DIRETTA/ Empoli Napoli Primavera (risultato finale 1-0): decide la magia di Pezzola!

- Michela Colombo

Diretta Empoli Napoli Primavera, risultato finale 1-0: una magia di Pezzola risolve la partita della 7^ giornata nel campionato 1 fa risalire i toscani, vincenti dopo due pareggi in fila.

Empoli Primavera
Diretta Empoli Atalanta primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA EMPOLI NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-0)

Empoli Napoli Primavera 1-0: la preziosa vittoria della squadra toscana infiamma la 7^ giornata del campionato 1. La squadra di Antonio Buscè regola di misura i pari età partenopei e permette così all’Empoli di operare l’aggancio in classifica: adesso a quota 12 punti troviamo Empoli, Juventus, appunto Napoli e Inter, con i toscani che si riprendono dopo due pareggi e gli ospiti che perdono dopo due vittorie consecutive. È servito un pezzo di bravura di capitan Pezzola per sancire i 3 punti alla squadra di casa: una conclusione fantastica da 30 metri che ha pescato il jolly all’incrocio dei pali.

Idasiak, che non ha potuto alcunchè, ha in seguito evitato il raddoppio dell’Empoli Primavera con una grande parata di Baldanzi che si era prodotto in un’azione personale degna di nota; prima ancora Marchisano, entrato in campo da 3 minuti, aveva provato il tiro ma non era riuscito a superare l’attento Hvalic. Dunque l’Empoli Primavera torna a vincere nel campionato 1, e rende ancora più entusiasmante la corsa ai posti che qualificano per i playoff. (agg. di Claudio Franceschini)

EMPOLI NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Empoli Napoli Primavera 0-0: possiamo dire che sia successo davvero poco nella partita valida per la 7^ giornata del campionato Primavera 1. L’avvio è stato di marca toscana, l’Empoli Primavera ha provato a controllare i ritmi del match senza però essere in grado di fare male alla difesa avversaria, che ha sempre risposto presente senza particolari affanni. Per assistere alla prima vera occasione della partita abbiamo dovuto aspettare il 33’ minuto, quando è stato il Napoli a squillare.

Ambrosino ha trovato Spaccone tra le linee, palla sul mancino e conclusione potente dalla distanza a cercare l’incrocio dei pali, con sfera terminata a lato non di molto. Dunque dovremo aspettare per scoprire quello che succederà nel secondo tempo; al momento la diretta di Empoli Napoli Primavera sta deludendo le aspettative ma certamente c’è ancora tutto il tempo perché le due squadre emergano e magari riescano anche a sbloccare il risultato, tra poco torneremo a far parlare il terreno di gioco… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA EMPOLI NAPOLI PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Empoli Napoli Primavera sarà garantita in chiaro per tutti oggi sul canale Sportitalia 61, visibile in chiaro. Inoltre Sportitalia, che è la “casa” del campionato Primavera 1, offrirà anche la diretta streaming video tramite sito Internet o app.

EMPOLI NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Empoli Napoli Primavera: prima di dare la parola al campo pure approfittiamone per leggere qualche dato segnato da i due club alla vigilia della settima giornata del campionato 1. Partiamo allora dai toscani, che pure sono al settimo posto della classifica, forti di 9 punti e con un tabellino che porta 2 successi e tre pareggi: la squadra azzurra pure vanta tra le miglior difese della stagione, con solo sei gol subiti a fronte dei 12 fatti (comunque un ottimo bottino).

Numeri abbastanza simili per il Napoli Primavera, fermo invece al terzo gradino della classifica, con 12 punti all’attivo. I campani fin qui hanno rimediato 4 successi e due KO, ma curiosamente hanno da parte una differenza reti negativa, segnata sul 9:12. Ora tocca dare la parola al campo, perché finalmente è tutto pronto e quindi la diretta di Empoli Napoli Primavera può davvero cominciare! (agg Michela Colombo)

EMPOLI NAPOLI PRIMAVERA: GRAN MATCH!

Empoli Napoli primavera, in diretta dallo Stadio Torrini di Sesto Fiorentina, è la partita in programma oggi, domenica 31 ottobre 2021: fischio d’inizio previsto per le ore 11.00. Siamo nella settima giornata del primo campionato giovanile italiano e subito sotto ai riflettori ecco la diretta tra Empoli e Napoli primavera, match da piani alti della classifica della primavera 1. Per entrambi i club è stato senza dubbio un avvio di stagione positivo: i toscani nonostante i due pareggi appena rimediati contro Inter e la capolista Roma, pur rimangono incollati alla zona play off del campionato, con all’attivo appena un solo KO.

Hanno pure fatto di meglio i campani, fermi al terzo gradino della classifica della primavera 1 con ben 12 punti in saccoccia: gli azzurrini di Frustalupi hanno messo da parte ben 4 successi in avvio di campionato, di cui pure due arrivato solo agli ultimi turni, contro Milan e Atalanta. Sono dunque due squadre in ottime condizioni quelle che si sfideranno questa mattina: che accadrà in terra toscana?

LE PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI NAPOLI PRIMAVERA

Pur considerato che i campani sono scesi in campo in settimana per la Coppa Italia di categoria, pure è facile aspettarsi che per le probabili formazioni della diretta Empoli Napoli Primavera, anche Frustalupi (come il collega) opti oggi solo per i suoi titolari: lo richiede il momento, l’avversario e la posta in palio ovviamente. Ecco che allora per la trasferta toscana gli azzurrini oggi saranno in campo col 3-4-2-1, che pure vedrà pronti in difesa Costanzo, Barba e Daniel Hysaj, con Idasiak attivo tra i pali. A centrocampo pure non mancheranno Spavone e Saco al centro, come il duo Di Dona-Giannini per l’esterno del reparto campano: in avanti è ballottaggio tra Ambrosino e Pesce, mentre sull’esterno non mancheranno Cioffi e D’Agostino.

Per l’Empoli Primavera invece Mister Buscè ha preparato il 4-3-1-2, con Villa ed Ekong pronti in attacco e superati da Baldanzi sulla trequarti: Bonassi e Ignacchiti saranno i titolari a centrocampo, con Degli Innocenti (in doppietta contro la Roma) pronto in cabina di regia. Maglie consegnate poi anche nella difesa toscana con Rizza, Evangelisti, Pezzola e Boli, schierati davanti al numero 1 Hvalic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA