Diretta/ Italia Corea del Sud (3-0) Coppa Davis: doppio ok, azzurri alle Finali!

- Mauro Mantegazza

Diretta Italia Corea del Sud di Coppa Davis in streaming video e tv: risultato 3-0 della sfida di tennis a Cagliari, azzurri qualificati alle Finali.

Fognini Italia Davis Atp Cup
Diretta Atp Cup: Fabio Fognini in Coppa Davis (Foto LaPresse)

Italia Corea del Sud 3-0: travolgenti Simone Bolelli e Fabio Fognini nel doppio, che hanno vinto facilmente in due set con il punteggio di 6-3, 6-1 contro la coppia coreana formata da Ji Sung Nam e Min-Kyu Song in appena 62 minuti di gioco a Cagliari. Questo significa che la sfida della Coppa Davis 2020 è già finita con il minimo sforzo in favore degli azzurri: dopo le vittorie nei due singolari di ieri, ecco il successo anche nel doppio e sempre in due soli set per sigillare il 3-0 con cui l’Italia si qualifica alle Finali in programma a Madrid nel mese di novembre. Di fatto inutili gli ultimi due singolari, sempre che non si decida di cancellarli del tutto. Se il primo set era stato combattuto almeno fino al 3-3 ma poi gli azzurri avevano decisamente allungato, ecco che nel secondo set l’Italia ha continuato a dominare e per la Corea del Sud non c’è stato più niente da fare. Un break già al secondo game per scavare il margine, un altro al sesto game per il 5-1 chiudendo così al settimo gioco sul proprio servizio, al secondo match point. Cala così il sipario su una sfida surreale per quanto riguarda il suo contorno senza pubblico, ma che in campo ha sancito la totale superiorità degli azzurri sui coreani. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRIMO SET ALL’ITALIA

Italia Corea del Sud: azzurri avanti anche nel doppio, perché Simone Bolelli e Fabio Fognini hanno vinto con il punteggio di 6-3 il primo set della partita contro la coppia coreana formata da Ji Sung Nam e Min-Kyu Song in appena 33 minuti di gioco a Cagliari. Buon equilibrio nei primi sei game, con un break per parte a mantenere appunto una situazione ancora equilibrata, nella seconda parte del set però Bolelli e Fognini hanno preso il largo conquistando ben quattro game consecutivi, strappando dunque altre due volte il servizio alla coppia della Corea del Sud per chiudere i conti sul 6-3 alla prima palla set. Questa sfida della Coppa Davis 2020 dunque è sempre più favorevole agli azzurri: dopo le vittorie nei due singolari di ieri, se arrivasse dal doppio il punto del 3-0 il sipario calerebbe subito e sarebbe l’Italia a qualificarsi nel numero minimo di partite alle Finali in programma a Madrid nel mese di novembre. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA COPPA DAVIS

La diretta tv di Italia Corea del Sud sarà trasmessa in chiaro sul digitale terrestre su Supertennis, canale numero 64, broadcaster ufficiale per la Coppa Davis di Tennis. Si potrà anche seguire l’incontro in diretta streaming video via internet collegandosi tramite l’applicazione Supertennis oppure sul sito ufficiale supertennis.tv per vedere incontro tramite smart tv oppure pc o con dispositivi mobili come tablet o smartphone. CLICCA QUI PER LO STREAMING DI SUPERTENNIS

SI COMINCIA

Tutto è pronto a Cagliari per dare il via a Italia Corea del Sud e dunque a una nuova giornata in compagnia della Coppa Davis 2020, anche se in realtà tutti i tifosi azzurri sperano che la pratica possa chiudersi nel più breve tempo possibile, come d’altronde lasciano pensare i due singolari di ieri. La pioggia probabilmente è stata l’ostacolo principale per gli azzurri, imponendo una pausa piuttosto lunga fra il primo singolare dominato da Fabio Fognini e il secondo match vinto da Gianluca Mager con un po’ più di pepe ma comunque senza eccessivi patemi. Sono bastati appena due set per partita, come da nuovo format della Coppa Davis: ecco perché un sabato che sulla carta sembrerebbe infinito, con un doppio – la coppia titolare azzurra alla fine sarà formata da Bolelli e Fognini – seguito dagli ultimi due singolari, potrebbe invece avere breve durata e spalancarci già attorno all’ora di pranzo le porte delle Finali di Madrid. In effetti, dopo questo sabato (lungo o breve che sia) con Italia Corea del Sud, la Coppa Davis finirà in attesa da qui alla fine di novembre. Questo vuole il nuovo calendario: parola dunque al campo, a Cagliari si comincia a giocare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I DUE PRECEDENTI

Curiosamente, Italia Corea del Sud ha due precedenti: entrambi risalgono agli anni Ottanta con distanza di sei anni uno dall’altro, e la nostra nazionale di Coppa Davis li aveva vinti pur concedendo qualcosa ai nostri avversari. Nel 1981 eravamo sulla terra rossa di Sanremo: in campo c’era il nostro attuale capitano Corrado Barazzutti che aveva battuto Lee Woo-Ryong, poi Adriano Panatta si era liberato di Kim Choon-Ho (entrambi con vittorie in tre set) e poi il doppio con Panatta e Paolo Bertolucci aveva battuto i due coreani dandoci la qualificazione. Il giorno seguente Barazzutti si era fatto rimontare da Kim Choon-Ho; il quarto punto azzurro era arrivato da Gianni Ocleppo. Nel 1987 a Seul le cose erano andate diversamente: Paolo Canè era stato sorpreso da Song Dong-Wook, il pareggio lo aveva centrato Claudio Panatta che aveva battuto Yoo Jin-Sun – 12-10 al quinto set – e poi era arrivato il sorpasso con Canè e Simone Colombo che avevano dominato il doppio. Nella terza giornata però Panatta si era fatto battere (ancora in 5 set) da Song Dong-Wook; Canè non aveva fallito lo spareggio, sconfiggendo Kim Bong-Soo in tre parziali. (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE ITALIA COREA DEL SUD

Italia Corea del Sud culminerà oggi, sabato 7 marzo 2020. A partire dalle ore 11.00 si torna infatti in campo per questa sfida valevole per le qualificazioni al tabellone principale della Coppa Davis 2020. Si giocherà a Cagliari e gli azzurri del ct Corrado Barazzutti si presentano con una squadra composta da Fabio Fognini, Stefano Travaglia, Gianluca Mager e Lorenzo Sonego. La Corea del Sud si presenta invece sulla terra rossa sarda con Duckhee Lee, Ji Sung Nam, Yunseong Chung, Hong Chung e Min-Kyu Song. L’emergenza Coronavirus ha scatenato malumori riguardo lo svolgimento del match ma si tira avanti, anche se a porte chiuse. Ieri sono stati disputati i primi due singolari e abbiamo assistito a due nette vittorie dell’Italia, grazie a Fabio Fognini contro Duckhee Lee e Gianluca Mager nel match con Ji Sung Nam. Anche se in Coppa Davis fin dall’anno scorso è cambiato praticamente tutto, resta valido che per vincere una sfida servono tre successi: l’Italia conduce 2-0 e dunque manca pochissimo per completare l’opera.

DIRETTA ITALIA COREA DEL SUD: RISULTATI E CONTESTO

Dunque Italia Corea del Sud non dovrebbe costituire un problema per l’Italia verso le Finali di Coppa Davis 2020, che come già l’anno scorso si giocheranno a fine novembre a Madrid. Come accennato, siamo avanti 2-0 dopo i due singolari vinti ieri e di conseguenza oggi l’epilogo potrebbe arrivare in pochissimo tempo: il programma non è più spalmato su tre giorni, bensì su due soltanto, di conseguenza oggi sulla carta dovremmo vivere il doppio e poi gli ultimi due singolari – sempre che si giochino davvero tutte le partite, qualora diventassero ininfluenti. Si parte dunque alle ore 11.00 di questa mattina con il doppio che, sulla carta, dovrebbe vedere in campo Lorenzo Sonego e Stefano Travaglia contro Min-Kyu Song e Ji Sung Nam, anche se fino ad un’ora dall’inizio si potrà cambiare formazione. L’auspicio è quello di cogliere subito il punto del 3-0, in teoria poi si dovrebbe procedere con gli ultimi due singolari, Fabio Fognini contro Ji Sung Nam e infine Gianluca Mager contro Duckhee Lee.

© RIPRODUZIONE RISERVATA