Diretta/ Italia Ecuador U20 (risultato finale 0-1 dts) Rai 4: Azzurrini quarti

- Mauro Mantegazza

Diretta Italia Ecuador U20 streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della finale 3° posto dei Mondiali Under 20

Italia U20
Diretta Italia Ecuador U20 (Foto LaPresse)

DIRETTA ITALIA ECUADOR U20 (0-1): TRIPLICE FISCHIO

Al GOSiR Stadium l’Ecuador Under 20 batte l’Italia Under 20 e conquista il terzo posto nel Mondiale di categoria. La partita rimane bloccata per tutti i tempi regolamentari mentre, nei tempi supplementari invece, gli azzurrini falliscono l’occasione per passare in vantaggio quando Olivieri si fa parare un calcio di rigore da Wellington al 95′, concesso poco prima per fallo di Quintero proprio ai suoi danni. Lo stesso Olivieri regala poi l’assist per il gol-vittoria dei sudamericani prolungando la punizione battuta dalla trequarti per l’inserimento vincente di Mina. L’Italia chiude così al quarto posto il suo Mondiale Under 20. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Italia Ecuador Under 20 sarà garantita per tutti gli abbonati alla televisione satellitare alle ore 20.30 sul canale Sky Sport Football, che è il numero 203, ma pure su Sky Sport uno (201). Di conseguenza, gli abbonati avranno a disposizione anche la diretta streaming video, che sarà garantita tramite il servizio offerto da Sky Go. In chiaro invece appuntamento su Rai 4, canale 21 del digitale terrestre, e naturalmente con lo streaming offerto da Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAI PLAY

TEMPI SUPPLEMENTARI

I novanta minuti regolamentari e gli oltre cinque minuti di recupero finali non sono bastati a decretare un vincitore tra Italia ed Ecuador, bloccate stabilmente sullo 0 a 0. Nell’ultima parte della gara si sono accesi gli animi, con le ammonizioni rimediate da Capone da un lato e da Sergio Quintero dall’altro, ma non il gioco, senza che nessuna delle due squadre riuscisse realmente a produrre qualcosa di concreto.

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Italia ed Ecuador, il punteggio è sempre fermo sullo 0 a 0. Al 56′ i sudamericani hanno colpito il palo quando Carnesecchi ha deviato sul legno la concluisione di Campana. L’estremo difensore azzurro ha anche parato in calcio d’angolo il tiro di Palacios del 59′ mentre Charcopa non è riuscito ad inquadrare la specchio della porta italiana da ottima posizione. Anche Anzules spara fuori al 77′ e Colpani, sul fronte opposto, manca il bersaglio sul più bello all’80’.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Italia ed Ecuador è ancora bloccato sullo 0 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi i commissari tecnici, sono i sudamericani a spingere maggiormente sull’acceleratore, come dimostrano le due conclusioni provate da Macias al 53′ e di Alvarado al 55′, entrambe larghe e destinate fuori dallo specchio della porta azzurra.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni Under 20 di Italia ed Ecuador sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. Nemmeno nell’ultima parte della frazione le due squadre sono riuscite a spezzare l’equilibrio iniziale anche grazie al provvidenziale intervento dell’estremo difensore Preciado sulla conclusione tentata da Del Prato nel finale al 40′. Il direttore di gara ha poi ammonito anche Vallecilla tra le fila degli ospiti al 43′.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Italia ed Ecuador è di 0 a 0. La partita tarda a decollare ed a entrare nel vivo con entrambe le compagini incapaci di creare reali pericoli fino a questo momento. Qualche attimo di apprensione per le condizioni di Esposito tra gli italiani dopo un contrasto mentre il direttore di gara ha estratto il primo cartellino giallo del match ammonendo Candela al 20′.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Polonia la finale per il terzo e quarto posto tra le selezioni Under 20 di Italia ed Ecuador è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli azzurrini tentano di guadagnare campo e di portarsi in zona offensiva con Capone ma la difesa avversaria è attenta e non si lascia sorprendere, così come Carnesecchi para la conclusione di Plata al 10′.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Pochi minuti a Italia Ecuador U20, possiamo adesso ricordare la finale terzo posto di due anni fa, perché anche nel 2017 in Corea questa partita vedeva protagonisti gli azzurrini, che erano stati sconfitti in semifinale dell’Inghilterra per 3-1 dovendo così accontentarsi della cosiddetta finalina contro l’Uruguay, a sua volta sconfitto dal Venezuela nel turno precedente. La partita di Suwon si trascinò sullo 0-0 che non cambiò nemmeno nei tempi supplementari, di conseguenza il terzo gradino del podio fu assegnato solamente ai calci di rigore. L’Italia fu perfetta dagli 11 metri, con i gol di Vido, Marchizza, Mandragora e Panico, mentre per l’Uruguay segnò solamente Valverde mentre sbagliarono Amaral e Boselli. Gli azzurrini dunque si imposero per 4-1 e conquistarono il bronzo, prima medaglia di sempre per l’Italia ai Mondiali Under 20. Come finirà questa volta? Lo scopriremo fra poco, perché adesso cediamo la parola al campo per Italia Ecuador U20. Si gioca! ITALIA U20 (3-5-1-1): Carnesecchi; Gabbia, Bettella, Ranieri; Candela, Esposito, Del Prato, Alberico, Tripaldelli; Capone; Gori. Ct: Nicolato. ECUADOR U20 (4-2-3-1): Ramirez; Espinoza, Porozo, Vallecilla, Palacios; Cifuentes, Quintero; Plata, Rezabala, Alvarado; Campana. Ct: Celico. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CAMMINO SUDAMERICANO

Verso la diretta di Italia Ecuador U20, andiamo adesso a ripercorrere il cammino della Nazionale sudamericana in questi Mondiali Under 20 ospitati in Polonia. Tutti ricorderemo che l’Ecuador faceva parte proprio dello stesso girone dell’Italia, dunque oggi si affrontano nuovamente due squadre che era già state avversarie a fine maggio. Per passare la fase a gruppi, i sudamericani pareggiarono per 1-1 contro il Giappone nella prima giornata e vinsero per 1-0 con il Messico nella terza, rendendo indolore la sconfitta firmata Pinamonti (che però oggi non ci sarà) contro l’Italia nella seconda giornata. La fase ad eliminazione diretta è poi cominciata per l’Ecuador con un derby sudamericano vinto per 3-1 contro l’Uruguay negli ottavi, con i gol ecuadoriani segnati da Alvarado, Quintero e Plata. In seguito, nei quarti di finale è arrivata la vittoria per 2-1 contro gli Stati Uniti sabato scorso, firmata dalle reti di Cifuentes ed Espinoza. Infine, il sogno più grande è terminato con la sconfitta per 1-0 nella semifinale contro la Corea del Sud, che martedì ha vinto contro i sudamericani con gol di Choi Jun al 39’ minuto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CAMMINO AZZURRO

Ci avviciniamo alla diretta di Italia Ecuador U20, ricordiamo dunque come gli azzurrini sono arrivati a giocare questa finale per il terzo posto ai Mondiali Under 20 in Polonia. Nella fase a gironi un brillante primo posto con sette punti in classifica nel gruppo B: vittoria per 2-1 contro il Messico con i gol di Frattesi e Ranieri, poi il successo per 1-0 proprio contro l’Ecuador ad opera di Pinamonti, infine il pareggio per 0-0 contro il Giappone che ha consentito all’Italia di blindare il primo posto. La fase ad eliminazione diretta è cominciata negli ottavi di finale con la vittoria per 1-0 contro i padroni di casa della Polonia, fissata dal gol su calcio di rigore (a cucchiaio) di Pinamonti, seguita dal pirotecnico successo per 4-2 nei quarti di finale nella bellissima partita contro il Mali, nella quale i gol azzurri sono stati segnati da Pinamonti (doppietta) e Frattesi, più l’autorete di Koné. Nella semifinale di martedì a Gdynia ecco però la sconfitta per 1-0 contro l’Ucraina, a causa del gol segnato da Buletsa al 65’ minuto di gioco. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Italia Ecuador Under 20, in diretta dallo stadio di Gdynia, è la finale per il terzo posto dei Mondiali Under 20 che stanno per concludersi in Polonia. L’appuntamento sarà alle ore 20.30 di questa sera, venerdì 14 giugno 2019: Italia Ecuador Under 20 metterà in palio il terzo gradino del podio e, come sempre in gare di questo genere, la capacità di trovare motivazioni dopo avere perso la semifinale e di conseguenza l’obiettivo più grande potrebbe essere fondamentale. L’Italia Under 20 cercherà il secondo podio consecutivo dopo quello già ottenuto due anni fa nella precedente edizione iridata e deve riscattare la sconfitta patita martedì contro l’Ucraina che ci ha impedito di raggiungere per la prima volta la finale U20. Per l’Ecuador invece sarebbe il primo podio di sempre (per la prima volta ha raggiunto le semifinali), ma il sogno più grande è stato infranto dalla Corea del Sud.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA ECUADOR U20

Parlando adesso delle probabili formazioni di Italia Ecuador Under 20, dobbiamo tenere conto del fatto che si tratta di una finale per il terzo posto, di conseguenza è possibile che ci sia un certo turnover. Il c.t. Paolo Nicolato come minimo un cambio dovrà operarlo per forza: Andrea Pinamonti è stato liberato in anticipo per permettergli di raggiungere l’Under 21 visto che la finale non è stata raggiunta, di conseguenza potrebbe giocare Gori al fianco di Scamacca. Anche negli altri reparti d’altronde si potrebbe vedere in azione chi ha giocato meno finora e lo stesso criterio dovrebbe ispirare anche Jorge Célico, il commissario tecnico dell’Ecuador Under 20. Per quanto riguarda i sudamericani possiamo dunque osservare che il modulo di riferimento dovrebbe rimanere il 4-2-3-1, ma naturalmente è possibile che cambino almeno alcuni interpreti dal primo minuto.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico per Italia Ecuador U20, in base alle quote proposte dall’agenzia di scommesse sportive Snai. L’Italia potrebbe partire favorita, ma davvero di un soffio: il segno 1 infatti è quotato a 2,60 (l’Italia è formalmente in casa), mentre la quota per il segno 2 è pari a 2,65. Si sale di più invece in caso di pareggio, infatti il segno X varrebbe 3,25 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA