DIRETTA/ Fano Padova (risultato finale 2-1) streaming video tv: decide Di Sabatino

- Fabio Belli

Diretta Fano Padova streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live del match valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie C.

Pesenti Padova esultanza lapresse 2019
Diretta Padova Modena (Foto LaPresse)

DIRETTA FANO PADOVA (2-1): DECIDE DI SABATINO

LA RIPRENDE NICASTRO

Barbuti ci riprova da lontanissimo, la palla non trova lo specchio. Buglio la mette in mezzo, Viscovo esce tempestivamente. Fallo in area su Tremolada, l’arbitro indica il dischetto. Sulla sfera si presenta Nicastro che non sbaglia! Termina in parità la prima frazione tra Fano e Padova, un match molto intenso grazie a due compagini che non si stanno certamente risparmiando. Decidono al momento le reti su calcio di rigore di Barbuti e Nicastro. (agg. Umberto Tessier)

BARBUTI SU RIGORE!

Inizia il match tra Fano e Padova, arbitra Tremolada. Il Padova parte in contropiede, Santini non serve bene Nicastro. Paolini crossa in mezzo ma Hallfredsson sceglie bene l’anticipo su Baldini. Grandissima parata di Minelli sul colpo di testa a colpo sicuro di Baldini. Il Padova risponde dieci minuti dopo con Nicastro, Viscovo blocca facilmente. Kresic ferma Barbuti con un fallo, per il direttore di gara ci sono gli estremi del rigore. Barbuti dal dischetto non sbaglia, il Fano passa in vantaggio alla mezzora di gioco. Gara molto accesa, le due compagini non rinunciano ad attaccare. Il Padova, per ora, ha inciso davvero poco. I padroni di casa proveranno a chiuderla in contropiede. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fano Padova, match previsto domenica 12 gennaio 2020 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Mancini di Fano, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato di terza serie, con tutti i match dei 3 gironi trasmessi in streaming via internet.

SI COMINCIA!

Fano Padova si gioca: squadre ormai in campo, andiamo però a scoprire quali sono le rispettive statistiche nel girone B del campionato di Serie C in corso, giunto ormai già alla sua ventunesima giornata. Il Fano occupa il penultimo posto a fine girone d’andata a causa di 13 punti all’attivo, frutto di tre vittorie, quattro pareggi e ben dodici sconfitte; per la compagine marchigiana la differenza reti è pari a -15, a causa di appena 16 gol segnati a fronte delle ben 31 reti invece incassate. Il Padova ha fatto decisamente meglio: undici vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte hanno infatti portato ai veneti 36 punti. I gol segnati sono 25 per il Padova e quelli subiti appena 11, di conseguenza la differenza reti è un ottimo +14 per i patavini. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Fano Padova comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Avvicinandoci alla diretta di Serie C Fano Padova non possiamo certo ora ignorare anche lo storico che accomuna i due club, protagonisti nel girone B nella 21^ giornata. I dati utili dopo tutto non ci mancano e anzi possiamo registrare ben 13 precedenti per tale incontro, questi raccolti dal 1981 a oggi e sempre per il terzo campionato italiano. Il bilancio complessivo dunque ci racconta poi di ben sette affermazioni del Padova e di sole 3 vittorie del Fano, con tre pareggi che completano lo storico. Aggiungiamo infine alla nostra analisi che naturalmente risale al turno di andata del campionato di Serie A in corso l’ultimo testa a testa segnato tra Fano e Padova, risalente ovviamente alla seconda giornata. Ben ricordiamo allora del clamoroso successo casalingo dei patavini con il risultato di 6-1 e che vide la firma di Santini, Fazzi, Castiglia, germano e Bunino: solo Gatti andò a segno per gli ospiti. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Fano Padova, che sarà diretta dal signor Paride Tremolada domenica 12 gennaio 2020 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Mancini di Fano, sarà una sfida valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel girone B. Le due formazioni tornano in campo dopo aver chiuso il 2019 con una sconfitta. Il Fano dopo la particolare sfida di Cesena, con gli avversari in inferiorità numerica per tutta la partita, non è riuscito a dare continuità al momento positivo cadendo in casa contro la Virtus Verona. Il Padova ha invece perso lo scontro diretto contro la Reggio Audace, subendo il sorpasso in classifica operato proprio dagli emiliani. Biancoscudati ora quarti in classifica e a -9 dal Vicenza capolista, un calo evidente considerando che era stato proprio il Padova a inizio campionato a occupare il primo posto in classifica. Nel match d’andata abbondante goleada in favore dei veneti, che hanno battuto 6-1 il Fano tra le mura amiche dello stadio Euganeo con gol tutti curiosamente realizzati nel corso del secondo tempo da Santini (doppietta), Fazzi, Germano, Castiglia e Bunino.

PROBABILI FORMAZIONI FANO PADOVA

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Fano Padova, match previsto domenica 12 gennaio 2020 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Mancini di Fano, sfida valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie C nel girone B. Il Fano allenato da Alessandrini sarà schierato con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Viscovo, Boccioletti, Di Sabatino, Gatti, Tofanari, Carpani, Marino, Sapone, Barbuti, Paolini, Baldini. Risponderà il Padova allenato da Salvatore Sullo con un 4-3-1-2 scelto come modulo di partenza e questo schieramento: Minelli; Pelagatti, Andelkovic, Kresic, J. Baraye; Germano, Ronaldo, Mandorlini; Piovanello; Pesenti, Gabionetta.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sull’esito del match, l’agenzia di scommesse Snai propone a 3.60 la vittoria in casa, a 3.05 la quota per l’eventuale pareggio mentre la quota per l’affermazione in trasferta viene proposta a 2.10. Per quanto riguarda il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei novanta minuti, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.25 e l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.55.



© RIPRODUZIONE RISERVATA