Diretta/ FeralpiSalò Ascoli (risultato finale 0-1): Manzari, gol annullato! (Serie B, 24 febbraio 2024)

- Christian Attanasio

Diretta FeralpiSalò Ascoli streaming video e tv, quote e risultato live della sfida valida la 26esima giornata di Serie B (24 febbraio 2024)

FeralpiSalò Serie B Feralpisalò (da facebook.com/leonidelgarda)

DIRETTA FERALPISALÒ ASCOLI (RISULTATO 0-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Leonardo Garilli di Piacenza l’Ascoli batte in trasferta la Feralpisalò per 1 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa sembrano iniziare bene la partita ma con il passare dei minuti gli ospiti crescono e riescono anche a passare in vantaggio al 32′ grazie alla rete messa a segno da Masini, sfruttando un errore del portiere Pizzignacco. Nel secondo tempo il ritmo del match rimane basso come accaduto sul finire della frazione di gioco precedente tra errori e falli fischiati dall’arbitro. Nell’ultima parte dell’incontro i gardesani si disperano nel recupero al 90’+4′ quando si vedono annullare l’eventuale gol del pari con Manzari per un fallo ravvisato dal VAR. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono all’Ascoli di portarsi a quota 26 nella classifica della Serie B mentre la Feralpisalò resta ferma a 21 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

FERALPISALO’ ASCOLI, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta del match FeralpiSalò Ascoli sarà disponibile, come di consueto per la Serie B, in televisione su Sky Sport. Per avere accesso alla visione della gara tramite la prima emittente è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio e collegarsi al canale designato al momento del fischio di inizio.

È possibile tuttavia seguire anche in diretta streaming la gara tra FeralpiSalò Ascoli attraverso l’applicazione DAZN, disponibile per computer, tablet e smartphone. Inoltre, se si ha nell’abbonamento Zona DAZN, sarà possibile visionare l’evento su TV.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Feralpisalò ed Ascoli è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 1 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi di Milanese e Streng al posto di Masini e Rodriguez tra i calciatori dell’Ascoli, le due squadre faticano a creare azioni realmente degne di nota commettendo diversi errori e dimostrandosi abbastanza fallosi. Intanto l’arbitro ha ammonito anche Streng al 48′ fra i giocatori dell’Ascoli. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Feralpisalò ed Ascoli sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro e gli ospiti allenati dal tecnico Castori replicano riuscendo a passare in vantaggio al 32′ grazie alla rete messa a segno da Masini, approfittando di un errore commesso in uscita da Pizzignacco. Fino a questo momento il direttore di gara Matteo Marcenaro, proveniente dalla sezione di Genova, ha ammonito rispettivamente Manzari al 30′ da una parte e Rodriguez al 41′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Emilia-Romagna la partita tra Feralpisalò ed Ascoli è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa guidati da mister Zaffaroni sembrano cominciare bene la sfida affacciandosi pericolosamente in avanti subito al 3′ con una conclusione alta di Manzari da posizione favorevole e su suggerimento di Balestrero. Ecco le formazioni ufficiali:

FERALPISALO’ (3-5-2) – Pizzignacco; Balestrero, Ceppitelli, Martella; Bergonzi, Kourfalidis, Fiordilino, Di Molfetta, Felici; Manzari, Butic. A disposizione: Liverani, Volpe, Tonetto, Voltan, Krastev, Pilati, Zennaro, Hergheligiu, Verzeletti, La Mantia, Letizia, Pietrelli. Allenatore: Zaffaroni. ASCOLI (3-5-2) – Viviano; Vaisanen, Bellusci, Mantovani; Falzerano, Valzania, Di Tacchio, Masini, Zedadka; Mendes, Rodriguez. A disposizione; Bolletta, Vasquez, Giovane, Caligara, Streng, Celia, Quaranta, D’Uffizi, Milanese, Duris, Botteghin, Bayeye. Allenatore: Castori. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Un altro grande match è alle porte in questa diretta di Feralpisalò Ascoli, nel mentre che però le squadre facciano i loro riti pregara, noi diamo un’occhiata alle statistiche evidenziando i trend numerici delle due squadre: ad esempio la Feralpisalò è una squadra che ha dimostrato di essere particolarmente pericolosa nei minuti dopo l’intervallo, con il 26% dei suoi gol realizzati tra i minuti 46 e 60. C’è un rovescio della medaglia però, la squadra ha una minore efficacia nei minuti prima del duplice fischio, con solo il 4% dei suoi gol segnati tra i minuti 31 e 45.

Passando all’Ascoli, una delle squadre con il maggior numero di cartellini rossi in Serie B, è evidente che si tratta di una squadra che fa del gioco duro il suo punto di forza, solo che otto cartellini sono veramente tanti avendo da poco superato il giro di boa del campionato. Speriamo che con tutti questi numeri non vi sia venuto mal di testa, noi vi lasciamo alle formazioni ufficiali della diretta di Feralpisalò Ascoli. (agg. Gianmarco Mannara)

TESTA A TESTA

La diretta della sfida che pone di fronte Feralpisalò Ascoli evidenzia due squadre che si sono affrontati nella propria storia solamente in un’occasione. La gara in questione è ovviamente quella di andata con i bianconeri che riuscirono a imporsi in casa con il pesante risultato di 3-0. Si trattava ancora delle prime battute in questa nuova categoria per la squadra lombarda, allenata dall’ex tecnico Stefano Vecchi.

Gara aperta al minuto 29 dal solito portoghese Pedro Mendes, due minuti più tardi è il turno dello spagnolo Pablo Rodriguez. Nel finale ancora una volta il portoghese ex Sporting Lisbona per i l’Ascoli e i tre punti in palio grazie all’esecuzione perfetta dagli undici metri. (Marco Genduso)

DISPERATO BISOGNO DI VINCERE

La diretta FeralpiSalò Ascoli, in programma sabato 24 febbraio alle ore 14:00, racconta della 26esima giornata di Serie B. I padroni di casa si erano ripresi vincendo contro Catanzaro e Lecco rispettivamente per 3-0 e 5-1, calando leggermente con l’1-1 con la Reggiana. Da lì in poi però buio pesto con il ko col Palermo e la sconfitta di Bari.

Anche l’Ascoli non trova il modo di rialzare la china e lo dimostrano i recenti risultati dei bianconeri. Doppia sconfitta ad aprire febbraio: 2-1 con il Sudtirol in casa e 3-2 esterno con il Catanzaro. L’ultimo successo dell’Ascoli risale al 27 gennaio grazie al 2-0 sul Como firmato Mendes e autogol di Cassandro.

FERALPISALO’ ASCOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni della diretta FeralpiSalò Ascoli vedono i padroni di casa schierarsi col 3-5-2. In porta Pizzignacco, difesa a tre con Balestrero, Ceppitelli e Martella. Nella zona nevralgica del campo ci saranno Bergonzi, Kourfalidis, Fiordilino, Di Molfetta e Felici. Tandem offensivo Dubickas e Butic.

Risposta dell’Ascoli con il medesimo modulo. Tra i pali Viviano, pacchetto arretrato composto da Mantovani, Bellusci e Vaisanen. Gli esterni saranno Falzerano e Celia con Valzania, Di Tacchio e Masini a riempire il centrocampo. Rodriguez insieme a Mendes occuperanno l’attacco.

FERALPISALO’ ASCOLI, LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote per le scommesse della diretta FeralpiSalò Ascoli danno per favorita la squadra di casa a 2.55. Secondo bet365, la X è a 3.10 mentre il 2 fiso vale 3 volte la posta in palio.

L’Over 2.5 viene offerto a 2.50, ben più alto dell’Under a 1.50. Infine, Gol e No Gol sono rispettivamente dati a 2.05 e 1.70.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie