Diretta Formula E/ ePrix Berlino 2022: ha vinto Nyck De Vries! Vandoorne resta leader

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula E ePrix Berlino 2022: Nyck De Vries ha vinto la seconda prova sul circuito tedesco e risale la classifica, comanda sempre Stoffel Vandoorne che ora ha Mortara alle spalle.

Formula E
Diretta Formula E Berlino (da twitter Fia)

DIRETTA E-PRIX BERLINO 2022: HA VINTO NYCK DE VRIES!

Nyck De Vries ha vinto l’ePrix Berlino 2022 per la Formula E: è il pilota olandese a tagliare per primo lo striscione del traguardo ottenendo un successo importante, che è il secondo della sua stagione. A De Vries non riusciva di vincere dal primo Gran Premio della stagione, quello inaugurale in Arabia Saudita; con questo successo però si porta a 65 punti in classifica provando a scalare la graduatoria, anche se rimane lontano dai primi della classe. Che sono sempre gli stessi: Stoffel Vandoorne arriva terzo e dunque conferma il primo posto nella classifica generale con 110 punti.

Il secondo classificato nell’ePrix Berlino 2022 è Edoardo Mortara che replica il podio di ieri (quando aveva vinto) e vola a quota 98, riuscendo a scavalcare Jean-Eric Vergne che, solo nono, ottiene due punti e si porta a 95. Decimo Mitch Evans, che quindi arriva a quota 83 e rappresenta di fatto lo sconfitto del giorno; si porta a -1 da lui Robin Frijns che oggi è quinto nell’ePrix Berlino 2022 di Formula E, mentre il quarto classificato Lucas Di Grassi torna in qualche modo a sorridere portandosi a 49. Vedremo allora cosa succederà nei prossimi impegni… (agg. di Claudio Franceschini)

E-PRIX BERLINO 2022: INIZIA LA GARA!

Tutto è pronto per dare il via alla gara del secondo ePrix Berlino 2022, nei pochi minuti che ancora ci separano dalla partenza della corsa spendiamo qualche parola in più per presentare il circuito su cui fa tappa il Mondiale di Formula E 2022. Siamo all’interno del vecchio aeroporto di Tempelhof, che era a Berlino Ovest e fu fondamentale durante il ponte aereo per Berlino che lo rese famoso nel mondo. Tempelhof tuttavia è ormai dismesso e ora sede di questo tracciato che è un grande classico per la Formula E, essendo stato utilizzato fin dalla prima stagione della categori.

Abbiamo avuto una sola assenza, ma in compenso con ben sei gare ospitate nel 2020, quando dopo la sosta per il Covid si visse un agosto di fuoco in Germania con ben tre diversi layout del circuito per assicurare almeno un po’ di varietà fra i diversi eventi. Dal punto di vista tecnico, bisogna annotare che la lunghezza del circuito di Berlino Tempelhof è di 2,355 km per ogni giro, caratterizzati da 10 curve. Nel 2020 due Gran Premi furono ospitati anche su una versione più lunga, di 2,505 km. Adesso però la parola deve andare a coloro che su quel nastro d’asfalto saranno assoluti protagonisti: la diretta Formula E infatti sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA E-PRIX BERLINO 2022 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA GARA DI FORMULA E

La diretta tv della Formula E per l’ePrix Berlino 2022 rappresenta un appuntamento in chiaro per tutti: la gara infatti verrà trasmessa da Mediaset su Canale 20, naturalmente tasto numero 20 del telecomando. La stessa emittente fornirà la possibilità di seguire l’evento anche in diretta streaming video, attraverso il sito di Sportmediaset; ricordiamo che la mobilità sarà in alternativa anche sull’app ufficiale della Formula E, oltre che sui relativi profili di Facebook e YouTube. Per gli abbonati alla tv satellitare, ricordiamo anche la diretta tv sui canali di Sky Sport e lo streaming tramite Sky Go.

E-PRIX BERLINO 2022: OTTAVO APPUNTAMENTO DEL MONDIALE

La diretta Formula E ci farà compagnia anche oggi, domenica 15 maggio: si deve completare infatti il sempre prestigioso weekend a Berlino, che sta ospitando il settimo (ieri) e l’ottavo (oggi) appuntamento del Mondiale di Formula E che è ormai entrato definitivamente nel vivo e anzi oggi supererà la propria metà con l’ottava gara su quindici in totale. Allora oggi ci attende l’ePrix numero 2 sul tracciato del Tempelhof Airport Street Circuit, che sorge naturalmente nella zona dell’omonimo ex aeroporto della capitale tedesca. Berlino è una delle città che in questi anni ha puntato maggiormente sulla Formula E, nel 2020 addirittura con sei gare dopo lo stop per la pandemia e nel 2021 con gli ultimi due eventi, mentre stavolta si è spostata a metà stagione.

L’ePrix Berlino 2022 è senza dubbio tra i più attesi sotto ogni punti di vista, anche perché entrare nella seconda metà del calendario iridato è sempre un momento significativo: ricordiamo che la partenza della gara è stata fissata alle ore 15.00 del pomeriggio e che la corsa durerà come sempre 45 minuti più un giro. Siamo allora naturalmente molto curiosi di scoprire se l’ePrix Berlino 2022 di Formula E ci darà indicazioni differenti rispetto alle prime sei gare e soprattutto rispetto alla corsa che abbiamo vissuto ieri. Non ci sarebbe da stupirsi, perché in Formula E le doppiette di gare danno quasi sempre verdetti ben diversi fra loro; adesso però scopriamo tutte le informazioni utili per seguire al meglio la diretta Formula E da Berlino.

DIRETTA FORMULA E, E-PRIX BERLINO 2022: RISULTATI E CONTESTO

La diretta Formula E che ci attende oggi “ripartirà” dai verdetti della gara disputata ieri pomeriggio e che ha visto la bella vittoria dell’italo-svizzero Edoardo Mortara davanti a Stoffel Vandoorne e Jean-Eric Vergne, oggi naturalmente ci sarà l’attesa per scoprire se si ripeterà chi ha fatto bene già ieri. Sarà un’impresa tutt’altro che scontata, se si pensa che nell’intera stagione 2021 nessuno è mai riuscito a fare doppietta di vittorie e sono anzi rarissimi anche i casi di vittoria accompagnata da un podio. Ci riuscì l’italo-svizzero Edoardo Mortara, che a Puebla fu terzo nella prima gara e il giorno seguente vinse la seconda; stessa impresa per il britannico Alex Lynn nel suo evento di casa a Londra, dove fu a sua volta terzo nella prima gara e vincitore il secondo giorno.

Annotiamo poi l’ottimo rendimento del francese Norman Nato proprio a Berlino, con un quarto posto in gara-1 seguito dalla vittoria nel secondo Prix. Nel 2022, in Arabia Saudita Nyck de Vries era stato il vincitore in gara-1 e solo decimo in gara-2, quando trionfò Edoardo Mortara che però il giorno prima era stato sesto. Roma invece ha segnato un notevole cambiamento in tal senso, perché il neozelandese Mitch Evans ha vinto entrambe le corse disputate sul circuito del’EUR, una impresa ancora più significativa appunto perché i precedenti ci dicono che riuscirci è quasi impossibile in Formula E. “Quasi”, perché Evans ci è riuscito…





© RIPRODUZIONE RISERVATA