Diretta/ Egitto DR Cogno (risultato finale 2-0) diretta DAZN: Faraoni qualificati

- Claudio Franceschini

Diretta Egitto DR Congo streaming video e tv: i Faraoni potrebbero centrare gli ottavi di Coppa d’Africa 2019 con una vittoria, i congolesi invece rischiano di venire eliminati subito.

Mahmoud Trezeguet Egitto lapresse 2019
Video Egitto DR Congo, Coppa d’Africa 2019 gruppo A (Foto LaPresse)

EGITTO DR CONGO (RISULTATO FINALE 2-0): FARAONI QUALIFICATI

E’ rimasta piacevole fino alla fine la sfida tra Egitto e Congo, con i Faraoni che hanno vinto con un secco 2-0 la loro seconda sfida in questa Coppa d’Africa casalinga, conquistando dunque anticipatamente la qualificazione agli ottavi di finale. Bolingi molto vicino al gol che avrebbe potuto riaprire la partita, ma subito dopo è stato l’Egitto a sfiorare il tris con Hassan. Al 39′ ancora Congo vicino al gol con Bolasie che calcia d’un soffio a lato un calcio di punizione, molta sfortuna considerando anche le due traverse colpite nel primo tempo. 4′ di recupero e si va negli spogliatoi, Egitto primo a punteggio pieno, Congo vicino all’eliminazione e alla seconda sconfitta nella competizione dopo quella subita nel match d’esordio contro l’Uganda. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà disponibile la diretta tv di Egitto DR Congo, perchè come sappiamo la Coppa d’Africa è in esclusiva sulla nuova piattaforma DAZN: dovrete dunque essere abbonati a questo servizio e usufruire di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per seguire la partita in diretta streaming video. In alternativa, qualora abbiate in dotazione una smart tv con connessione a internet, potrete installare l’applicazione direttamente sullo schermo del televisore.

CRESCE L’AGONISMO

In apertura di ripresa l’Egitto mantiene il doppio vantaggio contro la Repubblica Democratica del Congo in una partita che si fa agonisticamente molto accesa. I Leopardi provano ad iniziare in maniera aggressiva il secondo tempo ma le chiusure difensive degli egiziani sono praticamente perfette e non ci sono sbocchi offensivi per gli avversari. Salah e Trezeguet per l’Egitto continuano a dialogare e a creare i maggiori pericoli sul fronte offensivo, mentre al 12′ un brutto fallo di Muzinga su Mohsen costa l’ammonizione al giocatore congolese. Al 14′ prima sostituzione nell’Egitto, Mohsen lascia il campo e viene sostituito da Hassan, mentre al 19′ Trezeguet cerca di pescare il jolly dalla distanza, ma il pallone finisce alto sopra la traversa. Al 20′ cambio anche nel Congo, entra Belasie ed esce Bokadi, ma l’Egitto resta avanti 2-0 nel punteggio al Cairo International Stadium. (agg. di Fabio Belli)

I FARAONI SFONDANO!

Dopo una prima metà di gara difficile al Cairo International Stadium, l’Egitto ha preso in mano la partita e ha chiuso il primo tempo avanti 2-0 sulla Repubblica Democratica del Congo nel secondo match di Coppa d’Africa, dopo quello vinto all’esordio contro lo Zimbabwe. La partita si sblocca al 25′ con El Mohamady che vince un rimpallo in area e scarica a rete da distanza ravvicinata. Una doccia fredda per il Congo che stava tenendo testa ai padroni di casa di questa Coppa d’Africa, ma è anche la fortuna a voltare le spalle ai Lepoardi: al 40′ imperioso stacco di testa di Bolingi che colpisce però la seconda traversa della partita per i congolesi. Scampato il pericolo, l’Egitto colpisce ancora al 43′ con una delle specialità di Momo Salah: lancio lungo di Trezeguet addomesticato, dribbling a rientrare sul difensore e gol del 2-0, punteggio con il quale l’Egitto arriva avanti sul Congo all’intervallo. (agg. di Fabio Belli)

TRAVERSA DI TISSERAND!

A metà primo tempo Egitto e Repubblica Democratica del Congo sono ancora sullo 0-0, ma i Faraoni sono partiti subito all’attacco e già al 4′ hanno sciupato una grande occasione da gol con Salah, che favorito da un rimpallo si è ritrovato tutto aolo davati a Matampi, ma si è fatto recuperare all’ultimo momento da Tisserand. Lo stesso Tisserand che al 10′ arriva alla deviazione sotto misura nell’area egiziana, ma il pallone va a stamparsi sulla traversa. Spingono all’attacco i Leopardi, ma al 22′ sono i padroni di casa a reclamare per un rigore non concesso, con l’arbitro che non rileva gli estremi per la massima punizione su un contatto in area su Salah. Le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. EGITTO (4-2-3-1): El Shenawy; Hegazy, Alaa, Ashraf, Elhohamady; Hamed, Elneny; Trezeguet, Salah, Said; Mohsen. DR CONGO (4-3-3): Matampi; Mpeko, Muzinga, Nekadio, Tisserand; Mputu, Moke, Bokadi; Bolingi, Maghoma, Bakambu. (agg. di Fabio Belli)

I PRECEDENTI

Egitto DR Congo conta sei precedenti, e le cose non sono mai andate bene per i Leopardi: non risultano infatti vittorie da parte di questa nazionale, che ha strappato due pareggi con in mezzo quattro sconfitte. Va detto che questa sfida non si verifica dal marzo 2012, dunque oltre sette anni fa: fu 0-0 in un’amichevole a quasi due anni da un roboante 6-3 in favore dell’Egitto, che si era imposto grazie alla doppietta di Ahmed Ali e i gol di Ahmed Fathi, Mohamed Aboutreika, Ahmed Hassan e Gedo (per la DR Congo a segno Yves-Diba Ilunga e Zola Matumona con una doppietta). Ci sono poi due incroci nelle qualificazioni (2008) con vittorie di misura da parte dell’Egitto, ma il testa a testa più importante resta quello dei quarti della Coppa d’Africa 2006. Curiosamente eravamo sempre qui, allo stadio Internazionale del Cairo: i Faraoni si erano imposti con un rigore e una punizione di Ahmed Hassan e i sigilli di Hossam Hassan e Emad Meteb, l’autorete di Abdelzaher El Saka aveva solo reso meno pesante il passivo per la Repubblica Democratica del Congo. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA EGITTO DR CONGO: ORARIO E PRESENTAZIONE

Egitto DR Congo, in diretta dallo stadio Internazionale del Cairo, si gioca alle ore 22:00 di mercoledì 26 giugno: siamo arrivati alla seconda giornata nel gruppo A di Coppa d’Africa 2019, e i Faraoni che all’esordio hanno regolato lo Zimbabwe di misura possono già ottenere il pass per gli ottavi di finale. Visto che si qualificano le quattro migliori terze, avere 6 punti dopo due turni è un’assicurazione piuttosto certa sul passaggio del turno; diversa la situazione della Repubblica Democratica del Congo, una nazionale partita con tante speranze ma che all’esordio è stata superata a sorpresa dall’Uganda. Serve una vittoria per rimettersi in corsa; in caso contrario la sensazione è che si debba andare incontro a un mezzo miracolo per proseguire nel torneo. Vedremo allora quello che succederà nella diretta di Egitto DR Congo, il cui calcio d’inizio è atteso ormai tra poche ore e della quale possiamo presentare le potenziali scelte dei due Commissari Tecnici in materia di probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI EGITTO DR CONGO

In Egitto DR Congo le scelte di Javier Aguirre dovrebbero ricalcare quelle viste lo scorso venerdì: sarà un 4-2-3-1 con El Shenawy protetto dai due difensori centrali Mahmoud Alaa e Hegazy, mentre sulle fasce agiranno Elmohamady e Ashraf. A centrocampo la cerniera è composta da Elneny e Hamed; Salah e Trezeguet giocano larghi sulla trequarti permettendo gli inserimenti centrali da parte di Abdallah Said, la prima punta invece dovrebbe essere Mohsen. La RD Congo di Florent Ibengé si dispone con un modulo speculare: Mpeko e Masuaku sulle fasce, Tisserand e Luyindama davanti al portiere Matampi. A centrocampo capitan Mbemba sarà supportato da Bokadi; Mpoku il trequartista a servizio della prima punta Bakambu, gli esterni invece dovrebbero essere Meschack Elia e Bolasie e dunque anche qui verrà riproposta la formazione della prima partita.

QUOTE E PRONOSTICO

Per scommettere su Egitto DR Congo avete a disposizione le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai: largamente favoriti i padroni di casa che hanno una quota di 1,50 volte la somma giocata sulla loro vittoria, mentre il segno 2 per il successo dei congolesi vi farebbe guadagnare una cifra pari a 7,00 volte quanto messo sul piatto. Il pareggio, eventualità regolata dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 3,5 volte la giocata con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA