Diretta Formula E/ ePrix New York 2022: Da Costa vince gara-2, dietro c’è Vandoorne

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula E ePrix New York 2022 streaming video tv, orario e risultato live della seconda gara delle monoposto elettriche nella Grande Mela, oggi 17 luglio.

Formula E
Diretta Formula E (da twitter Fia, repertorio)

DIRETTA FORMULA E ePRIX NEW YORK 2022: DA COSTA VINCE GARA-2

La diretta della gara 2 ePrix New York 2022 prosegue con Sims che prova a rompere gli indugi e ad attaccare Da Costa, senza riuscirci. Anzi è Vandoorne a tentare l’infilata per portarsi al secondo posto. Il gruppo si sgrana alle spalle del quartetto che si gioca il podio del quale fa parte anche De Vries, il quale tenta l’attacco sfruttando il fan boost ma sbaglia. Nel frattempo Sette Camara crolla fuori dalla Top 10 dopo un ottimo inizio e Giovinazzi si ritira, quando ci avviciniamo alla parte calda della gara. Da Costa e Vandoorne prendono un po’ di margine su Sims, mentre De Vries prende terreno dopo un errore che gli costa i sorpassi di Evans e Bird. Proprio Evans poi va all’attacco di Sims, che non riesce a difendersi. I ritiri di Askew e Di Grassi obbligano i piloti a chiudere la gara sotto bandiere gialle, dunque Da Costa congela la vittoria davanti a Vandoorne ed Evans che chiudono sul podio! (Agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA FORMULA E ePRIX NEW YORK 2022: DA COSTA AL COMANDO

La diretta della gara 2 ePrix New York 2022 inizia con una grande partenza di Da Costa, che sfrutta nel migliore dei modi la pole position. Alle sue spalle c’è grande bagarre con Sims che resta secondo e Vandoorne che ha un ottimo spunto e si inserisce in terza posizione. Anche Giovinazzi scatta bene prima di perdere posizioni, mentre Lotterer prova a risalire la china dopo la pessima partenza. Nelle prime posizioni le Mercedes di Vandoorne e De Vries contendono il podio a Sette Camara. Arrivano i primi time attack mode per i piloti delle prime posizioni, il belga della Mercedes ne approfitta per passare in testa salvo poi andare a ricaricare la potenza extra e tornare terzo. Da Costa torna dunque al comando quando si arriva a metà gara, con Sims che non trova sbocchi per attaccarlo. Attenzione però, perchè stanno arrivando i primi fan boost e la classifica potrebbe risentirne. (agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA FORMULA E ePRIX NEW YORK 2022: INIZIA GARA-2!

Tutto è pronto per dare il via alla gara del secondo ePrix New York 2022, nei pochi minuti che ancora ci separano dalla partenza della corsa spendiamo qualche parola in più per presentare il circuito su cui fa tappa il Mondiale di Formula E 2022. Il Brooklyn Street Circuit sorge nel quartiere Red Hook naturalmente di Brooklyn, di fronte a Lower Manhattan e alla Statua della Libertà. Una ambientazione che di conseguenza garantisce un fascino straordinario al weekend della Formula E a New York. Il tracciato nella sua prima versione era lungo 1,21 miglia (1,95 km), con 13 curve di vario tipo. Tuttavia, già nel 2018 per la seconda edizione dell’ePrix di New York, il tracciato è stato allungato di 500 metri, con l’aggiunta di ulteriori quattro curve, infine dal 2021 c’è stato un ulteriore ritocco, con un leggerissimo accorciamento della lunghezza del giro. Adesso però la parola deve andare a coloro che su quel nastro d’asfalto saranno assoluti protagonisti: la diretta Formula E infatti sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA FORMULA E: LA CLASSIFICA

In attesa della diretta Formula E per l’ePrix New York 2022 della domenica, possiamo fare il punto sulla situazione in classifica del Mondiale Piloti dopo la prima gara statunitense, disputata ieri sempre nel tardo pomeriggio italiano. Al comando c’è l’italo-svizzero Edoardo Mortara con 150 punti, seguito dal belga Stoffel Vandoorne che occupa il secondo posto a quota 137 punti. Ieri è rimasto a secco, ma è al terzo posto il francese Jean-Eric Vergne, che troviamo a quota 128 punti. Ecco poi il neozelandese Mitch Evans al quarto posto con 124 punti, poi le differenze cominciano ad essere decisamente nette, perché al quinto posto c’è l’olandese Robin Frijns a quota 96.

Ne approfittiamo anche per ricordare che cosa era successo un anno fa, sempre sulle strade di Brooklyn. Nel 2021, alla domenica in gara-2 fu il britannico Sam Bird a scattare dalla pole position e poi a conquistare anche la vittoria, perché Bird sul traguardo precedette il neozelandese Nick Cassidy e il portoghese Antonio Felix Da Costa, che si prese anche la soddisfazione di ottenere il giro più veloce. Oggi che evoluzione avrà la classifica? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ePRIX NEW YORK 2022 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA GARA DI FORMULA E

La diretta tv della Formula E per l’ePrix New York 2022 rappresenta un appuntamento in chiaro per tutti: la gara infatti verrà trasmessa da Mediaset su Canale 20, naturalmente tasto numero 20 del telecomando. La stessa emittente fornirà la possibilità di seguire l’evento anche in diretta streaming video, attraverso il sito di Sportmediaset; ricordiamo che la mobilità sarà in alternativa anche sull’app ufficiale della Formula E, oltre che sui relativi profili di Facebook e YouTube. Per gli abbonati alla tv satellitare, ricordiamo anche la diretta tv sui canali di Sky Sport e lo streaming tramite Sky Go.

FORMULA E: SI CHIUDE IL WEEKEND A NEW YORK!

La diretta Formula E ci farà compagnia anche oggi, domenica 17 luglio: si deve completare infatti il sempre prestigioso weekend a New York, che sta ospitando l’undicesimo (ieri) e il dodicesimo (oggi) appuntamento del Mondiale di Formula E che è ormai entrato definitivamente nel vivo e anzi oggi raggiungerà i tre quarti della stagione con la dodicesima gara su sedici in totale.

Allora oggi ci attende l’ePrix numero 2 sul tracciato del Brooklyn Street Circuit, che sorge naturalmente nell’omonimo quartiere di Brooklyn, uno dei cinque che formano la metropoli di New York City. La Grande Mela è una delle città che in questi anni ha puntato maggiormente sulla Formula E, il futuro delle automobili elettriche interessa molto da vicino una città quale New York è, si gareggia infatti qui fin dal 2017 con due gare ogni anno, ad eccezione dello stop forzato nel 2020 a causa della pandemia di Coronavirus.

L’ePrix New York 2022 è senza dubbio tra i più attesi sotto ogni punti di vista, anche perché a questo punto del calendario iridato ogni singolo punto potrebbe fare la differenza al termine del Mondiale di Formula E: ricordiamo che la partenza della gara è stata fissata alle ore 19.00 italiane di oggi e che la corsa durerà come sempre 45 minuti più un giro. Siamo allora naturalmente molto curiosi di scoprire se l’ePrix New York 2022 di Formula E ci darà indicazioni differenti rispetto alle precedenti gare e soprattutto rispetto alla corsa che abbiamo vissuto ieri. Non ci sarebbe da stupirsi, perché in Formula E le doppiette di gare danno quasi sempre verdetti ben diversi fra loro; adesso però scopriamo tutte le informazioni utili per seguire al meglio la diretta Formula E da New York.

DIRETTA FORMULA E, ePRIX NEW YORK 2022: RISULTATI E CONTESTO

La diretta Formula E che ci attende oggi “ripartirà” dai verdetti della gara disputata ieri a New York, oggi naturalmente ci sarà l’attesa per scoprire se si ripeterà chi ha fatto bene già ieri. Sarà un’impresa tutt’altro che scontata, se si pensa che nell’intera stagione 2021 nessuno è mai riuscito a fare doppietta di vittorie e sono anzi rarissimi anche i casi di vittoria accompagnata da un podio. Ci riuscì l’italo-svizzero Edoardo Mortara, che a Puebla fu terzo nella prima gara e il giorno seguente vinse la seconda; stessa impresa per il britannico Alex Lynn nel suo evento di casa a Londra, dove fu a sua volta terzo nella prima gara e vincitore il secondo giorno.

Annotiamo poi l’ottimo rendimento del francese Norman Nato proprio a Berlino, con un quarto posto in gara-1 seguito dalla vittoria nel secondo Prix. Nel 2022, in Arabia Saudita Nyck de Vries era stato il vincitore in gara-1 e solo decimo in gara-2, quando trionfò Edoardo Mortara che però il giorno prima era stato sesto. Roma invece ha segnato un notevole cambiamento in tal senso, perché il neozelandese Mitch Evans ha vinto entrambe le corse disputate sul circuito del’EUR, una impresa ancora quasi impossibile in Formula E. A Berlino invece ecco di nuovo sugli scudi senza ombra di dubbio Mortara, primo al sabato e secondo alla domenica alle spalle di De Vries. L’italo-svizzero inoltre arriva dalla vittoria di Marrakech, sicuramente il 2022 gli sta riservando soddisfazioni in Formula E: oggi cosa farà?





© RIPRODUZIONE RISERVATA