DIRETTA/ Fiorentina Sampdoria Primavera (risultato finale 2-2): che show in extremis! (17 maggio 2024)

- Claudio Franceschini

Diretta Fiorentina Sampdoria Primavera streaming video tv: risultato finale è un divertente 2-2, ultima giornata senza alcun obiettivo concreto per due squadre che sono deluse.

Sampdoria Primavera, campionato 1 19^ giornata (da Facebook) La Sampdoria Primavera (da Facebook)

DIRETTA FIORENTINA SAMPDORIA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 2-2)

Fiorentina Sampdoria Primavera 2-2: questo è il risultato finale della partita per l’ultima giornata del Campionato Primavera 1, ormai con nulla di concreto in palio per le due formazioni. Dopo il triplice fischio finale dell’arbitro, possiamo quindi osservare che la Fiorentina chiude a quota 37 punti una stagione abbastanza modesta per gli eccellenti standard della Primavera viola, mentre gli ospiti della Sampdoria con i loro 32 punti ringraziano senza dubbio il fatto che in questo campionato ci sia stata una sola retrocessione, toccata al Frosinone.

Il secondo tempo della diretta di Fiorentina Sampdoria Primavera ha visto il pareggio dei padroni di casa viola al minuto 82: punizione di Gudelevicius dalla sinistra, il pallone arriva sul secondo palo anche grazie all’uscita a vuoto del portiere blucerchiato e Presta ne approfitta per insaccare in rete di testa. Passano pochi minuti e arriva il ribaltone, grazie al gol di Rubino con un bel tiro al volo di destro su cross di Maggini. Il finale diventa meraviglioso: la Sampdoria non ci sta e pareggia con Uberti, autore di un bel diagonale dall’interno dell’area. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Fiorentina Sampdoria Primavera 0-1: quando siamo giunti all’intervallo della partita per l’ultima giornata del Campionato Primavera 1, sono in vantaggio gli ospiti blucerchiati in terra toscana in questa sfida comunque di fine stagione, senza più significativi obiettivi di classifica da ambo le parti. Finora è decisivo il rigore concesso dall’arbitro per fallo di Leonardelli (che è stato anche ammonito) sul quasi omonimo Leonardi, che dopo essersi procurato il penalty lo ha pure trasformato, spiazzando il portiere avversario. Che cosa succederà ancora nella ripresa della diretta di Fiorentina Sampdoria Primavera? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

COME VEDERE LA DIRETTA TV DI FIORENTINA SAMPDORIA PRIMAVERA IN STREAMING VIDEO

Come sempre la diretta tv di Fiorentina Sampdoria Primavera sarà affidata a Sportitalia, emittente che si occupa del campionato Under 19: la partita in questione sarà trasmessa anche sul canale televisivo che trovate al numero 60 del digitale terrestre, in alternativa potrete avvalervi del servizio di diretta streaming video con due opzioni, vale a dire il sito www.sportitalia.com oppure la relativa app, installabile su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

SI COMINCIA!

Con la diretta di Fiorentina Sampdoria Primavera stiamo per assistere a una partita che come già detto presenta in campo due squadre deluse. I viola hanno vinto la Coppa Italia e dunque torneranno a disputare la Supercoppa, ma in campionato hanno faticato parecchio: dopo il 5-1 al Torino, che di fatto ha certificato la salvezza, sono arrivate quattro sconfitte consecutive e dunque il dato è diventato di sette ko nelle ultime nove giornate, appena 4 punti in questa striscia ma soprattutto spaventa il dato dei gol subiti, ben 23 con 6 reti incassate dalla Roma e 4 dall’Atalanta, entrambe partite casalinghe.

La Sampdoria dal canto suo deve ringraziare il pessimo girone di andata del Frosinone, altrimenti sarebbe già nel campionato 2: i giovani blucerchiati nel girone di ritorno hanno vinto solo due partite, contro Milan e Torino, ne hanno perse nove con cinque pareggi e dunque hanno fatto la miseria di 11 punti. Salvati, appunto, solo dal fatto che i ciociari nella prima metà del campionato ne hanno timbrati 3; adesso bisognerà già lavorare a sviluppare i giocatori del futuro, pensando a chi possa ancora tornare del gruppo attuale. Siamo pronti a scoprire cosa ci dirà il campo per questa partita di fine stagione: la diretta di Fiorentina Sampdoria Primavera sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

PARTITA DA FINE STAGIONE

La diretta di Fiorentina Sampdoria Primavera ci farà compagnia alle ore 17:00 di venerdì 17 maggio: è uno degli anticipi nella 34^ giornata del campionato Primavera 1 2023-2024, si conclude la stagione per le due squadre che non hanno più nulla da chiedere al torneo. Entrambe hanno deluso: se non altro la Fiorentina ha vinto la Coppa Italia – per l’ennesima volta – ma in campionato ha dovuto fare i conti con la corsa alla salvezza, alla fine ha centrato l’obiettivo ma resta l’amaro in bocca e la necessità di trovare nuova linfa vitale per la prossima stagione.

La Sampdoria ha fatto ancora peggio, entrando in crisi nel girone di ritorno: settimana scorsa ha perso in casa contro l’Empoli, ma il ko del Frosinone ha comunque decretato una salvezza che è il minimo sindacale per una squadra che aveva altre ambizioni. Ora scopriremo come verrà chiuso il campionato nella partita del Viola Park, aspettando la diretta di Fiorentina Sampdoria Primavera facciamo una rapida incursione attraverso le probabili formazioni di questa partita con le scelte da parte dei due allenatori.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA SAMPDORIA PRIMAVERA

Da valutare le scelte di Daniele Galloppa per la diretta Fiorentina Sampdoria Primavera: possiamo comunque ipotizzare un 4-3-3 con Sadotti e Baroncelli a protezione del portiere Leonardelli, poi due terzini che potrebbero essere Vigiani e Scuderi mentre in mezzo al campo andrebbero ad agire Ievoli e Vitolo come “protezione” per il regista Gudelevicius, in ballottaggio con Bala Keita e Trapani. Nel tridente offensivo Rubino sarà il centravanti, il bomber Fallou Sene partirebbe da destra con Presta invece impiegato a sinistra.

Per quanto riguarda la Sampdoria, Matteo Pastorino vara un 3-4-1-2 con Alesi a supporto dei due attaccanti che dovrebbero essere Leonardi e Polli, per la trequarti se la gioca anche Pozzato mentre in mezzo Chilafi mette in discussione le maglie di Francesco Conti e Uberti. Sulle corsie laterali Ventre-Georgiadis e Langella-Ovalle Santos sono i due ballottaggi; in difesa Lotjonen, Buyla e D’Amore potrebbero essere confermati, rispetto alla sconfitta interna contro l’Empoli, per formare la linea che agirà a protezione del portiere Scardigno.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Primavera

Ultime notizie