DIRETTA/ Lecce Verona (risultato finale 0-1) streaming video e tv: la decide Pessina

- Mauro Mantegazza

Diretta Lecce Verona streaming video e tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita di Serie A, 2^ giornata (oggi 1 settembre)

video spal lecce
I giocatori del Lecce (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA LECCE VERONA (0-1): LA DECIDE PESSINA

Inizia la ripresa tra Lecce e Verona, speriamo di assistere a più emozioni in questa ripresa. Fallo di mano in area di Kumbulla, per il direttore di gara non ci sono gli estremi del calcio di rigore. Lazovic, il più attivo dei suoi, prova l’azione personale senza trovare l’imbucata giusta. Nel Lecce entra Rispoli ed esce Benzar. Lapadula ci prova dal limite dell’area ma non trova lo specchio della porta. Pessina! La sblocca il Verona a sorpresa! Grandissimo assist di Lazovic per Pessina che fulmina Gabriel con un sinistro chirurgico, un gol che potrebbe essere decisivo. Ammonito Majer nel Lecce per un fallo ai danni di Zaccagni. Cinque i minuti di recupero. Falco ci prova dal limite dell’area ma non trova la porta, ultimi spunti dei salentini. L’arbitro manda tutti negli spogliatoi, colpo gobbo del Verona. (agg. Umberto Tessier)

POCHE LE EMOZIONI

Inizia il match tra Lecce e Verona, sfida molto importante tra neopromosse. Kumbulla stende Mancosu e si becca il giallo. Ci prova Miguel Veloso su punizione, la conclusione centrale termina oltre la traversa. Match che fatica a decollare, le due compagini non stanno costruendo molto nella fase offensiva. Veloso mette in mezzo da calcio d’angolo, Zaccagni piomba di testa ma trova solo il palo. Occasione gigantesca. Discesa di Lazovic sulla fascia, tiro di destro che non inquadra lo specchio della porta. Cinque minuti alla fine di una prima frazione che fatica a decollare. Termina in parità una prima frazione con pochissime emozioni. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Lecce Verona ha inizio e già le formazioni ufficiali della sfida della Serie A sono in campo: in attesa del fischio d’inizio però conosciamo meglio i due allenatori oggi chiamati in causa nel secondo turno. A fare gli onori di casa al Via del Mare questa sera sarà Fabio Liverani, allenatore del Lecce dal settembre del 2017 e autore della storica promozione tra le big del calcio italiano del club giallorosso. Di contro ecco oggi in campo Ivan Juric, arrivato sulla panchina dei gialloblu solo questa estate, dopo le esperienze al Genoa, registrate tra il 2016 e il 2018 (sia pur con diversi problemi nel frattempo). Sarà quindi un duello che non vediamo l’ora di ammirare in campo: diamo quindi la parola al campo, si comincia! LECCE: Gabriel, Lucioni, Benzar, Mancosu, Lapadula, Falco, Shakhov, Rossettini, Majer, Dell’Orco, Tachtsidis. All.: Liverani. VERONA: Silvestri, Rrahmani, Kumbulla, Gunter, Faraoni, Amrabat, Henderson, Veloso, Lazovic, Zaccagni, Tutino. All.: Juric. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lecce Verona sarà garantita in esclusiva dalla piattaforma Sky, dal momento che la partita dello stadio Via del Mare sarà una delle sette che ad ogni giornata è trasmessa appunto esclusivamente dall’emittente che copre la maggior parte degli incontri del massimo campionato. L’appuntamento per gli abbonati Sky sarà di conseguenza sul canale Sky Sport 254 oppure in diretta streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go.

I TESTA A TESTA

Prima di poter dare la parola al campo per la diretta tra Lecce e Verona è giusto prendere in esame anche lo storico che vede questi due club protagonisti, alla vigilia della 2^ giornata di Serie A. Dati alla mano infatti possiamo contare ben 41 precedenti già messi a bilancio e per la precisione dal 1929 a oggi e pure in occasione del primo e secondo campionato, oltre che in Coppa Italia. Complessivamente quindi possiamo anche contare 15 successi dei giallorossi nello scontro diretto, 14 vittorie dell’Hellas e 12 pareggi: il quadro quindi è molto equilibrato. Va quindi aggiunto che è davvero recente l’ultimo testa a testa tra Lecce e Verona, considerato che i due club l’anno scorso presero entrambi parte al campionato di Serie B. Allora nella stagione cadetta assistemmo al successo dei Lecce sia fuori casa nel turno di andata, che di fronte a pubblico amico (qui col risultato di 2-1). (agg Michela Colombo)

LE STATISTICHE

In Lecce Verona si affrontano due squadre che lo scorso anno erano avversarie nel campionato di Serie B: i salentini hanno centrato la seconda promozione consecutiva anche grazie allo straordinario rendimento casalingo. Al Via del Mare la squadra di Fabio Liverani ha perso solo una volta, per di più il 21 ottobre: imbattuta per tutto il 2019 (almeno fino a qui), ha raccolto 43 punti interni e ha conosciuto l’ultimo stop, un 1-1 contro il Benevento, il 19 gennaio. Il che significa che il Lecce ha un bilancio di 9 vittorie e un pareggio nelle partite casalinghe disputate nell’anno solare; fare risultato non sarà impresa semplice per un Verona che in trasferta ha vinto solo 6 partite su 20 lo scorso anno, compreso però il colpo di Pescara nel ritorno della semifinale playoff. Prima di quel successo, l’Hellas aveva centrato due pareggi e due sconfitte, cadendo a Palermo e – rovinosamente – sul campo del Cittadella poi superato nella finale per la promozione; al Tombolato era arrivato uno 0-2 che rappresenta l’ultimo risultato della squadra scaligera nelle partite disputate fuori casa. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Lecce Verona, in diretta dallo stadio Via del Mare della città pugliese, è una partita valida per la seconda giornata del campionato di Serie A 2019-2020. L’appuntamento è fissato per le ore 20.45 di questa sera, domenica 1 settembre 2019: Lecce Verona si profila come un test già significativo per due formazioni neopromosse nel massimo campionato. Non si può parlare di sfida salvezza alla seconda giornata, ma è chiaro che proprio la salvezza è l’obiettivo che accomuna Lecce e Verona, di conseguenza fare punti stasera sarebbe importante sia per i giallorossi di Fabio Liverani sia per i gialloblù di Ivan Juric. Il Lecce debutta davanti ai propri tifosi e deve già riscattarsi dopo la batosta della prima giornata: perdere a San Siro contro l’Inter ci può stare, ma il 4-0 ha fatto male e serve girare pagina al più presto. L’Hellas invece ha pareggiato per 1-1 contro il Bologna: per il Verona la nota più positiva è stata la reazione dopo essere andati in svantaggio di un gol e in inferiorità numerica dopo pochi minuti. Confermarsi a Lecce sarebbe davvero prezioso per i gialloblù…

PROBABILI FORMAZIONI LECCE VERONA

Parlando delle probabili formazioni di Lecce Verona, possiamo notare che saranno squalificati da una parte Farias e dall’altra Dawidowicz, i due espulsi della prima giornata di Serie A. Liverani dovrebbe affidarsi al 4-3-1-2 con un dubbio per reparto: Rispoli-Benzar è il ballottaggio in difesa, Shakhov-Majer a centrocampo mentre sulla trequarti se la giocano Falco e Mancosu a supporto delle due punte La Mantia e Lapadula. Per il Verona di Juric il modulo invece dovrebbe essere il 3-4-2-1: si profilano i due ballottaggi Gunter-Empereur e Faraoni-Adjapong, anche se sulle fasce potrebbe anche esserci l’inserimento di Vitale a sinistra, naturalmente in questo caso con il passaggio di Lazovic a destra.

PRONOSTICO E QUOTE

Vediamo infine qual è il pronostico su Lecce Verona basandoci sulle quote diffuse dall’agenzia di scommesse Snai. Anche grazie al fattore campo, il favore dei pronostici va ai giallorossi pugliesi: infatti il segno 1 è quotato a 1,95. Si sale poi a quota 3,50 in caso di pareggio (segno X), infine un colpaccio del Verona varrebbe 3,90 volte la posta in palio per chi avrà creduto nel segno 2.



© RIPRODUZIONE RISERVATA