Diretta/ Italia Israele (risultato finale 4-0): Setterosa 18-5 dominano!

- Claudio Franceschini

Diretta Italia Israele streaming video Rai: orario e risultato live della partita che si gioca per la 3^ giornata agli Europei 2022 di pallanuoto femminile, il Setterosa parte favorito.

Diretta Italia pallanuoto Italia pallanuoto femminile (Foto LaPresse)

DIRETTA ITALIA ISRAELE (RISULTATO 4-0): QUARTO QUARTO

Inizia il 4°quarto della diretta tra Italia ed Israele; dopo il primo, il secondo ed il terzo, vinti dalle italiane con il risultato di 4-2 e 6-2 ed il pesante e sonoro 6-0. 4°quarto che ha inizio tra Italia ed Israele. Equilibrio in campo nei primi minuti con il punto e subito pareggio del Cergol, su rigore, Italia-Israele 17-4. Accorcia le distanze l’Israele con Bogachenko, la migliore in assoluto delle sue, con diverse gioie regalate.

Ci prova Bianconi, parata e si salvano le israeliane; gara piuttosto noiosa in questo ultimo quarto con l’Italia che è in assoluto comando della sfida dominando, ed adesso gestendo, la partita. Nei minuti, dell’ultimo quarto, la rete dell’Italia con la conclusione di Avegno, personale. Vince l’Italia l’ultimo quarto e l’intero match! Risultato finale di Italia-Israele 18-5. Italia che vince la sua terza partita di seguito, ed arriva primo nel suo girone D.(Aggiunto da Marco Genduso)

DIRETTA ITALIA ISRAELE (RISULTATO 3-0): TERZO QUARTO

Inizia il terzo quarto della diretta tra Italia ed Israele; dopo il primo, ed il secondo, vinti dalle italiane con il risultato di 4-2 e 6-2. Terzo quarto che ha inizio tra Italia ed Israele: tris rapido delle ragazze italiane. Doppietta di Giustini in rapida successione che porta le azzurre sul doppio vantaggio. Tris di Marletta dopo la traversa beccate della ragazze israeliane. Poker Italia che fa 4-0 con Bianconi e subito dopo il quinto punto con Avegno. Arriva la sesta gioia dell’Italia con Bianconi con un pregevole pallonetto che fa esplodere tutte le compagne dalla panchina che esultano per il gol. Finisce così il terzo quarto tra Italia ed Isreale con il parziale di 6-0 ed un totale di 16-4. (Aggiunto da Marco Genduso)

DIRETTA ITALIA ISRAELE (RISULTATO 2-0): SECONDO QUARTO

Inizia il secondo quarto della diretta tra Italia ed Israele; dopo il primo vinto dalle italiane con il risultato di 4-2. Il primo punto del secondo quarto è della Bettini che poi poco dopo realizza l’assist per Palmieri. Secondo quarto che inizia con il doppio vantaggio italiano che però vengono riprese da Bogachenko: è doppietta per l’isrealiana che prima aveva sfiorato la doppietta, ma dopo si è rifatta. Ancora Galardi, doppietta e rete da posizione piuttosto ravvicinata; l’isrealiane fanno subito punto con Yaacobi, che accorcia ma soltanto per pochissimi secondi perchè Palmieri, su assist di Giustini porta l’Italia sul risultato di 8-4 totale.

9-4 dell Setterosa che realizza l’ennesimo punto della sfida che porta il nome di Bettini. Sfida molto veloce che vede l’Italia trovare anche quota 10: a segno Giustini che sfrutta il posizionamento non ottimale della difesa israeliana e fa 6-4 e 10-2 totale; mandando le due squadre all’intervallo con l’Italia che sta rispettando le attese della vigilia, dominando le sue avversarie. Vince il secondo quarto con l’ultima rete di Giustini ad un minuto dal termine del secondo quarto. (Aggiunto da Marco Genduso).

DIRETTA ITALIA ISRAELE (RISULTATO 1-0): PRIMO QUARTO

Inizia la diretta tra Italia ed Israele puntualissimi alle ore 19:00. Il primo punto della partita è della squadra, oggi, ospite, in questo match valevole per il girone D femminile: Israele in vantaggio con Sasover. L’Italia non ci sta e subito riesce non solo a preggiare, ma anche a trovare il ribaltamento di fronte. Il pareggio arriva con la conclusione vincente di Palmieri che si ripete subito dopo realizzando la sua personalissima doppietta. Attacca ancora l’Italia che trova anche la terza marcatura con Bettini, dalla linea di fondo: ottima conclusione per lei.

Vuole la doppietta personale la Bettini con un tiro che però si spegne nel palo. Occasione per l’Italia per trovare la quarta marcatura che non arriva. Non arriva ma soltanto per pochissimo perchè le azzurre italiane con Galardi fanno 4-1. Triplo vantaggio che non ha lunga vita perchè Israele accorcia le distanze nei mnuti finali del primo quarto con Bogachenko da posizione ravvicinata. Finisce il primo quarto, Italia-Israele 4-2: vantaggio per gli ospiti ma poi Bettini e soprattutto Palmieri hanno ribaltato il match. (Aggiunto da Marco Genduso).

DIRETTA ITALIA ISRAELE (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Ci siamo, la diretta di Italia Israele sta per cominciare e allora per noi è un’occasione buona per scoprire quale sia il calendario che attende il Setterosa nei prossimi giorni, ovviamente agli Europei 2022 di pallanuoto femminile. Dopo aver affrontato la nazionale israeliana, l’Italia tornerà in vasca giovedì 1 settembre: si mantiene dunque il giorno di pausa, la nostra avversaria sarà la Serbia che ha giocato stamattina contro la Slovacchia e, di conseguenza, ha avuto qualche ora in più di respiro (non che possa contare molto, e poi la differenza di valori pende dalla nostra parte). Il 3 settembre, sabato, chiuderemo il gruppo B affrontando la Francia: a quel punto la speranza è di aver già conquistato il primo posto nel girone, soprattutto perché abbiamo battuto la Spagna e dunque vincere oggi e contro la Serbia significherebbe blindare il primato.

I quarti di finale agli Europei 2022 di pallanuoto femminile cominceranno lunedì 5 settembre: si giocheranno tutti quel giorno, la differenza sarebbe solo l’orario perché in caso di primo posto giocheremmo l’ultimo match (alle ore 20:30) mentre qualora dovessimo prenderci la seconda posizione nella classifica del girone saremmo poi in vasca alle 19:00. Al netto di questo, che rimane chiaramente un dettaglio, il 7 settembre ci saranno le semifinali, poi il 9 settembre la finale: la speranza è che il Setterosa sia in vasca quel giorno e nella partita delle 20:30, perché vorrebbe dire giocarsi il titolo. Adesso però mettiamoci comodi e lasciamo parlare la vasca di Spalato: è tutto pronto, la diretta di Italia Israele comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ITALIA ISRAELE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Italia Israele sarà trasmessa ancora una volta dalla televisione di stato: il canale di riferimento, nello specifico, sarà Rai Sport + HD che trovate al numero 58 del telecomando, e ovviamente si tratterà di una visione in chiaro per tutti gli appassionati. In alternativa sarà comunque disponibile il servizio di diretta streaming video, garantito senza costi aggiuntivi dalla stessa emittente: basterà infatti visitare il sito di Rai Play (www.raiplay.it) oppure installarne la relativa app su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

ITALIA ISRAELE: LE AVVERSARIE

Aspettando la diretta di Italia Israele, possiamo fare un focus sulle nostre avversarie nella terza partita degli Europei 2022 di pallanuoto femminile, e dire che per la nazionale israeliana questa è la terza partecipazione consecutiva alla kermesse continentale: vediamo allora come erano andate le edizioni precedenti. Nel 2018 Israele era stato inserito nel gruppo A, del quale faceva parte anche il Setterosa: avevamo vinto 21-2 la sfida diretta, le israeliane avevano subito 20 gol dall’Olanda e perso 9-5 contro la Francia, poi avevano incassato un 2-16 dalla Grecia e alla fine erano riuscite a strappare un pareggio (7-7) contro la Croazia, venendo comunque eliminate con la penultima posizione in classifica, davanti alle balcaniche per differenza reti comunque pessima (18 gol all’attivo, ben 73 al passivo).

Due anni dopo, leggermente meglio: Israele era nel gruppo B ancora con l’Italia, contro cui aveva perso 17-1 alla penultima giornata. Per chiudere il torneo era arrivato un bel 10-3 alla Germania, ma nei primi turni Israele aveva perso contro Olanda (3-22), Francia (6-10) e Spagna (2-18) dunque aveva terminato ancora quinto ma se non altro con una vittoria, 22 gol fatti e 70 subiti e dunque migliorando leggermente anche lo score realizzativo. Quest’anno, come già visto, ha fatto meglio ma vedremo come saprà terminare… (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA ISRAELE: PER MANTENERE LA VETTA!

Italia Israele si gioca alle ore 19:00 di martedì 30 agosto, in diretta dalla Spaladium Arena di Spalato: siamo nella terza giornata del gruppo B agli Europei 2022 di pallanuoto femminile, e dunque torna in vasca il Setterosa che va a caccia della sua terza vittoria nel girone, che significherebbe qualificazione ai quarti di finale. Finora quello dell’Italia è stato un percorso netto: il 26-1 alla Slovacchia ha rappresentato un risultato clamoroso nelle proporzioni ma comunque atteso, poi è arrivata la bellissima vittoria contro la Spagna che ha sparigliato le carte e ci ha messo in vantaggio nel girone.

Adesso, sfidiamo Israele che fino a qui ha sempre vinto: spicca il successo contro la Francia per una nazionale in crescita ma che certamente non è a livello del Setterosa, è una sfida diretta per il primo posto ma siamo fiduciosi che le azzurre possano prendersi i punti necessari a rimanere davanti. Lo vedremo tra poche ore nella diretta di Italia Israele, mentre aspettiamo che si giochi possiamo provare ad approfondire alcuni dei temi principali che emergeranno dalla partita valida per gli Europei 2022 di pallanuoto femminile, una competizione che la nostra nazionale ha iniziato con ampie speranze di arrivare in zona medaglie e, naturalmente, anche di vincere.

DIRETTA ITALIA ISRAELE: RISULTATI E CONTESTO

Possiamo riassumere la diretta di Italia Israele dicendo che il Setterosa parte ovviamente favorito, e che le ultime partite di questo girone eliminatorio agli Europei 2022 di pallanuoto femminile dovranno essere giocate con la consapevolezza che il primo posto nel girone sia un obiettivo non solo concreto, ma anche alla portata e con noi al primo posto dello schieramento. La formula della competizione non prevede “scorciatoie”: le prime quattro nazionali di ciascun girone si qualificano ai quarti e dunque il percorso sarà uguale per tutte.

Da questo punto di vista, che l’Italia arrivi prima o seconda nel gruppo B cambia ben poco: la differenza nel piazzamento comunque esiste, perché il tabellone dei quarti sarà chiaramente incrociato e questo vuol dire che la leader di un girone giocherà poi contro la quarta dell’altro, e così via. Siccome dall’altra parte, nel gruppo A, c’è lo spauracchio Olanda, il Setterosa dovrà provare a finire dal lato opposto del tabellone: vale a dire, vincere il girone per evitare i Paesi Bassi sino alla finale (da questo punto di vista, paradossalmente sarebbe meglio chiudere in terza posizione che in seconda). Confidiamo comunque che l’Italia sappia trovare il modo di vincere il gruppo B, poi quando arriverà il momento della fase ad eliminazione diretta trarremo le nostre conclusioni ma intanto ci dobbiamo gustare questa Italia Israele, che si gioca ormai tra poco…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Nuoto e Pallanuoto

Ultime notizie