DIRETTA FORMULA E/ E prix Valencia 2021: vince Jack Dennis! Lotterer e Lynn a podio!

- Michela Colombo

Diretta Formula E: streaming video tv, orario e vincitore dell’Eprix Valencia 2, sesto appuntamento del mondiale elettrico, oggi, 25 aprile 2021.

formula e roma twitter 2021 640x300
Diretta Formula E, E prix Monaco 2021 (da Twitter, FiaFormulaE)

DIRETTA FORMULA E, E PRIX VALENCIA 2021: VINCE DENNIS!

E’ Jack Dennis a vincere l’Eprix di Valencia 2 2021, secondo appuntamento della diretta della Formula E al Ricardo Tormo: per il britannico è il primo successo nella categoria, più che mai meritato e arrivato al termine di gara interamente dominata, dal via fino alla bandiera a scacchi. Venendo ora alle azioni salienti di gara 2 dell’Eprix di Valencia, va detto che allo spegnimento dei semafori è partenza perfetta per Dennis, che scatta dalla prima casella della griglia e senza fatica vola al comando, mettendosi alle spalle Lynn e Turvey con Nato e Vergne nella top five. I primi giri trascorrono senza grandissimi problemi, mentre è solo nel sesto giro che comincia a muoversi qualcosa alle spalle dei primi 4: i gap rimangono comunque minimi ma al Tormo non è agilissimo superare e i bassi ritmi non aiutano nessuno. Blomqvist e Lotterer provano a scalare verso la top five, ma davanti Dennis, Lynn e Turvey paiono imperturbabili per il momento: è solo in coda che arrivano le prime scintille con Vandoorne e Di Grassi in battaglia. A metà gara, finalmente la diretta della Formula E entra nel vivo, con Lotterer che in attack mode riesce a scalare il trenino ed arrivare fino alle spalle di Nato, in quinta posizione: con lui passa in avanti anche Da Costa, ora settimo, alle spalle di Vergne e davanti a Rast. A meno di venti minuti della bandiera a scacchi ecco che sono scintille in avanti con Dennis che vola in fuga e Lynn che invece va largo in curva nove e dunque perde moltissime posizioni, lasciano che Nato, Lotterer, Rast e Rowland lo superassero. A meno di dieci minuti è poi colpo di scena con Vandoorne che va in contatto con Buemi e perde dunque ancora terreno: in avanti invece Dennis sta conducendo una gara magnifica e pare completamente in controllo, avendo alle spalle Nato (ma il francese verrà poi penalizzato con un contatto con Lynn ) e Lotterer. Quando però manca un giro ecco che dai box arriva la notizia per Dennis che l’energia scarseggia e che il pilota inglese deve fare molta attenzione: anche Lynn e Rast sono davvero in difficoltà e il rischio è di fare come ieri in gara 1 non riuscire a chiudere la prova regolarmente. Pure la sorte aiuta Jake Dennis, che alla bandiera a scacchi trova una magnifica quanto mai meritata vittoria, la prima della sua carriera: sul podio salgono poi Lotterer e Lynn, con Nato scivolato al quinto posto, alle spalle di Rowland, quarto. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA!

Siamo pronti a vivere le emozioni del secondo ePrix della Formula E a Valencia, dunque adesso possiamo dare uno sguardo alla classifica del Mondiale Piloti dopo la gara vinta ieri al Ricardo Tormo dall’olandese Nyck De Vries. Proprio il vincitore di ieri è il leader della Formula E edizione 2021 dopo le prime cinque gare: De Vries infatti ha 57 punti e precede il belga Stoffel Vandoorne, secondo a quota 48 punti grazie al terzo posto di ieri arrivato dopo un paio di squalifiche altrui. Terzo posto in classifica a quota 45 punti per il britannico Sam Bird, che precede l’altro olandese Robin Frijns, quarto con 43 punti. Le distanze sono ancora molto brevi, d’altronde la Formula E è da sempre un campionato molto incerto, in cui trovare la continuità è assai difficile. Si prenda ad esempio il leader De Vries: per lui in cinque gare due vittorie, ma anche un nono posto e ben due ritiri, ma per ora ciò gli basta per guardare tutti gli avversari dall’alto. Adesso però numeri e parole non contano più: la Formula E sta per tornare in pista, che cosa succederà oggi pomeriggio a Valencia? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA FORMULA E STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE L’EPRIX VALENCIA 2

Ricordiamo subito che quest’anno in tutte le prove del Campionato del Mondo, la Formula E sarà visibile in diretta tv sia in chiaro sia sul satellite. Confermata infatti la possibilità di seguire gli ePrix in tv sul digitale terreste sui canali Mediaset, in particolare Canale 20, con diretta streaming video offerta tramite il portale Sportmediaset.it), aggiungiamo che per il 2021 e 2022 la Formula E sarà pure in diretta su Sky, che ne ha appena acquistato i diritti. Appuntamento dunque oggi con l’ePrix di Valencia 2 su Sky Sport Collection (canale 205), con la possibilità di seguire l’evento anche in streaming video, tramite il noto servizio Sky Go.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO MEDIASET PLAY

PAZZA GARA-1

Mentre aspettiamo che la diretta Formula E ci regali emozioni anche oggi con il secondo ePrix in programma a Valencia, bisogna dire che ieri è successo davvero di tutto, nel bene e anche nel male, per essere onesti. Innanzitutto, a causa anche della pioggia, la Safety Car ha dovuto lavorare parecchio e buona parte della gara è stata disputata appunto con la vettura di sicurezza in pista. Ciò nonostante, nell’ultimo giro moltissimi piloti hanno visto ammutolirsi le proprie monoposto, perché in tanti (troppi) hanno sbagliato i calcoli sull’energia disponibile e si sono ritrovati in panne sul più bello. Alla fine ha vinto l’olandese Nyck De Vries della Mercedes, beffando il portoghese Antonio Felix Da Costa che fino al penultimo giro era stato l’assoluto dominatore della prima gara della Formula E a Valencia, lasciando il dubbio che possa avere sbagliato il conto dei giri ancora da percorrere dopo la ripartenza dall’ultima Safety Car. I colpi di scena sono proseguiti anche dopo il traguardo: squalificati i britannici Oliver Rowland e Alexander Sims che erano saliti sul podio con De Vries, il secondo posto è andato allo svizzero Nico Muller mentre terzo è stato il belga Stoffel Vandoorne. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DOPPIETTA SPAGNOLA

Eccoci di nuovo in diretta con la Formula E per il secondo Eprix di Valencia 2021, che pure ci farà compagnia oggi, domenica 25 aprile, sempre sul tracciato del Ricardo Tormo. Dopo dunque le belle emozioni vissute solo ieri, con il trionfo di Nyck De Vries nella gara di debutto per il Mondiale elettrico, ecco che, a meno di 24 ore di distanza dall’ultimo podio faremo ancora ritorno sul tracciato posto a Cheste in Valencia, per quella che sarà la sesta gara di questa affascinante settima stagione. Non è certo la prima volta che la Formula E organizza delle doppiette, anzi in queste prime battute del campionato 2020-21 abbiamo vissuto solo doppi appuntamenti, in Arabia Saudita e a Roma e davvero lo spettacolo non è mai mancato.

E non accadrà neppure oggi a Valencia, specialmente se poi teniamo conto che il circuito ha si ospitato i test della Formula E pre season (sia pure con un disegno differente dall’attuale), ma mai, prima di quest’anno, era stata pista da gara e dove verranno punti per il mondiale. Impazienti di dare il via all’Eprix di Valencia 2, pure ricordiamo che oggi sarà programmazione appena differente: oggi infatti daremo il via alla gara solo alle ore 14.04: ancora saranno 45 minuti di competizione + un giro, prima della bandiera a scacchi.

DIRETTA FORMULA E, E PRIX VALENCIA 2021: IL TRACCIATO

Impazienti di dare il via alla diretta della Formula E per l’Eprix di Valencia, pure ci pare doveroso spendere ancora alcune parole anche sul tracciato che sarà oggi affrontato per la seconda volta dai beniamini del mondiale elettrico. La pista nei dintorni di Cheste certo la conosciamo bene, avendo già ospitato Motogp e Superbike in passato, come pure la stessa Formula E, ma per i test preseason: sarà comunque banco di prova complicato.

Lunghi e veloci rettilinei e curve molto strette (saranno 15 in tutto) metteranno in difficoltà i nostri beniamini, su tutti i 3.376 km complessivi: previste anzi due novità rispetto al percorso classico, con una piccola bretella che taglierà fuori il settore centrale dopo la curva 8 e poi una stretta chicane destra-sinistra inserita all’inizi della corsia box. Piccole novità che certo animeranno ancor di più la diretta della Formula E oggi pomeriggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA