DIRETTA/ Latina Picerno (risultato finale 3-0): la chiude Sane

- Claudio Franceschini

Diretta Latina Picerno (risultato finale 3-0) streaming video e tv della partita valevole per l’8^ giornata di Serie C girone C. Sane mette il punto esclamativo a ridosso del novantesimo.

Picerno tifosi trasferta lapresse 2021 640x300
Video Picerno Monterosi, Serie C girone C 10^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA LATINA PICERNO (RISULTATO FINALE 3-0): LA CHIUDE SANE

Tris del Latina contro il Picerno, i pontini si impongono per 3-0 e in classifica agganciano proprio i melandrini a quota 8 punti, una vittoria di vitale importanza per la squadra di Di Donato protagonista di un inizio di campionato non proprio esaltante. A ridosso del novantesimo i padroni di casa – la gara si è disputata al Francioni – vanno a segno per la terza volta con Sane che ribadisce in rete dopo la respinta di Albertazzi sulla conclusione iniziale di Tessiore che aveva calciato da fuori area. Nulla da obiettare sul risultato, nell’arco dei novanta minuti il Latina ha dominato in lungo e in largo con gli ospiti incapaci di creare pericoli dalle parti di Cardinali, impossibile giudicare la prova del numero 1 in quanto non è stato mai chiamato al dovere dagli attaccanti avversari. Una battuta a vuoto davvero preoccupante per gli uomini di Palo… {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA LATINA PICERNO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Latina Picerno non sarà trasmessa, non essendo questa una delle partite che per l’ottava giornata godrà della copertura televisiva sul satellite (la grande novità degli ultimi tempi). Naturalmente, sappiamo da tempo che la casa della Serie C resta Eleven Sports, il portale che fornisce tutte le gare di campionato e Coppa Italia per la terza divisione: per accedere alle immagini in diretta streaming video dovrete abbonarvi al servizio oppure acquistare di volta in volta il singolo evento.

2-0, A SEGNO TERASCHI E JEFFERSON

A dieci minuti dalla fine del primo tempo il Latina passa in vantaggio: Nicolao avanza sulla corsia di sinistra e crossa per Rosseti che manca l’appuntamento con il pallone raccolto da Teraschi che lo scaraventa in rete e si riscatta dopo il palo colpito in precedenza. Il Picerno incassa il colpo dopo non aver combinato praticamente nulla in attacco e a inizio ripresa viene nuovamente trafitto, questa volta da Jefferson che di testa non lascia scampo ad Albertazzi. Esultanza sfrenata da parte del mister Di Donato che viene ammonito dall’arbitro per aver superato l’area tecnica ed essere entrato in campo a festeggiare con i suoi giocatori la rete del 2-0. Bisogna pure capire lo stato d’animo del tecnico, questi tre punti farebbero respirare i pontini che in questa maniera si allontanerebbero dalle ultime posizioni della classifica del girone C di Serie C{agg. di Stefano Belli}

0-0, PALO DI TERASCHI!

Alla mezz’ora del primo tempo il punteggio di Latina-Picerno rimane fermo sullo 0-0. Gara che stenta a decollare in quel del Francioni con i padroni di casa che faticano a imporre il loro gioco, solamente al 13’ i pontini si propongono timidamente in avanti con Rosseti che ottiene solamente un tiro dalla bandierina. Va detto che neppure gli ospiti non hanno prodotto granché in termini di azioni offensive, limitandosi a contenere la manovra degli avversari. Che allo scoccare del 30’ scheggiano il palo con Teraschi, sfortunatissimo il numero 17 che stava per segnare il gol della domenica e invece può solo imprecare per la colossale chance sfumata di un soffio. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Sta per cominciare la diretta della Serie C Latina Picerno: prima di dare la parola al campo pure andiamo a leggere qualche numero significativo fin qui fissato nel girone C. Alla vigilia dell’ottava giornata, la squadra nerazzurra era ferma solo al 17^ gradino, con 5 punti e all’attivo appena una vittoria due pareggi. In aggiunta il Latina ha messo da parte solo cinque gol fatti e ben 10 reti subite dalla difesa: numeri certo a cui serve porre rimedio.

Statistiche di poco migliori per il Picerno, che invece è fermo al 13^ gradino della classifica del girone C di Serie C, ma con 8 punti e ben due vittorie all’attivo: gli ospiti pure hanno da risolvere il dato relativo ai gol, visto che pesano le sole 3 reti segnate (su 5 subite). Ora lasciamo parlare il campo, via! (agg Michela Colombo)

LATINA PICERNO: I TESTA A TESTA

Nell’ottava giornata della Serie C ecco che si fa avanti una sfida totalmente inedita come è la diretta di Latina Picerno Picerno: mai prima di oggi i due club si sono affrontati a viso aperto e dunque questa sarà la prima in assoluto. Non avendo dunque riferimenti storici, possiamo comunque mettere a confronto le due società, facendo però conto delle statistiche riportate dal portale transfermarkt.

Vale dunque la pena ricordare che la squadra del Latina ha un valore complessivo di 2.65 milioni e che pure il calciatore piò prezioso in lista rimane Emanuel Ercolano, terzino classe 2002 che pure vale sul mercato 250mila euro: nel complesso la squadra di Donato è giovane e ha un’età media di 23.8 anni. Più “matura” La rosa di Antonio Palo: l’età media del Picerno si aggira sui 26.8 anni e pure nel complesso la squadra vale 2.76 milioni di euro. Il giocatore più prezioso è poi Francesco Pitarresi, del 1990 che ha una valutazione sul mercato di 200mila euro. (agg Michela Colombo)

LATINA PICERNO: I PONTINI HANNO BISOGNO DI VINCERE

Latina Picerno sarà diretta dal signor Michele Delrio: allo stadio Domenico Francioni si gioca alle ore 17:30 di domenica 10 ottobre, nell’ottava giornata del campionato di Serie C 2021-2022. Si tratta di due neopromosse arrivate nel girone C a completamento degli organici, e che hanno avuto un rendimento leggermente diverso; entrambe in calo, ma il Latina in maniera sensibile perché ha perso le ultime tre partite e non vince dalla seconda giornata, si trova in zona playout e ha assolutamente bisogno di tornare a festeggiare un successo che la tolga dai guai e la faccia emotivamente ripartire.

Occasione buona contro un Picerno che nell’ultimo turno ha perso in casa contro il Catania, sconfitto da un rigore nel finale; se non altro i lucani hanno 8 punti e per ora sarebbero salvi, e allora anche un pareggio oggi potrebbe essere visto come un risultato da salutare in maniera positiva. Aspettando di scoprire quello che succederà nella diretta di Latina Picerno, leggiamo insieme quelle che potrebbero essere le scelte da parte dei due allenatori, valutando in maniera più dettagliata le probabili formazioni di questa partita molto delicata.

PROBABILI FORMAZIONI LATINA PICERNO

Dovrebbe essere un 4-3-3 quello di Daniele Di Donato per Latina Picerno: in porta andrà Cardinali, davanti a lui Giorgini e Andrea Esposito con Eros De Santis e Nicolao che agiranno sulle corsie esterne. A centrocampo spazio per Amadio che farà il playmaker (insidiato da Marcucci), poi Tessiore e Barberini si piazzeranno come interni; Alessandro Rossi potrebbe prendere il posto di Rosseti nel tridente, Lorenzo Di Livio e Carletti sono più sicuri di giocare ma, come centravanti, occhio ad Adama Sane e Jefferson che sicuramente sono valide alternative.

Antonio Palo punta su un 4-2-3-1 nel quale Ferrani e Allegretto fungeranno da centrali difensivi, ai loro lati ecco Setola e Guerra mentre in porta ci sarà come sempre Albertazzi. Dettori e Pitarresi sono in vantaggio su De Marco per formare la cerniera mediana; Vivacqua e Carrà sono in ballottaggio con Massimo D’Angelo, Stasi e Pietro Terranova come esterni sulla trequarti con Reginaldo verso la conferma, davanti invece c’è Gerardi che potrebbe partire titolare, mandando in panchina Coratella in questa partita.

QUOTE E PRONOSTICO

Tra le altre, l’agenzia Snai ha fornito un pronostico su Latina Picerno attraverso le sue quote, dunque andiamo a leggerle insieme. Il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare una cifra corrispondente a 2,55 volte quanto messo sul piatto; il segno X che identifica l’eventualità del pareggio ha un valore che ammonta a 2,90 volte la giocata mentre il segno 2, sul quale puntare per il successo degli ospiti, porta in dote una vincita equivalente a 2,90 volte l’importo investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA