DIRETTA/ Matelica Legnago Salus (risultato finale 5-1): è manita per i marchigiani!

- Mauro Mantegazza

Diretta Matelica Legnago Salus, risultato finale 5-1: incredibile manita dei marchigiani che all’Helvia Recina dominano la partita del girone B di Serie C, i veneti adesso sono nei guai.

Matelica
Diretta Matelica Legnago Salus (Foto LaPresse)

DIRETTA MATELICA LEGNAGO SALUS (RISULTATO FINALE 5-1)

Matelica Legnago Salus 5-1: i veneti affondano all’Helvia Recina di Macerata, perdono di schianto la 29^ giornata del girone B di Serie C e la loro situazione in chiave salvezza si complica ulteriormente. Per il Matelica una domenica di gloria, con la quale riesce a riportarsi almeno temporaneamente in zona playoff: nel secondo tempo Moretti ha trovato la via della rete dopo pochi secondi aprendo la goleada, che comunque è proseguita solo negli ultimi minuti della partita con la doppietta personale di Leonetti e la quinta rete che ha completato un’incredibile manita, anche francamente impronosticabile alla vigilia del match. Matelica dunque che si rimette in corsa, confermando il suo ottimo momento: per la squadra marchigiana si tratta della terza vittoria consecutiva dopo un periodo in cui aveva perso un po’ di terreno, il Legnago Salus adesso dovrà eventualmente riflettere sulla guida tecnica prima che le cose diventino troppo complicate, ci sono ancora tutti i presupposti per salvarsi ma bisognerà cambiare decisamente registro. (agg. di Claudio Franceschini)

MATELICA LEGNAGO SALUS (RISULTATO 2-0): INTERVALLO

Matelica Legnago Salus 2-0: la partita tra le due neopromosse nel girone B di Serie C si sta dimostrando particolarmente interessante. Va ricordato che in questo momento stanno decisamente meglio i marchigiani, entrati nella 29^ giornata con un vantaggio di ben 16 lunghezze sui veneti; classifica diversa, pur se nella loro zona gli uomini biancorossi sono quelli che hanno giocato di più (a parte la Sambenedettese) e dunque potrebbero nuovamente trovarsi fuori dalla zona playoff una volta esaurito questo turno e smaltiti i recuperi. Ad ogni modo al 12’ minuto abbiamo avuto il gol che ha sbloccato la gara: lo ha segnato Vito Leonetti, sempre lui, per portare in vantaggio il Matelica. Per l’esterno offensivo di Bari si tratta della rete numero 8 nel suo campionato; siamo ancora lontani dalle 15 che aveva garantito in Serie D l’anno scorso (peraltro in appena 23 partite) ma è anche vero che nel frattempo il Matelica è salito di categoria. Al 38’ il Matelica ha anche trovato il gol del raddoppio, con Davide Balestrero; è già nei guai il Legnago Salus che continua a faticare parecchio e non riesce a rilanciarsi, un’altra sconfitta sarebbe davvero deleteria per i veneti e allora vedremo cosa succederà nel secondo tempo… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MATELICA LEGNAGO SALUS STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Matelica Legnago Salus non sarà disponibile, perché non sarà tra le partite trasmesse in pay-per-view da Sky, ma resta naturalmente la possibilità della diretta streaming video che sarà invece garantita da Eleven Sports, la piattaforma che trasmette tutte le partite del campionato di Serie C, su abbonamento oppure acquistando il singolo evento.

MATELICA LEGNAGO SALUS (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Sarà un evento sostanzialmente inedito nel calcio professionistico la diretta di Matelica Legnago Salus, dal momento che marchigiani e veneti si sono incrociati per la prima volta nelle rispettive storie proprio nel girome B di questo campionato di Serie C 2020-2021. Di conseguenza, questa sarà la prima sfida di sempre in casa del Matelica, mentre l’unico precedente è relativo alla partita d’andata, disputata in casa della Legnago Salus mercoledì 11 novembre 2020 in turno infrasettimanale e vinta per 1-2 dagli ospiti del Matelica, che dunque oggi proveranno a sfruttare il fattore campo per concedere il bis di quel successo, mentre da parte della compagine di Legnago ci sarà naturalmente il desiderio di restituire lo scherzetto. Per completare il confronto, ricordiamo allora che il sito specializzato Transfermarkt valuta il valore complessivo delle due rose in 2,88 milioni di euro per il Matelica e in 2,60 milioni per quanto riguarda invece il Legnago. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MATELICA LEGNAGO SALUS: RISULTATO SCONTATO?

Matelica Legnago Salus, in diretta dallo stadio Helvia Recina di Macerata, è in programma alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, domenica 7 marzo 2021, per la ventinovesima giornata del campionato di Serie C 2020-2021, girone B. Sfida tra due piccole ma solide realtà, la diretta di Matelica Legnago Salus ci fornisce spunti interessanti soprattutto per quanto riguarda i padroni di casa marchigiani, che forse in pochi ad inizio stagione immaginavano in lotta per un posto nei playoff. Invece il Matelica si gode i suoi 39 punti e insegue un traguardo che sarebbe davvero eccellente e che è diventato ancora più vicino dopo il colpaccio sul campo del Ravenna nella partita di mercoledì nel turno infrasettimanale. In casa Legnago Salus i punti sono invece solo 23, ma d’altronde si poteva mettere in conto che i veneti avrebbero dovuto lottare per salvarsi: l’obiettivo sarà riuscirci senza passare dai playout, anche se non sarà facile. Mercoledì è giunto un buon pareggio contro il Carpi, servirà però fare bene anche nella difficile trasferta di oggi.

PROBABILI FORMAZIONI MATELICA LEGNAGO SALUS

Diamo adesso un rapido sguardo anche alle probabili formazioni di Matelica Legnago Salus. Per i padroni di casa marchigiani potremmo disegnare un modulo 4-3-3 con Cardinali in porta; difesa a quattro formata da Fracassini, De Santis, Magri e Di Renzo; a centrocampo un possibile terzetto con Calcagni, Pizzutelli e Balestrero; infine il tridente d’attacco che potrebbe vedere titolari Peroni, Alberti e Leonetti. Dall’altra parte, anche il Legnago potrebbe scendere in campo affidandosi a un 4-3-3: in questo caso avremmo Pizzignacco in porta e davanti a lui i quattro difensori Zanoli, Bondioli, Stefanelli e Ricciardi; a centrocampo potrebbero agire Antonelli, Bulevardi e Giacobbe; infine ecco il tridente, in cui si candidano titolari Buric, Grandolfo e Rolfini.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche alle quote dell’agenzia Snai per il pronostico su Matelica Legnago Salus. Partono favoriti i padroni di casa, infatti il segno 1 è quotato a 1,65, mentre poi ecco il segno X che è proposto a quota 3,55 ed infine il segno 2 che varrebbe 5,25 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA