Diretta/ Francia Galles (risultato finale 32-30) streaming DMAX: niente Grande Slam

- Claudio Franceschini

Diretta Francia Galles streaming video DMax: orario e risultato live della partita valida per la 5^ giornata del Sei Nazioni 2021, decisiva per il titolo con i Dragoni in grande vantaggio.

Francia Galles rugby Sei Nazioni lapresse 2021 640x300
Diretta Francia Galles, rugby Sei Nazioni 2021 5^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA FRANCIA GALLES (RISULTATO FINALE 32-30): NIENTE GRANDE SLAM

Niente Grande Slam per il Galles in questo 6 Nazioni 2021. La Francia infatti si è aggiudicata con il punteggio di 32-30 una sfida tiratissima, con i britannici che si erano portati sul 20-30 a inizio secondo tempo e sembravano lanciatissimi verso l’obiettivo delle 5 vittorie su 5 in questo 6 Nazioni. Una meta di Ollivon e la trasformazione di Ntamack riportano però la Francia sotto sul 27-30, ma a 2′ minuti dalla fine il Galles sembra poter reggere. L’ultimo assalto però porta alla meta di Dulin, decisiva per la vittoria dei padroni di casa e anche se la conseguente trasformazione di Ntamack non va a segno, la vittoria nella sfida più emozionante di questo 6 Nazioni di rugby va ai transalpini. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FRANCIA GALLES STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Francia Galles sarà trasmessa su Motor Trend: rispetto alle scorse edizioni del Sei Nazioni di rugby, ecco dunque una novità perché il gruppo Discovery oltre a Dmax (dove si vedranno le partite degli azzurri) coinvolgerà anche questo altro suo canale che trasmetterà tutte le partite “straniere”. L’appuntamento sarà dunque sul numero 59 del telecomando, oppure in diretta streaming video tramite il servizio Discovery Plus. Informazioni utili sul web si troveranno anche sui social network: ricordiamo ad esempio, per limitarci ai profili ufficiali del torneo Rbs 6 Nations, che l’account in italiano su Twitter è @SeiNazioniRugby. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO

E’ SPETTACOLO!

Primo tempo spettacolare nella sfida del 6 Nazioni di Rugby tra Francia e Galles. 17-17 il risultato della prima frazione con la prima meta di Taofifenua e la trasformazione di Jalibert che porta subito i transalpini sul 7-0, ma il pareggio viene firmato da Dan Biggar che sfonda e poi trasforma anche il successivo calcio. Torna avanti la Francia grazie a una meta di Dupont, poi c’è ancora la trasformazione di Jalibert, ma Navidi va in meta e Biggar riporta tutto in parità, sul 14-14. Il primo tempo si chiude con un calcio andato a segno a testa, Biggar centra i pali ma ci riesce anche Ntamack al 17′, permettendo alla Francia di andare al riposo sul 17-17 dopo essere andata per la prima volta in svantaggio. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Eccoci finalmente al via della delicatissima diretta di Francia Galles. I Dragoni possono vincere il secondo Sei Nazioni negli ultimi tre anni, e completerebbe anche il Grande Slam in caso di successo a Saint Denis; non solo, per questa nazionale si tratterebbe del quarto trionfo dal 2012 a oggi e del sesto nel nuovo millennio, periodo che coincide esattamente con il momento in cui questo torneo ha introdotto la partecipazione dell’Italia, cambiando naturalmente il suo nome da Cinque Nazioni. Con la formula a sei partecipanti la Francia ha festeggiato cinque volte, avendo il suo periodo d’oro tra il 2002 e il 2010: in nove edizioni ha ottenuto più della metà dei successi, ma dopo aver messo a segno il Grande Slam 11 anni fa si è sempre dovuta arrendere allo strapotere britannico. Resta che nella classifica totale si trova al terzo posto, davanti a Scozia e Irlanda ma ben staccata dalle prime due: 25 i titoli, a fronte dei 39 a testa di Galles e Inghilterra con i Dragoni che possono dunque tornare da soli in vetta all’albo d’oro. Adesso però è davvero arrivato il momento di mettersi comodi e stare a vedere quello che succederà in questa partita decisiva: finalmente ci siamo, a Saint Denis la diretta di Francia Galles può davvero cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FRANCIA GALLES: LE SPERANZE DEI BLEUS

Come abbiamo visto, Francia Galles può assegnare il trofeo del Sei Nazioni 2021 ai Dragoni e abbiamo anche spiegato come; tuttavia i Bleus mantengono la speranza di prendersi il titolo, dovendo recuperare contro la Scozia. In che modo la Francia festeggerebbe la vittoria finale? Intanto, dovrà chiudere la partita contro il Galles con 4 o 5 punti di margine: la soluzione migliore sarebbe quella di segnare almeno 4 mete (prendendo 5 punti) e vincendo con almeno 8 lunghezze, così da impedire il bonus agli avversari. La classifica reciterebbe Galles 19 e Francia 15, dunque contro la Scozia anche una vittoria senza punti extra varrebbe se la differenza punti complessiva fosse migliore; chiudendo a -5 dal Galles oggi (ovvero senza centrare il bonus delle mete, oppure sì ma con una vittoria di 7 o meno punti) la Francia dovrebbe per forza ottenere 5 punti di margine sulla Scozia nel recupero, e sperare anche che la differenza punti (al momento sorride al Galles per 24 lunghezze) sia favorevole. Ecco perché, come abbiamo visto in precedenza, i Dragoni sono davvero vicini alla vittoria del Sei Nazioni 2021 e contano davvero di chiudere il discorso questa sera a Saint Denis… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FRANCIA GALLES: IL TITOLO NON È ANCORA ASSEGNATO…

Francia Galles sarà diretta dall’arbitro inglese Luke Pearce, e si gioca alle ore 21:00 di domenica 21 marzo: allo Stade de France 2021 potrebbe essere assegnato il titolo del Sei Nazioni 2021, ma c’è anche la possibilità che il trofeo del rugby resti “vacante” almeno finchè non verrà stabilita la data del recupero. Infatti il punto è proprio questo: il Galles, che settimana scorsa abbiamo visto demolire l’Italia a Roma, arriva all’ultimo appuntamento a punteggio pieno e con 19 punti in classifica, ma non è ancora certo di sollevare la coppa.

Il motivo è che la Francia si è vista rinviare la partita contro la Scozia, ha 9 punti in meno della capolista e grazie ai vari bonus previsti dal regolamento potrebbe ancora scavalcare i dragoni; i quali però possono chiudere il discorso oggi, e dunque sarà un grande spettacolo quello cui assisteremo nella diretta di Francia Galles. Vediamo allora quello che succederà, nel frattempo possiamo fare una prima valutazione circa i temi principali di questo match.

DIRETTA FRANCIA GALLES: RISULTATI E CONTESTO

Per introdurci a Francia Galles non possiamo che ricordare che la sfida diretta conta il giusto: il regolamento del Sei Nazioni 2021 stabilisce infatti che a parità di punti la nazionale vincente sia quella con la migliore differenza punti complessiva e, in caso di equilibrio anche in questa voce, il maggior numero di mete realizzate. Anzi, la sfida tra le due ex aequo sarebbe comunque pari anche nell’assegnazione del titolo, che andrebbe ad entrambe le nazionali; avendo 9 punti di vantaggio, il Galles deve chiudere questa partita lasciando i galletti a -6, il che significa subire meno di quattro mete e contenere la sconfitta entro i 7 punti. A questo punto i Dragoni salirebbero a quota 20 con il punto di bonus mentre la Francia arriverebbe a 14: anche un match dominante contro la Scozia le impedirebbe di festeggiare. Al contrario i galletti possono restare in corsa se riuscissero a rubare più punti ai britannici: la sensazione è che possa essere una sfida davvero sul filo di lana, vedremo allora come andranno le cose quando tra poco si inizierà a giocare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA