DIRETTA/ Genoa Empoli Primavera (risultato finale 3-5): Baldanzi mette il sigillo!

- Michela Colombo

Diretta Genoa Empoli primavera (risultato finale 3-5): pirotecnico  successo dei toscani nella 23^ giornata di campionato, oggi 16 maggio.

Empoli Primavera
Diretta Empoli Torino primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA GENOA EMPOLI PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 3-5)

Finale pirotecnico per la diretta tra Genoa e Empoli primavera, sfida della 23^ giornata del primo campionato, che pure solo pochi istanti fa ha visto la strepitosa vittoria degli azzurri con il risultato di 5-3. Dopo un primo tempo ricco di scintille, ecco che pure nella ripresa le due squadre non si sono tirate indietro, regalandoci gran gioco e grandi gol. Raccontando dunque delle azioni salienti della ripresa, va detto che al via sono subito altissimi ritmi, con i rossoblu che prendono in mano le redini del gioco. Al 55’ è prima occasione da gol con Kallon, mentre subito dopo tocca a Dellapietra gettare scompiglio nella difesa rivale: la rete arriva però solo al 59’ con Boci che dalla distanza centra lo specchio di Biagini. Freschi di gol i liguri tornano a pressare gli avversari e il clima si surriscalda, tanto che arrivano altri cartellini gialli: è però solo al 72’ che il Genoa primavera rientra nella partita, segnando il 3-4 con Gjini. I toscani hanno però ancora qualcosa da dire e al 75’ sfruttando la ripartenza, è Baldanzi a firmare la doppietta e il gol del 5-3 azzurro. Nel finale sono ancora scintille con il gol annullato a Dellapietra per fuori gioco: Kallon ci prova di nuovo ma questa volta Biagini tra i pali dice no. Sono poi ultimi assalti ma al triplice fischio finale è successo dell’Empoli primavera sul Genoa primavera con il risultato di 5-3. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Genoa Empoli Primavera 1-4: primo tempo senza storia quello cui abbiamo assistito qui, nella partita valida per la 23^ giornata del campionato 1. I toscani sono entrati in campo con tutt’altro piglio, e hanno dominato: dopo 6 minuti erano già in vantaggio di due reti, con Belardinelli a sbloccare in pochi secondi e Ekong a sfruttare lo shock di casa rossoblu, con un raddoppio che sembrava già aver chiuso i conti. Così non è stato perché il Genoa Primavera ha reagito, e il solito Yayah Kallon al 19’ minuto ha infilato la rete che ha riaperto la partita; poi però il Grifone non ha sfruttato le occasioni e, ancora una volta, l’Empoli ha saputo allungare con due gol ravvicinati. Al 39’ conclusione vincente di Pezzola dopo una bella combinazione a seguito di un calcio d’angolo, poi al 43’ i toscani hanno servito il poker con Baldanzi, che aumenta uno score realizzativo già importante. Un Empoli Primavera che dunque sta dominando: vedremo se nel secondo tempo il Genoa sarà in qualche modo capace di orchestrare una reazione rimettendosi in partita… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA GENOA EMPOLI PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Genoa Empoli Primavera sarà come di consueto trasmessa da Sportitalia, casa del campionato Primavera 1, per l’esattezza sul canale numero 60 del telecomando, oppure anche tramite la diretta streaming video che sarà disponibile a tutti tramite la app di Sportitalia oppure il sito Internet www.sportitalia.com

GENOA EMPOLI PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA

Siamo pronti a dare il via alla diretta di Genoa Empoli Primavera: prima di udire il fischio d’inizio però andiamo a curiosare in qualche statistica fin qui fissata. Come abbiamo accennato prima, questa è sfida delicata per i play off: alla settima posizione e dunque appena esclusi dal tabellone sono gli azzurri, che pure vantano 34 punti e un bottino di 10 successi e quattro pareggi. La squadra toscana ha poi dalla sua una differenza reti positiva, segnata sul 47:38. Appena distante il Grifone, alla nona piazza con 32 punti, raccolto fin qui grazie a otto vittorie e altrettanti pareggi: i rossoblu hanno finora segnato 31 gol e ne hanno subiti altrettanti. Ora diamo la parola al campo, la diretta tra Genoa e Empoli Primavera sta per cominciare! (agg Michela Colombo)

DIRETTA GENOA EMPOLI PRIMAVERA: PUNTI PREZIOSI IN CHIAVE PLAY OFF

Genoa Empoli primavera, diretta dall’arbitro Giuseppe Collu è la partita in programma oggi, domenica 16 maggio 2021, valida nella 23^ giornata del campionato giovanile: fischio d’inizio previsto per le ore 10.30.  E’ sfida davvero bollente quella che ci attende oggi in terra ligure: con la diretta tra Genoa e Empoli primavera, ecco che avremo in campo due club alla disperata ricerca di punti che possano confermati entro la zona play off della graduatoria del campionato.

Lista alla mano vediamo infatti che i toscani, nonostante lo scivolone occorso solo pochi giorni fa contro l’Atalanta, rimangono fermi al settimo gradino con solo due punti da recuperare sugli estensi, che li sovrastano appena. A due lunghezze dagli azzurri, ecco poi i grifoni di Chiappino, pronti ad fare un decisivo passo avanti. I rossoblu dopo tutto, dopo ben tre pareggi di fila sono tornati a vincere solo settimana scorsa contro la Fiorentina e certo non hanno intenzione di fermarsi qui. Serve dare il massimo per raggiungere almeno il tabellone dei play off e ormai il tempo comincia a scarseggiare.

DIRETTA GENOA EMPOLI PRIMAVERA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Generalmente in buone condizioni e impazienti di far bottino pieno, ecco che per le probabili formazioni della diretta tra Genoa e Empoli primavera ci attendiamo solo i migliori giocatori in campo questa mattina. Partendo dal 4-2-3-1 di Mister Chiappino per il Genoa primavera, ecco che quest’oggi non dovrebbero mancare Boci, Serpe, Mercandelli e Dellepiane dal primo minuto. A centrocampo i liguri si affideranno invece al duo Sadiku-Cenci, con Besaggio avanzato sulla trequarti: irrinunciabile poi Conti in prima punta, con Kallon e Boli al fianco. Spazio al 4-3-1-2 per l’11 di Buscè, che per lo schieramento dell’Empoli primavera, punterà ancora tutto sul duo in attacco firmato da Klimavicus e Lipari, con Baldanzi alle loro spalle. In mediana si faranno avanti dal primo minuto tra i toscani Belardinelli, Asllani e Degli Innocenti, mentre in difesa ecco pronti Rizza, Pezzola, Siniega e Donati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA