Diretta/ Feralpisalò Reggiana (risultato finale 1-0): decide Guerra in avvio!

- Mauro Mantegazza

Diretta FeralpiSalò Reggiana streaming video tv: quote, formazioni e risultato live dell’andata del 2° turno playoff Serie C (oggi 17 maggio).

Feralpisalo gol esultanza facebook 2022 1 640x300
Diretta Feralpisalò Palermo, andata semifinale playoff Serie C (da facebook.com/leonidelgarda)

DIRETTA FERALPISALÒ REGGIANA (RISULTATO 1-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Lino Turina la Feralpisalò batte la Reggiana per 1 a 0. Nel primo tempo sono i padroni di casa a cominciare subito benissimo la partita riuscendo a passare in vantaggio già al 4′ grazie alla rete messa a segno da Guerra oltre a sfiorare poi diverse opportunità per raddoppiare. Gli ospiti faticano a reagire ma forzano la difesa rivale alla deviazione in corner su un tiro di Sciaudone al 34′. Nel secondo tempo i granata falliscono una grande opportunità al 61′ con un colpo di testa fuori misura di Zamparo. Nell’ultima parte dell’incontro Luciani evita il peggio sullo spunto di Blestrero al 71′ ma il suo compagno Cigarini viene rimpiazzato prematuramente da D’Angelo a causa di un infortunio all’82’ e Radrezza spara infine largo non di molto all’85’. Il successo ottenuto quest’oggi pone la Feralpisalò in una posizione di vantaggio in vista della gara di ritorno da disputare in casa della Reggiana, chiamata alla rimonta. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA FERALPISALÒ REGGIANA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di FeralpiSalò Reggiana sarà garantita in pay-per-view sul canale satellitare Sky Sport 253, che va ad aggiungersi alla diretta streaming video, che come sempre per le partite di Serie C (compresi naturalmente i playoff) sarà offerta dalla piattaforma ElevenSports tramite abbonamento oppure acquistando in pay-per-view l’evento singolo.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il risultato tra Feralpisalò e Reggiana è ancora saldamente bloccato sull’1 a 0 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre, sono i granata a fallire un’ottima opportunità intorno al 61′ quando il colpo di testa di Zamparo, arrivato sul cross dalla destra di Guglielmotti, è finito largo non di molto rispetto allo specchio della porta avversaria. Intanto l’arbitro ha ammonito anche Pisano al 46′ fra i calciatori della Feralpisalò. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Feralpisalò e Reggiana sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ed i gardesani continuano a spingersi pericolosamente in zona offensiva con Miracoli al 18′, Siligardi al 28′ e Guidetti al 42′. Dall’altro lato gli emiliani non combinano di meglio con Sciaudone verso il 34′. Fino a questo momento il direttore di gara Adalberto Fiero, proveniente dalla sezione di Pistoia, ha ammonito Sciaudone al 22′ e Rossi al 35′ solamente tra i calciatori della Reggiana. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Feralpisalò e Reggiana è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa allenati da mister Vecchi a cominciare benissimo la sfida riuscendo a passare in vantaggio subito al 3′ grazie alla rete messa a segno da Guerra. Ecco le formazioni ufficiali: FERALPISALÒ (4-3-1-2) – Liverani; Bergonzi, Pisano, Legati, Corrado; Guidetti, Carraro, Balestrero; Siligardi; Miracoli, Guerra. A disposizione: Porro, Bacchetti, Salines, Corradi, Hergheligiu, Castorani, Farabegoli, Khadim, Spagnoli, Di Molfetta, Luppi, Damonte. All.: Vecchi. REGGIANA (3-5-2) – Venturi; Luciani, Cremonesi, Cauz; Libutti, Rossi, Cigarini, Sciaudone, Contessa; Zamparo, Arrighini. A disposizione: Russo, Rozzio, Scappini, Rosafio, Neglia, D’Angelo, Radrezza, Del Pinto, Guglielmotti, Muroni, Porcino, Lanini. All.: Diana. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

La diretta di Feralpisalò Reggiana sta davvero per farci compagnia. I Leoni del Garda hanno giocato due partite in questi playoff di Serie C, essendo partiti dal primo turno della fase nazionale grazie al terzo posto nel girone A: dopo aver scialacquato un 3-1 a Pescara, con partita terminata 3-3, sono comunque riusciti a eliminare il temibile Delfino vincendo 2-1 al Turina, e così hanno prolungato un’imbattibilità casalinga che dura dal 16 febbraio, quando su questo campo era passata la Pro Vercelli (da quel momento 5 vittorie e un solo pareggio, ininfluente, all’ultima giornata del girone A contro il Renate).

La Reggiana come ben sappiamo ha perso lo straordinario testa a testa con il Modena: imbattuta nelle prime 21 giornate, la squadra di Aimo Diana ha poi perso solo due volte nelle restanti 17, ma i tanti pareggi hanno consentito ai canarini di operare il sorpasso e poi non guardarsi più indietro. Ora chiaramente gli emiliani sono tra i grandi favoriti per la terza promozione in Serie B, ma sanno bene che i playoff rappresentano un campionato a parte nel quale i rapporti di forza potrebbero essere rovesciati; a noi ora non resta che metterci comodi e stare a vedere quello che ci dirà il terreno di gioco del Lino Turina, finalmente ci siamo e quindi la diretta di Feralpisalò Reggiana può cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

FERALPISALÒ REGGIANA: I TESTA A TESTA

Gli incroci nella diretta di Feralpisalò Reggiana partono nella stagione 2012-2013 (Prima Divisione Lega Pro) e in totale sono 14: si tratta dunque di una partita dalla buona tradizione, con un bilancio che ci parla di 6 vittorie dei Leoni del Garda a fronte di 5 successi granata, dunque con 3 pareggi. È curioso però l’andamento di questa sfida: le prime quattro gare le ha vinte tutte la Feralpisalò, che poi ha perso per quattro volte consecutive e poi è caduta in una sola occasione nelle ultime 6, una partita che ha inaugurato il girone B di Serie C 2019-2020.

Oggi siamo al Lino Turina, dove la Reggiana si è imposta in due occasioni: una in campionato, ottobre 2015, e l’altra nel primo turno di Coppa Italia l’anno seguente, vincendo 3-2 ai tempi supplementari con gol decisivo di Marco Guidone, mentre la Feralpisalò aveva forzato l’extratime al minuto 89 grazie a Niccolò Romero. Va poi detto che i Leoni del Garda non battono gli emiliani in casa dal dicembre, anche in questo caso prima giornata di campionato ma nel girone di ritorno: al 37’ la Reggiana vinceva 2-0 con le reti di Cristian Altinier e Andrea Bovo, poi si era scatenato Andrea Ferretti che tra 56’ e 64’ aveva segnato una clamorosa tripletta, ribaltando tutto. (agg. di Claudio Franceschini)

FERALPISALÒ REGGIANA: PARTITA COMBATTUTA!

FeralpiSalò Reggiana, in diretta dallo stadio Lina Turina di Salò, si gioca alle ore 20.30 di questa sera, martedì 17 maggio 2022, per l’andata del secondo turno della fase nazionale dei playoff di Serie C. Con la diretta di FeralpiSalò Reggiana finalmente entra nei playoff anche la squadra emiliana, che è stata una delle grandi protagoniste di tutta la stagione ma ha perso la lunghissima volata contro il Modena per il primo posto nel girone B e la promozione diretta: le seconde di stagione regolare entrano in scena solamente adesso, sicuramente riposate ma forse avendo perso un po’ il ritmo partita e, in casi come quelli della Reggiana, dovendo superare la delusione di non avere conquistato la promozione subito, esponendosi a tutti i rischi dei playoff, con un solo posto ancora in palio per la Serie B.

La FeralpiSalò dal canto suo è stata protagonista di un eccellente campionato, perché la squadra bresciana aveva chiuso al terzo posto la stagione regolare nel girone A e di conseguenza è stata esentata da entrambi i turni dei playoff del girone, facendo il proprio esordio nella fase nazionale contro il Pescara, eliminato con la vittoria per 2-1 a Salò dopo un pirotecnico pareggio per 3-3 in Abruzzo. FeralpiSalò dunque da non sottovalutare, anche se la Reggiana è la favorita sulla carta: cosa ci dirà l’andata di FeralpiSalò Reggiana?

PROBABILI FORMAZIONI FERALPISALÒ REGGIANA

Scopriamo adesso insieme le probabili formazioni di FeralpiSalò Reggiana. I padroni di casa di Stefano Vecchi potrebbero scendere in campo secondo il modulo 4-3-1-2: Liverani in porta; Bergonzi, Pisano, Bacchetti e Corrado nella difesa a quattro; Hergheligiu, Carraro e Balestrero a centrocampo; il trequartista Siligardi e i due attaccanti Miracoli e Guerra infine nel reparto offensivo della FeralpiSalò. La Reggiana allenata da Aimo Diana dovrebbe invece rispondere con il modulo 3-5-2 e questi possibili titolari: Venturi in porta; i tre difensori Cauz, Rozzio e Cremonesi; il folto centrocampo a cinque con Libutti, Rossi, Cigarini, Sciaudone e Contessa; infine la coppia d’attacco emiliana formata da Zamparo e Lanini.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su FeralpiSalò Reggiana in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Partono favoriti per la vittoria, anche se di pochissimo, gli ospiti: il segno 2 infatti è quotato a 2,65, mentre poi si sale a quota 2,95 in caso di pareggio (naturalmente segno X) oppure a 2,80 volte la posta in palio sul segno 1 qualora fosse la FeralpiSalò a vincere.





© RIPRODUZIONE RISERVATA