DIRETTA/ Fiorentina Genoa Primavera (risultato finale 0-2): tutto nel primo tempo!

- Michela Colombo

Diretta Fiorentina Genoa primavera: streaming video tv, orario, probabili formazioni e risultato live della sfida della 22^ giornata del primo campionato giovanile.

Alberto Aquilani Fiorentina Primavera lapresse 2021 640x300
Diretta Fiorentina Genoa primavera - Il tecnico viola Aquilani (Foto LaPresse)

DIRETTA FIORENTINA GENOA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 0-2)

Termina qui la diretta tra Fiorentina e Genoa primavera e al triplice fischio finale è successo dei liguri con il risultato di 2-0, nella 22^ giornata del primo campionato di categoria. Per la squadra di Chiappino un buon risultato, che conferma il positivo trend delle ultime settimane, e che spinge i rossoblu nella prima metà della graduatoria di Campionato. Raccontando dunque le azioni salienti della ripresa va detto che al via, al rientro in campo sono stati subito i Viola andare in attacco con Pierozzi, ma lo specchio avversario viene salvato da Marcandalli: i rossoblu reagiscono immediatamente e con Kallon già sfiorano il tris, sia al 58’ che tre minuti dopo. Arrivano dunque i primi cambi dalla panchina, ma il copione non cambia, con il Genoa primavera in pieno controllo e i toscani che faticano a pungere, dopo i primi squilli. Al 71’ è poi occasione da gol con Maglione ma Fogli tra i pali è attento: Kallon e Boli insidiano la difesa rivale, con l’ex Padova che pure sfiora il gol al 78’ su sviluppo di calcio d’angolo. Nel finale Aquilani prova a mettere in campo altre forze fresche, ma la Fiorentina primavera non riesce a rispondere con efficacia nella metà campo rivale: di fatto null’altro arriva prima del triplice fischio finale e al fischio è vittoria per 2-0 del Genoa primavera sulla Fiorentina primavera. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Fiorentina Genoa Primavera 0-2: la partita valida per la 22^ giornata del campionato 1 vede al momento la squadra ospite in vantaggio, e sostanzialmente i conti sembrano già chiusi. Ancora una volta il grande protagonista è stato Yayah Kallon: al 12’ minuto l’attaccante ha sprintato sulla corsia destra e messo in mezzo un pallone che Conti ha intercettato, liberandosi della marcatura e insaccando alle spalle di Fogli. In generale il Genoa Primavera ha dimostrato di fare meglio, guadagnando anche alcune punizioni pericolose; dopo che Besaggio ha sfiorato la rete su calcio da fermo, è arrivato il raddoppio che ha annichilito la Fiorentina Primavera. Un rigore trasformato da Serpe (fallo ingenuo di Pierozzi su Cenci che aveva trovato il varco per entrare in area di rigore) ha portato alla rete del raddoppio, e poi ancora Kallon ha sfiorato il terzo gol. Un Genoa Primavera che dunque ha dominato il primo tempo; nel finale bene la Fiorentina nella reazione (Agostino ha deviato una punizione di Munteanu) ma ancora troppo poco per pensare di pareggiare, vedremo quello che succederà nel secondo tempo… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FIORENTINA GENOA PRIMAVERA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fiorentina Genoa Primavera sarà garantita da Sportitalia, emittente che si occupa delle partite del campionato 1: in questo caso l’appuntamento è sul canale 60 del digitale terrestre, ma come sempre ci sarà la possibilità di seguire il match attraverso i servizi di diretta streaming video. Utilizzando dispositivi mobili quali PC, tablet o smartphone si potrà dunque installare l’APP Sportitalia oppure visitare direttamente, e senza costi aggiuntivi, il sito ufficiale www.sportitalia.com che trasmette tutti match del campionato Primavera.

FIORENTINA GENOA PRIMAVERA (RISULTATO 0-0) SI COMINCIA

Siamo pronti a dare il via alla diretta di Fiorentina Genoa Primavera, atteso scontro della 22^ giornata di campionato: prima di udire il fischio d’inizio però vediamo che numeri hanno messo da parte le due squadre, fino a oggi. Cominciando dai toscani ricordiamo per la Viola solo la 12^ posizione in classifica, con appena 24 punti e un bottino che comprende sette vittorie e tre pareggi; ben 11 i KO subiti, di cui solo negli ultimi tre turni vissuti. I giocatori di Aquilani pure fin qui hanno segnato 37 gol a fronte dei 47 subiti dalla difesa. Statistiche poi non così eccezionali per il Genoa Primavera, fermo alla decima piazza e con 29 punti messi da parte, grazie a sette vittorie e otto pareggi. Per la squadra del Grifo ecco anche una differenza reti appena negativa, segnata sul 29:31. Ora però diamo la parola al campo, Fiorentina Genoa Primavera sta per cominciare! (agg Michela Colombo)

FIORENTINA GENOA PRIMAVERA: MATCH DELICATO PER I TOSCANI

Fiorentina Genoa primavera, diretta dall’arbitro Marco D’Ascanio, è la partita in programma oggi, domenica 9 maggio 2021, con fischio d’inizio previsto per le ore 10.30. Siamo nel vivo della 22^ giornata del primo campionato giovanile e con la diretta tra Fiorentina e Genoa primavera di questa mattina siamo pronto a vivere un match importante, tra due squadre in cerca di riscatto. Padroni di casa saranno i gigliati di Aquilani, che pur vincitori della Coppa Italia di categoria, pure proseguono un trend assolutamente negativo in campionato.

La squadra viola anzi sarà in campo oggi avendo ben tre KO di fila a cui porre rimedio (contro Cagliari, Empoli e Lazio, con risultati veramente drammatici) e che l’hanno fatta scivolare fino alla 12^ posizione della graduatoria. Distante appena un paio di gradini il Genoa primavera di Chiappino, che pure nelle ultime settimane non ha avuto di che festeggiare. Il grifone tra pareggi (l’ultimo col Cagliari) e sconfitte è dal 3 di aprile che non incassa i tre punti e sarà difficile oggi riscattarsi.

DIRETTA FIORENTINA GENOA PRIMAVERA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Per la diretta tra Fiorentina e Genoa primavera, big match della 22^ giornata del campionato giovanile, ipotizziamo che entrambi gli allenatori vorranno confermare un po’ i soliti big, tenuto conto anche della gran necessità oggi di fare bottino pieno. Ecco che allora i viola di Aquilani punteranno ancora sul 3-5-2, ma pure non scordiamo che il tecnico dovrà fare a meno degli squalificati Neri e Frison. Senza il numero 2 avremo dunque Ghilardi in difesa in compagnia di Chiti e Fiorini, mentre a centrocampo sarà spazio dal primo minuto per Krastev, con Corradini e Bianco e il duo Pierozzi-Milani sull’esterno: Spalluto e Munteanu saranno le prime scelte in attacco. Speculare 3-5-2 anche per il Genoa, con Chiappino che dovrebbe riproporre il duo Della Pietra-Kallon in attacco. Per l’ampio reparto a centrocampo sarà spazio per Sadiku, Besaggio e Turchet al centro, mentre toccherà a Zaccone e Dellepiane agire dal primo minuto sull’esterno: Gjini, Dumbrvanu e Serpe saranno i titolari in difesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA