Diretta/ Genoa Wacker Innsbruck (risultato finale 4-1) streaming: la chiude Jagiello

- Claudio Franceschini

Diretta Genoa Wacker Innsbruck streaming video tv: orario e risultato live della partita amichevole che il Grifone di Ballardini gioca a Neustift, nella prima uscita è arrivata una manita.

Genoa schierato amichevole estiva facebook 2021 1 640x300
Diretta Genoa Wacker Innsbruck, amichevole (da Facebook)

DIRETTA GENOA WACKER INNSBRUCK (RISULTATO FINALE 4-1): LA CHIUDE JAGIELLO

Inizia la ripresa tra Wacker e Genoa. Odobo! Accorcia le distanze la compagine austriaca. Sulla rete gravi le responsabilità di Andrenacci che si lascia sfuggire la sfera. Kallon serve per Agudelo, grande azione di quest’ultimo che manca il passaggio finale. Agudelo! Il colombiano si riscatta quindici minuti dopo siglando la rete del tris. Ottimo inserimento per la rete che chiude praticamente il match. Buksa serve un bel pallone per Jagiello che tocca la sfera e mette dentro la rete del poker. Tiro di Bianchi a botta sicura, sfiora il gol. Pochi minuti alla fine di un match dominato dal Genoa. Termina il match, il Genoa vince grazie alle reti siglate da Destro, Shomurodov, Agudelo e Jagiello. (agg. Umberto Tessier)

SHOMURODOV!

Inizia il match amichevole tra Genoa e Innsbruck. Questa la formazione ufficiale del Genoa: 22 Marchetti; 14 Biraschi, 5 Vanheusden, 4 Criscito; 2 Sabelli, 11 Behrami, 8 Rovella, 27 Sturaro; 25 Eyango; 30 Shomurodov, 23 Destro. La sblocca Destro dopo appena quattro minuti di gioco! Gran pallone di Rovella per Destro che da solo in area apre le danze. Rovella mette un bel pallone per Criscito che però viene pescato in fuorigioco. Il Genoa, come da copione, fa la partita, la compagine guidata da Ballardini è a caccia del raddoppio. Shomurodov! Arriva il raddoppio del Genoa! Eyango assiste il compagno di squadra che batte il portiere avversario. Destro ci prova di testa ma coglie la traversa! Il Genoa ad un passo dalla rete del tris. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA GENOA WACKER INNSBRUCK STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

C’è una buona notizia per i tifosi del Grifone, perché la diretta tv di Genoa Wacker Innsbruck sarà trasmessa su Telenord: il canale è visibile al numero 13 del digitale terrestre per i residenti in Liguria, mentre chi è in Piemonte dovrà selezionare il numero 616. Inoltre, in assenza di un televisore, sarà possibile seguire la partita amichevole anche in diretta streaming video, armandosi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitando senza costi aggiuntivi il sito www.telenord.it.

SI COMINCIA!

Siamo al via della diretta di Genoa Wacker Innsbruck: dopo la salvezza dello scorso anno, arrivata con 35 punti in 25 giornate da subentrato, Davide Ballardini inizia la stagione per la prima volta dal 2018: anche allora aveva salvato il Grifone arrivando in corsa (totalizzando curiosamente 35 punti, anche se con una partita in più) e poi gli era stata data fiducia per il campionato seguente. Fiducia ripagata, con 12 punti in 7 gare; tuttavia, in maniera incredibile, il tecnico romagnolo era stato esonerato a favore di Ivan Juric, poi rimosso per far chiudere la Serie A a Cesare Prandelli. Dunque Ballardini deve ora provare a invertire una tendenza che lo vuole ottimo quando subentra ma mediocre se è lui a iniziare la stagione: con Lazio (2009-2010) e Cagliari (2011-2012) non ha mai portato a termine la stagione, a Palermo invece (2015-2016) era stato esonerato ma poi, richiamato dopo un turbinio di allenatori, aveva condotto in porto la barca della permanenza in Serie A. L’anno seguente, tuttavia, dopo un punto in due giornate si era dimesso. Ora dunque la sfida per Ballardini è di quelle interessanti: vedremo come andranno le cose, ma all’inizio della stagione 2021-2022 manca ancora tempo e dunque nel frattempo ci possiamo concentrare sull’amichevole odierna, mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo perché la diretta di Genoa Wacker Innsbruck sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

GENOA WACKER INNSBRUCK: LA PRIMA AMICHEVOLE

La diretta di Genoa Wacker Innsbruck arriva pochi giorno dopo il primo test estivo che il Grifone ha sostenuto: contro lo Stubai la squadra di Davide Ballardini ha vinto 5-0, ma quattro di questi gol sono arrivati negli ultimi 20 minuti di partita. Il primo tempo infatti si è chiuso con la sola rete di Eldor Shomurodov, a segno al 13’ minuto; abbiamo poi dovuto aspettare il 70’ per vedere il raddoppio, messo a segno da Andrea Favilli. Poi, si è scatenato Flavio Bianchi: il ventunenne attaccante ha segnato tre volte nello spazio di 10 minuti, arrotondando così il risultato. Per quanto riguarda le scelte di formazione, Ballardini ha puntato sul 3-4-1-2 che non ha cambiato nemmeno nel secondo tempo, iniziando con Destro e Shomurodov supportati da Agudelo nel reparto offensivo e poi schierando Favilli e il giovane Yayah Kallon nella ripresa, con Buksa alle loro spalle. In porta il titolare, se così possiamo chiamarlo, è stato Federico Marchetti che però al 30’ aveva già lasciato spazio ad Andrenacci, che poi a sua volta è stato sostituito da Jandrei; abbiamo notato invece che sia Ivan Radovanovic che Domenico Criscito sono stati impiegati nella difesa a tre, dunque dovrebbe essere questo il loro ruolo anche nel corso della stagione. (agg. di Claudio Franceschini)

GENOA WACKER INNSBRUCK: SECONDO IMPEGNO PER IL GRIFONE

Genoa Wacker Innsbruck è in diretta da Neustift, dove il Grifone sta svolgendo la sua preparazione estiva: appuntamento alle ore 17:00 di mercoledì 21 luglio per quella che è la seconda amichevole della squadra ligure, impegnata contro un’avversaria austriaca che fa parte della seconda divisione nazionale. Il primo test è andato bene: sono arrivati 5 gol allo Stubai, ma dopo tutto si trattava di una sgambata iniziale per verificare lo stato dei lavori e iniziare a mettere nelle gambe una partitella, iniziando così a capire in che modo possa essere affrontata la nuova stagione.

Per Davide Ballardini il compito sarà sempre lo stesso: provare a salvare la squadra, magari soffrendo meno di quanto accaduto lo scorso anno quando, dopo un avvio dirompente (a stagione in corso) c’è stato un calo che aveva rimesso tutto in discussione. Non ci resta che aspettare la diretta di Genoa Wacker Innsbruck per scoprire come andranno le cose, nel frattempo possiamo fare una rapida valutazione circa le scelte che verranno operate dal tecnico romagnolo per questa amichevole, leggendo in maniera più approfondita le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA WACKER INNSBRUCK

Sarà ovviamente interessante scoprire quale sarà la formazione rossoblu in Genoa Wacker Innsbruck; nel primo impegno Ballardini ha operato sostituzioni anche nel corso del primo tempo, difficile indovinare le sue mosse ma potremmo puntare su un attacco composto da Destro e Flavio Bianchi con un trequartista che potrebbe essere Agudelo, l’idea dell’allenatore sarebbe quella di scompaginare le carte per provare i suoi giocatori a “coppie” o comunque a reparti. In porta potremmo vedere nuovamente Marchetti; Gjini e Vanheusden possono completare una difesa che sarebbe comandata da Radovanovic, ormai stabilmente impiegato come centrale arretrato lasciando a centrocampo un tandem formato da due tra Melegoni, Jagiello e Rovella. Sulle corsie, occhio a Criscito che può essere nuovamente provato come esterno; in alternativa Ghiglione e Cambiaso o Portanova e Czyborra, ma come detto le sostituzioni saranno tante e dunque molteplici anche le potenziali scelte riguardo la formazione iniziale per Genoa Wacker Innsbruck.

© RIPRODUZIONE RISERVATA