Diretta/ Lazio Torino (risultato finale 0-0) streaming tv: Immobile, rigore fallito!

- Mauro Mantegazza

Diretta Lazio Torino streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita di recupero di Serie A (oggi 18 maggio 2021).

Lazio Torino
Diretta Lazio Torino (Foto LaPresse)

DIRETTA LAZIO TORINO (RISULTATO FINALE 0-0): IMMOBILE, RIGORE FALLITO!

Finale da brividi all’Olimpico. Il Toro va vicinissimo al vantaggio con un palo colpito da Sanabria al 26′, ma 38′ un fallo di Nkoulou su Immobile viene punito con la massima punizione: Immobile però manca l’occasione, con Sirigu che riesce a toccare il penalty sul palo. Il Toro però rischia tantissimo nel recupero, che si prolunga fino al 96′ con Lazzari che sbuca alle spalle di Singo ma il pallone finisce clamorosamente sul palo, a Sirigu battuto. E’ l’ultimo brivido, si va negli spogliatoi sullo 0-0 e con il punto che serviva al Toro per salvarsi: il Benevento, in virtù di questo risultato, è matematicamente retrocesso in Serie B. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA LAZIO TORINO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Lazio Torino sarà trasmessa in esclusiva sui canali di Sky Sport, perché questa partita in origine era stata assegnata all’emittente satellitare nel suo turno di campionato e di conseguenza resta a Sky pure il recupero. Questo significa che gli abbonati avranno a disposizione anche la diretta streaming video, fornita tramite sito o app di Sky Go.

SIRIGU SALVA SU LULIC

La ripresa inizia con una conclusione a girare di Luis Alberto che viene alzata da Sirigu sopra la traversa, quindi al 5′ viene ammonito Luis Alberto per un fallo da dietro su Rincon, lo spagnolo diffidato salterà l’ultimo match in casa del Sassuolo. All’8′ buona chance per Muriqi che si fa chiudere però da Nkoulou al momento del tiro, la Lazio prova a forzare i ritmi ma deve fare attenzione difensivamente, al 16′ Sababria scapa via e tenta la conclusione trovando però un attento Strakosha. Viene ammonito anche Luiz Felipe (anche lui diffidato e out per Reggio Emilia) quindi al 18′ Lulic prende il posto di Fares nella Lazio. Ancora proteste laziali al 21′ con Fabbri che sorvola su una possibile spinta di Ansaldi su Muriqi in area di rigore, quindi Sirigu si oppone di piede a un diagonale di Lulic. (agg. di Fabio Belli)

GOL ANNULLATO A IMMOBILE

Al 26′ prima chance per il Torino, Strakosha non perfetto in uscita smanaccia su Sanabria che calcia però addosso al portiere laziale. Battibecco tra i due arriva un’ammonizione per Strakosha. Al 32′ punizione dalla trequarti interessante per il Toro ma Muriqi spazza l’area di testa. Qualche capovolgimento di fronte, Immobile riceve un buon pallone in area e prova a girarsi e tirare, ma viene murato dalla difesa granata. La prima frazione di gioco è davvero povera di occasioni, all’inizio del recupero sponda aerea di Muriqi e Immobile brucia sul tempo Nkoulou: l’arbitro Fabbri però fischia un fallo francamente difficile da vedere al replay, scatenando le proteste di Inzaghi soprattutto nei confronti del VAR che non è intervenuto. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA FARES

La sfida inizia a ritmi non forsennati ma è comunque la Lazio a prendere in mano l’iniziativa. Al 5′ cross ben calibrato da Radu a centro area per Muriqi, che si ritrova però troppo indietro rispetto al pallone, spedendo alto di testa. Il kosovaro ci riprova trovando una grande risposta di Sirigu, ma in posizione di fuorigioco. Qualche problema per Singo dopo un contrasto con Fares ma l’esterno granata è in grado di proseguire. Le conclusioni a rete scarseggiano, Lazzari scarica su Leiva al 16′ ma spara alle stelle. Il Toro si fa vedere molto poco in avanti con Belotti che cerca un cross senza fortuna, al 23′ Fares prova a pescare il jolly dalla lunghissima distanza, ma senza centrare lo specchio della porta. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Lazio Torino, match di recupero della 25^ giornata di Serie A: mentre stanno facendo il loro ingresso in campo le formazioni ufficiali dello scontro, andiamo però a leggere qualche dato interessante. Classifica alla mano vediamo che questa è partita non troppo interessante per i biancocelesti: con la sesta posizione e 67 punti Inzaghi ha centrato l’Europa ma non può più sperare per la Champions league. Pure a bilancio conta 21 successi e 4 pari, come anche una differenza reti del 61:53. È invece più preoccupato Nicola, che conta 17^ posizione e 35 punti è a rischio retrocessione a fine stagione. I Granata hanno raccolto fin qui solo sette vittorie e 14 pari e pure hanno segnato 49 gol a fronte dei 68 subiti dalla difesa. Vedremo che dirà il campo: la diretta di Lazio Torino comincia! LAZIO (3-5-2): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, S. Radu; M. Lazzari, Akpa Akpro, Lucas Leiva, Luis Alberto, Fares; Immobile, Muriqi. Allenatore: Simone Inzaghi TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Sanabria, Belotti. Allenatore: Davide Nicola (agg Michela Colombo)

LAZIO TORINO: I TESTA A TESTA

In attesa di dare la parola al campo per la diretta di Lazio Torino, atteso recupero della 25^ giornata della Serie A, ci pare doveroso andare a controllare anche il ricco storico che i due club condividono, alla vigilia dello scontro diretto. Come è facile immaginare, i riferimenti non sono davvero pochi: dal 1927 a oggi le due formazioni si sono sfidate a viso aperto in ben 143 occasioni ufficiali, segnate tra primo campionato nazionale e Coppa Italia. Nel complesso pure vi è equilibrio nello storico: sono state finora 42 le vittorie della Lazio e 44 i successi del Torino con anche 57 pareggi. Pure va detto che in tempi recenti i biancocelesti hanno ottenuto di più: ben 5 successi nelle ultime 10 partite disputate. Aggiungiamo che l’ultimo testa a testa occorso tra le due squadre risale al turno di andata del campionato di Serie A in corso e per la precisione alla sesta giornata. Allora al Grande Torino fu successo dei biancocelesti per 4-3, con il decisivo gol di Caicedo, arrivato all’ottavo minuto di recupero. (agg Michela Colombo)

LAZIO TORINO: AI GRANATA SERVE 1 PUNTO!

Lazio Torino, in diretta dallo stadio Olimpico della capitale, si gioca alle ore 20.30 di questa sera, martedì 18 maggio 2021, come recupero del campionato di Serie A. Ricordiamo che la diretta di Lazio Torino è slittata alla metà di maggio a causa del focolaio Covid che aveva colpito i granata e della successiva battaglia legale da parte della società biancoceleste, che chiedeva la vittoria a tavolino. Così non è stato e la conseguenza è che Lazio Torino si gioca quando ormai per la squadra di Simone Inzaghi il destino è chiaro, cioè sesto posto e qualificazione alla prossima edizione della Europa League, senza più speranze di inseguire la Champions League dopo la sconfitta nel derby di sabato scorso.

Invece Lazio Torino sarà determinante per i granata di Davide Nicola che, nonostante la brutta sconfitta sul campo dello Spezia, hanno bisogno di un solo punto per essere matematicamente salvi. Meglio prenderlo oggi piuttosto che ridursi a quello che sarebbe un vero spareggio contro il Benevento domenica: cosa succederà dunque in Lazio Torino?

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO TORINO

Scopriamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Lazio Torino. Simone Inzaghi dovrebbe schierare un modulo 3-5-2 con Reina in porta e davanti a lui Marusic, Hoedt e Radu nella difesa a tre priva di Acerbi per squalifica. A centrocampo Lazzari e Fares saranno gli esterni, mentre Milinkovic-Savic, Leiva e Luis Alberto sono i favoriti nel cuore della mediana, salvo turnover. Correa non è ancora al meglio, di conseguenza il favorito per far coppia con Immobile in attacco è ancora Muriqi. Dall’altra parte, Davide Nicola dovrebbe a sua volta schierare il Torino con il modulo 3-5-2, che vedrebbe per i granata Sirigu tra i pali; Izzo, Nkoulou e Bremer nella retroguardia a tre; Singo oppure Vojvoda a destra e Ansaldi a sinistra saranno i due esterni che completeranno un centrocampo con Rincon, Mandragora e Verdi in mezzo. Infine in attacco Zaza sembra essere favorito su Sanabria per fare coppia con capitan Belotti.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico circa Lazio Torino in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Anche se la posta in palio è più importante per il Torino, sulla carta è favorita la Lazio: segno 1 quotato infatti a 1,92, mentre poi si sale a quota 3,10 in caso di segno X e fino a 4,25 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di successo esterno del Torino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA