Diretta/ Irlanda Italia U21 (risultato finale 0-2) video: la chiude Cancellieri

- Claudio Franceschini

Diretta Irlanda Italia U21 streaming video Rai: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per le qualificazioni Europei Under 21, azzurrini padroni del loro destino.

Emanuel Vignato Italia U21 lapresse 2021 640x300
Diretta Irlanda Italia U21, qualificazioni Europei Under 21 2023 (Foto LaPresse)

DIRETTA IRLANDA ITALIA U21 (RISULTATO 0-2): LA CHIUDE CANCELLIERI

Inizia la ripresa tra Irlanda e Italia, decide al momento Lucca. Bellanova cambia lato e serve Cambiaso che calcia al volo ma non trova la porta. Italia che sta provando a chiuderla, Irlanda che fatica nella fase offensiva. Rovella ci prova da fuori area, Maher è attento e blocca. Lucca prova a siglare la doppietta, ma il suo tiro trova l’intervento decisivo di McGuinnes. Tierney calcia a caccia del pari, Carnesecchi compie un miracolo e salva i suoi. Italia che scatta in contropiede, Rovella serve per Colombo che trova la grande risposta di Maher. Fasi finali convulse, Italia che vuole difendere la rete del vantaggio. Cancellieri! La chiude l’Italia! Assist di Lucca per l’attaccante del Verona che mette in cassaforte i tre punti. Dopo tre minuti di recupero il direttore di gara decreta la fine del match, decidono Lucca e Cancellieri. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA LUCCA!

Lucca! La sblocca l’Italia grazie al bomber del Pisa! Cross di Rovella stoppato malissimo da O’Brien che di fatto serve la sfera al centravanti, da due passi deposita la sfera in rete. Problemi per Lovato che sembra non farcela, e infatti al suo posto entra Pirola. Vignato per Rovella che ci prova dai venti metri, palla fuori davvero di pochissimo, Italia ad un passo dal raddoppio. Azzurri in pieno controllo del match con l’Irlanda che non riesce a proporre azioni degne di nota. Sono due i minuti di recupero assegnati dal direttore di gara. Termina la prima frazione di gioco, Italia meritatamente avanti con Lucca. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA IRLANDA ITALIA U21 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Irlanda Italia U21 sarà trasmessa su Rai Due: anche le partite della nostra nazionale giovanile di calcio riguardano la televisione di stato, di conseguenza avremo un appuntamento in chiaro per tutti con la possibilità di seguire questa partita delle qualificazioni agli Europei anche in diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per visitare il sito o l’app ufficiali di Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

CI PROVA VIGNATO

Inizia il match tra Italia e Irlanda under 21. L’Irlanda batte il calcio d’inizio. Cambiaso scende sulla fascia di competenza e crossa, il suo tentativo non va a buon fine. Azione personale di Vignato che prova la conclusione dai venti metri, un difensore dell’Irlanda respinge la minaccia. Bellanova per Vignato che calcia al volo con la sfera che non trova lo specchio della porta. Ancora Italia con Ricci da fuori area, anche questa volta la conclusione non trova lo specchio, ottimo inizio degli azzurri. Cross di Wright che prova a pescare compagni di squadra pronti a colpire, ottimo l’intervento di Lovato che mette la sfera in angolo. Smalbone ci prova dai venti metri, conclusione interessante che però non trova la porta. Ci avviciniamo alla mezzora di gioco, non si sblocca la gara. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Irlanda Italia U21. La nostra nazionale ha giocato quattro partite nel gruppo F delle qualificazioni agli Europei Under 21 2023, incassando 10 punti: secondo posto alle spalle della Svezia che come già ripetuto ha una gara in più, poi vantaggio di 3 lunghezze su Montenegro e Irlanda (i balcanici addirittura hanno due partite in più) con Bosnia e Lussemburgo che sembrano già fuori di giochi. Per l’Italia U21 ci sono 7 gol segnati e 2 subiti; è davvero curioso che i marcatori siano ben 6 e cioè Lorenzo Pirola, Matteo Cancellieri, Lorenzo Colombo, Memeh Okoli, Emanuel Vignato e Lorenzo Lucca, mentre abbiamo anche l’autorete di Mathias Olesen contro il Lussemburgo. Dunque una nazionale che sa andare a segno con varie soluzioni, senza un bomber fatto e finito; di sicuro ci si attende molto da Lorenzo Lucca, che ha iniziato in maniera straripante la sua stagione di Serie B – con la maglia del Pisa – ma non segna da cinque giornate che diventano 6 considerando le reti su azione.

Staremo a vedere: adesso è sicuramente arrivato il momento di mettersi comodi e lasciare che a parlare sia il terreno di gioco del Tallaght Stadium di Dublino, qui è davvero tutto pronto e la diretta di Irlanda Italia U21 può cominciare! IRLANDA (3-4-2-1): Maher; Bagan, O’Brien, McGuinness; O’Connor, Coventry, Kilkenny, Wright; Smallbone, Nob; Whelan. Ct: Crawford. ITALIA (4-3-3): Carnesecchi; Bellanova, Okoli, Lovato, Cambiaso; Rovella, Esposito, Ricci; Colombo, Lucca, Vignato. Ct: Nicolato. (agg. di Claudio Franceschini)

PARLA NICOLATO

Ci avviciniamo sempre più alla diretta di Irlanda Italia U21: le prime dichiarazioni di Paolo Nicolato in vista del doppio impegno nelle qualificazioni hanno in verità riguardato quanto accaduto in ottobre. Una vicenda che avevamo riportato, vale a dire l’accusa della federazione svedese per i presunti insulti razzisti nei confronti di un loro giocatore, nel finale della partita che aveva visto gli scandinavi pareggiare all’ultimo respiro. “Nel modo di essere e nel comportamento abbiamo sempre dimostrato quello che siamo” ha detto Nicolato, parlando di grande rispetto nei confronti di tutti e di riflessioni che nel merito non si possono fare.

Secondo il CT degli azzurrini non è successo nulla di cui parlare e questa è anche la versione che la FIGC aveva dato all’epoca, riferendo peraltro come nel referto dell’arbitro e dei delegati della UEFA non comparisse in alcun caso un comportamento o un’offesa da parte dei giocatori dell’Italia U21 che potesse far pensare a un episodio di discriminazione razziale. Ora dunque è giusto concentrarsi sul campo, perchè tra poco la diretta di Irlanda Italia U21 si giocherà e sarà una partita davvero importante nelle qualificazioni agli Europei. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

I precedenti recenti di Irlanda Italia U21 sono 6: le due nazionali si sono incontrate abbastanza di frequente nelle qualificazioni agli Europei, questi incroci infatti fanno riferimento ad un periodo compreso tra il giugno 2012 e lo scorso ottobre. Il bilancio ci sorride in maniera abbastanza eloquente: troviamo infatti tre vittorie degli azzurrini e solo una dell’Irlanda, che ci aveva battuti 9 anni fa al Capozza di Casarano, nonostante l’inferiorità numerica dal 36’ minuto (era finita 2-4: per noi a segno Luca Caldirola e Stephan El Shaarawy, era la nazionale che con Devis Mangia avrebbe giocato la finale degli Europei l’anno seguente).

Delle nostre tre affermazioni, soltanto una è avvenuta fuori casa e per trovarla dobbiamo andare al marzo 2016: in quel caso ci eravamo imposto con un netto 4-1, in panchina c’era Gigi Di Biagio e, dopo essere andati sotto per effetto dell’autorete di Lorenzo Rosseti, avevamo ribaltato e dominato con Marco Benssi, lo stesso Rosseti, Alessio Romagnoli e un autogol stavolta a nostro favore, di Darragh Lenihan. Era quella una nazionale che prevedeva anche Gigio Donnarumma, Andrea Conti, Mattia Caldara, Domenico Berardi; l’ultima partita giocata in Irlanda è finita senza gol, due anni fa. (agg. di Claudio Franceschini)

IRLANDA ITALIA U21: AZZURRINI PER IL PRIMATO!

Irlanda Italia U21, in diretta dal Tallaght Stadium di Dublino, si gioca alle ore 18:30 di venerdì 12 novembre: nel gruppo F delle qualificazioni agli Europei Under 21 2023 gli azzurrini affrontano un impegno importantissimo per riprendersi il primo posto nel girone. La nazionale di Paolo Nicolato è prima in classifica, ma solo virtualmente: esattamente un mese fa ha pareggiato in maniera assolutamente beffarda contro la Svezia ed è rimasta alle spalle degli scandinavi, avendo però una partita in meno.

Il destino è nelle mani degli azzurrini, che però non possono sbagliare: per di più l’Irlanda potrebbe agganciarci in caso di vittoria e, di conseguenza, la strada per la qualificazione diretta si complicherebbe non poco. Vedremo allora cosa succederà nella diretta di Irlanda Italia U21, aspettando la quale possiamo fare qualche valutazione circa le scelte da parte dei due Commissari Tecnici, andando a leggere insieme i loro dubbi e le loro certezze nell’analisi delle probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI IRLANDA ITALIA U21

Per Irlanda Italia U21 Jim Crawford punta verosimilmente sul 4-2-3-1: in porta avremo Maher, davanti a lui due difensori centrali che dovrebbero essere O’Brien e McGuinness con i terzini O’Connor e Bagan a completare la linea, poi una cerniera mediana nella quale capitan Coventry sarà affiancato a Kilkenny. Sulla trequarti Ross Tierney si dovrebbe prendere la posizione centrale; Gilbert e Ferry agiranno eventualmente ai suoi lati, come prima punta ballottaggio a tre tra Whelan, Kayode e Evan Ferguson.

Nicolato deve rinunciare a Calafiori (infortunato) e Tonali, convocato quest’ultimo da Roberto Mancini: in porta c’è Carnesecchi, Okoli e Lovato formano la coppia centrale di una difesa che dovrebbe poi avere Bellanova e Udogie come terzini. In mezzo al campo Rovella e Filippo Ranocchia possono essere le due mezzali (occhio anche a Fagioli) con Salvatore Esposito confermato in cabina di regia; Lucca sarà il centravanti di un tridente che dovrebbe essere completato da Lorenzo Colombo ed Emanuel Vignato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA