Diretta/ Gran Bretagna Montenegro (risultato finale 92-71): Regno Unito ai quarti!

- Mauro Mantegazza

Diretta Gran Bretagna Montenegro, risultato finale 92-71: con un secondo tempo di slancio il Regno Unito si qualifica per i quarti di finale degli Europei di basket femminile 2019.

basket_femminile_lapresse_2017
Diretta Gran Bretagna Montenegro - repertorio LaPresse

DIRETTA GRAN BRETAGNA MONTENEGRO (RISULTATO FINALE 92-71)

Gran Bretagna Montenegro 92-71: la nazionale del Regno Unito vola ai quarti di finale degli Europei di basket femminile 2019, staccato il pass per Belgrado dove la prossima avversaria sarà l’Ungheria. La partita dell’Arena Riga è stata sostanzialmente decisa nel terzo periodo: dopo un primo tempo equilibrato la Gran Bretagna è scappata con un parziale firmato da Temi Fagbenle, devastante anche oggi nonostante i problemi di falli (27 punti con 13/17 dal campo) e Karlie Samuelson, che ha definitivamente rotto gli indugi e ha guidato un quintetto che, con la lucida presenza di Johannah Leedham (determinante con gli assist) e Rachael Vanderwal, ha creato un parziale che il Montenegro ha faticato a contenere. La nazionale dei Balcani ci ha provato con una prova corale non indifferente: Bozica Mujovic si è forse distinta più di altre ma in doppia cifra sono arrivate anche Snezana Aleksic, Glory Johnson e Milica Jovanovic. Non è servito, perchè la Gran Bretagna ha saputo resistere al tentativo di rientro e ha chiuso i conti. Dunque, adesso abbiamo già due quarti di finale formati agli Europei di basket femminile 2019: domani tocca all’Italia. (agg. di Claudio Franceschini)

GRAN BRETAGNA MONTENEGRO (44-41): INTERVALLO

Gran Bretagna Montenegro 44-41: la partita degli Europei di basket femminile 2019 potrebbe essere più tirata e interessante del previsto, e sta rispettando le premesse riguardo al punteggio che è particolarmente alto, soprattutto se parliamo di donne. Temi Fagbenle ha dominato il primo tempo: 17 punti con 8/11 dal campo, 4 rimbalzi e 2 assist per guidare una Gran Bretagna che ha ottime prestazioni anche da Karlie Samuelson (12 punti), Rachael Vanderwal e Johannah Leedham, appena 6 punti ma anche 4 rimbalzi e 5 assist. La panchina del Regno Unito ha prodotto appena 2 punti con Cheridene Green, ma la nazionale resta davanti ad un Montenegro che pian piano ha iniziato a coinvolgere tutte le sue giocatrici, che si appoggia sempre sulle giocate di Glory Johnson (10 punti) ma sta trovando linfa vitale anche dal pino, come dimostrano i 5 punti combinati di Jelena Vucetic e Bojana Kovacevic. Potrebbe essere ancora molto lunga all’Arena Riga: intanto l’Ungheria aspetta la sua avversaria… (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Gran Bretagna Montenegro sarà garantita su Sky Sport Arena, il canale numero 204 della televisione satellitare che detiene i diritti per trasmettere gli Europei di basket femminile 2019. Di conseguenza, anche la diretta streaming video sarà garantita ai soli abbonati Sky, naturalmente tramite il servizio offerto da Sky Go.

GRAN BRETAGNA MONTENEGRO (22-14): 2^ QUARTO

Gran Bretagna Montenegro 22-14: inizio sostanzialmente equilibrato all’Arena Riga nella partita valida per il playoff degli Europei di basket femminile 2019. Le britanniche, forti di una classifica migliore nella fase a gironi, partono meglio ma di fatto sono solo due giocatrici a segnare, vale a dire le solite Karlie Samuelson e Temi Fagbenle che combinano per i primi 18 punti della nazionale, mentre le altre compagne tirano 0/4 – prima che si svegli anche Johannah Leedham – e dunque non si prendono nemmeno troppe responsabilità offensive. Un rischio naturalmente per il Regno Unito, che deve necessariamente mettere in ritmo le altre ragazze per evitare un calo strutturale delle due protagoniste e non avere risposte alternative; il Montenegro comunque non fa troppo diversamente visto che solo Milica Jovanovic, Bozica Mujovic e Snezana Aleksic sembrano trovare il canestro. Un primo periodo strano dunque, e con una partita che deve ancora lanciarsi: vedremo come procederanno le cose tra poco… (agg. di Claudio Franceschini)

GRAN BRETAGNA MONTENEGRO (0-0): PALLA A DUE!

Tutto ormai è pronto per Gran Bretagna Montenegro, fra pochi minuti infatti avremo la palla a due a Riga per questa partita degli “ottavi” degli Europei di basket femminile 2019. Come abbiamo già avuto modo di segnalare in precedenza, in base al regolamento della competizione quattro squadre si sono già qualificate ai quarti di finale, naturalmente quelle che hanno vinto i rispettivi gironi. Possiamo dunque già affermare che la squadra che uscirà vincitrice da Gran Bretagna Montenegro affronterà giovedì a Belgrado l’Ungheria, che noi conosciamo molto bene dal momento che le magiare hanno vinto il girone C, quello che comprendeva anche l’Italia che ha chiuso invece in seconda posizione la prima fase. Per scoprire dunque chi andrà a sfidare le ungheresi fra tre giorni, non ci resta che dare la parola al parquet di Riga: Gran Bretagna Montenegro adesso comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GRAN BRETAGNA MONTENEGRO: IL PERCORSO BALCANICO

Sempre più vicini alla diretta di Gran Bretagna Montenegro, adesso è giunto il momento di analizzare il percorso nella prima fase anche delle slave, protagoniste questa sera della partita di spareggio a Riga. Il girone B ha visto ben tre squadre appaiate a una vittoria e due sconfitte, dunque è stata determinante la classifica avulsa, che ha messo il Montenegro al terzo posto alle spalle della Svezia seconda, ma davanti alla Repubblica Ceca che ha già terminato la propria avventura europea. All’esordio sconfitta per 67-51 contro la Svezia, nel secondo turno altra sconfitta con un pesante 88-53 contro la Francia, poi però proprio in extremis la fondamentale vittoria per 70-57 contro la Repubblica Ceca che è stata determinante per il passaggio della prima fase. Quanto alle statistiche, oltre ovviamente al 33,3% di vittorie possiamo contare 174 punti all’attivo e 212 al passivo per una differenza di -38 per il Montenegro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GRAN BRETAGNA MONTENEGRO: IL CAMMINO BRITANNICO

In avvicinamento alla diretta di Gran Bretagna Montenegro, andiamo adesso ad esaminare più nel dettaglio il cammino delle due formazioni nella prima fase conclusa ieri, cominciando dalla Gran Bretagna. Come abbiamo già accennato, le britanniche hanno chiuso al secondo posto nel loro girone, con un bilancio di due vittorie e una sconfitta che mettono la Gran Bretagna alle spalle della Spagna, ma davanti a Lettonia e Ucraina. Ottimo esordio con la vittoria per 74-60 contro le padrone di casa lettoni, poi la sconfitta per 67-59 contro la Spagna ma ecco all’ultima giornata il successo per 68-54 contro l’Ucraina a blindare il secondo posto. Quanto alle statistiche, oltre ovviamente al 66,6% di vittorie possiamo contare 201 punti all’attivo e 181 al passivo per una differenza di +20 che è davvero molto positiva per una squadra che ha chiuso la prima fase con “solo” una vittoria in più delle sconfitte. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GRAN BRETAGNA MONTENEGRO: ORARIO E PRESENTAZIONE

Gran Bretagna Montenegro, in diretta dalla Arena Riga della capitale della Lettonia, si gioca alle ore 20.00 italiane di questa sera (le 21.00 locali) per gli ottavi di finale degli Europei di basket femminile 2019. Più che di ottavi, ad essere precisi, si dovrebbe parlare di spareggi playoff per l’accesso ai quarti: la formula degli Europei infatti prevedeva che la prima di ogni girone della prima fase accedesse direttamente ai quarti, seconde e terze disputano questo spareggio mentre le quarte sono state eliminate. Gran Bretagna Montenegro dunque mette di fronte le britanniche seconde nel girone A e le slave che si sono invece classificate terze nel girone B – naturalmente si incrociano le squadre dei due gruppi ospitati in Lettonia, poi le squadre vincitrici dovranno affrontare il trasferimento a Belgrado per giocare giovedì i quarti di finale.

GRAN BRETAGNA MONTENEGRO: RISULTATI E CONTESTO

Verso la diretta di Gran Bretagna Montenegro, dobbiamo dire che nella prima fase sicuramente ci sono piaciute di più le britanniche. Una sconfitta con la Spagna che ha vinto il girone, ma anche vittorie convincenti nelle due rimanenti partite del girone A per la Gran Bretagna, raro caso in cui le varie parti del Regno Unito si presentano unite con una sola Nazionale, a differenza della maggior parte degli sport. In campo maschile probabilmente sarebbe più quotato il Montenegro, che però tra le donne sembra sulla carta inferiore alle sue avversarie di questa sera. La vittoria contro la Repubblica Ceca ha detto alle slave la qualificazione in extremis, ma contro la Francia e pure contro la Svezia il Montenegro non era piaciuto e dunque adesso parte sulla carta sfavorito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA