Diretta/ Livorno Chievo (risultato finale 3-4) video DAZN: Segre la ribalta al Picchi

- Fabio Belli

Diretta Livorno Chievo streaming video DAZN: risultato live del match valevole per la settima giornata del campionato di Serie B allo stadio Picchi.

Livorno Perugia Serie B
Pronostici Serie B (Foto LaPresse)

DIRETTA LIVORNO CHIEVO (RISULTATO FINALE 3-4): SEGRE LA RIBALTA AL PICCHI!

Incredibile al Picchi di Livorno, dove il Chievo Verona ribalta a sorpresa il match a pochi minuti dal gong. Sugli sviluppi di una punizione calciata da Vignato e non trattenuta da Plizzari, Segre si fa trovare pronto nei pressi dell’area da rigore e con una conclusione di precisione insacca alle spalle del portiere di casa. E’ la rete della rimonta definitiva per i ragazzi di Marcolini, che conquistano i tre punti al termine di una partita pazzesca. Finisce dunque tre a quattro per il Chievo Verona la gara tra gli amaranto e i gialloblu. Nel tabellino dei marcatori Pucciarelli, Meggiorini (doppietta) e Segre. Al Livorno non basta un primo tempo praticamente perfetto e condotto fino al 3-1 grazie ai due gol messi a segno da Marsura e alla giocata di Marras. I padroni di casa escono a mani vuote dal confronto con il Chievo Verona, che al contrario porta a casa i tre punti e si gode una rimonta incredibile. E’ stata una bellissima partita, con ben sette gol in totale e tante occasioni da ambo le parti. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PAREGGIO DI MEGGIORINI!

Al cinquantaquattresimo minuto il Chievo Verona accorcia le distanze con Meggiorini. L’attaccante dei gialloblu ruba palla a Di Gennaro e con un’esecuzione perfetta insacca alle spalle del portiere del Livorno, Plizzari. Poco dopo ancora Meggiorini protagonista, con un mancino che si spegne di poco sul fondo. Il Chievo Verona preme sull’acceleratore e attorno al sessantesimo ottiene un calcio di rigore dopo il fallo subito da Djordjevic dentro l’area amaranto. Dagli undici metri c’è Meggiorini, che ovviamente non sbaglia. 3-3  e incredibile rimonta completata da parte dei gialloblu, che ora possono pure tentare quello che sarebbe un clamorosissimo sorpasso. Partita aperta allo stadio Armando Picchi di Livorno quando siamo giunti all’ottantacinquesimo minuto del match. Mancano pochi minuti, più recupero, al triplice fischio. Vedremo se le due squadre si accontenteranno del pareggio o se invece proveranno a superarsi in queste battute finali di gara. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MARSURA FA TRIS

Livorno in vantaggio sul Chievo Verona dopo appena sei minuti di gioco, grazie ad un’azione personale di Marsura che con il destro concretizza sul secondo palo alle spalle di Semper. La reazione della formazione clivense non si fa attendere e arriva sull’uscita non perfetta di Plizzari, che concede a Pucciarelli l’opportunità di insaccare il pareggio. Sul risultato di uno a uno il Livorno prova a riacciuffare il vantaggio e ci riesce al venticinquesimo minuto, con Marras che si fa trovare al posto giusto al momento giusto e insacca di testa un bel cross di Luci. Il Chievo Verona non c’è più, il Livorno se ne rende conto e prova subito a cavalcare il magic moment. Al trentunesimo ecco il tris firmato Marsura, il cui destro fulmina ancora una volta Semper e congela virtualmente il match. Tre a uno a Livorno quando siamo già agli sgoccioli della prima frazione di gioco. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

L’imminente diretta di Livorno Chievo si può raccontare anche grazie ai numeri che ci arrivano dalle statistiche. I padroni di casa hanno sorpreso un po’ in negativo, collezionando appena 4 punti nelle prime sei partite a fronte di 4 sconfitte e appena 1 vittoria e 1 pareggio. La difesa è in grande affanno tanto che ha subito 9 reti, mentre l’attacco non si sviluppa con regolarità con una media di meno di 1 rete a partita tanto che quelle realizzate fino ad ora sono appena 5. Dall’altra parte poco meglio hanno fatto i clivensi che sono 13esimi con 7 punti. La squadra neo retrocessa non ha perso molte partite, solo una sconfitta al passivo, ma non riesce nemmeno a vincere, una sola la x anche nella casella dei successi. Spesso infatti sembra che la squadra si accontenti del pareggio, il segno X è uscito ben 4 volte. Se l’attacco fa il suo dovere, 8 gol siglati finora, la difesa soffre con 7 incassati. Adesso però basta numeri: leggiamo le formazioni ufficiali di Livorno Chievo, poi si gioca! LIVORNO (3-4-3): Plizzari; Di Gennaro, Bogdan, Boben; Del Prato, Luci, Agazzi, Porcino; Marras, Raicevic, Marsura. All. Breda. CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Dickmann, Cesar, Leverbe, Frey; Segre, Pina Nunes, Obi; Pucciarelli; Meggiorini, Djordjevic. All. Marcolini. (agg. di Matteo Fantozzi)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LIVORNO CHIEVO

Livorno Chievo, sabato 5 ottobre 2019 alle ore 15.00, non si potrà seguire in diretta tv ma esclusivamente in diretta streaming video via internet la sfida per tutti coloro che si collegheranno sul sito dazn.it tramite pc, o con smart tv o dispositivi mobili come tablet o smartphone sull’applicazione DAZN, che detiene l’esclusiva per la trasmissione dei match del campionato di Serie B.

TESTA A TESTA

Diamo ora uno sguardo anche allo storico che interessa Livorno Chievo, chiamati oggi in diretta in terra toscana per la settima giornata del Campionato di Serie B. Dati alla mano dobbiamo certo ricordare di ben 11 precedenti, segnati dal 2004 a oggi e sempre in occasione del primo campionato italiano come in Coppa Italia: sarà quindi oggi la prima volta in cui i due club si sfidano per il campionato cadetto. Va quindi subito ricordato che il bilancio complessivo di tali testa a testa non è affatto equilibrato e pende in favore dei gialloblu, che hanno fatto loro ben 10 successi nello scontro diretto: mai anzi i toscani hanno avuto successo. Va infine aggiunto che risale alla stagione 2013-2014 della Serie A l’ultima occasione in cui Livorno e Chievo si sono affrontati a viso aperto e allora fu ovviamente il club clivense ad avere la meglio, sia nel turno di andata che al ritorno. (agg Michela Colombo)

ARBITRO

La settima giornata della Serie B 2019-2020 sarà caratterizzata anche dalla diretta di Livorno Chievo, che sarà gestita dal fischietto Lorenzo Illuzzi di Molfetta. Dati alla mano vediamo subito che il fischietto vanta una presenza nella massima serie e 60 in quella cadetta, dove ha distribuito 276 ammonizioni, 20 espulsioni e 13 rigori assegnati. Va quindi segnalato che nella sua carriera Illuzzi ha incontrato per 3 volte il Livorno, con 1 gara vinta e 2 perse, e mai il Chievo. Oggi poi vedremo al suo fianco in campo al Picchi i guardalinee Luigi Rossi di Rovigo e Gianluca Sechi di Sassari e il quarto uomo Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Livorno Chievo sarà diretta dal signor Illuzzi, si gioca sabato 5 ottobre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Armando Picchi, sarà una sfida valevole per la settima giornata del campionato di Serie B 2019-2020. Situazione di classifica già delicata per i labronici, che hanno vinto solo il match interno contro il Pordenone neopromosso in questo avvio di campionato ed hanno perso una rocambolesca sfida in casa contro la Salernitana nell’ultimo turno disputato. Arriva un Chievo che non sta di certo meglio dopo l’1-1 interno col Pordenone, considerando che i Ramarri nella parte finale della sfida sono riusciti a resistere in 9 contro 11 agli assalti gialloblu. Il Chievo sembra lontano dagli standard necessari per tornare a lottare per la Serie A, anche se dopo la sconfitta di Perugia, all’esordio, ha inanellato 5 risultati utili consecutivi in una serie composta da 1 vittoria e 4 pareggi.

PROBABILI FORMAZIONI LIVORNO CHIEVO

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Livorno Chievo, sabato 5 ottobre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Armando Picchi di Livorno, sfida valevole per la settima giornata del campionato di Serie B. 3-4-3 per il Livorno allenato da Roberto Breda, in campo con: Zima, Morganella, Di Gennaro, Boben, Gasbarro, Luci, Agazzi, Marsura, Murilo, Raicevic, Braken. 4-3-1-2 per il Chievo guidato in panchina da Michele Marcolini, schierato con: Semper; Vaisanen, Leverbe, Rigione, Brivio, Segre, Esposito, Obi, Giaccherini, Djordjevic, Meggiorini.

QUOTE E PRONOSTICO

Per Livorno Chievo, le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai ci dicono che la squadra favorita è quella toscana: il segno 1 per la vittoria interna viene proposto a 2.50 volte la somma investita, mentre viene offerta a 2.90 la quota relativa all’affermazione in trasferta. Per il pareggio la quota corrispondente viene fissata a 3.10 volte quanto puntato. Per quanto riguarda i gol realizzati complessivamente nel match, over 2.5 quotato 2.25 e under 2.5 quotato 1.60.

© RIPRODUZIONE RISERVATA