DIRETTA DISCESA VAL DI FASSA/ Lara Gut ha vinto, Siebenhofer e Suter sul podio

- Claudio Franceschini

Diretta discesa femminile Val di Fassa streaming video Rai: orario e risultato live della gara valida per la Coppa del Mondo 2020-2021 di sci alpino, Suter e Gut-Behrami sono le favorite.

Suter Gut discesa
Diretta discesa femminile Val di Fassa, Coppa del Mondo sci (Foto LaPresse)

DIRETTA DISCESA FEMMINILE VAL DI FASSA: VITTORIA PER LARA GUT-BEHRAMI

Lara Gut-Behrami ha vinto la discesa di Val di Fassa con cui la Coppa del Mondo di sci alpino femminile è ripartita dopo i Mondiali di Cortina. Siamo sempre in Italia e nel meraviglioso scenario delle Dolomiti baciate dal sole, sulla pista VolatA al Passo San Pellegrino abbiamo assistito a una discesa emozionante, con le migliori atlete tutte racchiuse nello spazio di pochi centesimi. Lara Gut-Behrami infatti si è presa la vittoria davvero per un soffio, facendo fermare il cronometro sul tempo di 1’23″93, di soli due centesimi migliore rispetto a quello dell’austriaca Ramona Siebenhofer, tornata dunque sul podio in discesa dopo un periodo per lei non esaltante. Terzo gradino del podio per l’altra svizzera Corinne Suter: la campionessa del Mondo paga 26/100 dalla connazionale e precede la tedesca Kira Weidle e la statunitense Breezy Johnson, rispettivamente quarta e quinta a 33 e 36 centesimi. In classifica generale dunque Lara Gut-Behrami sorpassa Petra Vlhova (oggi nona) ed è la nuova leader, mentre in Coppa di discesa resta saldamente al comando la grande assente Sofia Goggia, con un margine di 150 punti sulla coppia Suter-Johnson che ci fa ben sperare a due discese dalla fine della stagione, anche se ovviamente Sofia non farà più punti quest’anno. Senza di lei, la migliore italiana è stata Laura Pirovano, ottava a 90/100, poi Elena Curtoni undicesima a 1″17 (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DISCESA FEMMINILE VAL DI FASSA: SI COMINCIA

Eccoci pronti a dare il via alla discesa femminile in Val di Fassa, con la quale riprende la Coppa del Mondo di sci alpino. Lo scorso 1 febbraio avevamo lasciato la classifica generale ancora nelle mani di Petra Vlhova, ma ormai Lara Gut-Behrami si è fatta sotto: grazie allo straordinario poker in super-G la svizzera è salita a 947 punti, ha un ritardo di appena 42 lunghezze dalla slovacca e già oggi potrà effettuare il sorpasso in vetta, avvicinando la sfera di cristallo già messa in bacheca nel 2016. Allora la Gut, non ancora sposata con Valon Behrami, aveva approfittato dell’infortunio di Lindsey Vonn; oggi è tornata su quegli straordinari livelli e può sfruttare il triplo appuntamento con la velocità per prendere il largo anche nei confronti della connazionale Michelle Gisin, che ha 182 punti da recuperare alla Vlhlova. Quarta, quinta e sesta sono Marta Bassino, Sofia Goggia e Federica Brignone: la prima ha fatto il grande salto di qualità ma sembra molto lontana (-248 punti dalla vetta), la seconda ha concluso in anticipo la stagione e la terza, grande delusa ai Mondiali di Cortina, non è sicuramente sui livelli dell’anno scorso e sta per consegnare la Coppa del Mondo che ancora detiene. Ora però è davvero tutto pronto per la prima atleta in gara, dunque mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà nella discesa femminile in Val di Fassa, finalmente si comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA DISCESA FEMMINILE VAL DI FASSA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA GARA

Ricordiamo che la diretta tv della discesa femminile in Val di Fassa sarà trasmessa come sempre da due emittenti: l’appuntamento sarà sulla televisione di stato e per la precisione Rai Sport + HD oppure anche su Eurosport, entrambi i canali sono accessibili dal digitale terrestre e vi daranno la possibilità di seguire la gara di Coppa del Mondo anche in diretta streaming video. Nel primo caso dovrete visitare il sito o l’app ufficiali di Rai Play (non sono previsti costi aggiuntivi), nel secondo invece sarà necessario sottoscrivere un abbonamento stagionale alla piattaforma Eurosport Player per avere accesso alla programmazione dell’emittente. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

LA CLASSIFICA

Nel presentare la diretta della discesa femminile in Val di Fassa abbiamo detto che, nella classifica di specialità in Coppa del Mondo, comanda la nostra Sofia Goggia: la doppietta di Crans Montana ha portato la bergamasca a un totale di 480 punti e un vantaggio di 195 lunghezze su Breezy Johnson, la sorprendente statunitense che al momento è la sua rivale diretta. Questo però in termini numerici, visto che almeno sulla carta Corinne Suter, Ester Ledecka e Lara Gut-Behrami hanno sempre qualcosa in più: l’oro ai Mondiali di Cortina ha un ritardo di 210 punti, le altre due sono sostanzialmente fuori dai giochi visto che la ceca deve recuperare 274 punti e la Gut-Behrami ben 297. Facciamo due conti, sapendo che le discese mancanti sono tre (le due di oggi e domani, poi quella delle finali di Lenzerheide): la Gut dovrebbe vincere tre prove su tre per scavalcare la Goggia, alla Ledecka “basterebbero” due successi e un secondo posto mentre la Suter è quella più vicina e farebbe sua la coppetta di specialità in Coppa del Mondo anche con due secondi e un terzo posto. Senza citare ovviamente la Johnson, che con un doppio piazzamento d’onore e un quarto posto avrebbe la classifica in mano: insomma la Goggia non è ancora al sicuro, ma è anche vero che le sue avversarie sono chiamate a risultati non immediati… (agg. di Claudio Franceschini)

SENZA SOFIA GOGGIA

La discesa femminile in Val di Fassa scatta venerdì 26 febbraio, alle ore 11:45. Per la Coppa del Mondo di sci alpino si torna a gareggiare 25 giorni dopo il secondo super-G di Garmisch, e saremo qui per un triplo appuntamento che originariamente non era previsto. Infatti la gara di oggi va a recuperare quella di fine gennaio proprio sulla Kandahar, mentre la discesa di sabato e il super-G di domenica erano in realtà previsti a Yanqing in Cina.

Naturalmente c’è una grande assente che è Sofia Goggia; una defezione non indifferente, primo perché ancora una volta la bergamasca deve chiudere la stagione in anticipo e secondo perché è proprio lei che sta dominando la classifica di specialità. Tutto sommato facendo qualche calcolo la coppetta potrebbe comunque finire in casa sua, ma oggi nella diretta della discesa femminile in Val di Fassa saranno altre le atlete da osservare, e per iniziare la nostra analisi sulla gara non possiamo che partire da quanto abbiamo visto nelle ultime due settimane ai Mondiali di Cortina, che per l’Italia non sono stati particolarmente scintillanti.

DIRETTA DISCESA FEMMINILE VAL DI FASSA: RISULTATI E CONTESTO

Dunque la discesa femminile in Val di Fassa si apre nel segno di Corinne Suter: la svizzera, anche argento in super-G, ha vinto l’oro di specialità ai Mondiali precedendo Lara Gut-Behrami e Ester Ledecka, una gara in cui le prime sette sono finite nello spazio di 34 centesimi. Questo ovviamente ci dice di come l’incertezza regni sovrana anche per quanto riguarda le ultime prove della Coppa del Mondo: Sofia Goggia fortunatamente ha costruito un vantaggio talmente ampio (195 punti sulla seconda) che le può permettere di vincere la classifica di specialità anche senza gareggiare fino al termine della stagione (e sarà così),ma è chiaro che adesso le avversarie avranno qualche motivazione in più per aumentare e migliorare i loro risultati.

Ricordiamo che l’ultima discesa femminile di Coppa del Mondo l’ha vinta proprio la nostra Sofia, che aveva timbrato la doppietta a Crans Montana: era il 22 e 23 gennaio, è passato oltre un mese e il contesto cambia inevitabilmente. Suter e Gut-Behrami ancora una volta sembrano essere le grandi favorite per giocarsi la diretta nella prima prova in Val di Fassa, vedremo tra poco come andrà…

© RIPRODUZIONE RISERVATA