AMICHEVOLE CROTONE MONOPOLI ANNULLATA/ Problemi logistici, oggi non si gioca

- Claudio Franceschini

Amichevole Crotone Monopoli annullata: la partita che la squadra di Giovanni Stroppa avrebbe dovuto giocare oggi salta per motivi logistici, squali fermi anche il prossimo mercoledì.

Crotone Serie B
I giocatori del Crotone (Foto LaPresse)

Per motivi “di natura logistica” Crotone Monopoli è stata annullata: gli squali dunque non saranno in campo oggi per sfidare la squadra di Serie C, e c’è di più perché la nota ufficiale della società calabrese fa sapere che anche la partita di mercoledì 2 settembre non si giocherà. Il Crotone avrebbe dovuto affrontare in quel frangente la Vibonese, in un derby regionale; invece così non sarà e adesso bisognerà capire quando la squadra di Giovanni Stroppa potrà tornare in campo. Non è una novità la cancellazione di un’amichevole in questi giorni: purtroppo il regime di emergenza che in Italia è ancora attivo, a causa della pandemia da Coronavirus, impone delle misure sanitarie che, se non rispettate, fanno saltare gli appuntamenti. C’è anche la possibilità che qualche giocatore o membro dello staff di una delle due società sia risultato positivo, anche se per il momento non sono arrivate comunicazioni in merito; fatto sta che il Crotone e il Monopoli non saranno in campo oggi per la loro partita, una delusione soprattutto per i tifosi delle due squadre. (agg. di Claudio Franceschini)

LA COPPIA OFFENSIVA

Nel presentare la diretta di Crotone Monopoli abbiamo accennato alla coppia offensiva che Giovanni Stroppa potrebbe schierare all’inizio di questa amichevole, e che comunque avrà a disposizione nella prossima stagione. Simeon Nwanwko, meglio conosciuto come Simy, ha trascinato gli squali in Serie A con 20 gol in 35 partite: nei campionati disputati in rossoblu, che sono 4 (era arrivato nel 2016 dal Gil Vicente), l’attaccante nigeriano classe ’92 ha messo a segno 44 reti (112 le presenze) andando in doppia cifra nei due tornei di Serie B ma facendosi notare anche al piano di sopra, per esempio con una fantastica rovesciata che era valsa il pareggio contro la Juventus. L’altro nome è quello di Augustin Kargbo, originario della Sierra Leone: nella stagione condizionata dal Coronavirus era in prestito alla Reggio Audace, ed è stato l’eroe della promozione in Serie B del club emiliano. Durante la stagione regolare ha segnato 8 gol in 21 gare – 6 nelle ultime 13 – ed è stato nei playoff che ha svoltato: rete in semifinale al Novara, rete in finale contro il favoritissimo Bari. Sono tante le società su di lui: da vedere allora se il Crotone lo confermerà, vista anche la giovane età (21 anni compiuti lunedì) potrebbe decidere di mandarlo in prestito per farsi le ossa. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Crotone Monopoli, che si giocherà a porte chiuse, non sarà trasmessa dalle televisioni del nostro Paese. Non sarà possibile nemmeno assistere all’amichevole con un servizio di diretta streaming video, pertanto per tutte le informazioni utili invitiamo a consultare gli account ufficiali che le due società mettono a disposizione sui social network: in particolare segnaliamo le pagine Twitter @FcCrotoneOff e @MonopoliCalcio.

I TESTA A TESTA

Crotone Monopoli non si è mai giocata a livello ufficiale: non va dimenticato che, mentre gli squali hanno iniziato un percorso che già nel 2016 li aveva portati in Serie A – dove sono rimasti per due stagioni – agli ordini di Ivan Juric, i pugliesi nel 1999 sono falliti e per i quattro anni successivi sono rimasti inattivi, riprendendo soltanto nel 2003 dall’Eccellenza. Nel giro di quattro stagioni sono tornati in Serie C2, ma poi un’altra mancata iscrizione (2010) li ha fatti sprofondare nuovamente in Eccellenza, e sono passati stavolta cinque anni per il ritorno in terza divisione, a completamento degli organici. Una storia dunque travagliata quella del Monopoli; se non altro un incrocio tra queste due squadre c’è e risale alla fine del luglio 2019, ovviamente in amichevole di preparazione alla stagione. Gli squali si erano imposti per 2-1, ed era successo tutto nel secondo tempo: al 60’ Barberis aveva portato in vantaggio la squadra di Giovanni Stroppa, all’84’ Mariano aveva pareggiato i conti ma poi Ruggiero, al 92’, aveva timbrato il successo. Sulla panchina del Monopoli sedeva ancora Giorgio Roselli, poi sostituito da Beppe Scienza. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Crotone Monopoli, in programma alle ore 17:00 di domenica 30 agosto presso lo stadio Ampollino di Villaggio Baffa – località Trepidò Cotronei, in provincia di Crotone – è un’amichevole estiva in preparazione alla nuova stagione: si torna dunque in campo dopo aver concluso i rispettivi impegni del 2019-2020, che hanno portato traguardi diversi alle due società. Il Crotone, al termine di una splendida cavalcata, è tornato in Serie A dopo due anni: l’obiettivo adesso sarà quello di centrare un’altra salvezza come quella, targata Davide Nicola, del 2017 che era stata miracolosa per come si erano messe le cose.

Il Monopoli invece ha fallito il salto di categoria, anche se si può ritenere soddisfatto: non partiva certo con i favori del pronostico ma si è piazzato terzo nel girone C di Serie C alle spalle delle super potenze Reggina e Bari. Peccato per come sono andati i playoff, ma quest’anno i pugliesi potrebbero nuovamente stupire. Adesso, aspettando la diretta di Crotone Monopoli, possiamo brevemente valutare il modo in cui Giovanni Stroppa intende disporre la sua squadra sul terreno di gioco, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE MONOPOLI

Possiamo provare ad abbozzare per Crotone Monopoli un 3-5-2 da parte di Stroppa, che ha sempre giocato con questo modulo nella stagione della promozione. In porta ci dovrebbe essere Marco Festa; davanti a lui una linea a tre nella quale Cuomo e Panza faranno compagnia al veterano Spolli, mentre i due laterali alzeranno ovviamente la loro posizione e potrebbero essere Messias e uno tra Evan’s Allan e Borello, tenendo conto del fatto che nel secondo tempo la squadra calabrese (così come il Monopoli) dovrebbe cambiare volto, anche con l’inserimento di qualche giovane del vivaio. In mezzo al campo Benali dovrebbe giocare come playmaker, ruolo nel quale si è trovato a suo agio in Serie B; ai suoi lati Zanellato e Giannotti potrebbero essere le scelte dell’allenatore, davanti invece il neo arrivato Kargbo potrebbe fare coppia con Simy, e stiamo parlando di due giocatori che recentemente hanno deciso con i loro gol le promozioni di due squadre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA