DIRETTA/ Galles Croazia (risultato finale 1-1): il pareggio va bene ai balcanici!

- Michela Colombo

Diretta Galles Croazia, risultato finale 1-1: nelle qualificazioni agli Europei 2020 le due nazionali pareggiano con i gol di Vlasic e Bale, il punteggio è favorevole solo ai balcanici.

Ante Rebic
Diretta Galles Croazia - Ante Rebic (LaPresse, 2019)

DIRETTA GALLES CROAZIA (RISULTATO FINALE 1-1)

Galles Croazia 1-1: termina una bella partita per le qualificazioni agli Europei 2020. Al Cardiff City Stadium, nel gruppo E, le due nazionali pareggiano e questo risultato fa felici gli ospiti che conservano il loro primo posto in classifica, mantenendo a distanza l’Ungheria (che nel pomeriggio ha battuto l’Azerbaijan) ma soprattutto non perdendo punti nei confronti degli stessi Dragoni, che adesso pur avendo una partita in meno sono più lontani dalla qualificazione alla fase finale e avranno bisogno di un mezzo miracolo. Il secondo tempo del Galles è stato sicuramente migliore rispetto ad una prima frazione giocata sotto ritmo, senza troppa sostanza e pure chiusa con il gol del pareggio di Gareth Bale (che ha giocato il lungo recupero zoppicando fortemente, con Ryan Giggs che non aveva più sostituzioni da effettuare); brava è stata la Croazia a non concedere campo da percorrere agli avversari, accontentandosi del pareggio e centrando l’obiettivo della serata. Ora per avere il quadro definitivo della situazione nel gruppo E dovremo aspettare le ultime partite che verranno disputate a novembre. (agg. di Claudio Franceschini)

GALLES CROAZIA (1-1): CI PROVA JAMES!

Galles Croazia 1-1: il secondo tempo al Cardiff City Stadium riparte con due sostituzioni, o meglio una visto che Ivan Rakitic ha preso il posto di Mateo Kovacic. I cambi diventano due quattro minuti più tardi: si fa male Ethan Ampadu e così Ryan Giggs deve mandare sul terreno di gioco Joseff Morrell. La partita ad ogni modo riprende da dove era terminato il primo tempo, ovvero con i Dragoni galvanizzati per essere riusciti a segnare il gol del pareggio: una palla persa da Modric, non perfetto questa sera, ha portato ad una iniziativa di Davies che ha servito Daniel James la cui conclusione è stata parata da Livakovic in calcio d’angolo. Il Galles sembra essere più determinato: sa bene che la vittoria riaprirebbe quasi del tutto il discorso qualificazione agli Europei 2020, va ricordato che i Dragoni al momento hanno giocato una partita in meno rispetto alla Croazia (e all’Ungheria) e dunque sarebbero ancora in corsa. Qui però siamo soltanto alla metà del secondo tempo, tante cose possono succedere e dunque torniamo a dare la parola al campo per scoprire effettivamente come terminerà la partita. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Galles Croazia sarà un appuntamento in chiaro per tutti gli appassionati: la partita valida per il girone E delle Qualificazione agli Europei 2020  sarà infatti trasmessa sul canale Mediaset 20, che da tempo ha aperto al grande calcio e che vi fornirà questa grande sfida internazionale anche in mobilità. Il servizio di diretta streaming video sarà infatti disponibile, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, sul sito mediasetplay.mediaset.it senza costi aggiuntivi.

GALLES CROAZIA (1-1): PAREGGIO DI BALE!

Galles Croazia 1-1: l’intervallo al Cardiff City Stadium ci dice che i Dragoni hanno pareggiato nel terzo dei quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro. Un Galles che dal punto di vista del gioco è stato davvero negativo: nessun intervento da parte di Livakovic, ma poi incredibilmente alla prima iniziativa offensiva è arrivata la rete che riapre anche il discorso legato alla qualificazione agli Europei 2020. Bravissimo Davies, che è partito dalla trequarti e ha sfondato anche grazie ad un contrasto fortunato (sul quale i giocatori croati hanno protestato, portando all’ammonizione di Lovren che sarà squalificato per la prossima partita, al pari di Lovren) e ha servito in area Gareth Bale che, andando via allo stesso Lovren, ha calciato con il sinistro incrociando la traiettoria e battendo il portiere avversario. Un gol fondamentale per il Galles, che torna negli spogliatoi con un pareggio che adesso potrebbe portare a un secondo tempo del tutto diverso dal punto di vista dell’aggressività; vedremo allora come procederanno le cose, se i Dragoni dovessero vincere la partita di Cardiff il girone E delle qualificazioni agli Europei 2020 potrebbe essere molto diverso rispetto a qualche ora fa. (agg. di Claudio Franceschini)

GALLES CROAZIA (0-1): GOL DI VLASIC!

Galles Croazia 0-1: inizia nel migliore dei modi la partita delle qualificazioni agli Europei 2020 per la nazionale balcanica. Passano infatti 9 minuti e Nikola Vlasic, giovane talento balcanico che si è affermato nell’Everton, trova la via della rete: è Bruno Petkovic a servire il compagno di squadra che calcia dal limite dell’area e sorprende Hennessey. Il portiere del Galles si riscatta poco dopo intervenendo su un colpo di testa di Perisic, bravissimo a inserirsi alle spalle della difesa per impattare la sfera a colpo quasi sicuro, poi Daniel James e Vida si scontrano in maniera particolarmente dura e l’esterno del Galles ha la peggio, restando a terra ma comunque rialzandosi poco dopo; la Croazia adesso proverà a gestire il vantaggio e magari anche ampliarlo, con questo risultato i balcanici allungherebbero al primo posto nella classifica del gruppo E mentre i Dragoni sarebbero praticamente tagliati fuori dalla qualificazione a quella che sarebbe la seconda fase finale consecutiva. Tuttavia manca ancora tempo per chiudere i conti al Cardiff City Stadium: vedremo allora se la nazionale padrona di casa riuscirà a riprendersi e fare sua una partita che, se vinta, potrebbe dare ancora qualche speranza. (agg. di Claudio Franceschini)

GALLES CROAZIA (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Sta per cominciare la diretta di Galles Croazia, big match a Cardiff per le qualificazioni agli Europei 2020 e già le formazioni ufficiali stanno facendo il loro ingresso in campo. Prima del fischio d’inizio però è giusto ora prendere in esame qualche interessante dato segnato fino a qui nel girone E dalle due nazionali. Partendo dai dragoni rossi, ecco che per loro la qualificazione agli Europei pare ben lontana. I ragazzi di Giggs infatti stazionano alla quarta piazza, con 7 punti a tabella ottenuti in 5 incontri (2 successi e due KO): il Galles ha poi una differenza reti nulla con 5 gol segnati e 5 subiti. Ha fatto decisamente di più la Croazia, in vetta al gruppo con 13 punti vinti in 6 incontri. La formazione di Dalic ha infatti messo a tabella 4 successi e un solo pari, oltre a 13 gol fatti sugli appena 5 subiti. Ma ora è tempo di dare la parola al campo, si gioca! GALLES (4-2-3-1): Hennessey; Roberts, Rodon, Lockyer, Davies; Allen, Ampadu; Bale, J. Williams, James; 13 Moore. CROAZIA (4-2-3-1): Livakovic; Jedvaj, Lovren, Vida, Barisic; Modric, Kovacic; Perisic, Vlasic, Brekalo; 20 B. Petkovic. (agg Michela Colombo)

ARBITRA KUIPERS

In attesa di poter dare spazio alla diretta tra Galles e Croazia, attesissimo match del girone E per il torneo di qualificazione agli Europei 2020, dobbiamo certo fissare la nostra attenzione anche sull’arbitro che sarà oggi in campo a Cardiff, l’olandese Bjorn Kuipers. Il primo direttore di gara sarà poi oggi accompagnato dagli assistenti Sander Van Roekel e Erwin Zeinstra, con Pol Van Boekel quarto uomo. Mettendo dunque Kuipers sotto ai riflettori scopriamo che in stagione lo stesso arbitro ha già messo a tabella ben 5 presenze, tra competizione nazionali e Champions league, per un tabellino complessivo di 12 cartellini gialli e un rosso assegnati e zero calci di rigore decisi. Va anche aggiunto che in carriera lo stesso Kuipers fino ad oggi ha già incontrato il Galles, pure in tre occasioni: contiamo poi anche 6 precedenti con la nazionale croata. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Prima di poter dare la parola al campo per la diretta di Galles Croazia vale certo la pena andare a considerare anche lo storico che unisce le due nazionali, protagoniste nel girone E del torneo di qualificazione agli Europei 2020. I dati a nostra disposizione però non sono molto ricchi, ma pure risultano recenti. Tabella alla mano possiamo infatti contare 4 testa a testa registrati dal 2009 a oggi, e pur in occasione di amichevoli, tornei di qualificazione ai mondiali e pure per questa manifestazione in vista degli Europei 2020. Il bilancio però è davvero netto: mai il Galles ha vinto e neppure pareggiato contro la Croazia. Anche nel turno di andata di queste qualificazioni agli Europei 2020, la formazione dei dragoni rossi infatti ha incassato un duro KO, per la precisione l’8 giugno scorso quando in terra croata, la squadra du Dalic vinse col risultato di 2-1, con il gol di Perisic e l’autogol di Lawrence: solo Brooks rispose nelle marcature. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Galles Croazia, diretta dall’arbitro Bjorn Kuipers, è la partita in programma oggi domenica 13 ottobre 2019, tra le mura del Cardiff City Stadium: fischio d’inizio fissato per le ore 20,45. Le nazionali del girone E torneranno quindi ancora in campo per le qualificazioni per gli Europei 2020, nel secondo turno di questa sosta: in palio anche per la diretta tra Croazia e Galles vi saranno dunque tre punti, che potrebbero interessare più agli uomini di Zlatko Dalic, che ai padroni di casa. Stando alla classifica, infatti sono proprio i croati a giocarsi le vette del gruppo, specie dopo l’ottimo successo ottenuto solo pochi giorni fa contro l’Ungheria. Potrebbero invece valere ben poco per il Galles di Giggs: la compagine dei dragoni rossi, dopo il pareggio con la Slovacchia, ferma al penultimo gradino della classifica, infatti dispera di ottenere un pass per la prossima edizione degli Europei, benché certo anche il successo ottenuto qualche tempo fa contro Azerbaigian aveva dato qualche speranza.

DIRETTA GALLES CROAZIA: LE PROBABILI FORMAZIONI

In vista della diretta tra Galles e Croazia, il tecnico degli inglesi punterà sullo schieramento titolare, fissato col consueto 4-2–3-1, anche se certo, la posta in palio non è moto elevata in questa occasione. A tal proposito dovremmo proprio oggi rivedere in campo nell’11 titolare anche il giocatore della Juventus Aaron Ramsey, che è stato tenuto a riposo in settimana per problemi muscolari. Anche in caso di forfait del bianconero però  Giggs ha delle alternative più che valide dalla panchina: già in attacco dovremmo vedere dal primo minuto l’attaccante del Real Madrid Gareth Bale prima punta, con Wilson e James ai lati e Lawrance adibito sulla tre quarti. Sono poi maglie confermate anche nella mediana a due del Galles con Ampadu e Allen, mentre in difesa non dovrebbero mancare dal primo minuto Taylor, Mepham, Rodon e Roberts, con Hennessey fedele tra i pali. Sarà poi formazione titolare anche per la Croazia di Dalic, ovviamente schierata oggi in campo a Cardiff con lo speculare 4-2-3-1: qui toccherà a Livakovic agire da titolare tra i pali. Per la difesa a 4 poi la prima ipotesi dei croati è lo schieramento con Bartolec, Lovren, Vida e Barisic: per la mediana si fanno invece ancora una volta avanti Modric e Brozovic, e toccherà a Vlasic agire sulla trequarti a supporto dell’attacco. Anche qui Dalic ha le idee ben chiare per questa trasferta: stasera i titolari dovrebbero essere Rebic, Petkovic e Perisic.

QUOTE E PRONOSTICO

Per la sfida di questa sera a Cardiff, il potale di scommesse Snai concede il favore del proprio pronostico alla Croazia, che certo promette scintille in questa trasferta per le Qualificazioni agli Europei 2020. Esaminando le quote per l’1×2 ecco che il successo casalingo del Galles è stato dato a 3,00 contro il più basso 2,40 fissato per gli ospiti: il pari vale 3,20.

© RIPRODUZIONE RISERVATA