DIRETTA/ Crotone Spal (risultato finale 1-2) video tv: Kargbo non basta ai calabresi

- Mauro Mantegazza

Diretta Crotone Spal streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita di Serie B, oggi sabato 4 dicembre 2021.

Crotone Serie B
I giocatori del Crotone contro il Parma la scorsa stagione (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA CROTONE SPAL (RISULTATO FINALE 1-2) KARGBO NON BASTA AI CALABRESI

Al novantunesimo minuto il Crotone si porta ad un passo dal pareggio, quando Pomini esce vuoto e lascia spazio e tempo ad Oddei di colpire il pallone: il suo tentativo, però, finisce direttamente fuori dallo specchio. I rossoblu ci credono e ci provano con tutte le loro forze, coinvolgendo tutti gli effettivi nella manovra offensiva. L’assalto disperato dei calabresi non sortisce gli effetti sperati dai rossoblu, che non riescono a bucare il solido muro difensivo eretto dalla Spal nemmeno nel recupero.

Così al novantaseiesimo, dopo sei lunghi minuti di extra-time, il direttore di gara dice che può bastare così e manda le due squadre sotto la doccia. Termina con una vittoria per gli uomini di Clotet. La Spal vince 2-1 sul campo del Crotone e conferma un buon momento fuori casa. Per i rossoblu arriva invece la quarta sconfitta di fila. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

KARGBO ACCORCIA

Stiamo entrando negli ultimi minuti di Crotone Spal e il risultato live è di 1-2 per la formazione biancazzurra. Al quarantottesimo minuto gli ospiti hanno trovato il gol del raddoppio con Mancosu, che si alza più in alto di tutti sugli sviluppi di un corner e mette il pallone dello 0-2 sotto la traversa. La reazione del Crotone arriva al sessantanovesimo minuto, quando Mulattieri conquista palla nel duello con Peda e impegna Pomini con una conclusione col destro.

All’ottantasettesimo i calabresi accorciano le distanze e si rimettono in carreggiata: Kargbo accelera sulla corsia laterale sinistra e lascia Dickmann sul posto, quindi si accentra e con una potente conclusione col destro fulmina Pomini. 1-2. Gli squali adesso ci credono, anche se mancano pochi minuti minuti al novantesimo, più il recupero. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MELCHIORRI NEL PRIMO TEMPO!

Termina sul risultato di 0-1 il primo tempo di Crotone Spal. Al secondo minuto i biancazzurri passano in vantaggio grazie ad un gol di Melchiorri, che sfrutta una ripartenza veloce della squadra per infilare sotto l’incrocio dei pali il pallone dell’uno a zero. La reazione dei calabresi non si fa attendere e arriva al quattordicesimo minuto, con Mulattieri che insacca da dentro l’area con una bella esecuzione. L’arbitro però ferma tutto e annulla per una segnalazione di fuorigioco.

Il Crotone non demorde e comincia a spingere e a macinare gioco con maggiore convinzione. Al sedicesimo chance per Marin, che in torsione trova l’opposizione involontaria di Capradossi, che devia in corner. Regge l’urto la squadra di Clotet, nonostante le difficoltà. Il Crotone prova a rimettersi in carreggiata, ma per il momento fatica a trovare i varchi giusti. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

IN CAMPO, VIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta della Serie B di Crotone Spal, match della 16^ giornata di campionato: pure nella trepidante attesa approfittiamone per leggere qualche numero significativo fin qui fissato da i due club. Partendo proprio dai padroni di casa pure dobbiamo segnalare per rossoblu statistiche non esaltanti: la squadra di Marino ha fin qui messo da parte solo un successo e ben cinque pareggi, validi dunque per 8 punti e la terzultima posizione nella graduatoria di campionato.

Per gli squali non colpisce una differenza gol negativa, e segnata sul 13:26. In graduatoria pure oggi non è lontana la Spal, ferma al 15^ grado, con 17 punti all’attivo e un tabellino che racconta di 4 successi e cinque pareggi, Gli estensi inoltre fin qui hanno segnato solo 20 gol e hanno subito ben 19 reti: serve fare di più. Ora parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA CROTONE SPAL STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Crotone Spal sarà garantita agli abbonati sui canali di Sky Sport, la televisione satellitare metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il servizio Sky Go. Lo streaming sarà però garantito anche dalla piattaforma DAZN, che trasmette a sua volta le partite di Serie B.

TESTA A TESTA

Avvicinandoci alla diretta di Crotone Spal, dobbiamo notare che questa partita vanta pochissimi precedenti nella storia, per la precisione solamente tre, anche se tutti molto recenti. Calabresi ed emiliani si sono incrociati per la prima volta in una occasione nobilissima, cioè in Serie A nel campionato 2017-2018, con pareggio per 1-1 all’andata a Ferrara domenica 1° ottobre 2017 e colpaccio della Spal al ritorno, quando espugnò per 2-3 il campo del Crotone in una spettacolare partita disputata domenica 25 febbraio 2018.

Il terzo e ultimo precedente risale invece alla Coppa Italia dello scorso anno, che nel terzo turno abbinò Crotone e Spal: si giocò mercoledì 28 ottobre 2020 e gli emiliani vinsero per 4-5 ai calci di rigore allo Scida di Crotone. Di conseguenza abbiamo una vittoria della Spal, un pareggio e un altro successo ferrarese sia pure ai rigori: per il Crotone è una sfida tabù, almeno fino ad oggi… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PUNTI PESANTISSIMI

Crotone Spal, in diretta dallo stadio Ezio Scida della città calabrese, si gioca alle ore 14.00 di oggi pomeriggio, sabato 4 dicembre 2021, per la sedicesima giornata del campionato di Serie B. Basta dare uno sguardo alla classifica per capire che la diretta di Crotone Spal si annuncia come una sfida già delicatissima: i padroni di casa calabresi hanno appena 8 punti, d’altronde anche la Spal con 17 punti è di poco sopra la zona playout e dunque a rischio.

Per il Crotone questo è un campionato finora disastroso, come ha confermato anche la sconfitta a Terni nel turno infrasettimanale: serve solo la vittoria per non scivolare sempre più nel baratro della retrocessione. La Spal invece martedì ha perso in casa contro il Lecce e il sestultimo posto è evidentemente rischioso, serve anche per i ferraresi un bel risultato per tenere lontani i guai. Posta in palio già pesante, chi se la aggiudicherà in Crotone Spal?

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE SPAL

Scopriamo adesso insieme quali potrebbero essere le probabili formazioni di Crotone Spal. Per i padroni di casa si può disegnare un 3-5-2 con Nedelcearu, Canestrelli e Paz nella difesa a tre davanti al portiere Festa; nel folto centrocampo a cinque potrebbe esserci spazio per Molina, Estevez, Vulic, Zanellato e Giannotti, infine il tandem d’attacco del Crotone potrebbe essere composto da Mulattieri e Maric.

La replica della Spal potrebbe prevedere un 4-3-3 con Pomini in porta; i quattro difensori Dickmann, Peda, Capradossi e Celia; a centrocampo rientra Viviani che se la giocherà con Da Riva, Esposito e Mancosu; in attacco Colombio è squalificato, chissà se vedremo Rossi dal primo minuto con Seck e Crociata.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Crotone Spal in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. C’è equilibrio e il segno 1 (quotato a 2,45) parte leggermente favorito sul segno 2, che vale 2,85. L’ipotesi più remunerativa è però il pareggio: il segno X infatti vale 3,25 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA