Diretta/ Empoli Juventus primavera (risultato finale 0-2): doppietta di Da Graca!

- Michela Colombo

Diretta Empoli Juventus primavera: streaming video e tv, orario, probabili formazioni e risultato live della partita, valida nella 2^ giornata del campionato 2020-21.

Juventus Primavera
Diretta Empoli Juventus primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA EMPOLI JUVENTUS PRIMAVERA (FINALE 0-2) LA DECIDE DA GRACA

Diretta Empoli Juventus primavera: abbiamo dovuto attendere solo gli ultimi minuti del match per applaudire finalmente al gol. Dopo un primo e gran parte del secondo tempo brillanti e intensi dove sono state tante le occasioni da gol da entrambe le parti, ecco che di fatto il match che ha aperto il secondo turno di campionato si è deciso in appena 15 minuti. E’ stato infatti al 82’ che Da Graca ha finalmente rotto il digiuno riuscendo a forare lo specchio degli azzurri: il bomber bianconero già prima aver dato gran fastidio alla difesa avversaria facendo però molto fatica a trovare gli spazi giusti. Sotto di un gol l’Empoli primavera ha fatto di tutto per provare a raggiungere almeno il pareggio: Buscè inserisce forze fresche in campo, ma i tentativi dei toscani non vanno a buon fine. È dunque nel recupero che la Juventus primavera trova il raddoppio: al sesto minuto è sempre Da Graca a decidere l’incontro con un colpo di potenza, di fronte a cui Hvalic non ha potuto fare nulla. Dunque un ottimo risultato per i bianconeri, ma pure una grande prestazione degli avversari, che escono dal campo a testa alta. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Empoli Juventus Primavera è affidata a Sportitalia, che dunque potrà essere seguita da tutti gli appassionati attraverso il digitale terrestre, sul canale 60. In alternativa, e in assenza di un televisore, sarà la stessa emittente a fornire il servizio di diretta streaming video, e allora in questo caso basterà visitare il sito www.sportitalia.com, senza costi aggiuntivi, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

BALDANZI SCATENATO

Diretta Empoli Juventus primavera: siamo nel vivo del secondo tempo di questo primo anticipo della 2^ giornata e ancora resiste sul tabellone del risultato lo 0-0 iniziale. E pure anche in questo avvio di secondo tempo, entrambe le formazioni si sono rivelate ben aggressive: subito al via è De Winter a impensierire la difesa avversaria e tempo cinque minuti è invece il solito Baldanzi a fare paura, con Garofani chiamato a un intervento in extremis, che comunque il potrete bianconero non sbaglia. La formazione giovanile toscana ha ritrovato energie nell’intervallo e affronta i primi minuti della ripresa da protagonista: la Vecchia Signora però non pare da meno. Al 58’ a sfiorare il gol del vantaggio mentre solo pochi istanti dopo, in contropiede è sempre il bomber Baldanzi a gettare scompiglio nella metà campo avversaria: l’azzurro però manda la sfera ancora una volta nelle mani di Garofano. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Empoli Juventus primavera: è terminato proprio in questi istanti il primo tempo del match che apre la 2^ giornata di campionato e sul campo spicca ancora lo 0-0 iniziale. Dopo una prima parte della frazione di gioco brillante e pirotecnica, va detto che passati i primi 30 minuti di gioco il ritmo in campo è decisamente calato: ma non la cattiveria delle due formazioni. La Juventus primavera infatti ha pur cercato di alzare il pressing nella metà campo avversaria, mentre i toscani hanno provato a gestire il pallone. Al 33’ si segnala in tal senso l’ottima occasione di Baldanzi, ma a questo attacco risponde subito la formazione bianconera con Miretti. Anche nel finale del primo tempo è sempre forte la pressione della Juventus primavera, che pure non riesce a forare lo specchio degli avversari. Staremo a vedere che succederà nella ripresa. (agg Michela Colombo)

EKONG SPRECA SOTTO PORTA!

Diretta Empoli Juventus primavera: siamo a circa metà del primo tempo del big match che apre al seconda giornata del campionato giovanile, ma in terra toscana è ancora tutto fermo sullo 0 a 0 iniziale. E dire che pure nei primi 25 minuti di gioco davvero non sono mancate occasioni importanti e anzi il ritmo si è rivelato ben elevato. Questo fin dai primi minuti: è al 5’ che si conta la prima occasionassimo dell’Empoli con Ekong e tempo due minuti è la squadra bianconera a pungere, con Sekulov. Ma questi attacchi sono solo di “riscaldamento”. Di fila ancora azzurri e bianconeri si punzecchiano, sfiorando anche parecchie volte il gol. Al 23’ poi si segnala la rete praticamente fatta, ma che Ekong si è mangiato: l’attaccante azzurro, da solo e a un passo dalla porta, impatta male il pallone e manda la sfera direttamente nelle mani del numero 1 piemontese Garofani, che non si è fatto trovare impreparato. (agg Michela Colombo)

VIA!

Si accende finalmente la diretta tra Empoli e Juventus primavera e siamo davvero impazienti di dare la parola al campo, per questo big match che apre la seconda giornata della nuova stagione 2020-21. Come abbiamo detto l’attesa è grande anche perchè in campo stanno per fare il loro ingresso due squadre che nutrono grandi ambizioni per questa stagione. I toscani infatti, allo stop al campionato per lo scoppio della pandemia, avevano recuperato appena la settima posizione in classifica: troppo poco e come abbiamo detto prima, anche l’esordio nel nuovo campionato non è stato dei migliori. Punta in alto anche la Juventus, che l’anno scorso aveva chiuso la stagione con solo la quarta piazza: i bianconeri vogliono essere tra i protagonisti della lotta per lo scudetto, ma per farlo devono cominciare a mettere alle spalle punti pesanti. Andiamo allora a dare la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

I PRECEDENTI

In attesa di dare la parola al campo per la diretta tra Empoli e Juventus primavera è certo interessante dare un occhio anche allo storico che coinvolge i due club, protagonisti oggi nella seconda giornata. Tabella alla mano infatti per tale scontro diretto possiamo contare ben 20 precedenti, questi segnati dal 2008 a oggi e in occasione del primo e secondo campionato, come anche per il Torneo di Viareggio. Nel complesso dunque possiamo contare ben 12 vittorie della Juventus finora occorse e solo 5 successi dell’Empoli, mentre 3 pareggi completano il quadro. Va poi aggiunto che è ben recente l’ultimo testa a testa segnato tra le due squadre, visto che risale alla precedente stagione del campionato primavera 1. Nella stagione 2019-20 Empoli e Juventus primavera fecero in tempo ad affrontarsi in match di andata e ritorno: nel primo turno fu successo bianconero col risultato di 3-0, mentre al ritorno furono i toscani ad avere la meglio. (agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Empoli Juventus primavera, diretta dall’arbitro Matteo Centi è la partita in programma oggi venerdi 25 settembre 2020 e valida per la seconda giornata del campionato giovanile: fischio d’inizio fissato per le ore 15,00. Si apre dunque il secondo turno del primo campionato primavera e ad attenderci c’è il big match tra Empoli e Juventus primavera, sfida che si annuncia certo ricca di spettacolo. Dopo tutto in terra toscana sono pronti a dare battaglia due squadre che pur registrando grandi ambizioni per questa nuova stagione 2020-21 pure non hanno certo cominciato col piede giusto. Nella prima giornata infatti la squadra azzurra di Mister Buscè, pur dopo importante battaglia alla fine ha dovuto arrendersi sotto i colpi del Sassuolo, vincente tra le mura di casa col risultato di 3-2. Faticosissima pure la prima giornata per la Juventus Primavera, da quest’anno affidata ad Andrea Bonatti: la formazione giovanile della Vecchia Signora se l’è infatti vista con l’Atalanta (a cui questa estate è andato il quarto titolo italiano), contro la quale non è riuscita ad andare oltre al pareggio per 1-1. Oggi però entrambe le squadre vogliono qualcosa di più: la diretta tra Empoli e Juventus primavera sarà sfida davvero da non perdersi.

LE PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI JUVENTUS PRIMAVERA

Alla vigilia della diretta tra Empoli e Juventus primavera, non ci pare ancora facile fissare con certezza le probabili formazioni del match: siamo solo alla seconda giornata e pure entrambe le rose non sono ancora al top della condizione. Pur volendo provare a individuare alcuni protagonisti della partita, ecco che nel 4-3-1-2 di Buscè di certo oggi pomeriggio non mancheranno Lipari e Ekong in attacco, probabilmente con il sostegno di Baldanzi sulla tre quarti. Punto fermo in cabina di regia sarà Asllani, mentre in difesa , davanti al numero 1 Hvalic non mancheranno Riccioni, Donati, Fradella e Pezzola. Per la Juventus primavera invece ci sarà spazio al 4-5-1 già visto contro l’Atalanta solo pochi giorni fa. Bonatti si affiderà senza dubbio a Garofani ta i pali, mentre in difesa troveremo pronti dal primo minuto Ntenda, Riccio, De Winter e Leo. In avanti Tongya sarà cardine del gioco bianconero: Petrelli sarà l’unica punta titolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA