Diretta Formula 1 GP Russia/ Gara live: Hamilton nella storia, vittoria numero 100

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1, la gara del Gp Russia 2021 a Sochi live: cronaca, ordine d’arrivo, podio e vincitore della corsa (oggi domenica 26 settembre).

Sochi Formula 1
Diretta Formula 1: il circuito di Sochi

HAMILTON NELLA STORIA, VITTORIA NUMERO 100

La pioggia ribalta tutto e a Sochi si scrive la storia con la vittoria numero 100 in carriera in Formula 1 per Lewis Hamilton. Sfruttando la testaradaggine di Lando Norris, che ha deciso di rimanere in pista nonostante le condizioni meteo avverse, il britannico conquista la vittoria davanti a Max Verstappen diventando il nuovo leader del mondiale quando in calendario mancano sei tappe alla conclusione della stagione. Podio anche per Carlos Sainz, che ha chiuso davanti alla McLaren di Ricciardo e alla Mercedes di Bottas. Sesto posto per Alonso, poi Norris e Raikkonen con Perez e Russell che chiudono la top 10 e i piloti che vanno a punti nel Gran Premio di Russia. Sfortuna per Charles Leclerc, che con la pioggia si gira e perde posizioni chiudendo al gara al 15° posto dietro a Stroll, Vettel, Gasly e Ocon. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: NORRIS CI CREDE

Quando i giri in archivio del Gran Premio di Russia 2021 sul circuito di Sochi sono 42, a guidare la gara è nuovamente Lando Norris. Il pilota McLaren, che aveva lasciato la testa del GP a Perez per rientrare ai box per fare cambio gomma, si trova davanti a tutti e vola verso il primo successo in carriera dopo essere partito dalla pole position. Secondo posto momentaneo per Lewis Hamilton, mentre Carlos Sainz completa l’attuale podio virtuale. Quarto posto per Ricciardo seguito da Perez e Alonso, mentre Verstappen si trova al settimo posto davanti a Stroll, Russell e Ocon. Charles Leclerc, che si è fermato con un pit lungo, occupa l’11° posto, mentre Bottas ha qualche problema e occupa il 14° posto dietro a Vettel. (aggiornamento Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: LECLERC RESISTE, NIENTE PIT

La diretta di Formula 1 per il GP Russia 2021 entra sempre più nel vivo, con Sergio Perez che si trova in testa alla gara (ma senza pit stop), seguito da Fernando Alonso e Lando Norris, con quest’ultimo protagonista di una sosta veloce per il cambio gomma e una situazione in pista che proietta la McLaren sempre più verso il secondo podio di fila. Resiste Charles Leclerc, che non ha ancora effettuato il pit stop e resta in pista con la gomma hard di inizio gara. Il monegasco si difende da Hamilton, mentre Carlos Sainz è sesto davanti a Ricciardo e Max Verstappen, ancora protagonista in positivo di questo Gran Premio russo che lo vedeva partire dalla ventesima posizione. Sfortuna e ritiro obbligato per Schumacher, che posteggia ai box la sua Haas dopo l’ordine arrivato dalla scuderia. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: CAPOLAVORO VERSTAPPEN

È un vero e proprio capolavoro quello che Max Verstappen sta mettendo in scena nel Gran Premio di Russia 2021 sul circuito di Sochi. Partito 20° a causa del cambio di power unit sulla sua Red Bull, l’attuale leader del mondiale è risalito fino alla quinta posizione e sta provando in tutti i modi di aumentare il bottino di punti necessari per evitare che Lewis Hamilton, attualmente secondo e senza pit, lo possa agganciare e superare in generale. L’olandese soffre con la sua RB16B che sembra ribellarsi in curva, ma la tenuta in pista è ottima e nonostante il vicino Leclerc prova a far di tutto per superare Alonso in quarta posizione. Sainz, che ha già effettuato il pit stop per montare gomma dura, è in decima posizione mentre davanti a tutti resta il solito Lando Norris, che sta aspettando il momento giusto per rientrare ai box per evitare di perdere troppe posizioni. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: NORRIS IN TESTA, LECLERC SUPER

Lando Norris si prende la leadership del Gran Premio di Russia 2021 sul circuito di Sochi dopo aver superato brillantemente in curva 13 la Ferrari di Carlos Sainz. Dopo aver subito il sorpasso lo spagnolo ha deciso di rientrare ai box per cambiare gomma, con troppo graining che ha reso complicato girare in pista. Ecco allora che ne hanno approfittato Daniel Ricciardo, salito in seconda posizione, e Lewis Hamilton, ora terzo con la Red Bull di Perez pronto a marcarlo stretto. Super Charles Leclerc, che è salito fino alla settima posizione dietro a Max Verstappen al termine di una rimonta da applausi. Il monegasco, che vuole arrivare più in alto possibile dopo essere partito dalle retrovie, deve però guardarsi le spalle da Ocon e Vettel, che provano ad insidiarlo sul dritto. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: DUELLO BOTTAS-VERSTAPPEN

La diretta di Formula 1 per il GP Russia 2021 si anima giro dopo giro, con Carlos Sainz che prova ad andare in fuga e Lando Norris e George Russell che provano a limitarlo. Mentre Hamilton prova a recuperare posizioni dopo una partenza choc che lo ha visto scivolare dalla quarta alla sesta posizione, nelle retrovie è battaglia tra la Mercedes di Valtteri Bottas e la Red Bull di Max Verstappen. I due, partiti dal fondo della griglia per il cambio di power unit, provano a risalire posizioni e duellano per avere l’uno la posizione dell’altro. Attualmente è avanti l’olandese, al 14° posto dietro a Gasly, il finlandese è invece 15° e si deve guardare le spalle da uno scatenato Nikita Mazepin che vuole fare bene nel Gran Premio di casa. Charles Leclerc resta in 12° posizione alle spalle di Vettel col quale c’è stato un contatto nel tentativo di sorpasso. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: PARTENZA SUPER DI SAINZ

Si spengono i semafori e prende il via la diretta di Formula 1 per il GP Russia 2021, con gli occhi puntati sulle retrovie per vedere quale sarà la gara di Max Verstappen e Valtteri Bottas che si daranno battaglia dal fondo della griglia per il cambio di power unit su Red Bull e Mercedes. Davanti ad avere la meglio alle prime curve è un super Carlos Sainz che riesce ad imporsi in staccata alla McLaren di Lando Norris per conquistare la leadership della gara. Alle loro spalle resta George Russell, mentre Lewis Hamilton perde tre posizioni scivolando in settima posizione alle spalle di Stroll, Ricciardo e Alonso. Benissimo anche Charles Leclerc, partito penultimo e risalito fino alla 14°, mentre Verstappen è attualmente 19°. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: LA GARA COMINCIA!

Ci siamo, sta per iniziare la diretta di Formula 1 per il Gp Russia 2021. Il sabato è stato caratterizzato dalle polemiche su Max Verstappen che, già consapevole di dover partire dall’ultima fila per la sostituzione della power unit, è sceso in pista a Sochi nel Q1 ma poi ha scelto di “ritirarsi” senza far segnare un tempo valido. La Mercedes ha protestato, sostenendo che l’olandese dovesse in questo modo partire dalla pit lane o addirittura essere escluso dalla gara; la FIA ha invece dato ragione al leader della classifica, che sarà dunque al via ma dovrà anche provare una grande rimonta su Lewis Hamilton che, quarto in griglia, avrà una bella occasione per riprendersi il primo posto nel Mondiale.

A dire il vero comunque il Gp Russia 2021 rischia di mischiare le carte in maniera sensibile: abbiamo già visto, nel corso della Feature Race di Formula 2, come la pioggia torrenziale l’abbia fatta da padrone e dunque anche tra poco il il meteo potrebbe essere condizionante, magari arrivando a generare una situazione sulla scia di quella vissuta in Belgio qualche settimana fa. Ci auguriamo che oggi si riesca a correre, ma intanto la parola passa ai protagonisti sul tracciato di Sochi: la diretta di Formula 1 per il Gp Russia 2021 sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FORMULA 1, STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La gara della Formula 1 per il Gran Premio di Russia 2021 sul circuito di Sochi, località che dal 2014 fa parte della geografia dell’automobilismo mondiale, sarà trasmessa in tv e streaming come ormai è tradizione da qualche anno su Sky Sport F1 HD, il canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che per la nona stagione consecutiva detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della Formula 1. Per il Gran Premio di Russia, quindicesimo atto del Mondiale che vive il lungo duello iridato, la programmazione riserva notizie da sapere anche per chi non è abbonato Sky, infatti su Tv8 la corsa di Sochi non sarà visibile in tempo reale e chi si affiderà alle immagini in chiaro potrà dunque vivere tutte le emozioni, ma solo con una differita di qualche ora.

Anche quest’anno la telecronaca di tutti gli eventi è affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui Marc Gené e Davide Valsecchi. Pur con le limitazioni imposte dal Covid, le “padrone di casa” saranno Federica Masolin e Mara Sangiorgio, mentre Matteo Bobbi sarà l’uomo degli approfondimenti dalla Sky Sport Tech Room. La Formula 1 è visibile in 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione talmente simile a quella dell’occhio umano da dare la sensazione di essere in pista. Inoltre, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove e le gare di Formula 1 in streaming video tramite l’applicazione Sky Go.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, come abbiamo detto questo non è un weekend visibile in tempo reale in chiaro, la gara del Gp Russia 2021 di conseguenza si potrà vedere su Tv8 secondo una differita che è fissata per le ore 18.00. Infine vi indichiamo i riferimenti del Mondiale su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1, che potranno essere particolarmente preziosi anche in questa giornata che promette di regalarci spunti di notevole interesse.

FORMULA 1: FERRARI IN PRIMA FILA!

Domenica in compagnia della diretta Formula 1: infatti si corre il Gran Premio di Russia 2021 sul circuito cittadino di Sochi, il quindicesimo appuntamento del Mondiale 2021 che propone nell’ultimo weekend di settembre una tappa che, nelle precedenti sette edizioni disputate da queste parti, ha sempre visto lo stesso epilogo, cioè la vittoria della Mercedes, anche se con ben tre piloti diversi – quattro successi per Lewis Hamilton, due per Valtteri Bottas e uno per Nico Rosberg. Il compito di Max Verstappen non si annuncia dei più semplici, a maggior ragione considerando che il pilota olandese della Red Bull deve scontare la penalizzazione causata dalla sostituzione della power unit, che di fatto ha almeno “cancellato” quella causata invece dall’incidente di Monza con Hamilton.

Diciamo subito che la partenza della gara sul tracciato che sorge all’interno del Villaggio Olimpico dei Giochi invernali che si disputarono a Sochi nel 2014 avrà luogo alle ore 14.00 italiane; l’ora di fuso orario che si separa da questa località della Russia sul mar Nero farà sì che i semafori della diretta Formula 1 si spengano alle ore 15.00 locali. A Sochi nessuno ha mai vinto fuori dalla Mercedes, vedremo se questo 2021 che già ha modificato molte gerarchie (ad esempio a Le Castellet) potrà portare una novità anche nell’albo d’oro del Gran Premio di Russia, a maggior ragione dopo le anomale qualifiche di ieri.

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE E POLE POSITION

Qualifiche ricche di sorprese a Sochi, in vista del Gran Premio di Russia 2021. la prima fila, ribaltando qualsiasi pronostico della viglia, è stata conquistata infatti dalla McLaren di Lando Norris, che prosegue il momento magico dopo il podio ottenuto a Monza acciuffando un tempo super nel finale di sessione. Applausi per il pilota britannico alla guida della monoposto “papaya”, con la strategia di rientrare ai box per montare gomma slick che ha pagato con la conquista della prima pole in carriera in Formula 1. Sorride anche Carlos Sainz, secondo in griglia di partenza e alla prima volta in prima fila alla guida della Ferrari che però dovrà soffrire nelle retrovie col tentativo di rimonta di Charles Leclerc, che partirà dall’ultima fila con Verstappen a causa della penalizzazione dovuta dal cambio motore.
Seconda fila sorprendere anche per George Russell davanti ad un Lewis Hamilton imperfetto. Il sette volte iridato ha infatti sbagliato il rientro ai box per cambiare la gomma, ha picchiato il muro e perso del tempo fondamentale per l’ultimo attacco al tempo. Dalla terza fila partiranno Ricciardo e Alonso, mentre Bottas e Stroll partiranno 7° e 8° davanti alla Red Bull di Perez e all’altra Alpine di Esteban Ocon.

DIRETTA FORMULA 1: I DATI DEL GP RUSSIA 2021

Diamo pure alcune informazioni tecniche per vivere al meglio tutte le emozioni della diretta Formula 1: la gara del Gran Premio di Russia 2021 a Sochi si svolgerà sulla distanza di 53 giri, ognuno dei quali misura 5.848 metri, per un totale di 309,745 km. Sono ben 18 le curve che caratterizzano questo circuito, che dunque possiamo definire piuttosto tortuoso – e questo è uno dei motivi per i quali sorpassare è difficile e dunque la gara non è certo in genere di quelle più spettacolari, confermando la tradizione spesso non esaltante dei cosiddetti ‘tilkodromi’ che hanno monopolizzato gli ingressi nel Circus negli ultimi decenni.

Tornando ai dati tecnici della pista del Sochi Autodrom, il rettilineo d’arrivo è piuttosto breve, tanto che sarà compreso solo in parte fra i due tratti nei quali si potrà attivare il Drs: lo si potrà fare da poco prima della curva 1 verso il più lungo rettilineo prima della curva 2, poi ancora nel veloce tratto centrale della pista, quello compreso fra le curve 10 e 13, anche se il punto più caratteristico della pista di Sochi è la lunghissima curva 3, che con i suoi 750 metri è la più lunga dell’intero Mondiale.

DIRETTA FORMULA 1: LE INFO TECNICHE

Per quanto riguarda i freni, Brembo ci informa che il Sochi Autodrom rientra nella categoria dei circuiti più impegnativi per i freni, con un indice di difficoltà pari a 4 su 5 nella scala dell’azienda lombarda. Il tempo speso in frenata in ogni giro è di oltre 15 secondi, che equivalgono al 17% della durata complessiva della gara, durante la quale un pilota frena circa 530 volte; dato particolarmente alto è quello della media delle decelerazioni massime sul giro, con il massimo che si raggiunge alla curva 2, dove si tocca un valore di ben 6,1 g, per passare da 336 a 131 km/h in 1,85 secondi e 109 metri.

Quanto alle gomme, Pirelli ha portato a Sochi le mescole più morbide: niente C1 e C2, vedremo la C3 come Hard (bianca), la C4 Medium (gialla) e la C5 Soft (rossa) come già nella passata edizione, disputata sempre alla fine di settembre. Una peculiarità di Sochi è sicuramente l’asfalto liscio: il circuito è comunque poco impegnativo per gli pneumatici e così si spiega questa scelta, che è piuttosto rara e si era verificata per l’ultima volta in Austria, all’inizio dell’estate. Adesso però mettiamoci comodi, perché è arrivato il momento tanto atteso in cui sarà la pista ad emettere il suo verdetto inappellabile al termine di una corsa difficile da affrontare: diamo dunque la parola all’autodromo nel Villaggio Olimpico, la diretta Formula 1 della gara del Gran Premio di Russia 2021 sul circuito di Sochi sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA