Diretta/ Gozzano Como (risultato finale 0-2): decide una doppietta di Gabrielloni

- Fabio Belli

Diretta Gozzano Como streaming video e tv: risultato finale 0-2. Gli ospiti vincono la partita grazie a una doppietta di Gabrielloni abile a sfruttare le occasioni concesse dagli avversari

Gozzano
I giocatori del Gozzano (Foto LaPresse)

DIRETTA GOZZANO COMO (RISULTATO FINALE 0-2): DECIDE UNA DOPPIETTA DI GABRIELLONI

Termina qui la diretta di Gozzano Como col risultato finale di 0-2. Passano sette minuti dall’intervallo e arriva la prima occasione. Il Gozzano parte sulla destra con Concas che mette una bella palla dentro e Bovolon la devia in angolo. Al decimo ancora il Gozzano ci prova con la difesa ospite che commette qualche errore di concentrazione. La palla di Rolle però termina fuori. All’undicesimo risponde il Como con Loreto che cerca dentro Ganz, una conclusione però che arriva con l’attaccante fermato per fuorigioco. La partita viene finalmente sbloccata al quindicesimo. Marano la mette dentro su calcio d’angolo, Gabrielloni colpisce di testa sul primo palo e supera Crespi. Il raddoppio arriva al minuto 27 con Gabrielloni che finalizza una grande azione costruita a Raggio Garibaldi. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

All’intervallo la diretta di Gozzano Como è ancora ferma sul risultato di 0-0. Al 21mo bell’azione degli ospiti con Iovine che mette una palla in mezzo da destra, Gabrielloni colpisce di testa a botta sicura ma viene fermato perché in fuorigioco. Passano sei minuti ed è pericoloso Solini che con un tiro cross fa tremare la difesa di casa, senza però trovare la porta difesa da Crespi. Al 29mo ci prova Ganz che trova però pronto Rolle a deviare in calcio d’angolo. La migliore occasione del match però arriva al 39mo quando Facchin è chiamato a una strepitosa parata. Palla dentro per Pozzebon che si fa ipnotizzare dal portiere avversario e sbaglia un gol già fatto. (agg. di Matteo Fantozzi)

OCCASIONE PER GANZ

Siamo giunti alla metà del primo tempo della diretta di Gozzano Como e il risultato è ancora inchiodato sullo 0-0. Pronti via gli ospiti danno il loro primo squillo con Iovine che calcia dalla corsia e colpisce l’esterno della rete dando l’illusione del gol. Al quinto è bravo Toninelli a rispondere a Pozzebon, una grande occasione visto che si trovava vicinissimo all’estremo difensore avversario. Al nono è Ganz a provarci con un tiro da fuori. Crespi Devia e Loreto viene anticipato in calcio d’angolo. Giungiamo dunque al minuto numero 15 con Tomaselli che mette una palla tesa dentro sul secondo palo con Pozzebon che la devia trovando la difesa avversaria pronta. Ecco le formazioni ufficiali: GOZZANO (4-2-3-1): Crespi; Rumminelli, Rizzo, Emiliano, Tordini; Palazzolo, Guitto; Concas, Rolle, Tomaselli; Pozzebon. A disposizione: Tontori, Fiory, Bukva, Barreto, Bruzzaniti, Rabuffi, Di Giovanni, Spina, Fasolo, Secondo, Zucchetti, Barnofsky. All. Sassarini. COMO (3-5-2): Facchin; Bovolon, Toninelli, Solini; Iovine, Marano, Bellemo, H’Maidat, Loreto; Gabrielloni, Ganz. A disposizione: Zanotti, Ferrazzo, Peli, Celeghin, Bolchini, Toniolo, Raggio Garibaldi, Sbardella, Kouadio, Bianconi, Miracoli, Gatto. All. Banchini. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Gozzano Como si gioca ormai tra qualche istante, per cui andiamo a leggere qualche statistica legata alle due squadre: insieme all’Alessandria, il Gozzano è l’unica squadra ad avere uno 0 (zero) sotto la casella della differenza gol, a seguito del pareggio maturato nell’unica partita ad oggi disputata. Come l’Alessandria anche il Gozzano ha disputato un’unica gara, segnando due reti e subendone due. Inizio di stagione più positivo invece per il Como, che può vantare una vittoria, zero pareggi e zero sconfitte. Inoltre funzionano entrambi i reparti, sia quello offensivo (due gol fatti) che quello difensivo (zero reti incassate dalla retroguardia comasca).

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Gozzano Como, domenica 1 settembre 2019 alle ore 15.00, non sarà trasmessa in diretta tv né sui canali in chiaro né su quelli in pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. Ci sarà la possibilità di seguire la partita in esclusiva collegandosi in diretta streaming video via internet sul portale Elevensports.it tramite smart tv oppure pc, oppure scaricando l’applicazione tramite smartphone o tablet.

LE DICHIARAZIONI

Protagonista atteso per la diretta tra Gozzano e Como, incontro della seconda giornata del campionato di Serie C non può che essere Pierre Bolchin, neo portiere della squadra di Mister Banchini. Il volto nuovo dello spogliatoio dei comaschi, classe 99’ si è presentato così al tifosi lariani: “Sono davvero felice di essere qui si tratta di una grande piazza con storia e tradizione. Nel periodo di prova mi sono trovato molte bene con il mister e tutti i compagni, sono sicuro sarà una bella stagione per tutti”.” Entusiasta del nuovo arrivo anche il dirigente del club Ludl che ha speso parole incoraggianti verso questo giovane dalle grandi prospettive. “Pensiamo che in virtù della giovane età possa crescere con la maglia del Como” le sue parole raccolte in settimana. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

La diretta di Gozzano Como ci proporrà una partita che non è di certo un classico del calcio italiano. In anni recenti possiamo comunque prendere in considerazione tre precedenti ufficiali, con un bilancio di due vittorie per il Como e un pareggio. I lariani di conseguenza sono in vantaggio (3-1) anche nel numero delle reti segnate. I primi due confronti risalgono al girone A della Serie D 2017-2018, campionato nel quale il Como si impose per 1-2 nella partita d’andata giocata il 26 novembre 2017 sul campo del Gozzano, mentre al ritorno ci fu un pareggio per 0-0 il 15 aprile 2018 a Como. Ancora più recente e decisamente significativo è il terzo e ultimo precedente. Dobbiamo infatti tornare a domenica 11 agosto 2019, appena tre settimane fa: eravamo nel girone A della Coppa Italia di Serie C e alle ore 18.00 le due formazioni scesero in campo allo stadio Giuseppe Sinigaglia di Como. La vittoria in quella occasione andò ai padroni di casa per 1-0 grazie al gol segnato da Francesco Marano al 36’ minuto del secondo tempo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Gozzano Como sarà diretta dal signor Claudio Petrella e si gioca domenica 1 settembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Alfredo D’Albertas di Gozzano: sarà una delle sfide in programma nella seconda giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel girone A. I piemontesi, rappresentanti di un piccolo paese in provincia di Novara, sembrano pronti a ritrovare in extremis il loro stadio, per il quale è stata accordata l’agibilità nel pomeriggio di mercoledì scorso. Un’altra buona notizia dopo l’inizio incoraggiante per la squadra allenata da Sassarini che ha strappato un prezioso pareggio nella trasferta di Alessandria, nel derby piemontese in programma alla prima giornata. All’ennesimo ritorno tra i professionisti degli ultimi anni, il Como ha vinto e convinto all’esordio allo stadio Sinigaglia contro la Pergolettese, imponendosi 2-0 con i gol siglati entrambi nella ripresa da Gabrielloni e poi da Simone Ganz su calcio di rigore. Una partenza sicuramente incoraggiante per i lariani che erano stati eliminati in Coppa Italia di categoria dal Renate.

PROBABILI FORMAZIONI GOZZANO COMO

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Gozzano Como, presso lo stadio Alfredo D’Albertas di Gozzano, nella seconda giornata del campionato di Serie C nel girone A. Il Gozzano allenato da Sassarini schiererà un 4-2-3-1: Crespi; Tomaselli, Tumminelli, Emiliano, Tordini; Guitto, Secondo; Concas, Rolle, Palazzolo; Pozzebon. 3-5-2 per il Como di Banchini che risponderà con questo schieramento: Facchin; Bovolon, Toninelli, Solini; Iovine, Marano, Bellemo, H’Maidat, Loreto; Gabrielloni, Ganz.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Secondo l’agenzia di scommesse Snai, piemontesi favoriti per la vittoria interna contro i lariani. Il successo interno del Gozzano viene quotato 2.45, l’eventuale pareggio viene proposto a una quota di 2.90 mentre la vittoria esterna del Como viene offerta a una quota di 3.05. Per quanto concerne i gol complessivamente realizzati nel corso della partita, per l’under 2.5 la quota è fissata a 1.60, per l’over 2.5 a 2.15.

© RIPRODUZIONE RISERVATA