DIRETTA/ Frosinone Juve Stabia (risultato finale 2-2): pari di rigore!

- Fabio Belli

Diretta Frosinone Juve Stabia. Streaming video DAZN, risultato finale 2-2: pari di rigore per i padroni di casa che due volte vanno sotto e due volte pareggiano.

juve stabia forte lapresse 2020
Diretta Frosinone Juve Stabia (LaPresse)

DIRETTA FROSINONE JUVE STABIA (RISULTATO FINALE 2-2): PARI DI RIGORE

Termina col risultato finale di 2-2 la diretta di Frosinone Juve Stabia. Per due volte le vespe sono andate avanti e per due volte hanno subito la rete del pari. Nel primo tempo accade tutto in nove minuti con il gol prima di Mallamo e poi di Brighenti. Nella ripresa pronti via Forte riporta avanti i suoi con una giocata da grande campione, uno stacco imperioso di testa su cui nessuno è in grado di fare qualcosa. I padroni di casa trovano il pareggio a quindici dalla fine con Federico Dionisi che è impeccabile dagli undici metri. I padroni di casa terminano la gara in inferiorità numerica con il doppio giallo in quindici minuti ad Ardemagni entrato poco prima in campo al posto di Novakovich. Con questo pareggio i ciociari rimangono in zona playoff, ma vedono avvicinarsi pericolosamente dietro la Salernitana. La Juve Stabia invece rischia sempre di più la retrocessione perché anche se è in zona playout dietro ci sono Trapani e Cosenza che hanno vinto. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI FORTE

Arrivati alla metà della ripresa la diretta di Frosinone Juve Stabia è sul risultato di 1-2. Pronti via nella ripresa le due squadre si sono presentate in campo con gli stessi ventidue effettivi che avevano lasciato il rettangolo verde alla fine del primo tempo. Pronti via Rodhen lancia Paganini, ma Allievi di testa chiude coi tempi giusti. Al minuto 11 però le vespe passano di nuovo in vantaggio. Forte è bravissimo a staccare alto e colpire il pallone di testa, dentro l’aveva messa con i giri giusti Calò. Subito dopo aver preso la rete il tecnico dei ciociari effettua due sostituzioni. Zampano e Dionisi prendono il posto di Salvi e Paganini, la squadra ora è sbilanciata in avanti con un offensivo 3-4-3. La gara è ancora lunga, vedremo se il Frosinone riuscirà un’altra volta a pareggiare i conti come accaduto nel primo tempo. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Arrivati all‘intervallo la diretta di Frosinone Juve Stabia è ancora sul pari, col risultato che è di 1-1. Al minuto 13 Ciano cade in area di rigore, con Gori che calcia forte da fuori trovando pronto Provedel a deviarla in calcio d’angolo. I padroni di casa protesteranno a lungo per un eventuale calcio di rigore che non arriverà. Al minuto 24 Forte cerca di sfruttare un errore della difesa ciociara, il suo tiro da fuori però è flebile e Bardi la blocca senza problemi. Al minuto 32 è strepitoso Bardi su Di Mariano, ma sulla stessa azione la squadra ospite protesta prima per un intervento su Bifulco e poi per uno su Forte. Passano cinque minuti e Ciano calcia direttamente da calcio d’angolo, la palla prende la parte sopra della rete dando l’illusione del gol. Forte segna, ma viene fermato per fuorigioco. Le squadre dunque vanno negli spogliatoi sul pari, vedremo chi avrà la meglio nella ripresa o se alla fine uscirà il segno X che regalerebbe un punto a testa. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI DI BRIGHENTI

La diretta di Frosinone Juve Stabia è iniziata col botto, tanto che alla metà del primo tempo il risultato è già cambiato due volte siamo infatti 1-1. Pronti via passano subito le Vespe con Mallamo al terzo minuto. Bifulco mette una bella palla dentro e prende il palo, per Mallamo non è mai stato così facile fare gol. Si impegna Provedel al quinto anticipando in tuffo Novakovich servito coi giri giusti da Salvi. All’ottavo Ciano calcia una punizione con grande violenza e prende il palo, Brighenti si traveste da Mallamo e come lui la deposita in rete a botta sicura. Andiamo ora a dare uno sguardo alle formazioni ufficiali: FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Szyminski, Krajnc; Salvi, Paganini, Gori, Rohden, D’Elia; Ciano, Novakovich. JUVE STABIA (4-3-3): Provedel; Vitiello, Tonucci, Fazio, Allievi; Mallamo, Calò, Mastalli; Bifulco, Forte, Di Mariano. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

La diretta di Frosinone Juve Stabia ci porta a considerare le statistiche riguardanti le due squadre per presentare questo incontro valido per la trentaquattresima giornata di campionato di Serie B. Andando a sbirciare i dati statistici della sfida, i ciociari si presentano a questo incontro al sesto posto in classifica, mentre i campani occupano il diciassettesimo piazzamento. La squadra gialloblu fino ad ora ha messo a segno trentacinque gol e ne ha subiti trenta. La Juve Stabia dal canto suo ha siglato quaranta gol e ne ha presi cinquantatré. Per quanto riguarda le vittorie, i pareggi e le sconfitte, i padroni di casa hanno vinto quattordici volte, pareggiato nove partite e perso dieci incontri. La squadra ospite, invece, ha vinto dieci partite, pareggiate sette e perse sedici. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Frosinone Juve Stabia non sarà disponibile: il campionato di Serie B è esclusiva, già dalla scorsa stagione, della piattaforma DAZN e dunque saranno solo gli abbonati a questo servizio che potranno assistere alle immagini della partita. Dovranno attivare la diretta streaming video su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o eventualmente installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

IL PROTAGONISTA ATTESO

A poche ore dalla diretta della Serie B Frosinone Juve Stabia, vogliamo mettere in evidenza il profilo del canarino Andrija Novakovich, possibile titolare ancora nell’11 di Mister Nesta per la 34^ giornata di campionato. Conosciamo dunque meglio la punta centrale nata nel Wisconsin, negli Stati Uniti, ma di origini serbe, approdata allo spogliatoio del Frosinone solo nel settembre del 2019, per la sua prima esperienza in Italia. Controllando poi alcuni dati, ricordiamo che in stagione per la cadetteria Novakovich ha già messo da parte 28 presenze in campo e 1764 minuti di gioco: qui pure il bomber ha segnato tre gol e messo da parte sette assist vincenti, diventando ben presto uomo molto prezioso per il club ciociaro. Segnaliamo però che da quando è ricominciato il campionato, post pandemia, Novakovich ancora non si è messo in mostra: che la sfida con le vespe sia la giusta occasione? (Agg Michela Colombo)

ARBITRA MARINI

La diretta di Frosinone Juve Stabia sarà diretta da Valerio Marini, che sarà coadiuvato da Alessio Berti e Giuseppe Maccadino. Il quarto uomo sarà invece il signor Ivan Robilotta. Marini è nato a Roma il 13 settembre del 1982. Ha iniziato la sua carriera da arbitro nel 2001, arrivando cinque anni più tardi in Serie D. Nel 2010 arriva finalmente ai professionisti, dirigendo in Lega Pro. In quegli anni dirige anche la finale del Campionato Primavera 2013/14 che dimostra come la stima nei suoi confronti stia aumentando. Nel 2015 esordisce in Serie B con Novara Entella, mentre nel 2017 ha debuttato in massima categoria in Udinese Cagliari. Nonostante questo in 4 anni in organico B ha arbitrato solo quella sfida di A. Quest’anno ha diretto 14 gare tra Serie B e Coppa Italia, tirando fuori 65 cartellini gialli, 3 doppie ammonizioni e addirittura 6 rossi. Questo dimostra che è un arbitro dal cartellino facile, di certo 6 rossi diretti sono una cifra che lascia riflettere sulla sua fedeltà al regolamento. Quest’anno ha diretto il Frosinone una sola volta, il 30 novembre scorso nella vittoria 4-0 contro l’Empoli allo Stirpe. Dall’altra parte invece ha diretto due volte la Juve Stabia e per due volte in trasferta. La prima al Picco di Livorno in una gara persa 2-1, mentre la seconda un 1-1 all’Arena Garibaldi di Pisa.

ORARIO E PRESENTAZIONE

Frosinone Juve Stabia, diretta dall’arbitro Marini, lunedì 13 luglio 2020 alle ore 21.00 presso lo stadio Benito Stirpe di Frosinone, sarà una delle sfide in programma nella trentaquattresima giornata del campionato di Serie B. Ciociari ora a -7 dal secondo posto e con soli 4 punti di vantaggio sul nono: dopo il lockdown la squadra allenata da Alessandro Nesta ha faticato a ritrovarsi, ottenendo solo 4 punti in 5 partite disputate. Il successo interno nello scontro d’alta classifica contro lo Spezia sembrava aver sbloccato il Frosinone, ma il ko di Empoli rischia invece di mettere a repentaglio anche la partecipazione ai play off in caso di nuovi passi falsi.

La Juve Stabia resta quartultima dopo l’ultimo pareggio interno contro l’Entella, le Vespe hanno interrotto una serie di 4 sconfitte consecutive dopo il lockdown e vedono la salvezza diretta lontana solo 3 punti, ma per partecipare almeno ai play out dovranno guardarsi le spalle da un Trapani che ha dimostrato di non arrendersi mai, nonostante l’ultima penalizzazione abbia portato i siciliani ad essere distanti 5 punti dalla zona play out.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE JUVE STABIA

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo nel match tra Frosinone e Juve Stabia, in programma lunedì 13 luglio 2020 alle ore 21.00 presso lo stadio Benito Stirpe di Frosinone. I ciociari padroni di casa, guidati in panchina da mister Alessandro Nesta, dovrebbero scegliere un 3-5-2 come modulo di partenza e questo undici titolare schierato in campo: Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Salvi, Rohden, Gori, Haas, D’Elia; Novakovich, Dionisi. La Juve Stabia allenata da Fabio Caserta dovrebbe rispondere schierato dal 1′ con un 4-3-3: Provedel; Fazio, Tonucci, Troest, Germoni; Izco, Calvano, Mallamo; Canotto, Forte, Di Mariano.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo alle quote offerte dall’agenzia Snai per il pronostico su Frosinone Juve Stabia. Il favore sembra essere tutto per i padroni di casa, dal momento che il segno 1 è quotato a 1,80, mentre poi si sale a quota 3,25 in caso di pareggio (segno X) e la vittoria esterna della Juve Staba (segno 2) varrebbe ben 4,25 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA