Diretta Diamond League 2021 Zurigo/ Video streaming tv: ultimo posto per Re nei 400

- Michela Colombo

Diretta Diamond league 2021 Zurigo: streaming video tv, orario, programma e vincitorei delle gare previste oggi, giovedi 9 settembre 2021. Tanti gli azzurri!.

Tamberi
Diretta Diamond league 2021 Zurigo - Gianmarco Tamberi (LaPresse)

DIRETTA DIAMOND LEAGUE 2021 ZURIGO: DAVIDE RE ULTIMO NEI 400

Arriva un ultimo posto per Davide Re nei 400 metri piani alla Diamond League 2021 Zurigo. Il milanese ha chiuso la sua prova in 46’’64: decisamente lontano dal personale di 44’’77, ma in stagione Re aveva corso 44’’94 e non è riuscito a replicare questo crono, che oggi gli avrebbe garantito se non altro un arrivo non lontano dai primi. La gara è stata particolarmente veloce: l’ha vinta Michael Cherry in 44’’41, soltanto un centesimo di vantaggio su Kirani James mentre ha incassato 4 decimi netti il terzo classificato, Deon Lendore di Trinidad e Tobago.

A seguire Vernon Norwood ancora sotto i 45 secondi (44’’84), poi gli altri tutti sopra con Liemarvin Bonevacia, Isaac Makwala e Ricky Petrucciani che hanno tutti preceduto Re. Adesso arriva il momento di Gianmarco Tamberi: la Diamond League 2021 Zurigo non è la prima gara che Gimbo affronta dopo aver vinto l’oro olimpico nel salto in alto, ma è certamente un momento importante che può confermare il marchigiano come il numero 1 di questo periodo. Staremo dunque a vedere cosa succederà… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA DIAMOND LEAGUE STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE IL MEETING DI ZURIGO

Segnaliamo a tutti gli appassionati che la diretta tv della Diamond League 2021 da Zurigo sarà garantita anche in questa seconda giornata di competizione ai soli abbonati dalla tv satellitare: appuntamento alle ore 19.00 sul canale Sky sport Uno (201). Di conseguenza è garantita anche la visione del meeting elvetico anche in diretta streaming video, tramite il noto servizio Sky Go. In ogni caso un punto di riferimento fondamentale per tutti, con orari e risultati, sarà il sito Internet ufficiale https://zurich.diamondleague.com/en/home/ (disponibile in inglese oppure in tedesco).

DIAMOND LEAGUE 2021 ZURIGO: BENE TOBIA BOCCHI

La Diamond League 2021 Zurigo è in corso di svolgimento: abbiamo Tobia Bocchi impegnato nel salto triplo e per il momento l’azzurro si sta comportando bene. Certo, gli atleti che partecipano alla finale hanno eseguito un solo salto ma intanto Bocchi è in terza posizione, con la misura di 16.53. Al primo posto troviamo il portoghese Pedro Pichardo con 17.26, seguito dall’algerino Yasser Mohamed Triki che ha saltato la misura di 16.64; quarta posizione con 16.43 per Hugues Fabrice Zango, del Burkina Faso. Intanto abbiamo già i risultati dei 400 metri femminili, dove la norvegese Amalie Iuel ha timbrato la vittoria con il personale di 51’’64, bruciando per 5 centesimi la tedesca Corinna Schwab.

Più staccate le altre: in terza posizione si è classificata Catia Azevedo del Portogallo, che ha corso in 52’’42. Tra poco avremo i 400 metri maschili, mentre nella gara di lancio del disco maschile la prima posizione è di Daniel Stahl, lo svedese che ha ottenuto la misura di 66.49 al primo tentativo (siamo ben lontani dal record del mondo che lo stesso svedese ha fatto registrare a luglio), seconda piazza per Fedrick Dacres con 64.92, fatto registrare con il terzo lancio. (agg. di Claudio Franceschini)

DIAMOND LEAGUE 2021 ZURIGO: SI COMINCIA!

Si accende la diretta della Diamond League 2021 da Zurigo e nella seconda e ultima giornata di competizioni in terra elvetica, ecco che i riflettori sono tutti posati anche su Gianmarco Tamberi. Il vincitore della medaglia d’oro nel salto in alto alle ultime Olimpiadi di Tokyo 2020 punta al banco di prova svizzero per chiudere al meglio questa bellissima stagione e chissà che arrivi per lui anche il podio finale nel circuito del diamante. Ma non solo: un successo oggi potrebbe portare l’azzurro fino al primo posto del ranking mondiale, dove al momento leader è Nedasekau, con ben 1398 punti.

Subito dietro proprio Tamberi, che dopo Olimpiadi ed Europei indoor ne ha 1380 di punti: “Spero a Zurigo di mettere qualche centimetro in più e per me sarà il terzo obiettivo dell’anno dopo Olimpiadi ed Europei Indoor. Vorrei anche terminare la stagione al primo posto del ranking mondiale” questo l’obiettivo del nostro beniamino. Chissà che accadrà in pedana: la diretta della Diamond League 2021 da Zurigo comincia!

DIAMOND LEAGUE 2021 ZURIGO: ATTENZIONE A DAVIDE RE

Solo pochissimo prima di dare il via all’ultima giornata della Diamond league di Zurigo 2021: lo abbiamo già detto, siamo al gran finale del circuito del diamante e pure oggi non sarà solo Gianmarco Tamberi il protagonista azzurro alla pedana elvetica. Come abbiamo accennato prima, anzi sono parecchi i nostri beniamini che ci faranno compagnia questa sera: e chissà che vi sia pure qualche chance di vittoria. Lo spera certamente Davide Re: il primatista italiano dei 400m piani, fresco di semifinale olimpica a Tokyo 2020 (dove per la terza volta in carriera è sceso sotto ai 45”, ma dove pure ha mancato l’accesso alla finale), punta a chiudere di fatto la stagione 2021 con un altro risultato solido. Sarebbe l’ideale dopo anche le belle cose fatte vedere con la staffetta azzurra sempre in terra nipponica (dove con Scotti, Aceti e Sibilio ha stabilito per due volte nuovo record italiano nella 4x400m). Ma chissà che dirà la pista! (agg Michela Colombo)

OGGI SI CHIUDE LA MANIFESTAZIONE!

Si accendono i riflettori sulla diretta della Diamond League di Zurigo 2021 anche oggi, giovedi 9 settembre 2021. Dopo il gustoso assaggio occorso ieri, ecco che si trona in pedana al Letzigrund Stadium della città elvetica per le ultime gare del circuito del diamante e dove pure saranno molti gli italiani chiamati in causa. Con oggi infatti verranno completate le finali di specialità, verranno dunque redatte le classifiche finali e assegnati i premi e chissà che siano proprio i nostri beniamini a salire sul podio.

Sarebbe certo un bel modo di chiudere di fatto la stagione dell’atletica che quest’anno ha portato così tante glorie all’Italia. Vedremo che accadrà allo Letzigrund Stadium per la diretta della Diamond league 2021 da Zurigo, nella sua seconda giornata: nell’attesa andiamo a leggere nel dettaglio il programma.

DIRETTA DIAMOND LEAGUE 2021 ZURIGO: PROGRAMMA E PROTAGONISTI

Come è facile immaginare, trattandosi dell’evento conclusivo della Diamond league, il programma per questo day 2 a Zurigo è fittissimo: vediamolo subito. Calendario alla mano ecco che si comincerà subito alle 18.15 con il salto con l’asta femminile, per poi proseguire con il lancio del disco uomini e donne, mentre solo alle ore 18.40 avremo le due gare del salto triplo, con Patricia Mamona, argento alle ultime olimpiadi e Tiago Pichardo, oro a Tokyo 2020 in compagnia pure dell’azzurro Tobia Bocchi. Spazio poi alle gare dei 400m con Davide Re gran protagonista annunciato e di fila le gare femminili dei 3000m siepi e dei 100m ostacoli a cui farà seduto la prova dei 110m ostacoli uomini, dove avremo anche Paolo Dal Molin ai blocchi di partenza.

Dalle ore 20.06 sarà spazio alle gare dei 1500m maschili e femminili e la prova uomini del salto con l’asta, con Armand Duplantis a caccia dell’ennesimo record: a seguire ecco il lancio del giavellotto con Maria Andrejczyk (argento a Tokyo 2020) gran protagonista e il salto in alto maschile alle ore 20.25, con Tamberi in cerca dell’impresa nell’ultimo banco di prova della stagione. Proseguendo nel calendario ecco che alle ore 20.29 su farà sul serio con la gara dei 100m donne e uomini con Elaine Thompson Herah, oro alle ultime olimpiadi e Kerley e Degrasse: sarà poi spazio per i 3000m siepi uomini e le gare degli 800m femminili e maschili, dove l’attenzione di tutti sarà su Ahmed Abdelwahed, Keely Hodgkinson e Emmanuel Korir. A chiudere il programma della diretta della Diamond league da Zurigo le gare dei 400m ostacoli, con Femke Bol, record europeo a Tokyo 2020, e Karsten Warholm, come anche le ultime prove dei 200m, dove rivedemmo anche Degrasse, dopo l’ottimo prova occorsa a Chorzow solo pochi giorni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA