DIRETTA DISCESA VAL DI FASSA/ Lara Gut vince ancora, Suter e Weidle sul podio

- Mauro Mantegazza

Diretta discesa Val di Fassa streaming video Rai: orario e risultato live della gara valida per la Coppa del Mondo di sci femminile (oggi sabato 27 febbraio).

Suter Gut discesa
Diretta discesa femminile Val di Fassa, Coppa del Mondo sci (Foto LaPresse)

DIRETTA DISCESA VAL DI FASSA: ALTRA VITTORIA PER LARA GUT-BEHRAMI

Lara Gut-Behrami ha vinto anche la seconda discesa di Val di Fassa sulla pista VolatA al Passo San Pellegrino, consolida il proprio primato nella classifica della Coppa del Mondo generale e insieme alla connazionale Corinne Suter lancia l’attacco anche alla Coppa di discesa nella quale resta leader la nostra Sofia Goggia, purtroppo grande assente causa infortunio. Oggi è stata netta la vittoria di Lara Gut, che con il tempo di 1’25″53 ha staccato di 32/100 Corinne Suter: doppietta svizzera e adesso la campionessa del Mondo ha 70 punti di ritardo da Goggia, mentre la ticinese è terza a -97. Manca una sola gara, ma Goggia deve sperare che non la vincano le svizzere – ed inoltre la Suter non dovrà essere nemmeno seconda. Completa il podio la tedesca Kira Weidle, che conferma un ottimo momento di forma ed è terza a 68/100 da Gut-Behrami, precedendo l’austriaca Ramona Sibernhofer e poi la coppia formata dalla nostra ottima Laura Pirovano e dalla norvegese Kajsa Vickhoff Lie, appaiate al quinto posto a 79/100 dalla vincitrice. In casa Italia evidenziamo anche il decimo posto di Elena Curtoni e il tredicesimo di Nadia Delago, mentre dobbiamo annotare anche il dodicesimo posto di Petra Vlhova, che però vede Lara Gut sempre più in fuga nella classifica generale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DISCESA VAL DI FASSA: SI COMINCIA

Tutto è pronto per la partenza della discesa di Val di Fassa, possiamo allora fare il punto sulle doppiette di gare nella stessa specialità nella medesima località, che nella Coppa del Mondo di sci femminile 2020-2021 sono state decisamente frequenti. Ricordiamo con grande piacere le due discese consecutive vinte da Sofia Goggia a Crans Montana nel mese di gennaio, senza dimenticare che la bergamasca era già stata seconda (alle spalle di Corinne Suter) e poi prima nelle due discese che erano invece state disputate a dicembre in Val d’Isere. Altra doppietta dolcissima per i colori azzurri fu quella di Kranjska Gora, con due giganti che furono vinti entrambi da Marta Bassino a metà gennaio. Petra Vlhova invece aveva vinto a novembre entrambi gli slalom vinti sulle nevi della località finlandese di Levi, mentre di nuovo Marta Bassino fu protagonista a Courchevel, spartendosi con Mikaela Shiffrin le vittorie nei due giganti disputati nella località francese. Infine, appena prima dei Mondiali ci sono statiu due super-G a Garmisch, vinti entrambi dalla svizzera Lara Gut-Behrami. Stavolta cosa accadrà? Parola alla pista e al cronometro per la discesa di Val di Fassa! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DISCESA VAL DI FASSA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta della discesa di Val di Fassa vedrà la partenza della prima atleta in gara in programma alle ore 11.00. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN – ma essendo una gara italiana, la Rai offrirà la discesa della Val di Fassa anche sul canale generalista Rai Due. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in Val di Fassa (www.fis-ski.com) con i tempi di tutte le atlete in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

DIRETTA DISCESA VAL DI FASSA: VOCAZIONE SPORTIVA

Verso la diretta della discesa di Val di Fassa, questo bel weekend lungo di fine febbraio servirà naturalmente a valorizzare le meraviglie della Val di Fassa, che sorge nel cuore delle Dolomiti ed è una vallata mitica per tutti gli appassionati di sport, con sci e ciclismo in particolare evidenza. Rimanendo sulla neve, possiamo ad esempio ricordare che pochi anni fa il Passo San Pellegrino ha ospitato le gare di discesa libera e super-G della XXVI Universiade invernale, nel dicembre 2013. Forse però la Val di Fassa è ancora più celebre per il ciclismo, in particolare grazie al Passo Pordoi, salita che è per eccellenza nel mito del Giro d’Italia, il cui versante fassano comincia da Canazei. Per rimanere al Passo San Pellegrino, si deve comunque ricordare che pure questa salita ha ospitato moltissimi passaggi della Corsa Rosa e nel 2006 fu anche sede di un arrivo di tappa, vinto dallo spagnolo Juan Manuel Garate. Infine, una citazione anche per l’hockey ghiaccio, in particolare con il Pazzetto di Alba di Canazei, che è stato sede anche dei Mondiali del 1994. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DISCESA VAL DI FASSA: CON UN PENSIERO ALLA GOGGIA!

La Coppa del Mondo di sci femminile oggi, sabato 27 febraio 2021, sarà di nuovo protagonista con la diretta della discesa in Val di Fassa, la seconda libera consecutiva sulla pista VolatA al Passo San Pellegrino che in questo weekend fa il suo debutto nel Circo Bianco femminile che riparte dopo i Mondiali di Cortina, che nella discesa femminile hanno consacrato campionessa del Mondo la svizzera Corinne Suter. Una vincitrice degnissima, ma non si può di certo dimenticare che la grande assente era Sofia Goggia e naturalmente lo stesso discorso vale per queste belle giornate in Val di Fassa che avrebbero certamente sigillato il trionfo nella Coppa di discesa della campionessa olimpica bergamasca, che invece adesso a causa dell’infortunio subito a Garmisch vede addirittura a rischio la conquista della Coppetta di specialità nonostante quattro vittorie e un secondo posto nelle cinque discese disputate prima del Mondiale.

Insomma, sarà una gara da non perdere anche se magari terranno banco soprattutto i calcoli per difendere il primato dell’assente Sofia Goggia, sperando comunqiue in soddisfazioni dalle altre azzurre: scopriamo allora tutte le indicazioni utili per seguire nel migliore dei modi la diretta della discesa in Val di Fassa, atto secondo.

DIRETTA DISCESA VAL DI FASSA: IL DEBUTTO DEL PASSO SAN PELLEGRINO

La diretta della discesa di Val di Fassa dovrebbe vedere naturalmente come principali favorite le sciatrici che hanno già fatto bene ieri sulla pista VolatA al Passo San Pellegrino, che debutta nel circuito della Coppa del Mondo di sci alpino. Diciamoci la verità, avrebbe dovuto essere l’occasione perfetta per incoronare Sofia Goggia come regina della Coppa di discesa sulle nevi di una località italiana per completare un mese di febbraio che in campo femminile è tutto italiano, dal momento che in precedenza ci sono stati i Mondiali di Cortina. Tutto sembrava perfetto: la cancellazione delle gare in Cina (discesa e super-G), la Val di Fassa scelta per sostituirle, l’aggiunta poi di una seconda discesa a causa della gara cancellata anche a Garmisch, invece proprio nella località tedesca alla domenica si è fatta male Sofia Goggia, così è meno felice per noi questo weekend che comunque segna il meritato debutto in Coppa del Mondo della pista VolatA, che parte da quota 2514 metri per arrivare ai 1918 metri del Passo San Pellegrino, con pendenze medie che sfiorano il 50% e una serie di muri che permettono allo sciatore di prendere velocità. Ieri c’è stato il debutto, oggi chi saprà fare meglio nella discesa bis?

© RIPRODUZIONE RISERVATA