la formazione nerazzurra, ancora una volta pericolosa con Dumfries, il quale cerca un compagno dentro l’area avversaria, ma trova la deviazione in angolo di Benassi. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Ci siamo, il derby lombardo finalmente comincia e Cremonese Inter sarà una partita delicatissima nel primo turno di ritorno di Serie A, anche se logicamente per motivazioni assai differenti tra le due formazioni. La Cremonese infatti è il fanalino di coda del campionato con appena 8 punti in classifica, frutto di altrettanti pareggi e undici sconfitte, perché la Cremonese non è ancora riuscita a vincere nemmeno una partita fino ad oggi. La differenza reti è pari a -19, dal momento che si contano 14 gol segnati e 33 al passivo per la Cremonese. L’Inter risponde logicamente con numeri ben diversi, ma che non possono soddisfare i nerazzurri: 37 punti in classifica con dodici vittorie, un solo pareggio e sei sconfitte, per 38 gol segnati a fronte dei 25 al passivo e una differenza reti che per l’Inter è pari a +13.

Adesso però basta numeri e parole, perché la partita sta davvero per cominciare: leggiamo le formazioni ufficiali di Cremonese Inter, poi la parola passerà al campo! CREMONESE (3-5-2): 12 Carnesecchi; 15 Bianchetti, 21 Chiriches, 5 Vasquez; 17 Sernicola, 19 Castagnetti, 28 Meité, 26 Benassi, 3 Valeri; 77 Okereke, 9 Ciofani. A disposizione: 13 Saro, 45 Sarr, 4 Aiwu, 10 Buonaiuto, 18 Ghiglione, 20 Afena-Gyan, 24 Ferrari, 62 Milanese, 74 Tsadjout, 90 Dessers, 98 Zanimacchia. Allenatore: Davide Ballardini. INTER (3-5-2): 24 Onana; 36 Darmian, 15 Acerbi, 95 Bastoni; 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 20 Calhanoglu, 22 Mkhitaryan, 32 Dimarco; 9 Dzeko, 10 Lautaro. A disposizione: 21 Cordaz, 31 Brazao, 6 De Vrij, 8 Gosens, 11 Correa, 12 Bellanova, 14 Asllani, 33 D’Ambrosio, 45 Carboni, 46 Zanotti, 47 Fontanarosa, 90 Lukaku. Allenatore: Simone Inzaghi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CREMONESE INTER STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cremonese Inter non è disponibile sui canali della nostra televisione: per assistere al match sarà necessario aver sottoscritto un abbonamento a DAZN, che copre tutte le partite della nostra Serie A e ne “fornisce” tre per giornata al satellite, come da accordo sui diritti tv. Pertanto la visione di Cremonese Inter sarà in diretta streaming video – tramite PC, tablet e smartphone – ma si potrà anche utilizzare una smart tv dotata di connessione a internet o, in alternativa, i canali del decoder di Sky a patto chiaramente di essere abbonati a entrambi i servizi.

I TESTA A TESTA

La diretta di Cremonese Inter torna a farci compagnia allo Zini dopo quasi 27 anni: nell’aprile 1996 abbiamo avuto l’ultimo episodio, con vittoria nerazzurra per 4-2. A segno quel giorno Paul Ince, Javier Zanetti, Alessandro Pistone e Marco Branca; per i grigiorossi le reti erano state timbrate entrambe da Andrea Tentoni. In termini generali la diretta di Cremonese Inter ci presenta 22 precedenti; l’Inter è in netto vantaggio con 15 vittorie, la Cremonese ha vinto tre volte e clamorosamente lo ha sempre fatto a San Siro (anche una sfida ai rigori nei quarti di Coppa Italia 1986-1987, dunque oggi andrà a caccia del primo successo interno contro la squadra nerazzurra.

Va poi specificato che alcune delle partite tra queste due squadre risalgono a quasi 100 anni fa, le prime quattro addirittura sono state giocate prima che la Serie A diventasse a girone unico (la prima a Cremona, nel maggio 1924, era terminata 1-1 con i gol di Ercole Bodini e Giovanni Lanfritto); per completezza di informazioni possiamo anche dire che l’ultima vittoria della Cremonese, appunto a San Siro, è quella del maggio 1992 con Gustavo Dezotti che aveva realizzato una doppietta nel secondo tempo. (agg. di Claudio Franceschini)

OSPITI FAVORITI!

Cremonese Inter, in diretta sabato 28 gennaio 2023 alle ore 18.30 presso lo Stadio Giovanni Zini di Cremona, sarà una sfida valida per la 20^ giornata del campionato di Serie A. Punti piuttosto pesanti quelli in palio questo tardo pomeriggio, tra una squadra rivitalizzata dal cambio in panchina e una big vogliosa di riscatto dopo un clamoroso tonfo.

La Cremonese è ultima in classifica con 8 punti, frutto di otto pareggi e undici sconfitte. La compagine di casa nell’ultimo turno ha raccolto un 1-1 contro il Bologna. L’Inter, invece, è terza a quota 37 punti insieme a Roma e Lazio: fin qui dodici vittorie, un pareggio e sei sconfitte. Lautaro Martinez e compagni sono reduci dalla sconfitta casalinga per 0-1 contro l’Empoli.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE INTER

Ballardini e Inzaghi alle prese con gli ultimi dubbi di formazione, andiamo a scoprire i probabili undici della diretta Cremonese Inter. Partiamo dai padroni di casa, in campo con il 3-5-2: Carnesecchi, Hendry, Bianchetti, Chiriches, Sernicola, Castagnetti, Meitè, Benassi, Valeri, Okereke, Ciofani. Passiamo adesso ai nerazzurri, il modulo è lo stesso: Onana, De Vrij, Acerbi, Bastoni, Darmian, Asslani, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco, Lautaro, Dzeko.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote per le scommesse della diretta Cremonese Inter vedono favorita la formazione allenata da Simone Inzaghi. Prendiamo spunto dai numeri di Eurobet: la vittoria dei grigiorossi è a 6,20, il pareggio è dato a 4,40, mentre il successo del Biscione è a 1,48. Secondo gli esperti ci saranno diverse reti: Under 2,5 a 2,15 e Over 2,5 a 1,63. Infine Gol e No Gol rispettivamente a 1,73 e 1,99.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie