DIRETTA/ Mantova Vicenza (risultato finale 1-2): Galuppini sfiora il pareggio (Serie C, 14 agosto 2024)

- Fabio Belli

Diretta Mantova Vicenza streaming video e tv, risultato live 0-0: eccoci arrivati al via della partita che è valida per la 36^ giornata del campionato di Serie C (14 aprile 2024).

Mantova Mantova, Serie C girone A (da facebook.com/mantova1911)

DIRETTA MANTOVA VICENZA (RISULTATO 1-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Danilo Martelli il Vicenza batte in trasferta il Mantova per 2 a 1. Nell’ultima parte dell’incontro i vicentini rischiano grosso intorno al 57′ sul palo colpito da Burrai che prende in controtempo il suo portiere rischiando un autogol clamoroso ed i mantovani non concretizzano le loro speranza di rimonta con Galuppini nè debolmente di testa al 60′ nè sparando largo al 66′. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Vicenza di portarsi a quota 65 nella classifica del girone A della Serie C mentre il Mantova resta fermo a 79 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA MANTOVA VICENZA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE C

Tutti i tifosi mantovani che non dovessero riuscire ad andare allo stadio a festeggiare la promozione in Serie B potremmo seguire da casa la diretta di Mantova Vicenza andando sul canale di Sky Calcio. Se muniti di abbonamento sarà possibile seguire la diretta di Mantova Vicenza anche in streaming video con Sky Go e Now Tv dal proprio telefonino o dispositivo elettronico.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Mantova e Vicenza è cambiato ed è adesso di 1 a 2. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre in campo questa sera al Martelli, i vicentini ci riprovano dalla distanza mancando di poco la porta al 49′ e Burrai fa altrettanto sul fronte opposto al 50′ con Massolo a bloccarne il tentativo prima di accorciare le distanze siglando un bel gol al 53′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Mantova e Vicenza sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 2. I minuti scorrono sul cronometro ed i veneti mancano un paio di occasioni con Ferrari di testa al 13′ ed anche al 31′ con Greco, il cui tiro viene parato da Festa. Fino a questo momento il direttore di gara Francesco D’Eusanio proveniente dalla sezione di Faenza ha ammonito Burrai al 16′ da un lato, Tronchin al 25′ e Golemic al 38′ dall’altro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Mantova e Vicenza è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è già di 0 a 2. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti guidati dal tecnico Vecchi partono alla grande riuscendo infatti a passare in vantaggio subito al 2′ grazie alla rete messa a segno da Ronaldo con una punizione vincente e trovano anche il gol del raddoppio immediato al 3′ sempre per merito di Ronaldo, autore di una doppietta personale a sfruttare un errore commesso dal portiere Festa. Al 7′ poi Ferrari sfiora il tris con un colpo di testa fuori misura.

Ecco le formazioni ufficiali: MANTOVA (4-2-3-1) – Festa; Fedel, Redolfi, Brignani, Panizzi; Burrai, Trimboli; Fiori, Giacomelli, Mensah; Galuppini. A disposizione: Sonzogni, Celesia, Bani, Debenedetti, Wieser, Cavalli, Radaelli, Bombagi, Napoli, Argint, Maggioni, Muroni, Bragantini, Monachello, De Maio. All. Possanzini. L. R. VICENZA (3-4-2-1) – Massolo; Laezza, Cuomo, Golemic; De Col, Tronchin, Ronaldo, Greco; Della Morte, Pellegrini; Ferrari. A disposizione: Gallo, Confente, Proia, Cavion, Delle Monache, Busato, Lattanzio, Talarico, Fantoni. All. Vecchi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA!

La diretta della sfida tra Mantova Vicenza presenta la prima gara dalla promozione in casa per i lombardi. La squadra di mister Possanzini ha meritato l’approdo in serie B alla luce dei suoi 79 punti in 35 partite. Le reti realizzate sono 67 mentre quelle subite 24 risultando essere al primo posto non soltanto della classifica totale ma anche in quella dei gol fatti e subiti. Grande merito va dato all’attaccante Francesco Galuppini, autore di 13 marcature. L’andamento in casa del Mantova li vede aver raccolto 42 dei 51 punti disponibili tra le mura amiche. Vicenza che ha invece collezionato 62 punti in questo campionato.

L’andamento in trasferta proietta la squadra biancorossa ad un bottino non esaltante: solamente 24 punti dei 51 totali disponibili. Il miglior marcatore risulta essere l’attaccante Franco Ferrari, autore di 12 marcature. Una vittoria quest’oggi per il Vicenza potrebbe significare allontanarsi dal quarto posto, distante due punti. Sfumato quasi aritmeticamente il secondo posto, il Vicenza dovrà prepararsi per i play off di categoria che portano direttamente all’ultima occasione per approdare in serie B. (Marco Genduso)

MANTOVA VICENZA: CONTA SOLO PER I BERICI!

Mantova Vicenza, in diretta domenica 14 aprile 2024 alle ore 18.30. Il Mantova ha conquistato la promozione diretta in Serie B con tre giornate di anticipo, dopo 14 anni dall’ultima partecipazione al campionato cadetto. Nonostante l’ultima sconfitta contro il Renate nell’ultimo turno (2-0), la squadra di Davide Possanzini ha mantenuto saldamente la prima posizione nel Girone A di Serie C e ha festeggiato il traguardo tanto atteso. Nonostante una serie di tre partite senza vittorie, i biancorossi cercheranno di celebrare al meglio davanti al proprio pubblico.

Il Vicenza attualmente si trova al terzo posto nel Girone A di Serie C, con 62 punti ottenuti dopo trentacinque giornate. La squadra allenata da Stefano Vecchi è riuscita a superare la Triestina nelle ultime settimane e si è posizionata sul podio, garantendosi così un ottimo posizionamento per i play off. Dopo il pareggio per 1-1 contro la Pro Sesto, i biancorossi sono rimasti imbattuti nelle ultime tredici partite di campionato, risollevando la propria stagione e consolidando le speranze di terzo posto finale.

PROBABILI FORMAZIONI MANTOVA VICENZA

Andiamo ora a vedere come protrebbero configurarsi le probabili formazioni della diretta Mantova Vicenza. Partiamo subito dai padroni di casa del Mantova guidati in panchina dalla rivelazione Davide Possanzini che riporporrà anche oggi il suo trionfale 4-3-3. A difendere i pali Sonzogni; in difesa gli esterni Fedel e Panizzi con Brignani e Bani come centrali; a metà campo Trimboli e Muroni con la regia di Wieser; Galuppini, Monachello, Giacomelli a formare il tridente offensivo. Proverà a rovinare la festa il Vicenza condotto da Stefano Vecchi con il suo 3-4-1-2: portiere Confente; Cuomo, Golemic, Laezza nella linea a tre; centrocampo a quattro con De Col, Ronaldo, Greco, Sandon; Della Morte dietro le due punte Ferrari e Pellegrini.

LE QUOTE DI MANTOVA VICENZA

Quote sorprendenti quelle della diretta Mantova Vicenza che mettono le due formazioni sullo stesso piano con egual possibilità di vittoria, così almeno ha previsto Snai. La vittoria del Mantova con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.35, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 2.85, mentre l’eventuale successo del Vicenza, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.90.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie