Diretta/ Europei nuoto Roma 2022: 25 km cancellata, farsa clamorosa dei giudici!

- Mauro Mantegazza

Diretta Europei nuoto Roma 2022 streaming video Rai, il programma delle gare e delle finali di oggi, sabato 20 agosto, con nuoto di fondo e tuffi protagonisti.

Dario Verani Mondiali nuoto
Dario Verani, campione del Mondo nella 25 km di nuoto

DIRETTA EUROPEI NUOTO ROMA 2022: FIGURACCIA CLAMOROSA DEI GIUDICI DELLA 25 KM

Sarebbe (e lo è) l’ennesima giornata trionfale per l’Italia nella diretta degli Europei nuoto Roma 2022, ma in copertina dobbiamo mettere l’inaccettabile farsa dei giudici della 25 km di nuoto di fondo, che è stata infine annullata. Le modalità della decisione di interrompere legare all’improvviso erano state a dir poco indecorose, ma ancora più vergognoso è che i giudici non siano stati capaci di ricostruire l’ordine d’arrivo esatto. Di conseguenza, ecco la decisione di cancellare la gara. Mario Sanzullo, Dario Verani e Matteo Furlan sono stati privati di quella che avrebbe potuto essere una leggendaria tripletta, così come Veronica Santoni e Barbara Pozzobon hanno perso possibili medaglie nella gara femminile, ma non è nemmeno l’interesse per ulteriori possibili trionfi italiani ad indignarci. Il punto è che i nuotatori in gara, di ogni nazionalità, hanno fatto una fatica immane nel mare mosso per circa 4 ore, poi all’improvviso i giudici in fretta e furia hanno deciso di chiudere tutto, ma senza nemmeno essere capaci di stilare la classifica.

Ci resta solo da sperare che i responsabili di questa vergogna vengano esclusi per sempre da ogni competizione, perché abbiamo assistito a una farsa indegna perfino di una gara rionale, a maggior ragione perché perpetrata ai danni di atleti che avevano fatto una fatica immane in una delle gare più faticose nel panorama dello sport in assoluto – e che ovviamente vive di un paio di eventi all’anno, dunque sono pure mesi di preparazione rovinati. Ricordiamo comunque gli ori di Gregorio Paltrinieri e Lorenzo Marsaglia, oltre a tutte le altre medaglie di giornata, fra le quali si è aggiunta infine pure quella di bronzo di Alessandro De Rose nei tuffi dalle grandi altezze maschili, alle spalle dei due rumeni Constantin Popovici e Catalin-Petru Preda, rispettivamente oro e argento. Resta però soprattutto la rabbia per una pagina vergognosa dello sport mondiale, responsabilità naturalmente non degli organizzatori di Roma 2022, bensì della Federazione europea LEN. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LORENZO MARSAGLIA MEDAGLIA D’ORO DAL TRAMPOLINO 3 METRI E DAL FONDO…

Emozioni, medaglie e anche polemiche nella diretta degli Europei nuoto Roma 2022, perché la 25 km di nuoto di fondo è stata interrotta per il mare molto mosso, ma la decisione è stata presa all’improvviso: i primi ad andare al tocco sono stati Mario Sanzullo, Dario Verani e Matteo Furlan in questo ordine, perché l’Italia stava guidando in maniera autorevole una gara eccellente per i tre azzurri, ma lo stop repentino ha causato polemiche in particolare da parte del francese Axel Reymond. Transalpini che comunque avevano al primo posto Caroline Jouisse davanti alle due azzurre Veronica Santoni e Barbara Pozzobon, quindi l’Italia ha una tripletta oro-argento-bronzo tra gli uomini e una doppia medaglia argento-bronzo in campo femminile, in attesterò che arrivino comunicazioni ufficiali che latitano in una situazione caotica, gestita malissimo dalla LEN (la Federazione europea).

Andiamo allora alle certezze: Lorenzo Marsaglia è il nuovo campione d’Europa del trampolino 3 metri maschile con una gara spettacolare premiata da una medaglia d’oro meritatissima. Almeno un paio di tuffi di Marsaglia ci hanno ricordato i cinesi e il punteggio di 453.85 punti sancisce un oro di valore assoluto in una gara olimpica. Non è finita: infatti c’è stato anche il terzo posto di Giovanni Tocci con 392.70 punti, medaglia di bronzo per un podio italiano per due terzi, con l’unico inserimento del britannico Jordan Houlden quota 428.55 punti. Infine, annotiamo l’esito della gara dalla piattaforma sincro femminile: Elettra Neroni e Maia Biginelli quarte per l’Italia, la vittoria è andata alla Gran Bretagna davanti ad Ucraina e Germania. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA EUROPEI NUOTO ROMA 2022 STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE L’EVENTO

La diretta tv degli Europei nuoto Roma 2022 sarà garantita in chiaro sulla Rai sia sui propri canali televisivi sia in diretta streaming video su sito o app di Rai Play: per quanto riguarda la tv, Rai Sport + HD e Rai 2 si potranno alternare, anche in base agli altri eventi di questi giorni ricchissimi di sport. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY DEGLI EUROPEI DI NUOTO

PALTRINIERI ORO, ACERENZA ARGENTO, GABBRIELLESCHI BRONZO

Subito trionfale la diretta degli Europei nuoto Roma 2022, perché Gregorio Paltrinieri ha vinto la 5 km di fondo in acque libere davanti a Domenico Acerenza, che si è preso il secondo posto per completare la doppietta oro-argento per l’Italia, che spostandosi dal Foro Italico a Ostia continua a dominare. Gregorio Paltrinieri ha fatto il ritmo, Domenico Acerenza nel finale ha anche provato a giocarsela ma rimanendo dietro a super Greg. Solamente i due francesi Logan Fontaine e Marc-Antoine Olivier hanno provato a resistere, ma sul rush finale degli azzurri hanno dovuto alzare bandiera bianca e lottare per il terzo posto, andato infine a Fontaine mentre Paltrinieri giunge a due ori e un argento a Roma 2022.

Soddisfazione anche dalla 5 km femminile, nella quale infatti Giulia Gabbrielleschi ha conquistato la medaglia di bronzo con il terzo posto alle spalle della vincitrice olandese Sharon Van Rouwendaal e della spagnola Maria De Valdes Alvarez, che ha conquistato il secondo posto. Volata ancora più serrata che tra gli uomini, anche se Van Rouwendaal ha avuto un discreto margine per la vittoria. Serratissimo lo sprint per gli altri due gradini del podio: Gabbrielleschi ha sfiorato l’argento, ma ha anche rischiato di perdere il bronzo, che completa invece il nostro tris di medaglie. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

La diretta degli Europei nuoto Roma 2022 oggi partirà subito fortissima perché al mattino si assegnano i due titoli della 5 km di fondo in acque libere, sia per gli uomini sia per le donne gare d’apertura nel rinnovato programma delle gare più lunghe. Ci sembra allora giusto rievocare il fresco ricordo dei Mondiali disputati ad inizio estate a Budapest, perché furono trionfali per l’Italia anche nelle acque del lago Lupa. Tutti ricordiamo la doppietta di Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza nella 10 km maschile, un capolavoro ancora più prezioso perché arrivato nella distanza olimpica, ma naturalmente dobbiamo celebrare anche la vittoria di Dario Verani nella massacrante 25 km, dopo oltre cinque ore di gara.

A completare il quadro delle medaglie individuali maschili ci fu pure l’argento di Gregorio Paltrinieri nella 5 km, mentre in campo femminile l’unico acuto fu il terzo posto di Giulia Gabbrielleschi proprio sulla distanza più breve. Infine, un altro bronzo arrivò dalla staffetta mista con Ginevra Taddeucci, Giulia Gabbrielleschi, Domenico Acerenza e Gregorio Paltrinieri, che purtroppo non sarà disputata ad Ostia a causa dei precedenti rinvii. Le ambizioni naturalmente sono alte, spazio allora alla diretta degli Europei nuoto Roma 2022! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

UNA GIORNATA IMPERDIBILE

Sabato ricco di appuntamenti con la diretta degli Europei nuoto Roma 2022 oggi, 20 agosto, perché finalmente si apre il tormentato programma del nuoto di fondo in acque libere, che si aggiunge ai tuffi negli ultimi due giorni di un’edizione degli Europei di nuoto trionfale per l’Italia. Incrociamo allora le dita perché nel mare di Ostia tutto si possa svolgere regolarmente, considerando pure che nel nuoto di fondo le ambizioni dell’Italia sono molto alte con Gregorio Paltrinieri, ma anche Dario Verani, Giulia Gabbrielleschi e tanti altri azzurri potenziali protagonisti tra gli eroi del nuoto sulle distanze più lunghe, che già ai Mondiali ci hanno regalato emozioni a non finire.

Ci sarà comunque naturalmente anche il programma dei tuffi a catalizzare l’attenzione agli Europei di nuoto Roma 2022, che vivranno allora oggi, sabato 20 agosto, un giorno con ben sette titoli in palio a causa della revisione del calendario che vi illustreremo fra poco. Le ambizioni sono sempre alte per l’Italia, che sta facendo benissimo anche nei tuffi. Andiamo allora a scoprire tutte le informazioni utili per vivere al meglio anche nella odierna decima giornata la diretta Europei nuoto Roma 2022, in compagnia dei tuffi e finalmente del nuoto di fondo in acque libere.

DIRETTA EUROPEI NUOTO ROMA 2022: IL PROGRAMMA DI GARE E FINALI OGGI

Per entrare nel vivo della diretta degli Europei nuoto Roma 2022, ricordiamo che il programma della giornata sarà ricchissimo con il nuoto di fondo in acque libere, che per cause di forza maggiore assegna oggi addirittura quattro titoli. Si comincerà alle ore 10.00 con la partenza della 5 km maschile e della 5 km femminile: in gara avremo da una parte Gregorio Paltrinieri, Domenico Acerenza e Marcello Guidi, dall’altra Giulia Gabbrielleschi, Martina De Memme e Sofie Callo Von Platen. Alle ore 13.00 ecco invece l’appuntamento con la sempre affascinante 25 km, anche in questo caso con uomini e donne in contemporanea: per l’Italia avremo il campione del Mondo Dario Verani con Mario Sanzullo e Matteo Furlan nella gara maschile, in campo femminile invece Barbara Pozzobon, Silvia Ciccarella e Veronica Santoni.

Al pomeriggio spazio naturalmente anche per i tuffi nella diretta degli Europei nuoto Roma 2022: a dire il vero, già alle ore 10.00 ci saranno i preliminari della gara dal trampolino 3 metri maschile, che però poi vedrà la sua finale alle ore 16.37, sperando che Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia ne siano ottimi protagonisti, mentre alle ore 15.30 ecco la finale della piattaforma sincro 10 metri femminile, nella quale l’Italia schiererà la coppia formata da Elettra Neroni e Maia Biginelli. Infine, spazio pure allo spettacolo dei tuffi dalle grandi altezze: in particolare oggi dalle ore 18.00 si assegnerà il titolo della gara maschile alla quale partecipano anche Alessandro De Rose, Andrea Barnaba e Davide Baraldi.





© RIPRODUZIONE RISERVATA