Diretta/ Genoa Udinese (risultato finale 2-0): gol annullato a Lucca (Serie A, 24 febbraio 2024)

- Claudio Franceschini

Diretta Genoa Udinese streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 26^ giornata di Serie A, il Grifone è già praticamente salvo.

Genoa Udinese Diretta Genoa Udinese, Serie A 26^ giornata (Foto ANSA)

DIRETTA GENOA UDINESE (RISULTATO FINALE 2-0): GOL ANNULLATO A LUCCA

Ancora Gudmundsson calcia senza trovare di poco lo specchio della porta. Tanti cambi e i ritmi si abbassano notevolmente, poi al 28′ l’Udinese riesce ad accorciare le distanze ma viene fischiato un fallo dell’autore del gol, Lucca, su De Winter e la rete viene conseguentemente annullata. Al 91′ ancora Genoa vicino al tris con una frustata di Gudmundsson che esce a pochi centimetri sul palo, il Genoa chiude con un convincente 2-0. (agg. di Fabio Belli)

GENOA UDINESE STREAMING VIDEO DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Genoa Udinese verrà trasmessa sui canali della televisione satellitare, essendo una delle tre partite che per questo turno di Serie A godono di questo “privilegio”; naturalmente dobbiamo ricordare che la diretta streaming video sarà garantita in questo caso dall’applicazione Sky Go (senza costi aggiuntivi), ma anche tutte le partite di Serie A sono comunque fornite dalla piattaforma DAZN, che ha i diritti per mandare in onda l’intero campionato di calcio e per accedere alla quale avrete bisogno di sottoscrivere un abbonamento. Lo stesso discorso va fatto per l’altro portale che garantisce questo servizio, vale a dire Now Tv.

OKOYE SALVA SU BADELJ

L’Udinese inizia il secondo tempo con Ehizibue che lascia spazio a Ebosele. Al 4′ però, già sotto di due gol, l’Udinese resta anche in dieci uomini per l’espulsione per doppia ammonizione di Kristensen, punito per uno sgambetto a Messias. Al 9′ della ripresa doppio cambio per i friulani che sostituiscono Zemura e Samardzic con Kamara e Joao Ferreira. Nel Genoa dentro Vogliacco al posto di Vasquez. Al 16′ Grifoni vicini al tris con una gran botta dal volo di Badelj che trova però una super risposta di Okoye. (agg. di Fabio Belli)

RETEGUI-BANI!

Alla mezz’ora viene ammonito Koni De Winter per aver fermato una ripartenza di Samardzic, al 32′ grande chance per il Genoa con Vasquez che gira a rete di testa ma coglie il palo. Al 36′ i Grifoni sbloccano il risultato: Martin crossa e Retegui si libera di Giannetti e scarica a rete. Al 40′ è già raddoppio: punizione battuta in area da Gudmundsson e Bani sfonda tra Giannetti e Kristensen insaccando di testa il 2-0, risultato con cui si chiude la prima frazione di gioco. (agg. di Fabio Belli)

TRAVERSA DI LUCCA!

Lautaro Giannetti viene ammonito dopo appena 1′ per un fallo su Retegui. Affondo di Lovric e Thauvin per l’Udinese, quindi al 13′ Ehizibue ferma l’incursione di Gudmundsson, con la scena che si ripete al 17′ con Ehizibue che mura una nuova conclusione dell’islandese. I ritmi non sono altissimi ma al 25′ l’Udinese va vicinissima al gol con Lucca che stacca di testa ma vede il pallone infrangersi sulla traversa. (agg. di Fabio Belli)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta della gara tra Genoa Udinese sta per iniziare e in attesa del fischio da parte del direttore di gara vi mostriamo le statistiche più interessanti relativamente alla partita. I punti che separano le due squadre sono 7 mentre le posizioni appena due. Il Genoa è una delle sorprese di questo campionato con 30 punti realizzati in 25 gare giocate. Il miglior marcatore risulta essere l’islandese Gudmundsson con ben 9 reti. Giocatore nativo dell’Islanda è a due gol di distanza dal proprio record personale di gol, realizzato lo scorso anno sempre con la maglia del Genoa ma in serie B.

Il miglior marcatore della formazione bianconera risulta essere l’attaccante ex Palermo e Pisa, come un’esperienza anche in Olanda con l’Ajax, Lorenzo Lucca. Per l’attaccante classe 2000 ben sei gol in questo campionato, non male per essere la prima esperienza. Udinese che fino a questo momento ha raccolto 23 punti con 25 gol realizzati e 38 subiti risultando essere il quinto peggior attacco del campionato alla pari del Monza. GENOA (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Messias, Badelj, Frendrup, Martin; Retegui, Gudmundsson. Allenatore: Alberto Gilardino. UDINESE (3-5-2): Okoye; Perez, Giannetti, Kristensen; Ehizibue, Samardzic, Walace, Lovric, Zemura; Thauvin, Lucca. Allenatore: Gabriele Cioffi. (Marco Genduso)

TESTA A TESTA

La diretta della sfida Genoa Udinese pone di fronte due formazioni che all’interno della propria storia si sono ritrovati contro in ben 69 match. L’ago della bilancia è quasi in perfetto equilibrio. Padroni di casa che hanno ottenuto 23 vittorie contro i bianconeri; 22 i risultati di pareggio mentre 24 i successi della squadra friulana. I gol totali sono 103 per l’Udinese mentre il 93 per il Genoa. La prima volta che queste due squadre si sono ritrovate l’una contro l’altra bisogna tornare indietro nel tempo al 21 gennaio 1923. Successo dei rossoblù con il risultato di 0-1 in casa dei bianconeri. La prima vittoria dell’Udinese avviene soltanto nel 1950 alla terza sfida in assoluto.

Tra le gare da segnalare c’è sicuramente quella giocata il 2 novembre 2014, terminata con il successo esterno del Grifone con il risultato di 2-4 nonostante la rete dopo appena 60 secondi di Antonio Di Natale. Un’altra sfida da segnalare è sicuramente quella del 9 Aprile 2017, terminata con il risultato di 3-0 in favore dei bianconeri grazie alla doppietta dell’attuale calciatore dell’Atletico Madrid Rodrigo De Paul e Duvan Zapata. L’ultima sfida giocata tra queste due formazioni risulta essere quella della gara di andata con il pareggio per 2-2. Doppietta dell’islandese Gudmundsson da una parte e Lucca, con autogol di Matturro, dall’altra. (Marco Genduso)

FRIULANI PER USCIRE DAI GUAI!

Genoa Udinese, partita in diretta dallo stadio Luigi Ferraris alle ore 20:45 di sabato 24 febbraio 2024, si gioca per la 26^ giornata nel campionato di Serie A 2023-2024. Può essere una bella occasione per entrambe: a dire il vero il Genoa sembra ormai essere al sicuro ma vuole comunque dare un’altra spallata importante, dopo aver accarezzato l’idea di vincere a Napoli ed essersi accontentato di un pareggio che ha comunque fatto tanto morale e dato altro movimento a una classifica che, per l’appunto, è più che positiva considerato lo status di neopromossa e i tanti dubbi che aleggiavano su questa squadra in estate.

Anche l’Udinese ha comunque cambiato passo, sia pure in maniera non così perentoria: il pareggio interno contro il Cagliari suona come una chance sprecata soprattutto dopo essere passati in vantaggio al 4’ minuto, ma comunque i friulani guardano la corsa alla salvezza con altri occhi rispetto a quelli di qualche settimana fa, e ora vogliono concludere il lavoro nel migliore dei modi. Mancano poche ore alla diretta di Genoa Udinese, dunque ora possiamo concentrare la nostra attenzione sulle scelte che i due allenatori opereranno a Marassi, andando a leggere in maniera dettagliata le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA UDINESE

Alberto Gilardino ha tutta la rosa a disposizione ad eccezione di Matturro: in Genoa Udinese il biellese dovrebbe affidarsi al solito 3-5-1-1 con gli interpreti che non cambiano. La difesa è sempre quella formata da De Winter, Bani e Vasquez a protezione di Josep Martinez, sugli esterni si alzano invece Sabelli a destra e Messias a sinistra (ma qui occhio a Aaron Martin e Haps) con Frendrup favorito su Strootman per occupare una delle due mezzali, l’altra sarà di Malinovskyi con Badelj in cabina di regia e davanti, come sempre, un Gudmundsson ad un gol dalla doppia cifra in campionato si piazzerà alle spalle di Retegui.

Nell’Udinese ha recuperato Pereyra, che però non è ancora al 100%: il ballottaggio sulla trequarti è dunque tra lui e Thauvin, come prima punta dovrebbe agire Lucca. Il modulo è speculare a quello del Genoa: Gabriele Cioffi ha ormai affidato la porta a Maduka Okoye e la difesa a Lautaro Giannetti, il giustiziere della Juventus che sarà affiancato da Nehuen Perez e Thomas Kristensen. Ehizibue e Zemura saranno i due laterali sulla linea di centrocampo, Walace come sempre in cabina di regia e non dovrebbero cambiare nemmeno le mezzali della squadra friulana, perché salvo cambiamenti dell’ultima ora giocheranno sempre Samardzic e Sandi Lovric.

QUOTE E PRONOSTICO

Aggiungendo qualche informazione alla diretta di Genoa Udinese, possiamo andare a leggere quali siano le quote che l’agenzia Snai ha previsto per il pronostico su questa partita, valida per la 26^ giornata nel campionato di Serie A. Il segno 1 che regola la vittoria della squadra rossoblu vi farebbe guadagnare 2,25 volte l’importo che avrete pensato di investire; per il segno X, su cui puntare per il pareggio, la vostra vincita ammonterebbe a 2,95 volte la giocata mentre il segno 2, che identifica l’eventualità del successo della formazione friulana, ha un valore che con questo bookmaker equivale a 3,55 volte la somma messa sul piatto.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie