DIRETTA/ Fano Ravenna (risultato finale 1-1): Barbuti trova il pari al 53′!

- Fabio Belli

Diretta Fano Ravenna (risultato finale 1-1) Giovinco e  Barbuti i bomber che hanno deciso il match della terza giornata del campionato di Serie C nel girone B.

Fano LegaPro
Diretta Fano Gubbio, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA FANO RAVENNA (1-1) UN PUNTO A TESTA

Diretta Fano Ravenna: si chiude con il risultato di 1-1 il match del terzo turno del girone B per la Serie C, ed è quindi un punto a testa tra le mura del Mancini. Dopo che ci eravamo lasciati all’intervallo col vantaggio per 1-0 dei romagnoli, ecco che nella ripresa le aquile sono riuscite a uscire dal torpore e a mettere a ferro e fuoco la difesa avversaria. Dopo una prima occasione da gol del Ravenna con Nocciolini (il cui tiro va però fuori) è infatti l’Alma ha prendere in mano le redini del gioco e cominciare a bersagliare lo specchio avversario. Il gol non tarda ad arrivare e a firmarlo è Barbuti al 52’: pure il pari non soddisfa il Fano che continua il feroce pressing ai danni della difesa del Ravenna. Nonostante un secondo tempo ben brillante però non accade nulla di nuovo nel tabellone del risultato: la sfida termina per 1-1. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Fano Ravenna: si è chiuso solo pochi istanti fa il primo tempo della sfida della terza giornata della Serie C e mentre le squadre fanno ritorno in spogliatoio, sul tabellone campeggia il risultato di 1-0 in favore dei romagnoli. A segnare il vantaggio degli ospiti è stato Giovinco, che al nono minuto ha subito trovato il gol su punizione: pure poi il numero 26 dello spogliatoio di Foschi ci ha riprovato al 28’ ma in quel caso il tiro è stato ottimamente parato da Viscovo. Va pure detto che il numero 1 del Fano ha avuto parecchio l’affare un questa prima parte dell’incontro, data la grande animosità dell’attacco del Ravenna. Decisamente più tiepida è stata invece la prestazione del Fano, di cui però si segnala l’occasione da gol cerata al 20’ da Nocciolini. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA!

A pochi minuti dal fischio d’inizio della diretta tra Fano e Ravenna, big match atteso per la terza giornata, ha preso la parola Hicham Kanis, volto nuovo dello spogliatoio delle aquile. L’esterno offensivo, presentatosi al pubblico solo pochi giorni fa, ha infatti affermato per la sfida coi romagnoli: “Sarà una partita importante, quella del riscatto, dopo la sconfitta immeritata visto l’ottimo primo tempo disputato dai miei compagni. Bisogna partire subito con il piede giusto perchè i primi minuti indirizzeranno la gara. Dovremo scendere in campo con la consapevolezza di essere una squadra forte e puntare a fare risultato perchè vincere aiuta a vincere”. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta Fano Ravenna, alle ore 17.30, non si potrà seguire in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, sul digitale terrestre o sul satellite, che non trasmetteranno il match. Si potrà però vedere la partita in esclusiva in diretta streaming video via internet, con un abbonamento a Elevensports.it, con la piattaforma che offrirà il match tramite smart tv o pc sul sito, o con l’applicazione per dispositivi mobili come tablet o smartphone.

I BOMBER

Per la diretta tra Fano e Ravenna, attesa oggi per la terza giornata del Campionato di serie C, vogliamo ora prendere in esame i possibili protagonisti di questo incontro, valido per il girone B. Ecco quindi che nello schieramento delle aquile la nostra attenzione si fissa sui nomi di Gatti e Parlati, che però hanno trovato la via del gol una volta sola a testa. Simile situazione per il Ravenna, dove il tecnico Luciano Foschi per ora si è affidato ai soli gol di Giovinco e Nocciolini, che però si sono affermati una volta sola di fronte allo specchio avversario. Ci attendiamo però che emerga a suon di gol qualche nome in più in entrambi gli spogliatoi. (agg Michela Colombo)

LA TRADIZIONE

In avvicinamento alla diretta di Fano Ravenna, ricordiamo che questa partita vanta solamente sei precedenti a livello ufficiale. I numeri sono comunque piuttosto nettamente dalla parte dei romagnoli, perché il Ravenna vanta tre vittorie a fronte di due pareggi e un solo successo per il Fano. Logicamente troviamo il Ravenna anche in vantaggio per quanto riguarda il numero dei gol segnati (10-5). Per di più bisogna anche sottolineare che nemmeno il fattore campo aiuta i marchigiani, dal momento che nei tre precedenti giocati a Fano si contano due pareggi e una vittoria esterna per il Ravenna, che invece in casa ha ottenuto due vittorie e una sconfitta. Gli ultimi due precedenti sono quelli relativi allo scorso campionato di Serie C, che già vedeva Fano e Ravenna inseriti nel girone B: pareggio per 1-1 a Fano l’11 novembre 2018 nel girone d’andata, vittoria casalinga per il Ravenna per 3-0 il 10 marzo 2019. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Fano Ravenna, in diretta dallo stadio Mancini di Fano domenica 8 settembre 2019 alle ore 17.30, sarà una delle sfide in programma nella terza giornata del campionato di Serie C nel girone B. Marchigiani in crisi nera, dopo aver recuperato la categoria in estate in seguito al ripescaggio. Ultimi in classifica nonostante un buon bottino di 38 punti, i granata erano retrocessi ma una volta riammessi tra i professionisti non sono riusciti per ora a ritrovare la strada giusta. In Coppa Italia sconfitta 6-0 contro il Gubbio e 2-0 contro il Teramo; in campionato, dopo l’1-3 interno contro la Sambenedettese, è arrivata un’altra goleada a Padova, 6-1 per i veneti. Complessivamente, 2 gol fatti e 17 subiti in 4 impegni ufficiali per il Fano. Proverà ad approfittare dello sbandamento avversario un Ravenna a sua volta ancora a secco di punti. 2 sconfitte su 2 in campionato per i romagnoli, battuti sempre per 1-2 prima sul campo della Fermana, poi tra le mura amiche dello stadio Benelli contro la Reggio Audace.

PROBABILI FORMAZIONI FANO-RAVENNA

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Fano-Ravenna, oggi domenica 8 settembre 2019  presso lo stadio Mancini. I padroni di casa marchigiani allenati da Fontana schiereranno un 4-3-3 con Viscovo; Tofanari, Di Sabatino, Gatti, De Vito; Marino, Sapone, Parlati; Paolini, Barbuti, Baldini. Risponderà il Ravenna di Foschi schierato con un 4-3-3 e questo undici titolare: Cincilla, Grassini, Ronchi, Raffini, Martorelli, Purro, D’Eramo, Fyda, Sirri, Jidayi, Papa.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Secondo l’agenzia di scommesse Snai, Ravenna favorito per la conquista dei tre punti contro il Fano. Vittoria interna proposta a una quota di 2.90, l’eventuale pareggio viene quotato 3.00 mentre la vittoria in trasferta viene proposta a una quota di 2.45. Per quanto riguarda il totale dei gol realizzati nel corso della partita, per l’under 2.5 la quota viene fissata a 1.70, mentre l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA