Diretta/ Inter Lazio (risultato finale 2-1): Inzaghi sempre in testa

- Mirko Bompiani

Diretta Inter Lazio, streaming video tv: formazioni, quote e risultato live della partita valida per la 21^ giornata di Serie A allo stadio Meazza

Inter
I giocatori dell'Inter esultano (Foto LaPresse)

DIRETTA INTER LAZIO (RISULTATO FINALE 2-1): INZAGHI SEMPRE IN TESTA

Gli assalti finali della Lazio non portano frutti: Sarri inserisce Luis Alberto, Lucas Leiva e poi Lazzari, mentre Radu e Zaccagni vengono ammoniti nella stessa azione, con Pairetto inizialmente disorientato che aveva estratto il cartellino rosso per il romeno. La Lazio nel finale tenta la massima pressione offensiva e Handanovic trema su un calcio d’angolo piazzato verso la porta da Luis Alberto, quindi ultimi affondi di Immobile e Milinkovic-Savic che non trova nessuno sulla sua sponda. L’Inter torna in testa alla classifica, la Lazio rinvia ancora l’appuntamento con la prima vittoria del 2022. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA INTER LAZIO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Inter Lazio sarà garantita su televisori dotati di connessione alla rete Internet, dal momento che questa sarà una delle sette partite della giornata di Serie A trasmesse in diretta streaming video in esclusiva sulla piattaforma DAZN, che detiene i diritti per l’intero campionato di Serie A.

SKRINIAR DI TESTA!

Prime scaramucce offensive del secondo tempo di Immobile e Perisic, quindi all’8′ occasione interessante con Felipe Anderson che crossa per l’inserimento di Milinkovic-Savic, che però virgola il pallone da ottima posizione. Viene ammonito Basic per un fallo su Sanchez, quindi al 14′ Sarri cambia con Felipe Anderson che lascia spazio a Zaccagni. La pressione nerazzurra aumenta, miracoloso Strakosha su Dumfries da due passi, quindi Luiz Felipe salva alla disperata sulla ribattuta di Perisic. Al 22′ però l’Inter torna avanti: cross di Bastoni e perfetto terzo tempo in area di Skriniar, che di testa manda il pallone a sbattere sotto la traversa e poi in rete per il 2-1. (agg. di Fabio Belli)

BASTONI, POI IMMOBILE!

Si accende il match a San Siro: al 28′ grande intervento di Strakosha su una girata di Lautaro Martinez che pareva a colpo sicuro, il portiere albanese non può nulla però alla mezz’ora su una gran botta di Bastoni da fuori area che si infila in maniera chirurgica all’angolino. La Lazio però trova il pari già al 35′: Cataldi lancia lungo e Skriniar e De Vrij si addormentano, permettendo a Immobile di inserirsi anticipando Handanovic in uscita e insaccando il suo quindicesimo gol in questo campionato. Al 39′ bel contropiede della Lazio e Handanovic deve distendersi per sventare la conclusione di Pedro, quindi ammonizione per Luiz Felipe per un fallo su Gagliardini. Si va al riposo sull’1-1 dopo un primo tempo molto godibile. (agg. di Fabio Belli)

GOL ANNULLATO A LAUTARO!

L’Inter prova subito a fare la partita e affonda due volte con Perisic, mentre la Lazio fa girare il pallone con Cataldi, Milinkovic-Savic e Cataldi a fare possesso palla. Primo vero lampo nerazzurro al quarto d’ora con Barella che riesce a pescare Perisic sul secondo palo, ma il colpo di testa del croato si alza sopra la traversa. Al 17′ bella imbucata centrale di Sanchez per Lautaro Martinez che brucia sullo scatto i difensori laziali e infila Strakosha, ma il check al VAR evidenzia il fuorigioco del Toro. Si resta sullo 0-0, non si chiude una combinazione tra Perisic e Sanchez che poi ci prova al 24′ con un destro che finisce abbondantemente alto. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Andiamo ad analizzare i dati che ci portano alla diretta di Inter Lazio. I nerazzurri sono la capolista con 46 punti e devono recuperare anche un match fermati dal Covid nella trasferta contro il Bologna del 6 gennaio scorso. La squadra di Simone Inzaghi aveva iniziato anche tra qualche difficoltà ma ora si sta dimostrando ancor più schiacciasassi di quella dello scorso anno guidata da Antonio Conte. I punti sono stati raccolti con 14 vittorie, 4 pareggi e 1 sola sconfitta. L’attacco è il migliore della categoria con 49 reti fatte, così come la difesa a 15 insieme a quella del Napoli. Decisamente diverse sono le cose in casa Lazio con l’arrivo di Maurizio Sarri che per il momento ha deluso la piazza. I biancocelesti hanno 32 punti e sono ottavi con 9 vittorie, 5 pari e 6 ko.

L’attacco sta facendo abbastanza bene con 42 reti fatte, ma la difesa balla con 37 gol subiti infatti è il peggiore delle prime 16 posizioni. Il miglior marcatore del match rimane Ciro Immobile a 14 reti, secondo solo a Vlahovic. Tra i nerazzurri invece si è messo in mostra ancora Lautaro Martinez a 11. INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Gagliardini, Perisic; A. Sanchez, Lautaro Martinez. Allenatore: Simone Inzaghi LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, S. Radu, Marusic; S. Milinkovic-Savic, Cataldi, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. Allenatore: Maurizio Sarri.

DIRETTA INTER LAZIO: L’ARBITRO

Luca Pairetto sarà l’arbitro del big match di giornata, la diretta di Inter Lazio. Questi sarà aiutato da Filippo Bercigli e Alessio Berti con Marco Serra quarto uomo. Gianluca Aureliano sarà il var e Marco Bresmes l’avar. Pairetto è nato a Torino il 14 aprile del 1984 appartiene alla sezione di Nichelino e di professione fa l’imprenditore. È un figlio d’arte infatti suo papà è Pierluigi Pairetto arbitro molto noto negli anni novanta. Arriva in Serie A nel settembre 2013, debutta nella gara Livorno Cagliari. Nel 2014 vince il Premio Sportilia, ancora non è diventato internazionale. La scelta di affidargli questa partita così importante è di certo per lui un carico di responsabilità e la dimostrazione che il designatore crede molto nelle sue qualità.

Quest’anno ha già diretto entrambe le squadre. I nerazzurri li ha guidati nella trasferta della settima giornata al Mapei Stadium, una gara vinta dalla squadra di Simone Inzaghi contro il Sassuolo per 1-2. Anche la Lazio ha vinto nella gara arbitrata da Pairetto, un 3-1 casalingo contro il Genoa dello scorso 17 dicembre. In questa stagione ha diretto 10 gare ufficiali tirando fuori 42 cartellini gialli e appena 3 rossi di cui 2 per espulsione diretta. Si tratta di un arbitro moderno che spesso lascia correre.

INTER LAZIO: SARRI PROVA IL COLPACCIO!

Inter Lazio, in diretta dallo Stadio Meazza di Milano, sarà una delle principali partite tra quelle in programma per il ventunesimo turno di Serie A 2021/2022, con fischio d’inizio fissato alle ore 20.45 di oggi, domenica 9 gennaio 2022. Punti importantissimi quelli in palio questa sera: da una parte la formazione campione d’Italia punta a confermare il primo posto, dall’altra parte gli undici di Maurizio Sarri a caccia di conferme per scalare posizioni in zona Europa.

Inter e Lazio arrivano da momenti parzialmente diversi. I nerazzurri guidati dall’ex Simone Inzaghi sono in vetta con 46 punti e reduci da una striscia di sette vittorie consecutive. Quella di questa sera sarà la prima partita del 2022 per il Biscione, costretto a saltare il turno dell’Epifania contro il Bologna per la situazione Covid dei rossoblu. La formazione capitolina, invece, è reduce dal pirotecnico pareggio casalingo per 3-3 contro l’Empoli di Aurelio Andreazzoli e condivide il sesto posto insieme a Fiorentina e Roma. Inter Lazio ha tutte le carte in regola per divertire ed emozionare, basti pensare a quanto accaduto all’andata: match terminato 3-1 per i biancocelesti e furiose polemiche interiste per la rete del momentaneo 2-1 di Immobile, siglata con un calciatore nerazzurro a terra.

PROBABILI FORMAZIONI INTER LAZIO

Le probabili formazioni di Inter Lazio vivono ancora qualche ballottaggio dell’ultimo minuto, con la formazione di casa alle prese con qualche defezione significativa tra coronavirus e squalifiche. Partiamo con l’Inter di Simone Inzaghi: il grande ex della partita dovrà fare a meno dello squalificato Calhanoglu in mezzo al campo, mentre Cordaz e Satriano sono ancora fuori per Covid-19. Tornato positivo, invece, Edin Dzeko, che partirà dalla panchina. Nessun infettato invece in casa Lazio, con Maurizio Sarri privo solo dell’infortunato Romero e di Akpa Akpro, impegnato in Coppa d’Africa.

Inter in campo con il classico 3-5-2 di Inzaghi: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozovic, Barella, Perisic; Lautaro, Sanchez. Sarri per la Lazio conferma il 4-3-3: Strakosha; Hysaj, Patric, Radu, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro.

DIRETTA INTER LAZIO: LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote della diretta Inter Lazio parlano chiaro: difficilmente la formazione di Maurizio Sarri sarà in grado di impensierire la compagine meneghina. L’1X2 propende a favore di Lautaro Martinez e compagni: la vittoria dell’Inter è data a 1,42, il pareggio a 4,75, mentre il successo esterno dei biancocelesti paga sette volte la posta. Prevista una partita ricca di gol: l’Over 2,5 è quotato 1,50, mentre l’Under 2,5 è dato 2,45.





© RIPRODUZIONE RISERVATA