DIRETTA MARATONA NEW YORK 2021/ Vince Albert Korir, Fanyel porta l’Italia sul podio!

- Mauro Mantegazza

Diretta Maratona New York 2021: doppietta del Kenya con la vittoria della gara maschile che va ad Albert Korir e quella femminile a Peres Jepchierchir, il nostro Eyob Faniel sale sul podio.

Maratona
Immagine di repertorio

DIRETTA MARATONA NEW YORK 2021: DOPPIETTA KENYA, ITALIA SUL PODIO!

La maratona di New York 2021 per gli uomini è stata vinta da Albert Korir: il keniano ha messo tutti dietro di sé andando in fuga dopo poco tempo, e riuscendo quindi a staccare la concorrenza formata dagli avversari che non sono riusciti a tenere il passo. Ci ha provato El Aaraby che fino all’ultimo è rimasto ad una distanza comunque utile per provare il colpo grosso, senza però riuscire a impensierire seriamente il rivale. Kandie, che era secondo fino a poco tempo prima del traguardo, è stato poi assorbito anche dal nostro Eyob Faniel, che dunque chiude la Maratona di New York 2021 sul podio con un terzo posto davvero bellissimo, anche l’Italia può festeggiare in questa giornata importante.

Peres Jepchirchir ha invece vinto la Maratona di New York 2021 per le donne. L’atleta del Kenya – il Paese africano festeggia dunque una splendida doppietta – ha infatti tagliato per prima il traguardo nella gara femminile timbrando il tempo di 2h22’04’’, riuscendo a sopravanzare la sua connazionale Cheptoo che si è staccata proprio nel finale, mentre in terza posizione abbiamo una rappresentante dell’Etiopia che è Yeshaneh. (agg. di Claudio Franceschini)

MARATONA NEW YORK 2021: SI COMINCIA!

Siamo adesso pronti a seguire la partenza della Maratona di New York 2021, per essere più precisi sarà la partenza della corsa femminile, che è infatti in programma alle ore 8.40 locali, le 14.40 del pomeriggio in Italia, mentre per gli uomini dovremo aspettare 25 minuti in più, dunque l’appuntamento sarà alle ore 15.05 secondo il fuso italiano. Sarà una storia che ricomincia dopo la cancellazione del 2020, secondo stop nella storia della Maratona di New York dopo quello del 2012 per l’uragano Sandy.

L’inizio della storia risale al 13 settembre 1970, quando il New York Road Runners Club diede avvio all’evento podistico diventato in seguito il più famoso in tutto il mondo, con 127 corridori, di cui 55 tagliarono il traguardo, che per l’iscrizione spesero un dollaro. Nel 1976, per celebrare il bicentenario dell’Indipendenza degli Stati Uniti d’America, il cambio di percorso toccando tutti i quartieri di New York City. Adesso però diamo spazio finalmente alla cronaca: la Maratona di New York 2021 comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA MARATONA NEW YORK 2021: COME SEGUIRE LA CORSA

La diretta tv della Maratona di New York 2021 dovrebbe essere garantita in Italia sia in chiaro per tutti su Rai Sport (canale 58 del telecomando) oppure su Eurosport 2, ma in questo caso su abbonamento. Sarà di conseguenza doppia anche la possibilità della diretta streaming video, garantita per tutti su Rai Play e agli abbonati su Eurosport Player o Discovery Plus. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

MARATONA NEW YORK 2021: L’ALBO D’ORO

In attesa della partenza della Maratona di New York 2021, possiamo dare uno sguardo all’albo d’oro di questa corsa nata il 13 settembre 1970 con appena 127 partecipanti e vittoria per lo statunitense Gary Muhrcke, mentre l’anno seguente ci fu la prima volta anche al femminile, con successo di Beth Bonner. Ricordiamo molto volentieri anche le ben cinque vittorie italiane, anche se tutte sono ormai piuttosto datate: a metà anni Ottanta ecco un meraviglioso tris maschile con le due vittorie consecutive di Orlando Pizzicato nel 1984 e 1985 seguite dal successo di Gianni Poli nel 1986, poi abbiamo vinto anche nel 1996 con Giacomo Leone ed infine nel 1998 ecco il trionfo tra le donne di Franca Fiacconi.

Nel 2019 il successo di Geoffrey Kamworor è stato il numero 15 per il Kenya tra gli uomini, sorpasso sulle 14 vittorie degli Stati Uniti (ma uno solo dal 1983 in poi). Tra le donne invece la detentrice è Joyciline Jepkosgei e le vittorie del Kenya sono 12, ma qui la protagonista assoluta è la norvegese Grete Waitz, che ha vinto ben nove volte la Maratona di New York. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ARRIVO A CENTRAL PARK

Oggi, domenica 7 novembre, per tutti gli appassionati di sport un evento da non perdere sarà la diretta della Maratona di New York 2021, un evento che potremmo dire sia più di una “semplice” corsa (posto che nessuna maratona è mai banale), a maggior ragione dopo un anno di pausa forzata a causa della pandemia di Coronavirus, che tra l’altro nel 2020 aveva colpito molto duramente New York. La Grande Mela vuole reagire e tornare il più possibile alla normalità. L’occasione perfetta sarà l’edizione numero 50 della Maratona di New York, che tocca la cifra tonda con due anni di ritardo a causa delle cancellazioni del 2012 (per l’uragano Sandy) e del 2020.

Il fascino della città di New York fa il resto per questa Maratona che vede la partenza dal ponte di Verrazzano, a Staten Island, per poi toccare tutti gli altri boroughs della Grande Mela, cioè Brooklyn, Queen, Bronx e Manhattan col tradizionale e suggestivo arrivo a Central Park, contornato dalle bandiere delle nazioni dei partecipanti, che quest’anno saranno 33000, contingentati per le norme ancora legate alla pandemia, ma più che sufficienti per far ripartire un mito. Chi saranno i vincitori della Maratona di New York 2021?

DIRETTA MARATONA NEW YORK 2021: I PROTAGONISTI

Vediamo adesso quali potrebbero essere i principali protagonisti della diretta della Maratona di New York 2021. In campo maschile (partenza alle ore 15.05) possiamo citare innanzitutto Kenenisa Bekele, anche se il grande campione etiope è reduce da una prova non esaltante nella maratona di Berlino. Ecco poi naturalmente il vincitore uscente, il keniano Geoffrey Kamworor, che vinse la Maratona di New York nel 2019 con il tempo di 2h08’13”. Al via anche la medaglia d’argento olimpica della maratona, cioè l’olandese Abdi Nageeye. Per quanto riguarda l’Italia, possiamo citare la presenza a New York di Eyob Faniel, al via di una maratona per la prima volta dopo il passaggio sotto la guida tecnica di Claudio Berardelli.

La gara femminile (via alle ore 14.40) potrebbe essere ancora più incerta, ma in questo caso le protagoniste più attese della Maratona di New York 2021 sono le padrone di casa americane, a cominciare dal bronzo olimpico Molly Seidel ma pure le sue connazionali Desiré Linden, Emily Sisson, Kellyn Taylor e Sally Kipyego. Massima attenzione come sempre anche alle maratonete africane, tra le quali spiccano le keniane Peres Jepchirchir e Nancy Kiprop e le etiopi “capitanate” da Ruti Aga e Ababel Yeshaneh.

© RIPRODUZIONE RISERVATA