DIRETTA/ Crotone Cosenza (risultato finale 0-0) streaming video DAZN: derby senza gol

- Claudio Franceschini

Diretta Crotone Cosenza streaming video DAZN: squadre in campo per il derby di Calabria che si gioca nella prima giornata di Serie B.

Crotone Cosenza gol lapresse 2019
Diretta Cosenza Livorno, Serie B 5^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA CROTONE COSENZA (FINALE 0-0): DERBY SENZA RETI!

Il secondo tempo di Crotone Cosenza si accende dopo quasi venti minuti dal ritorno in campo, con Cordaz che compie un vero e proprio miracolo per salvare i suoi. Il portiere degli squali è decisivo nella respinta su Carretta, che da ottima posizione non riesce a concretizzare. Al sessantesimo Idda è pericolosissimo con un colpo di testa da posizione invitante, terminato fuori dallo specchio della porta. Il Crotone sfiora il gol a nove minuti dalla fine della gara, con Golemic che sbaglia la mira con una conclusione imprecisa sotto porta. Le emozioni non finiscono qui: ad un minuto dalla fine, infatti, ci prova Zanellato con una bordata da centrocampo a sorprendere il portiere avversario. Il suo tentativo, tuttavia, sfuma in un nulla di fatto. Al triplice fischio vince l’equilibrio allo Scida. Crotone e Cosenza hanno dato vita ad un derby calabrese vivace ed intenso, che però non ha vincitori. Termina zero a zero il match tra le due compagini. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

BRUCCINI PERICOLOSO!

E’ cominciata da quasi dieci minuti la diretta di Crotone Cosenza e il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Parte bene la squadra di casa, che ha subito una chance con Simy, il quale si fa trovare ben appostato sul secondo palo dove conclude di testa e manda fuori di un soffio. I rossoblu premono sull’acceleratore ma il Cosenza resta abbottonato in fase difensiva, senza concedere ulteriori spazi. Gli ospiti ci provano al sesto con una conclusione di Baez, ma il suo tentativo sfuma oltre la linea bianca. Il Cosenza prova a rendersi pericoloso per rispondere alle prime iniziative dei padroni di casa. Da segnalare però un gran caldo che nel corso dei prossimi minuti potrebbe aumentare le difficoltà per i calciatori, alle prese con un clima afoso in questo tardo pomeriggio di fine agosto. Attorno al nono, in ogni caso, squilla ancora il Cosenza con un tiro di Bruccini su punizione. Cordaz lascia correre alla sua destra… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Pochi minuti al via di Crotone Cosenza, per introdurci al derby calabrese potrebbe essere interessante spenderli per leggere i numeri delle due formazioni, naturalmente nello scorso campionato di Serie B. Cammini molto simili: 46 punti per il Cosenza, frutto di undici vittorie, tredici pareggi e dodici sconfitte, mentre il Crotone si fermò a quota 43 punti in virtù di undici vittorie, dieci pareggi e quindici sconfitte. Curiosamente entrambe le formazioni avevano subito 42 gol, mentre in attacco aveva fatto leggermente meglio il Crotone, con 40 gol segnati contro 34 – di conseguenza differenza reti di -2 per il Crotone, -8 invece per quanto riguarda il Cosenza. Adesso però cediamo la parola al campo: leggiamo le formazioni ufficiali di Crotone Cosenza, poi si gioca! CROTONE: 1 Cordaz, 5 Golemic, 6 Gigliotti, 8 Spolli, 10 Benali, 17 Molina, 18 Barberis, 21 Zanellato, 23 Mazzotta, 25 Simy, 30 Messias. A disp.: 12 Figliuzzi, 22 Festa, 3 Cuomo, 7 Mustacchio, 13 Bellodi, 14 Crociata, 19 Gomelt, 20 Kargbo, 26 Evan’s, 27 Zak, 29 Panza, 32 Nanni. All. Stroppa. COSENZA: 33 Perina, 2 Corsi, 5 Idda, 7 Pierini, 9 Litteri, 10 Carretta, 16 Sciaudone, 18 Legittimo, 21 Bruccini, 23 Monaco, 32 Baez. A disp.: 22 Saracco, 4 Capela, 6 Broh, 14 Schiavi, 19 Moreo, 20 Trovato, 27 Bittante, 30 Kanoute. All. Braglia (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Crotone Cosenza non verrà trasmessa sui canali tradizionali: per il secondo anno consecutivo infatti il campionato di Serie B è affidato in esclusiva alla piattaforma DAZN, dunque sarà un appuntamento riservato agli abbonati che, tramite apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, potranno seguire la partita in diretta streaming video oppure installare l’applicazione direttamente su una smart tv che sia provvista di connessione a internet.

TESTA A TESTA

Aspettando il derby calabrese, possiamo adesso ricordare che la diretta di Crotone Cosenza ci proporrà oggi una partita che vanta in totale diciannove precedenti ufficiali. Il bilancio storico del derby illustra un vero e proprio dominio del Cosenza, che ha raccolto undici vittorie a fronte di quattro pareggi e altrettanti successi del Crotone. Di conseguenza il Cosenza è nettamente in vantaggio anche per il numero dei gol segnati, esattamente il doppio dei cugini (22-11). Il fattore campo aiuta ma solo parzialmente il Crotone, che è in ritardo anche nelle dieci partite casalinghe avendovi ottenuto tre vittorie, altrettanti pareggi e quattro sconfitte. La superiorità del Cosenza in questo testa a testa è confermato anche dalle due partite dello scorso campionato di Serie B, vinte entrambe dal Cosenza con il medesimo punteggio di 1-0, in trasferta il 26 novembre 2018 e poi anche in casa, il 7 aprile di quest’anno. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

Crotone Cosenza sarà diretta dall’arbitro Livio Marinelli, al quale toccherà dunque la gestione di questo derby calabrese. Marinelli, 34 anni della sezione Aia di Tivoli, è maresciallo dell’esercito nel corpo degli Alpini e nella propria carriera da arbitro ha già diretto 46 gare di Serie B nelle quali ha inflitto un totale di 212 ammonizioni, sei doppie ammonizioni, altre cinque espulsioni per rosso diretto e decretato 13 penalty. Possiamo inoltre osservare che il signor Marinelli in passato ha diretto due volte il Crotone (un pareggio e una sconfitta) e tre volte il Cosenza, che con lui curiosamente ha sempre pareggiato. Completiamo infine la squadra arbitrale per Crotone Cosenza: gli assistenti di Marinelli saranno i due guardalinee Orlando Pagnotta della sezione di Nocera Inferiore e Edoardo Raspollini di Livorno, mentre il quarto ufficiale di gara sarà il signor Davide Miele.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Crotone Cosenza, in diretta dallo stadio Scida, si gioca alle ore 18:00 di sabato 24 agosto: per la prima giornata di Serie B 2019-2020 c’è subito un interessantissimo derby di Calabria, e dunque una sfida che è importante al netto delle situazioni di classifica e degli obiettivi. Tutto sommato la stagione passata del Cosenza è stata positiva: i lupi erano neopromossi e hanno sfiorato la partecipazione ai playoff rimanendo sempre a distanza dalla zona calda della graduatoria. Non così il Crotone, che sperava nel ritorno immediato in Serie A e ha addirittura rischiato di retrocedere, riuscendo a confermare la categoria ma, adesso che si riparte, con la necessità di fare meglio e provare davvero a inserirsi nella corsa alle prime otto della classe. Ci attende un tardo pomeriggio intenso: aspettando il calcio d’inizio nella diretta di Crotone Cosenza, andiamo a vedere in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco nell’analisi delle probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE COSENZA

Per Crotone Cosenza, Giovanni Stroppa pensa al 4-3-3: in porta ovviamente Cordaz, con una difesa nella quale Spolli e Gigliotti dovrebbero essere i centrali avendo il supporto dei terzini Rutten e Evans. A centrocampo la cabina di regia potrebbe essere affidata a Gomelt, che si dividerà il compito con Benali; l’altra mezzala potrebbe essere occupata da Crociata, mentre nel tridente offensivo c’è l’imbarazzo della scelta visto che Molina, Mustacchio e Messias sono in ballottaggio per un posto sulle fasce, dove del resto potrebbe giocare anche Vido con Simy schierato invece da prima punta. Il Cosenza, chiamato a riscattare il ko di Monopoli in Coppa Italia, punta su un modulo speculare: Perina viene protetto da Capela e Schiavi (con Idda in ballottaggio), Bittante e Legittimo dovrebbero essere i due laterali con un centrocampo nel quale Franck Kanouté viene schierato da playmaker basso, e Bruccini e Sciaudone agiscono come interni. Litteri è in vantaggio su Moreo per il ruolo di centravanti; Baez e Pierini potrebbero essere i due laterali.

QUOTE E PRONOSTICO

Per scommettere su Crotone Cosenza avete a disposizione le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai: secondo questo bookmaker i padroni di casa partono favoriti con un valore di 2,10 volte la giocata sul segno 1, mentre l’eventualità del successo esterno vale 3,90 volte quello che avrete deciso di mettere sul piatto. Con il pareggio, eventualità regolata dal segno X, il vostro guadagno corrisponderebbe a 3,05 volte la cifra che avrete deciso di investire.



© RIPRODUZIONE RISERVATA