Diretta/ Fiorentina Genoa Primavera (risultato finale 0-4): trionfo del Grifone!

- Mauro Mantegazza

Diretta Fiorentina Genoa Primavera streaming video tv: risultato finale 0-4, trionfo del Grifone nella partita valida per la 8^ giornata di Primavera 1.

Fiorentina Primavera
Diretta Fiorentina Genoa Primavera (repertorio LaPresse)

DIRETTA FIORENTINA GENOA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 0-4)

Fiorentina Genoa Primavera 0-4: il risultato finale certifica il trionfo del Genoa Primavera sul campo della Fiorentina. Nella ripresa c’è stato “solo” un gol, ma il dominio è stato totale: il Grifone infatti ha segnato immediatamente, al primo minuto di gioco, grazie alla doppietta di Klimavicius, il quale ha approfittato di un grave errore del difensore viola Rasmussen per segnare il gol del 4-0, chiaro messaggio alla Fiorentina di abbandonare ogni velleità di rimonta. Anzi, ai viola padroni di casa avrebbe potuto andare ancora peggio, perché al 10’ il Genoa fallisce il rigore del possibile 5-0 concesso per un fallo di Chiorra su Moro e sbagliato da Gennaro, che si fa parare il tiro dallo stesso Chiorra. La partita è ormai ridotta a una sorta di allenamento, ma è sempre il Genoa a farsi pericoloso, mentre la Fiorentina non sfiora nemmeno il gol della bandiera: batosta per i gigliati, il Grifone invece vola. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Fiorentina Genoa Primavera 0-3: il risultato al termine del primo tempo descrive molto bene un match davvero a senso unico nei primi 45 minuti di gioco, uno show del Genoa per di più sul campo sempre difficile della Fiorentina. A dire il vero, erano partiti meglio i viola, ma con il passare dei minuti la crescita del Genoa è stata davvero impetuosa. Il gol del vantaggio del Grifone è arrivato al 28’ con Verona Grönberg, che imbeccato da un lancio in profondità di Eboa Ekong si invola sulla destra e batte Chiorra. La Fiorentina costruisce un paio di occasioni per il pareggio, ma non riesce a segnare ed incassa invece altre due reti fra il 38’ e il 41’, che naturalmente imprimono una direzione molto chiara alla partita. Prima un altro assist di Eboa Ekong viene sfruttata da Klimavicius, poi ecco il tris di Moro di testa da calcio d’angolo, anche grazie a una deviazione che mette fuori causa il portiere gigliato. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno gli incontri del campionato Primavera sono una proposta del canale Sportitalia. La diretta tv di Fiorentina Genoa Primavera dunque sarà visibile appunto su Sportitalia: il canale è disponibile al numero 60 del vostro televisore (eventualmente raggiungibile al 5060 dal satellite) e ancora una volta, senza costi aggiuntivi, ci sarà la possibilità di seguire la sfida anche in diretta streaming video, visitando il sito www.sportitalia.com con dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

SI GIOCA

Fiorentina Genoa Primavera sta per cominciare, ci resta comunque il tempo per esaminare le statistiche stagionali di queste due formazioni. Possiamo osservare che la Fiorentina Primavera ha ottenuto finora 10 punti nella classifica del campionato Primavera 1, con due vittorie, ben quattro pareggi e una sconfitta su sette partite disputate, andamento costante ma abbastanza lento, mentre la differenza reti è un bel +5 grazie a 15 gol segnati e 10 subiti. Il Genoa invece è una rivelazione della prima parte del torneo ed è già a quota 13 pur avendo giocato una partita in meno: quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta per il Grifone, la cui differenza reti è pari a +5 perché ha segnato 14 reti mentre ne ha incassate 9. Adesso però basta numeri, perché la parola deve passare al campo per questo incontro che aprirà il sabato del massimo campionato giovanile del calcio italiano: Fiorentina Genoa Primavera infatti sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Molto ricco è il quadro dei precedenti della diretta di Fiorentina Genoa Primavera. Infatti, dal 2010 ad oggi si contano ben 17 partite ufficiali e il bilancio è piuttosto equilibrato, con sette vittorie della Fiorentina a fronte di sei successi per il Genoa e quattro pareggi. I viola sono in leggero vantaggio anche nel numero dei gol segnati, che sono 21 contro i 19 per il Genoa. Nello scorso campionato Primavera 1 è stato rispettato il fattore campo, con la Fiorentina Primavera che si è imposta per 2-1 nella partita giocata in Toscana il 15 dicembre 2018 e il Genoa che ha replicato al ritorno, vincendo in casa propria con il punteggio di 1-0 il 22 maggio 2019. In totale, nelle nove partite disputate in casa della Fiorentina possiamo contare cinque vittorie per i padroni di casa, due pareggi e altrettanti successi esterni del Genoa, che ha segnato 11 gol contro le 15 reti dei giovani gigliati. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Fiorentina Genoa Primavera, diretta dall’arbitro Michele Di Cairano della sezione Aia di Ariano Irpino, aprirà il programma dell’ottava giornata di Primavera 1, essendo fissata alle ore 11.00 di stamattina, sabato 9 novembre 2019. Si tratterà di una sfida di alta classifica in questo Fiorentina Genoa Primavera: i viola infatti hanno raccolto finora 10 punti e vogliono consolidare la propria posizione in zona playoff, ma il Genoa sta facendo ancora meglio, perché i rossoblù liguri – pur avendo disputato una partita in meno – sono addirittura a quota 13 punti e di conseguenza stanno iniziando a fare qualche pensierino su un campionato da protagonisti assoluti. Nella scorsa giornata la Fiorentina ha pareggiato 1-1 sul campo del Napoli, mentre il Genoa ha visto rinviare la partita contro la Juventus e di conseguenza l’ultimo riferimento per il Grifone è la sconfitta sul campo della Roma di due settimane fa.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA GENOA PRIMAVERA

Vediamo anche quali potrebbero essere le probabili formazioni per Fiorentina Genoa Primavera. I padroni di casa di Emiliano Bigica ci potrebbero proporre il modulo 4-3-3 con Brancolini in porta e davanti a lui difesa a quattro con i due centrali Dutu e Chiti, Edoardo Pierozzi a destra e Ponsi a sinistra. Nel terzetto di centrocampo invece i titolari viola potrebbero essere Hanuljak, Bianco e Lovisa, mentre nel tridente d’attacco potremmo vedere Niccolò Pierozzi e Koffi ai fianchi del centravanti Duncan. Per quanto riguarda il Genoa di Luca Chiappino, potremmo invece prendere come base un 4-3-1-2, con questi possibili titolari: Vodisek in porta; Piccardo, Ruggeri, Raggio e Thiago Goncalves da destra a sinistra nella difesa a quattro; Zennaro, Rovella e Masini per formare il terzetto di centrocampo; infine Kallon trequartista alle spalle dei due attaccanti, Bianchi e Moro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA