Diretta/ Manchester City Arsenal (risultato finale 1-0): la decide Ake!

- Mauro Mantegazza

Diretta Manchester City Arsenal streaming video tv: probabili formazioni e risultato live del big-match in FA Cup (oggi venerdì 27 gennaio)

Manchester City Arsenal Diretta Manchester City Arsenal, un precedente (Foto LaPresse)

DIRETTA MANCHESTER CITY ARSENAL (RISULTATO 1-0): PASSA IL TURNO GUARDIOLA

Il Manchester City vince con sofferenza e passa il turno. Arsenal sconfitto 1-0 all’Etihad Stadium, sotto gli occhi dei propri tifosi, al termine di un match di FA Cup molto combattuto. Nel primo tempo i Gunners sono più pericolosi, e vanno vicino al gol in due occasioni: Tomiyasu al quinto minuto di gioco scarica in porta un destro al volo insidiosissimo, parato dal secondo portiere del City Ortega. Vero e proprio miracolo dell’estremo difensore. Al 21esimo è ancora Trossard che semina il panico sull’out di sinistra, esegue un doppio passo che brucia il diretto marcatore, e con il mancino costringe Ortega ad un nuovo intervento prodigioso.

Nel finale della prima frazione di gioco ci va vicino anche Nketiah, con un taglio da vero bomber ed una zampata che termina di poco fuori dallo specchio della porta. I ragazzi di Guardiola approcciano meglio il secondo tempo, pressano alto, e l’inserimento del campione del mondo Julian Alvarez mette in crisi i londinesi: la sua posizione galleggia tra attacco e centrocampo, e l’argentino risulta difficilmente marcabile. Al 64esimo si sblocca il match: proprio il neo-entrato Julian raccoglie palla sulla trequarti e quasi da fermo fa partire un missile che si infrange sul palo. La sfera termina sui piedi di Grealish, che porta a spasso la difesa avversaria e aspetta il rimorchio offerto da Ake. Il difensore olandese con un piattone che ricorda un colpo da biliardo, imbuca il pallone e segna l’1-0. Nel finale l’Arsenal prova a recuperare il punteggio grazie alle fiammate di un incontenibile Martinelli, ma Ortega è attento. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA MANCHESTER CITY ARSENAL (RISULTATO 1-0): LA SBLOCCA AKE

Arrivati alla mezz’ora del secondo tempo, il Manchester City è in vantaggio per 1-0 sull’Arsenal, in una ripresa approcciata nel migliore dei modi dall’armata di Guardiola. Al 55esimo subito grande azione partita dall’apertura di Grealish, impreziosita dall’assist di Mahrez, e conclusa dal cross di De Bruyne neutralizzato dalla bella uscita di Turner. Al 59esimo lampo dei Gunners con Fabio Vieira che raccoglie al limite dell’area una sponda di Nketiah, ma non stoppa il pallone e prova la battuta al volo. Soluzione difficilissima, ma spettacolare, che termina a lato non di poco: sarebbe stato un gol capolavoro.

Al 64esimo si sblocca il match: il neo-entrato Julian Alvarez raccoglie palla dalla trequarti e quasi da fermo fa partire un missile che si infrange sul palo. La sfera termina sui piedi di Grealish, che porta a spasso la difesa avversaria e aspetta il rimorchio offerto da Ake. Il difensore olandese con un piattone che ricorda un colpo da biliardo, imbuca il pallone e segna l’1-0. Rete difficilissima. Neanche il tempo di festeggiare, ed i ragazzi di mister Arteta provano subito a rispondere, con Nketiah anticipato di pochi millimetri da un intervento monumentale di Rodri. Martinelli ha portato freschezza alla manovra dei londinesi. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA MANCHESTER CITY ARSENAL (RISULTATO 0-0): RIPRESA AL VIA

Squadre nuovamente in campo all’Etihad Stadium, per l’inizio del secondo tempo di questo match valido per il quarto turno di FA Cup, dove il risultato è ancora inchiodato sullo 0-0, dopo una prima frazione di gioco che ha regalato diverse emozioni, con l’Arsenal vicina per ben due volte al vantaggio. Tomiyasu e Trossard, però, sono stati murati in entrambe le occasioni da un monumentale Ortega.

Parte forte il Manchester City, che prova ad alzare i ritmi ed aggredire alto i Gunners, ma senza creare vere e proprie azioni da gol. Ospiti più compatti e ordinati, che aspettano gli avversari e provano a ripartire. Partita a scacchi tra Arteta e Guardiola in queste prime battute della ripresa, ma lo spettacolo resta garantito. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA MANCHESTER CITY ARSENAL (RISULTATO 0-0): NKETIAH PROVA!

Manchester City e Arsenal vanno negli spogliatoi dell’Etihad Stadium con il risultato bloccato sullo 0-0, al termine del primo tempo di questo match valido per il quarto turno di FA Cup. Negli ultimi 15 minuti della prima frazione di gioco, una sola grande chance, nuovamente creata da un incontenibile Trossard: al 33esimo fuga sulla sinistra e cross teso per Nketiah, che taglia benissimo sul primo palo, fa fuori il diretto marcatore con un movimento da vero bomber e per poco non trova la porta al volo.

Il City ci prova nel finale con Haaland, ma il suo tentativo di pallonetto viene deviato in angolo. Cambia però il duello tra il norvegese ed Holding, con quest’ultimo che viene ammonito nell’ennesimo duello della serata. Ora i Gunners dovranno stare molto attenti, ed Arteta dovrà sistemare qualcosa nelle tattiche difensive. Nel recupero fuori Stones per infortunio e dentro Laporte. Ci aspettiamo un secondo tempo ricco di colpi di scena e spettacolo. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA MANCHESTER CITY ARSENAL (RISULTATO 0-0): ORTEGA PROTAGONISTA

Arrivati alla mezz’ora del primo tempo, Manchester City e Arsenal sono ancora bloccate sullo 0-0, in un match abbastanza chiuso, dove le migliori occasioni le hanno avute gli ospiti. Dopo la grande chance iniziale firmata Tomiyasu, al 21esimo è ancora Trossard che semina il panico sull’out di sinistra, esegue un doppio passo che brucia il diretto marcatore, e con il mancino costringe Ortega ad un nuovo miracolo. La formazione di Guardiola si affida ad Haaland, che al nono minuto sfugge ad Holding, va a contrasto con il portiere e prova la rovesciata sulla ribattuta: giocata molto simile a quella di Ibrahimovic nella famosa amichevole contro l’Inghilterra, ma in quel caso il pallone finì in rete.

Al 25esimo ancora City pericoloso, sempre con le individualità: Mahrez si fa largo sulla fascia destra, rientra e col mancino si fa ribattere il tiro. Fuori dall’area di rigore la raccoglie De Bruyne, che prende il Joypad in mano e prova a telecomandare la sfera all’incrocio, ma la sua traiettoria esce di pochi centimetri. Arteta affronta in modo molto coraggioso i padroni di casa, alzando addirittura a uomo Gabriel sul trequartista belga, accettando l’uno contro uno, e togliendo un giocatore dalla linea, lasciando spazio in profondità. Arbitraggio molto discutibile, con la stella norvegese più volte fermato in modo irregolare da Holding, mai punito. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA MANCHESTER CITY ARSENAL (RISULTATO 0-0): FASE DI STUDIO

All’Etihad Stadium, il Manchester City ospita l’Arsenal in quella che, probabilmente, è la sfida più spettacolare dell’intero calcio europeo in questo preciso momento. Le due formazioni sono pronte a darsi battaglia in questo quarto turno di FA Cup, trofeo molto prestigioso che entrambe puntano a conquistare. Questa sera si azzera quanto di buono fatto in campionato, conta soltanto il campo.

Inizio molto fisico, con il duello Haaland-Holding che si accende immediatamente. La prima grande occasione, però, è firmata da un ex Serie A: Tomiyasu al quinto minuto di gioco scarica in porta un destro al volo insidiosissimo, parato dal secondo portiere del City Ortega. Vero e proprio miracolo dell’estremo difensore dei padroni di casa. Che avvio! (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA MANCHESTER CITY ARSENAL (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Eccoci pronti a vivere tutte le emozioni di Manchester City Arsenal, possiamo allora ricordare che la storia “vota” per i Gunners, che sono infatti la società con più Coppa d’Inghilterra in bacheca grazie a ben quattordici trionfi, l’ultimo dei quali fu ottenuto dall’Arsenal nel 2020. Per la precisione, i Gunners hanno trionfato nel 1929-30, 1935-36, 1949-50, 1970-71, 1978-79, 1992-93, 1997-98, 2001-02, 2002-03, 2004-05, 2013-14, 2014-15, 2016-17 e 2019-20, inoltre sono arrivati in finale altre sette volte.

Sappiamo che la storia del Manchester City è globalmente meno prestigiosa, per i Citizens infatti si contano sei trionfi nella FA Cup, ottenuti nelle edizioni del 1903-04, 1933-34, 1955-56, 1968-69, 2010-11 e 2018-19, più altre cinque finali perse. Questa sfida ha un fascino ancora più notevole perché naturalmente si inserisce nel lungo duello fra la prima e la seconda in classifica della Premier League, che potrebbe caratterizzare anche i prossimi mesi: un appuntamento da non perdere, quindi noi passiamo senza ulteriori indugi la parola al campo per scoprire tutto quello che succederà nella diretta di Manchester City Arsenal! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MANCHESTER CITY ARSENAL STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo che la diretta tv di Manchester City Arsenal sarà più correttamente una diretta streaming video, dal momento che la FA Cup (a differenza della Premier League) è una esclusiva della piattaforma DAZN, di conseguenza sarà possibile seguire l’incontro tramite un abbonamento e naturalmente avendo a disposizione un apparecchio dotato di connessione Internet, compresi i televisori di ultima generazione.

TESTA A TESTA

La diretta di Manchester City Arsenal ci offrirà una partita che vanta naturalmente una tradizione molto ricca, ma negli scontri più recenti si deve notare un totale dominio da parte del Manchester City. I numeri sono spietati per l’Arsenal, che nelle ultime dieci sfide contro i Citizens, giocate dal mese di agosto 2018 in poi, hanno raccolto una sola vittoria, nessun pareggio e ben nove sconfitte. L’unico successo risale proprio all’ultima sfida in FA Cup, che risale al 18 luglio 2020 e vide la vittoria per 2-0 dei Gunners nella semifinale dell’edizione che causa Covid terminò in piena estate, mentre se parliamo di Premier League ecco che l’ultima sconfitta del Manchester City in campionato contro l’Arsenal risale addirittura al 21 dicembre 2015.

Attualmente c’è una striscia aperta di cinque vittorie consecutive per il Manchester City, quattro in campionato e una in Coppa di Lega, mentre dobbiamo ricordare che questo sarà il primo confronto stagionale, dal momento che la partita d’andata in Premier League è stata rinviata a metà febbraio e il ritorno si giocherà a fine aprile. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHE SPETTACOLO!

Manchester City Arsenal, in diretta dall’Etihad Stadium naturalmente di Manchester alle ore 21.00 italiane (le 20.00 locali) di questa sera, venerdì 27 gennaio 2023, sarà senza ombra di dubbio il piatto forte del quarto turno della FA Cup 2022-2023, la Coppa d’Inghilterra che sarà poi protagonista anche nei prossimi giorni. Sappiamo che la FA Cup ha un’importanza notevole, la tradizione è confermata anche dalle scelte di calendario, per cui può succedere che in un weekend si giochi in Coppa nazionale e non in Premier League. Se poi il tabellone offre una sfida di lusso come la diretta di Manchester City Arsenal, ecco che lo spettacolo è garantito.

Uno sguardo alla Premier League è comunque necessario per ricordare che l’Arsenal è la capolista e naturalmente sogna di tornare a vincere il campionato ben diciannove anni dopo l’ultimo precedente del 2004. Ad inseguire c’è proprio il Manchester City, staccato però di cinque lunghezze pur avendo giocato finora una partita in più: oggi logicamente non cambierà la classifica, ma vincere la sfida di FA Cup potrebbe avere effetti anche in campionato, oltre a permettere di fare un passo avanti in questo torneo sempre glorioso. La posta in palio quindi è altissima: che cosa succederà nella diretta di Manchester City Arsenal?

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER CITY ARSENAL

Scopriamo adesso qualcosa in più anche circa le probabili formazioni della diretta di Manchester City Arsenal. Giocando nel weekend ed essendo una partita così affascinante, ecco che il turnover dovrebbe essere abolito e ci attendiamo in campo i migliori giocatori anche in FA Cup. Per il Manchester City di Pep Guardiola schieriamo un 3-4-2-1 con Ederson in porta e davanti a lui Stones, Laporte e Akanji (ma già nella retroguardia le alternative sono numerose); a centrocampo potrebbero agire Mahrez, Gundogan, Rodri e Grealish; sulla trequarti invece diamo spazio a Bernardo Silva e De Bruyne, in appoggio al centravanti Haaland.

Per l’Arsenal di Mikel Arteta, che in Premier League sta volando verso un sogno, il modulo di riferimento dovrebbe invece essere il 4-2-3-1 con Ramsdale in porta, protetto dai quattro difensori White, Saliba, Magalhaes e Zinchenko da destra a sinistra; a centrocampo ecco poi la coppia di mediani formata da Xhaka e Partey, mentre sulla trequarti potrebbero agire Sara, Odegaard e Martinelli alle spalle della prima punta, che nel caso dei Gunners dovrebbe essere Nketiah.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico sulla diretta di Manchester City Arsenal in base alle quote offerte dall’agenzia Snai, che vede favoriti i Citizens padroni di casa, la cui vittoria (segno 1) è quotata a 1,65, mentre poi si sale a quota 3,90 in caso di pareggio e quindi di segno X, infine un colpaccio dei Gunners varrebbe 4,50 volte la posta in palio per chi avrà creduto nel segno 2.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Premier League

Ultime notizie