DIRETTA/ Empoli Cagliari Primavera (risultato finale 1-2): successo per i sardi!

- Michela Colombo

Diretta Empoli Cagliari primavera: info streaming video e tv della partita, (risultato finale 1-2): si decide tutto nel primo tempo, grandi emozioni anche nella ripresa.

Empoli_primavera_gruppo
Diretta Empoli Cagliari primavera (repertorio LaPresse)

DIRETTA EMPOLI CAGLIARI PRIMAVERA (1-2): SUCCEDO PER I SARDI!

Termina qui la diretta di Empoli Cagliari Primavera col risultato finale di 1-2. È un bel successo per i sardi in grado di ribaltare una gara che si era complicata fin da subito. Infatti dopo dieci minuti era stato Cannavò a sbloccare la partita con una giocata di grandissima personalità. Il pareggio invece lo aveva siglato Manca con una giocata da grande interprete. Pronti via nella ripresa Cannavò era riuscito a trovare spazio sulla sinistra, mettendo un pallone teso dentro di destro creando scompiglio. Al minuto 24 Ekong prende in pieno la traversa con un colpo di testa di grande precisione e potenza. Nel finale Bertolini si presenta davanti al portiere avversario facendo un gol che sembrava fatto. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI CONTI

La diretta di Empoli Cagliari Primavera ci porta all’intervallo col risultato che è ora di 1-2. La partita era stata sbloccata al decimo minuto da Cannavò, con il pareggio di Manca. A dieci minuti dalla fine del primo tempo era arrivata la rete in grado di ribaltare completamente la partita, ad appannaggio dei sardi, con Conti. Ultimi minuti di fuoco con i rossoblù molto vicini alla rete che poteva chiudere parzialmente la gara. Al minuto 40 infatti Gagliano colpisce di testa su una bella palla messa dentro da Kanyamuna. La sfera colpisce nettamente l’incrocio dei pali con Lombardi che di testa prova il tap in vincente trovando presente Hvalic. Vedremo cosa accadrà nella ripresa con i due allenatori che potranno anche decidere di effettuare delle sostituzioni per mettere in campo ragazzi freschi. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI ROSSOBLÙ

Diretta Empoli Cagliari primavera: nel primo spezzone di questo anticipo per il secondo turno del campionato giovanile di cero non è mancato lo spettacolo e a metà del primo tempo il risultato sul tabellone è già fisso sull’1-1. Fin dalle prime battute infatti il ritmo di gioco si è fatto subito intenso, con i toscani che poi non hanno esitato a prendere in mano le redini del match. Dopo un paio di buone occasioni da gol, ecco che arriva la rete degli azzurrini: al 10’ ci pensa Cannavò a portare l’Empoli in vantaggio. Il riscatto del Cagliari primavera però non si è fatto attendere troppo: al 17’ è infatti Manca a trovare la via del gol, a conclusione di una bellissima azione corale del Casteddu. (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTYTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno gli incontri del campionato primavera saranno esclusiva del canale Sportitalia. La diretta Empoli Cagliari Primavera dunque sarà visibile in diretta tv su Sportitalia: il canale è disponibile al numero 60 del vostro televisore (eventualmente raggiungibile al 5060 dal satellite) e ancora una volta, senza costi aggiuntivi, ci sarà la possibilità di seguire la sfida anche in diretta streaming video, visitando il sito www.sportitalia.com con dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

SI GIOCA

Sta per avere inizio la diretta di Empoli Cagliari Primavera e tutto è già pronto in campo per l’ingresso delle formazioni ufficiali. Come abbiamo riferito prima, si tratta quello di oggi di un anticipo della 2^ giornata di campionato ben importante, che vedrà due squadre intenzionate a dare subito la svolta giusta alla propria stagione. I toscani dopo tutto giocano la prima in casa dopo il brutto KO rimediato contro la Juventus solo pochi giorni fa, e pur con il risultato di 3-0. Pure i sardi, che puntano almeno ai play off quest’anno vogliono riscattarsi: la squadra di Canzi infatti nel match di esordio ha solo pareggiato per 1-1 con il Genoa grazie al gol di Gagliano, ma certo vuole fare di più. Non ci resta quindi che dare la parola al campo, si gioca!

TESTA A TESTA

In attesa di dare la parola al campo per la diretta di Empoli Cagliari Primavera, è giusto prendere in esame anche lo storico che accompagna le due squadre, oggi protagoniste nella seconda giornata di campionato. Dati alla mano ecco che spiccano ben 9 precedenti, tutti registrati in occasione del primo campionato di categoria (sia fase regolare che play off), per un bilancio complessivo di 2 successi dei toscani e 3 affermazioni dei sardi nello scontro diretto, oltre a 4 pareggi. Va quindi aggiunto che risale alla precedente stagione del campionato l’ultimo testa a testa segnato tra Empoli e Cagliari primavera. Allora nel doppio scontro ricordiamo il pareggio in casa dei sardi per 1-1 nel turno di andata e la bella vittoria casalinga della squadra azzurra al ritorno, con l’esito sul tabellone di 2-0.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Empoli Cagliari primavera, diretta dall’arbitro Mario Cascone, è la partita in programma oggi venerdi 20 settembre sull’erba del Campo Sportivo Monteboro, valida per la seconda giornata del primo campionato giovanile: fischio d’inizio previsto per le ore 15,00. Si torna in campo quindi dopo il primo turno di esordio della nuova stagione del campionato titolato a Giacinto Facchetti: in campo per la diretta Empoli Cagliari primavera, gustoso anticipo, due club che hanno subito bisogno di riscattarsi. Al via infatti sia i toscani che i sardi non hanno proprio brillato, rimediando rispettivamente un pari e una sconfitta: non era certo questa l’ambizione delle due formazioni, che in questo campionato puntano a migliorarsi notevolmente. Ricordiamo infatti bene che solo l’anno scorso gli azzurri hanno sfiorato la retrocessione, salvandosi con la tredicesima piazza: i sardi invece avevano mancato all’ultimo la chance di giocarsi lo scudetto ai play off e di certo i ragazzi di Max Canzi vorranno riprovarci.

DIRETTA EMPOLI CAGLIARI PRIMAVERA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Per la diretta Empoli Cagliari primavera, il tecnico dei toscani, Antonio Buscè dovrebbe confermare gran parte dell’11 che abbiamo visto solo nel turno di esordio del campionato: certo non sono impossibili però esperimenti e turnover, dato che siamo solo al via della stagione e vi è ancora da trovare una quadra nello spogliatoio. Confermando quindi il 4-3-1-2 ecco che tra i pali per gli azzurri non mancherà Hvalic, mentre in difesa vi sarà di nuovo spazio per Viti, Fradella, Matteucci e Donati. Per la mediana il punto di riferimento rimane Asilani, con Belardinelli e Zelenkovs ai lati: toccherà a uno tra Bozhanaj e Bertolini fare da trequartista alle spalle delle punte Lipari e Ekong. Per le probabili formazioni dei sardi, ecco che il tecnico Canzi dovrà fare attenzione all’assenza annunciata di Boccia, già espulso nel primo turno di campionato. Senza il difensore centrale il reparto a 4 di fronte a Ciocci non rimarrà comunque sguarnito e anzi le alternative della panchina non mancano. Per la mediana il riferimento per il Cagliari primavera rimane Kanyamuna, con Lombardi e Fucci ai lati: in avanti vedremo poi oggi Gagliano e Contini in attacco, con Marigosu a loro supporto sulla trequarti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA