Diretta/ Italia Slovenia (risultato finale 3-0) video tv: Michielotto chiude i giochi

- Claudio Franceschini

Diretta Italia Slovenia streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la Volley Nations League 2022, siamo ancora nelle Filippine e gli azzurri cercano conferme.

Italia volley
Diretta Italia volley: il c.t. De Giorgi in un time-out (repertorio)

DIRETTA ITALIA SLOVENIA (RISULTATO FINALE 3-0): MICHIELOTTO CHIUDE I GIOCHI

Fine dei giochi tra Italia Slovenia! Gli azzurri si impongono con un secco 3-0 ai danni della Slovenia, che ha tenuto testa alla nostra nazionale solo nell’ultimo scorcio di gara. L’Italia chiude il set sul punteggio di 25-21, con un super Michielotto che, nel momento decisivo, mette a terra la palla più pesante. Finisce così tra Italia Slovenia. Gli azzurri disputano un’ottima partita e riscattano il ko rimediato al tie-break contro il Giappone e conquistano un bottino pesante contro la Slovenia. Si chiude nel migliore dei modi la gara azzurra, che si impone in tutte le frazioni con grande superiorità: 25-19, 25-16, 25-21. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GALASSI CHIUDE SECONDO SET

Italia Slovenia sul risultato di 2-0 quando ci apprestiamo a seguire il terzo set dell’incontro. Gli azzurri dominano in questa prima parte di gara per la Volley Nations League 2022. Il primo set si chiude sul punteggio di venticinque a diciannove, con un errore al servizio di Mozic che chiude il primo scorcio di gara a favore della nazionale azzurra. I nostri ragazzi approcciano alla ripresa con grande determinazione e cinismo: ci pensa Galassi, questa volta, a chiudere un set dominato con un ace incredibile. Punteggio di 25-16. Adesso l’Italia vuole provare a chiudere la pratica. Terzo set di Italia Slovenia sta per cominciare. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

La diretta di Italia Slovenia sta finalmente per farci compagnia. Soltanto una volta i balcanici hanno partecipato ai Mondiali, si tratta dell’ultima edizione giocata (nel 2018) e non era affatto andata bene. Torneo itinerante, con la Slovenia terminata nel gruppo A: era arrivato un terzo posto con tre vittorie nelle prime tre gare (Repubblica Dominicana, Giappone e Belgio) e i ko subiti da Argentina e Italia, che avevano portato a un secondo girone nel quale la nazionale balcanica aveva battuto nuovamente il Belgio ma era caduta contro Brasile e Australia.

Un peccato: avesse vinto con l’Argentina nella prima fase e ottenuto 3 punti contro gli oceanici, avrebbe potuto mettere maggiore pressione al Brasile e provare incredibilmente a prendersi la semifinale. Il percorso ci dice sicuramente di un passo migliorabile in futuro, ma anche di quanto sia difficile imporsi a livello intercontinentale; sicuramente la nazionale balcanica è sulla buona strada per fare il salto di qualità, che può passare anche da una Volley Nations League giocata da protagonista. Adesso però mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che ci dirà il campo, perché finalmente è arrivato il momento che stavamo aspettando: la diretta di Italia Slovenia comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ITALIA SLOVENIA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Italia Slovenia sarà trasmessa su Sky Sport Uno: la Volley Nations League 2022 è appannaggio della televisione satellitare almeno per quanto riguarda le partite della nostra nazionale, e dunque il match sarà visibile a tutti gli abbonati sul canale 201 del decoder. In assenza di un televisore sarà comunque possibile avere accesso alle immagini di Italia Slovenia in diretta streaming video tramite l’applicazione Sky Go, sempre riservata ai clienti e che è attivabile, senza costi aggiuntivi, su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

L’ANNO SCORSO

La diretta di Italia Slovenia ci può condurre a parlare di quanto era accaduto lo scorso anno nella Nations League Volley. Per la nazionale balcanica era la prima partecipazione, dopo due mancati accessi: bisognava tornare al biennio 2016-2017 per comparsate senza troppe soddisfazioni nella vecchia World League, ma il 2021 aveva portato una svolta. L’incrocio con l’Italia, il 29 maggio alla Fiera di Rimini, si era risolto in un netto 3-0 a favore della Slovenia (parziali 25-23, 25-19, 25-13) e quella nazionale aveva chiuso al terzo posto in classifica con 34 punti, frutto di 12 vittorie e appena 3 sconfitte.

In semifinale però gli sloveni si erano dovuti inchinare alla Polonia, senza vincere nemmeno un set; la spedizione di Volley Nations League si era poi conclusa con il quarto posto a seguito del ko subito dalla Francia nella finale per il bronzo, ma se non altro – anche con il podio mancato – tutti si erano resi conto di quanto quella Slovenia potesse ulteriormente crescere, anche in un ambito che uscisse dai confini europei. Adesso chiaramente si attende la grande controprova dei Mondiali o magari anche delle Olimpiadi (ma qui servirà tempo) per capire quale sia l’effettiva maturazione della nazionale… (agg. di Claudio Franceschini)

PER PROSEGUIRE IL CAMMINO!

Italia Slovenia, in diretta dallo Smart Araneta Coliseum di Quezon City, nelle Filippine, va in scena alle ore 13:00 di sabato 25 giugno: seconda di tre partite consecutive per la nostra nazionale nella Volley Nations League 2022, siamo nella seconda settimana e per noi questo nuovo impegno si era aperto con il roboante 3-0 alla Germania, che non ha fatto che confermare quanto di buono gli azzurri avevano già mostrato nel corso della prima settimana. Forse per la prima volta abbiamo l’occasione di qualificarci alla fase finale di VNL, ma bisognerà vedere: come sappiamo la strada è ancora particolarmente lunga.

Intanto sfidiamo una Slovenia che nell’ultima edizione di Nations League è arrivata quarta, che in ambito europeo è ormai diventata una potenza in grado di giocarsi la vittoria della competizione continentale ma che deve ancora fare il passo successivo, ovvero quello di essere pronta per gli obiettivi maggiori (tradotto: Mondiali e Olimpiadi, più complessi anche perché si giocano ogni quattro anni). Sarà una sfida importante, sia per noi che per loro: vedremo allora cosa accadrà nella diretta di Italia Slovenia, nel frattempo facciamo un rapido approfondimento su quelli che sono i temi principali legati alla partita di Nations League.

DIRETTA ITALIA SLOVENIA: RISULTATI E CONTESTO

Inevitabilmente la diretta di Italia Slovenia porta alla mente Andrea Giani, che è stato straordinario interprete nel dominante ciclo azzurro, ormai qualche anno fa (purtroppo) e poi come selezionatore della nazionale balcanica ha fatto un lavoro straordinario, per l’appunto portando questa Slovenia al secondo posto agli Europei (poi ripetuto altre due volte) e facendo piangere la stessa Italia. Quando si parla di crescita del movimento del volley in Slovenia Giani è uno dei primi nomi che vanno citati, ma poi ci sono anche i giocatori e alcuni di essi li conosciamo, perché sono impegnati nel nostro campionato. In questa edizione di Volley Nations League la Slovenia non sta brillando in maniera particolare.

Per esempio ha chiuso la prima settimana con due vittorie e altrettante sconfitte, ma è altresì vero che ha già incrociato Stati Uniti e Brasile e dunque ha avuto un calendario più difficile rispetto a quello dell’Italia. Casomai può stonare la netta sconfitta subita dall’Olanda all’esordio nel secondo “girone”, ma in una competizione lunga come questa, nella quale si gioca anche in più giorni consecutivi e quel che conta è la classifica finale, uno scivolone inaspettato è da mettere in conto. Certo, possiamo dire che sia una Slovenia meno competitiva rispetto alle versioni del passato recente ma non per questo la partita di oggi andrà presa sotto gamba, tra poco scopriremo come andranno le cose…





© RIPRODUZIONE RISERVATA