DIRETTA FORMULA 1/ Prove libere Gp Messico: FP2, Red Bull sugli scudi

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1, prove libere Gp Messico 2021 a Città del Messico live: si torna in pista per la FP2, Verstappen vola con le soft e rifila mezzo secondo a Hamilton.

Verstappen Hamilton Formula 1
Classifica Formula 1: Verstappen e Hamilton (Foto LaPresse)

Negli ultimi minuti del secondo turno di prove libere del Gran Premio di Città del Messico (diciottesimo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1) i piloti si sono dedicati alla simulazione del passo gara con Lewis Hamilton che ha effettuato un long run con gomma soft girando mezzo secondo più veloce di Valtteri Bottas a parità di mescola. Con la media Max Verstappen è l’unico a scendere sotto l’1’21”, a ulteriore conferma di come la Red Bull sia la macchina da battere questo fine settimana, l’olandese ha realizzato inoltre la miglior prestazione in assoluto della sessione in 1’17”301. Con poca benzina a bordo Fernando Alonso fa più o meno i tempi dei big ed è più rapido delle Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz, buon ritmo anche per le AlphaTauri di Pierre Gasly e Yuki Tsunoda che usano la hard. Insomma, per le posizioni di rincalzo ci aspettiamo un mucchio selvaggio dove all’appello sembra clamorosamente mancare la McLaren che attualmente occupa il terzo posto nella classifica del campionato costruttori. Da sottolineare l’undicesima posizione di Kimi Raikkonen, la tredicesima di Antonio Giovinazzi e la sedicesima di Mick Schumacher che al volante della modesta Haas si è messo dietro, oltre al compagno di squadra Mazepin, anche Nicholas Latifi e Lance Stroll. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE FP2 GP MESSICO 2021: VERSTAPPEN VOLA CON LE SOFT

Dopo un momento di calma apparente i piloti di Formula 1 sono tornati a girare sul circuito di Città del Messico per la simulazione del giro da qualifica. Max Verstappen era già riuscito a scendere sotto l’1’18” con la gomma gialla, utilizzando una mescola più morbida di pneumatici l’olandese si migliora ulteriormente rifilando oltre mezzo secondo di distacco a un certo Lewis Hamilton, che forse si è reso conto di non essere più il favorito numero uno per la conquista del titolo iridato. Alle spalle dei due grandi protagonisti del mondiale 2021 troviamo le seconde linee: Valtteri Bottas precede Sergio Perez, l’AlphaTauri si candida come terza forza del weekend a giudicare dai tempi di Pierre Gasly e Yuki Tsunoda, che Charles Leclerc e Carlos Sainz non riescono a replicare. L’Aston Martin cerca il riscatto con Sebastian Vettel nono davanti a Fernando Alonso, il tedesco è stato protagonista di un piccolo siparietto ai box quando si è fermato nella piazzola sbagliata, quella riservata a Lance Stroll. Più indietro la McLaren che sembra soffrire l’altitudine – siamo infatti a quota 2285 metri sul livello del mare. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE FP2 GP MESSICO: QUANTO TRAFFICO IN PISTA!

I primi minuti della seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Città del Messico sono caratterizzati dal traffico intenso, più che su un circuito di Formula 1 sembra di essere all’uscita San Giovanni della tangenziale Est di Roma nell’ora di punta: Lewis Hamilton prova a farsi largo ma alla fine abortisce il giro e preferisce rallentare pur di ricavarsi un po’ di spazio per lanciarsi come si deve. Max Verstappen si porta subito davanti in 1’18”206 precedendo Yuki Tsunoda e il suo compagno di box Sergio Perez che infiamma il pubblico a ogni passaggio sul traguardo. Valtteri Bottas si inserisce in terza posizione accusando comunque più di un secondo di ritardo dal pilota olandese della Red Bull che sta usando la gomma gialla e quindi abbasserà ulteriormente i suoi tempi quando monterà la soft. Alle spalle dei big troviamo le AlphaTauri e le McLaren con i ferraristi Leclerc e Sainz che per il momento non si schiodano dalle retrovie. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE GP MESSICO 2021: VIA ALLA FP2!

Stiamo per seguire la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Città del Messico, diciottesimo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Eravamo rimasti con le Mercedes davanti alle Red Bull seppur di pochissimo, anche se siamo solamente al venerdì l’impressione è che Max Verstappen e Lewis Hamilton si daranno battaglia sul filo dei millesimi, a meno che la scuderia anglo-austriaca non sia nascosta durante la FP1, ipotesi da non scartare considerando che da queste parti la loro macchina è sempre stata quella da battere. Nei prossimi 60 minuti i piloti si dedicheranno sia alla simulazione del giro secco da qualifica che del passo gara, provando le varie mescole di pneumatici messe a disposizione dalla Pirelli. Vedremo se la Ferrari riuscirà a confermarsi come terza forza, la Scuderia di Maranello dovrà vedersela con l’AlphaTauri che in questo weekend può diventare una preziosa alleata per il figlio di Jos… {agg. di Stefano Belli}

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LE PROVE LIBERE

Le prove libere FP1 e FP2 di Formula 1 del Gran Premio di Città del Messico 2021 saranno trasmesse come ormai è tradizione da qualche anno su Sky Sport F1 HD, il canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che per la nona stagione consecutiva detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della Formula 1 e garantirà anche lo streaming della Formula 1 tramite Sky Go. Le sessioni del venerdì saranno visibili solo su Sky, tuttavia dobbiamo aggiungere che, per quanto riguarda questo Gran Premio del Messico in chiaro qualifiche e gara nei prossimi giorni non saranno visibili in tempo reale, ma solo in differita. Cosa succederà dunque in questo ritorno a Città del Messico?

Anche quest’anno la telecronaca di tutti gli eventi è affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui Marc Gené. Pur con tutte le limitazioni legate al Covid, Federica Masolin e Mara Sangiorgio saranno protagoniste, al pari di Matteo Bobbi che sarà l’uomo della Sky Sport Tech Room. La Formula 1 è visibile in 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione talmente simile a quella dell’occhio umano da dare la sensazione di essere in pista. Inoltre, come abbiamo già accennato, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove di Formula 1 in streaming video tramite l’applicazione Sky Go.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, le notizie sul Gran Premio del Messico 2021 ci riferiscono dunque di appuntamenti che non saranno in tempo reale su Tv8 nemmeno per quanto riguarda le sessioni di sabato e domenica di qualifiche e gara. Oggi – come sempre al venerdì – le due sessioni di prove libere sul circuito di Città del Messico saranno invece visibili solamente agli abbonati Sky. Acquisiranno di conseguenza particolare importanza per tutti gli altri appassionati i riferimenti del Mondiale su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1.

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE GP MESSICO 2021: MIGLIOR TEMPO PER BOTTAS IN FP1

La prima sessione di prove libere del Gran Premio di Città del Messico – diciottesimo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1 – va in archivio con le due Mercedes davanti a tutti. Miglior tempo per Valtteri Bottas che ferma il cronometro in 1’18”341, poco meno di un decimo di ritardo per il sette volte iridato Lewis Hamilton, alle loro spalle troviamo le Red Bull di Max Verstappen e Sergio Perez. In questo weekend l’AlphaTauri sarà una grande alleata per la scuderia anglo-austriaca, come dimostra il quinto tempo di Pierre Gasly, più veloce dei ferraristi Carlos Sainz e Charles Leclerc. Completano la top 10 le Alpine di Fernando Alonso ed Esteban Ocon e l’Aston Martin di Sebastian Vettel. McLaren in difficoltà o che gioca semplicemente a nascondersi con Daniel Ricciardo quattordicesimo e Lando Norris quindicesimo. In fondo alla classifica, come al solito, troviamo le Haas di Mick Schumacher e Nikita Mazepin. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE FP1 GP MESSICO: VERSTAPPEN GIRA IN 1’18″4

La pista di Città del Messico si gomma sempre più con il passare dei minuti e la classifica cambia di continuo con Carlos Sainz, Valtteri Bottas e Max Verstappen che si avvicendano in prima posizione. Con gomma rossa nuova il leader del mondiale 2021 di Formula 1 gira in 1’18”464 rifilando quasi quattro decimi al pilota finlandese della Mercedes, terzo tempo per il sette volte iridato Lewis Hamilton che precede Pierre Gasly, Carlos Sainz e Sebastian Vettel. Ancora fermo ai box Charles Leclerc con i meccanici della Ferrari che gli stanno aggiustano la macchina dopo l’uscita di pista nella quale ha danneggiato l’ala posteriore. Nel garage della Red Bull sono stati più rapidi nella riparazioni e Sergio Perez è già tornato in azione anche se è soltanto sedicesimo. Antonio Giovinazzi è undicesimo e per adesso non è ancora stato maltrattato dal muretto dell’Alfa Romeo. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE FP1 GP MESSICO 2021: LECLERC A MURO

La scarsa aderenza della pista di Città del Messico gioca un brutto scherzo a Charles Leclerc che va in testacoda e finisce a muro danneggiando l’ala posteriore della sua Ferrari, il monegasco riesce comunque a ripartire e a tornare da solo ai box. Stesso destino per Sergio Perez che si gira più o meno nello stesso punto. Nei minuti successivi il passaggio delle macchine contribuisce a pulire l’asfalto e i tempi si abbassano come dimostra Pierre Gasly che toglie un decimo al tempo di Valtteri Bottas. Lewis Hamilton capisce che questo è il momento buono per entrare in azione e conclude il suo primo giro lanciato del weekend in 1’19”781, precedendo di 45 millesimi Max Verstappen che però sta girando con una mescola più dura rispetto al sette volte campione del mondo di Formula 1. Sono gli unici a essere scesi sotto l’1’20”, alle loro spalle troviamo un sorprendente Yuki Tsunoda ma siamo solamente al primo turno di prove libere ed è ancora presto per tirare conclusioni affrettate. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE FP1 GP MESSICO: PISTA MOLTO SPORCA

I piloti di Formula 1 sono al momento impegnati nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Città del Messico, diciottesimo round del mondiale 2021. Cielo sereno con una leggera foschia, temperatura dell’aria di poco inferiore ai 20 gradi mentre l’asfalto è già molto caldo e sfiora i 40 gradi. Tutti gli occhi sono puntati sull’idolo di casa, Sergio Perez, che vuole fare un grosso regalo ai suoi tifosi, vedremo se la seconda guida della Red Bull dovrà sottostare agli ordini di scuderia per favorire Max Verstappen a caccia del suo primo titolo iridato oppure potrà fare corsa libera, in ogni caso il suo contributo sarà fondamentale per rubare punti preziosissimi a Lewis Hamilton e alla Mercedes. Le macchine che sfrecciano a oltre 300 chilometri orari sollevano una quantità davvero impressionante di polvere che si è accumulata nei mesi scorsi visto che l’autodromo è rimasto a lungo chiuso per colpa della pandemia, trasformandosi inoltre in un ospedale da campo per i malati. Valtteri Bottas è già davanti a tutti in 1’20”459 ma ricordiamo che il record della pista è 1’14”759, quindi il margine di miglioramento è davvero enorme. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE GP MESSICO: IN PISTA PER LA FP1!

Tra pochi minuti comincerà la prima sessione di prove libere del Gran Premio di Città del Messico, diciottesimo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. I piloti dovranno riprendere confidenza con il circuito che si trova all’interno dell’autodromo intitolato ai fratelli Rodriguez, poiché l’edizione 2020 è saltata a causa della pandemia. Storicamente questa è sempre stata una pista favorevole alla Red Bull anche negli anni in cui la Mercedes dominava e non aveva rivali in grado di insidiarla, oggi che la Casa di Stoccarda riveste il ruolo di inseguitrice Max Verstappen ha la grande occasione di allungare nei confronti di Lewis Hamilton. La vittoria ottenuta ad Austin due settimane fa ha certificato il definitivo salto di qualità a livello mentale del campione olandese che sembra finalmente pronto per vincere il suo primo titolo iridato. In tutto ciò si lotta anche per il terzo posto nel campionato costruttori con la Ferrari che punta a dare ancora più fastidio alla McLaren{agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE GP MESSICO: GLI APPUNTAMENTI DI OGGI

La diretta Formula 1 oggi, venerdì 5 novembre, torna protagonista con le prove libere FP1 e FP2 del Gran Premio del Messico 2021 dalla capitale Città del Messico sul circuito intitolato ai fratelli Rodriguez, che ospita il diciottesimo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1, il quale si sta rivelando un duello sempre più avvincente fra Max Verstappen e Lewis Hamilton. La tensione si fa sempre più alta, anche perché non eravamo più abituati a una lotta così serrata per la conquista del Mondiale. Due settimane fa ad Austin la vittoria di Max Verstappen è stata un colpo durissimo per Lewis Hamilton perché il Texas tradizionalmente era un feudo della Mercedes, che invece ha incassato una sconfitta che ha dilatato a 12 punti il vantaggio di Verstappen.

La prima annotazione è doverosamente riservata agli orari della diretta Formula 1, condizionati da ben sette di fuso orario che ci separano da Città del Messico: questo significa che oggi pomeriggio avremo la sessione di prove libere FP1 alle ore 18.30 italiane (le 11.30 locali); si girerà come di consueto in questa stagione per 60 minuti, per poi tornare in pista alle ore 22.00 per la seconda sessione FP2, presumibilmente ancora più importante perché si disputerà all’incirca alla stessa ora delle qualifiche del sabato e della gara della domenica, a maggior ragione considerando che si torna in Messico dopo due anni a causa della forzata assenza per Covid del 2020, dunque c’è da riprendere confidenza con la pista. Da segnalare anche una novità formale: quest’anno il GP è intitolato alla città e non allo Stato, dunque vivremo il Gran Premio di Città del Messico 2021.

DIRETTA FORMULA 1 GP MESSICO 2021: LA SFIDA ROVENTE

In attesa del via alla diretta Formula 1, fatalmente bisogna tornare a parlare ancora del grande duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. L’olandese, come abbiamo già accennato, è al comando della classifica, un primato che possiamo anche definire meritato per Verstappen, che finora ha vinto ben tre Gran Premi in più rispetto a Hamilton (8-5), però l’inglese è sempre in scia e di conseguenza potremmo dire che tutto è ancora possibile, dal momento che 12 punti di differenza con cinque Gran Premi ancora da disputare sono davvero pochi. Hamilton sembra soffrire questa concorrenza alla quale non era più abituato: l’inglese commette qualche errore di troppo, alla lunga vedremo però se Verstappen patirà il fatto di essere per la prima volta in corsa per il titolo – per ora, dobbiamo dire che Max non sta soffrendo la pressione.

Naturalmente potrebbe avere un peso fondamentale anche il duello tecnico tra Mercedes e Red Bull: a Città del Messico le ‘lattine’ avevano vinto un paio di volte con Max Verstappen anche nelle stagioni del dominio Mercedes e questo fa pensare che il circuito intitolato ai fratelli Rodriguez possa essere particolarmente favorevole alla Red Bull. Oggi inizieremo a capire se potrà essere davvero così, di certo la Mercedes deve evitare di perdere altro terreno. I team poi saranno decisivi per tenere sotto controllo il livello della sfida: vero che la leggenda di Ayrton Senna e Alain Prost è passata anche dai loro incidenti, ma sarebbe meglio evitare rischi come quello di Monza – bisognerebbe fare un monumento a chi ha voluto e progettato l’Halo…

DIRETTA FORMULA 1: SPERANZE FERRARI?

Dobbiamo poi parlare anche della Ferrari: ripetendo quello che abbiamo già detto in numerose altre occasioni, Maranello è in netta crescita rispetto al disastroso 2020. Ciò non basta ancora per essere felici perché ad esempio la Ferrari ha ormai superato i due anni senza vittorie, tuttavia si può almeno sperare per il futuro, magari già con qualche bella soddisfazione nell’ultima parte dell’attuale Mondiale. Il terzo posto finale nella Classifica Costruttori realisticamente è l’unico obiettivo concreto della Ferrari in questo Mondiale 2021 di Formula 1: la lotta con la McLaren si annuncia vibrante, ma l’introduzione del nuovo motore sembra avere dato effetti benefici (Charles Leclerc è stato molto veloce sul rettilineo in Turchia) potrebbe aiutare il Cavallino Rampante.

Ad Austin sono arrivate belle notizie su una pista che poteva essere più favorevole alla McLaren, il Messico invece sulla carta potrebbe sorridere alla Ferrari, che dunque si ritrova in piccolo nella stessa situazione della Red Bull, a sperare cioè che queste sensazioni vengano confermate. Al di là di questo obiettivo, l’importante è progredire sempre più per cercare il definitivo salto di qualità nel 2022: sicuramente la Ferrari è molto migliorata, tuttavia servirà ancora un grosso sforzo per arrivare a lottare con Mercedes e Red Bull per le vittorie e il titolo iridato e ogni gara deve portare un tassello, magari con i due piloti spinti anche dalla lotta interna per arrivare davanti al compagno di squadra nella classifica finale del Mondiale Piloti. Adesso dunque l’attesa per quanto succederà in questo stuzzicante weekend sta ormai finalmente per finire, quindi adesso mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 delle prove libere FP1 e FP2 del Gran Premio del Messico 2021 a Città del Messico sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA