Diretta/ Empoli Chievo Primavera (risultato finale 3-2) video tv: Rovaglia non basta!

- Fabio Belli

Diretta Empoli Chievo primavera. Streaming video e tv e risultato live del match valevole per la quindicesima giornata del campionato Primavera 1.

Empoli Primavera lapresse 2019 1
Diretta Empoli Juventus Primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA EMPOLI CHIEVO PRIMAVERA (FINALE 3-2): ROVAGLIA NON BASTA

Empoli Chievo Primavera termina sul risultato di tre a due. Al quarantatreesimo del primo tempo Cannavò allunga il passo per la compagine toscana, con una giocata di precisione che finisce alle spalle di Bragantini. L’Empoli Primavera chiude dunque i primi quarantacinque minuti di gioco con due reti di vantaggio. Nel secondo tempo si concretizza la reazione del Chievo Verona, con Perseu che lavora un bel pallone dal limite per il compagno di squadra Rovaglia, il quale con una bella girata beffa Pratelli e accorcia le distanze. Si arriva in pieno recupero con l’Empoli avanti tre a due. Le emozioni, però, non finiscono qui. Al novantaduesimo Mekni impegna severamente Matteucci, costringendolo a rifugiarsi in angolo. Sugli sviluppi del corner ci prova Mekni di testa ma Pratelli non si lascia sorprendere: facile parata per lui. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MEROLA IN GOL!

E’ in pieno svolgimento il primo tempo di Empoli Chievo Verona Primavera col risultato fermo sul due a uno per la formazione biancoblu. Partiamo dai due schieramenti, con la squadra di Buscè che scende in campo con i seguenti giocatori: 1 Pratelli 2 Donati 3 Adamoli 4 Degli Innocenti 5 Matteucci (cap) 6 Viti 7 Zelenkovs 8 Sidibe 9 Merola 10 Lombardi 11 Cannavò. A disposizione: 12 Hvalic 13 Pezzola 14 Pulina 15 Chinnici 16 Fradella 17 Martini 18 Bozhanaj 19 Lipari 20 Sakho 21 Marinai 22 Bertolini 24 Ekong. Il Chievo Verona risponde con 1 Bragantini 2 Grazioli 3 Enyan 4 Vesentini 5 Martires 6 Leggero 7 Tuzzo 8 Perseu 9 Rovaglia 10 Sperti 11 Frey. A disposizione: 12 Da Re 13 Asslani 14 Munaretti 15 Zanazzi 16 Demirovic 17 Bontempi 18 Vertua 19 Makni 20 Merci. Allenatore: Paolo Andrea MANDELLI. Vantaggio Empoli attorno al ventesimo grazie ad un gol di Merola. Otto giri d’orologio per il passaggio clivense, causato dall’autorete di Matteucci. Al trentunesimo ancora Merola ristabilisce le distanze e riporta avanti la compagine toscana. Due a uno tra Empoli Chievo Primavera. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Comincia la diretta di Empoli Chievo Primavera, ma prima di dare la parola al campo per uno dei match più attesi della 15^ giornata del Campionato primavera 1, è certo utile vedere con che dati i due club scenderanno i due club in campo. Classifica alla mano, ricordiamo dunque che i toscani sono oggi fermi all’ottava piazza con ben 17m punti all’attivo, questi messi da parte con 4 successi e cinque pareggi. L’Empoli primavera inoltre ha fin qui segnato 14 gol ma ne ha incassati ben 24 dagli avversari e certo deve porre maggiore attenzione alla difesa nella seconda metà della stagione. Sono statistiche ben peggiori nel confronto quelle del Chievo primavera, penultimo nella classifica del primo campionato con solo 10 punti. Ricordiamo che i clivensi hanno fissato a tabella solo due vittorie e 4 pareggi e inoltre hanno una differenza gol ben negativa e sul 17:29. Non ci resta ora che dare la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Empoli Chievo Primavera sarà trasmessa in esclusiva sul canale numero 60 del digitale terrestre, ovvero Sportitalia, oppure in alternativa sul canale tematico SI Solo Calcio. Quest’ultimo si può vedere collegandosi tramite smart tv con l’apposito telecomando oppure in diretta streaming video via internet, collegandosi tramite pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito sportitalia.com. L’emittente detiene infatti i diritti in esclusiva di tutte le gare del campionato Primavera 1 2019/20.

TESTA A TESTA

Avvicinandoci al fischio d’inizio della diretta di Empoli Chievo Primavera, certo dobbiamo prendere in esame anche lo storico che interessa i due club, oggi protagonisti nella 15^ giornata del Campionato primavera 1. Dal 2007 a oggi infatti le due formazioni si sono sfidate a viso aperto e in contesti ufficiali ben otto volte, e pure in occasione del secondo e primo campionato nazionale. Va anche aggiunto che nel bilancio complessivo di questo scontro diretto sono stati tanti i pareggi ottenuti, ben 6: per il resto si conta appena una vittoria per parte tra i due club. Aggiungiamo dunque alla nostra analisi che l’ultimo testa a testa segnato tra Empoli e Chievo Primavera risale alla passata edizione del Campionato primavera 1 e allora, nel doppio confronto regolare ben ricordiamo del pareggio a reti bianche trovato nel turno di andata. Al ritorno in casa degli azzurrini, furono però i gialloblu ad avere la meglio, col risultato di 2-1. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Empoli Chievo primavera, diretta dall’arbitro Michele Giordano, è la sfida in programma sabato 18 gennaio alle ore 14.30, e sarà un match valevole per la quindicesima giornata del campionato Primavera 1. Tra le rivelazioni della prima parte della stagione, l’Empoli primavera è stato costretto a fermarsi nella prima sfida del 2020 nel difficile impegno in casa dell’Inter terza in classifica. I toscani restano nel mezzo della classifica del campionato Primavera, a -4 dalla zona play off e a +3 dalla zona play out, che il Chievo primavera  invece rincorre a un punto di distanza da penultimo in classifica. Gli scaligeri hanno subito una dura lezione contro il Cagliari in casa perdendo 0-3 nel loro primo impegno dell’anno nuovo, in un match comunque pesantemente condizionato dall’espulsione di Salvaterra a fine primo tempo, che ha costretto la squadra di Mandelli a giocare più della metà della sfida in dieci uomini.

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI CHIEVO PRIMAVERA

Le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Empoli Chievo primavera, sfida in programma sabato 18 gennaio e valevole per la quindicesima giornata del campionato Primavera 1. L’Empoli guidato in panchina da mister Buscè schiererà un 4-3-1-2 con questo undici titolare schierato dal primo minuto: Meli; Donati, Matteucci, Viti, Adamoli; Sidibe, Asllani, Belardinelli; Zelenkovs; Cannavò, Merola. Risponderà il Chievo allenato da Mandelli con un 3-5-2 così schierato:Bragantini, Martires, Tuzzo, Zuelli, Leggero, Colley, Frey, Sperti, Grubac, Rovaglia, Makni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA