DIRETTA/ Gigante maschile Olimpiadi 2022: oro a Marco Odermatt, De Aliprandini out

- Mauro Mantegazza

Diretta gigante maschile Olimpiadi 2022: Marco Odermatt ha vinto la medaglia d’oro davanti a Zan Kranjec e Mathieu Favre, out Luca De Aliprandini che ha sbagliato nella seconda manche.

Odermatt gigante
Marco Odermatt (Foto LaPresse)

DIRETTA GIGANTE MASCHILE OLIMPIADI PECHINO 2022: ORO A MARCO ODERMATT

Marco Odermatt ha vinto il gigante maschile alle Olimpiadi Pechino 2022. È dunque medaglia d’oro per la Svizzera: il leader della Coppa del Mondo di sci alpino non ha deluso le aspettative, e con il tempo di 2’09’’35 ha saputo piazzarsi davanti a tutti trionfando ai Giochi invernali. Vantaggio minimo, ma comunque consistente, sullo sloveno Zan Kranjec: 19 centesimi, ma questi due hanno disputato una gara a parte perché il terzo, il francese Mathieu Favre che ha vinto la medaglia di bronzo, ha accusato un ritardo di ben 1’’34 da Odermatt.

Una medaglia d’oro che, se non appariva scontata, era comunque particolarmente attesa nei pronostici e infatti è arrivata; purtroppo niente da fare per il nostro Luca De Aliprandini, che sul podio sarebbe potuto salire ma, dopo il sesto posto della prima manche, ha commesso un errore ed è stato costretto a uscire di scena, allo stesso modo di Manuel Feller che era un altro nome da tenere d’occhio. Era l’unico italiano in gara: sfumata un’altra medaglia nello sci alpino alle Olimpiadi Pechino 2022, per ora l’unica vinta dalla nostra spedizione è quella d’argento che Federica Brignone ha conquistato nel gigante femminile. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA GIGANTE MASCHILE OLIMPIADI PECHINO 2022 STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta del gigante maschile delle Olimpiadi Pechino 2022 avrà inizio naturalmente con la prima manche alle ore 3.15 della notte italiana, mentre l’appuntamento con la seconda manche sarà alle ore 6.45. L’appuntamento sarà in diretta tv sulle reti olimpiche, dunque su Rai Due in chiaro per tutti e sul canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN. La diretta streaming video sarà di conseguenza garantita sia da Rai Play sia da Discovery +. Ricordiamo infine la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in Cina (www.fis-ski.com) con i tempi di tutti gli atleti in gara in tempo reale.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING RAI PLAY

GIGANTE MASCHILE OLIMPIADI PECHINO 2022: MEDAGLIA AZZURRA?

La diretta del gigante maschile caratterizza la domenica dello sci alpino alle Olimpiadi Pechino 2022 e ci attende una gara molto interessante, con lo svizzero Marco Odermatt principale favorito per la vittoria ma il nostro Luca De Aliprandini tra i nomi da tenere in considerazione per il podio, condizioni fisiche permettendo. A Yanqing dunque sarà una domenica da non perdere, con qualche incognita perché in Coppa del Mondo l’ultimo gigante è stato oltre un mese fa ad Adelboden.

Inizia dunque il programma anche per quanto riguarda le gare tecniche dello sci alpino maschile alle Olimpiadi: nel gigante ci sarebbe un nettissimo favorito in base a quanto abbiamo visto nel corso della stagione, ma naturalmente in una gara secca tutto è possibile e allora attenzione alle possibili sorprese, come lo stesso De Aliprandini ci aveva insegnato un anno fa, con l’argento ai Mondiali di Cortina. Scopriamo allora tutte le informazioni per seguire al meglio la diretta del gigante maschile delle Olimpiadi Pechino 2022.

DIRETTA GIGANTE MASCHILE OLIMPIADI PECHINO 2022: FAVORITI E AZZURRI

La diretta del gigante maschile delle Olimpiadi Pechino 2022 mette dunque in primo piano per l’Italia Luca De Aliprandini: l’argento iridato di un anno fa a Cortina è stato la svolta della carriera per il trentino, che infatti in questa stagione sta vivendo il suo migliore anno in Coppa del Mondo, con il bellissimo secondo posto in Alta Badia come fiore all’occhiello. Il problema è costituito dall’infortunio subito ad Adelboden: è passato più di un mese da allora, ma sicuramente l’avvicinamento alle Olimpiadi Pechino 2022 non è stato quello che Luca De Aliprandini avrebbe desiderato.

Il favorito assoluto è Marco Odermatt e non potrebbe essere altrimenti: lo svizzero nelle prime cinque gare stagionali in gigante in Coppa del Mondo ha ottenuto quattro vittorie e un secondo posto, meriterebbe l’oro olimpico ma deve riscattare le gare non esaltanti nella velocità. Attenzione dunque all’aspetto psicologico: o si riscatta, o le sue Olimpiadi si chiuderanno con un flop. Tra i possibili rivali, citiamo innanzitutto l’austriaco Manuel Feller, quest’anno davvero molto costante in gigante grazie a un secondo e due terzi posti, mentre il norvegese Henrik Kristoffersen può dire di essere stato l’unico capace di battere Odermatt in gigante, vincendo la prima delle due gare sulla Gran Risa. Infine, mai dimenticare Alexis Pinturault, anche se la stagione del francese non è stata molto positiva finora…





© RIPRODUZIONE RISERVATA