DIRETTA/ Milan Arsenal (risultato finale 1-2): segna Tomori ma non basta

- Mauro Mantegazza

Diretta Milan Arsenal streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live per l’amichevole di lusso a Dubai (oggi martedì 13 dicembre 2022)

Milan Diretta Milan, amichevole (Foto LaPresse)

Non sono mancate le emozioni nel finale di questa diretta Milan Arsenal. Dopo una prima parte di secondo tempo di marca Gunners, i rossoneri sono usciti fuori alla distanza e hanno rischiato di rimetterla in parità. Il gol del pareggio è arrivato al 77’: corner corto di Tonali, palla a Tomori che di testa trafigge il portiere dei londinesi.

Tanti, tantissimi cambi da una parte e dall’altra, con un finale a dir poco frizzante. Al minuto 85’ chance per Lazetic, imbeccato da Bennacer, ma Hein è attento e anticipa tutti. Niente da fare per il Milan, però, per il pareggio: gara terminata 1-2 per l’Arsenal,  ma alcune buone indicazioni dalle seconde linee per Stefano Pioli. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA MILAN ARSENAL (RISULTATO 0-2): GUNNERS VICINI AL TRIS

Iniziata la girandola di cambi dopo l’intervallo della diretta Milan Arsenal. Forze fresche per i rossoneri: fuori Saelemaekers, Kalulu e Origi, dentro Thiaw, Brahim Diaz e Lazetic. A farsi vivo è subito Brahim Diaz al 48’: il destro dell’ex Real Madrid è deviato in corner dai difensori di Arteta.

La partita la fa l’Arsenal, più di una volta vicino al gol dello 0-3. Grandissima occasione al 58’: gran destro dalla distanza di Elneny, traiettoria deviata leggermente da Odegaard e palla che sfiora la traversa della porta difesa da Tatarusanu. Al 62’ ancora i londinesi vicini al gol: Fabio Vieira ci prova con il suo delicato mancino, palla fuori. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA MILAN ARSENAL (RISULTATO 0-2): RADDOPPIA NELSON

Nuovi aggiornamenti sul risultato della diretta Milan Arsenal, alla fine dei primi 45 minuti siamo sullo 0-2. Dopo il vantaggio siglato su punizione da Odegaard, al 42’ è arrivato il raddoppio firmato Nelson: errore in fase di impostazione per Tatarusanu, Fabio Vieira serve palla al fantasista del vivaio che da pochi passi non sbaglia.

Non sono mancate alla formazione rossonera, che ha però evidenziato delle difficoltà in fase di costruzione. Una delle chance più nitide è quella del 28: Adli si smarca sulla fascia destra e mette in mezzo per Origi, ma l’attaccante belga spreca incredibilmente da pochi passi.  Gunners vicini a calare il tris al termine del primo tempo, ma Nelson questa volta calcia alto al termine di una ripartenza. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA MILAN ARSENAL (RISULTATO 0-1): LA SBLOCCA ODEGAARD

Si è sbloccato il risultato della diretta Milan Arsenal: vantaggio dei Gunners al 20’, rete del solito Odegaard. L’ex fantasista del Real Madrid ha trafitto i rossoneri con una bellissima punizione: mancino dolce dai venti metri a scavalcare la barriera, niente da fare per Tatarusanu.

Una rete che arriva dopo venti minuti piuttosto combattuti tra le due squadre, con il Milan vicinissimo al vantaggio al minuto 11: imbucata di Rebic per Origi, colpo di tacco dell’attaccante belga e botta di destro che si stampa sulla traversa, per terminare la sua corsa sul fondo. Qualche accelerazione da segnalare per il resto, ma nulla di pericoloso per i due portieri. Ritmi piuttosto bassi, si prospetta un cambio di passo a stretto giro. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA MILAN ARSENAL (RISULTATO 0-0): SI GIOCA!

Siamo pronti a vivere tutte le emozioni di Milan Arsenal, naturalmente si tratta di un’amichevole durante la pausa dei campionati ma potrebbe comunque essere interessante mettere a confronto il rendimento dei rossoneri e dei Gunners nei rispettivi tornei nazionali. Il Milan naturalmente è secondo in Serie A avendo 33 punti in classifica dopo quindici giornate, frutto di dieci vittorie, tre pareggi e due sconfitte, con 29 gol segnati e 15 subiti che portano a +14 la differenza reti dei campioni d’Italia di Stefano Pioli, impegnati tuttavia in un difficile inseguimento alla straordinaria capolista Napoli.

Si potrebbero paragonare i rossoneri all’Arsenal, perché i Gunners hanno 37 punti nella classifica di Premier League dopo quattordici partite giocate, con dodici vittorie, un pareggio e una sconfitta, fuga in atto e differenza reti pari a +22 grazie a 33 gol segnati a fronte degli appena 11 incassati. Adesso la situazione è particolare, ma l’amichevole resta sicuramente intrigante: parola quindi al campo per la diretta di Milan Arsenal! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MILAN ARSENAL STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Milan Arsenal sarà visibile sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite) e Sky Sport Football (203), mentre per quanto riguarda la diretta streaming video di Milan Arsenal possiamo segnalare addirittura una tripla possibilità, cioè tramite il servizio Sky Go, ma pure sulle piattaforme Now TV e DAZN, naturalmente sempre a pagamento.

MILAN ARSENAL: I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Milan Arsenal, possiamo ricordare che questa amichevole vanta otto precedenti per quanto riguarda le partite ufficiali, con i Gunners in vantaggio grazie a quattro vittorie, mentre sono due sia i pareggi sia i successi del Milan. I rossoneri tuttavia avevano cominciato bene, vincendo la Supercoppa Europea 1994, che allora si disputava ancora con la formula dell’andata e ritorno e fu giocata in realtà a febbraio 1995, con pareggio 0-0 a Londra all’andata e vittoria rossonera per 2-0 al ritorno a San Siro, grazie ai gol di Zvonimir Boban e Daniele Massaro.

In seguito, l’Arsenal ha avuto la meglio negli ottavi della Champions League 2007-2008 grazie al colpaccio per 0-2 al Meazza dopo il pareggio per 0-0 a Londra. Memorabili furono gli incroci negli ottavi di finale della Champions League nell’edizione 2011-2012, quando il Milan trionfò per 4-0 in casa, mapi rischiò una clamorosa eliminazione perdendo per 3-0 a Londra. Infine, ancora ottavi nel 2017-2018, ma stavolta di Europa League e con dominio dell’Arsenal, che vinse per 0-2 a Milano e poi anche al ritorno a Londra, stavolta per 3-1. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MILAN ARSENAL: TEST DI LUSSO PER I ROSSONERI!

Milan Arsenal, in diretta oggi pomeriggio martedì 13 dicembre 2022 da Dubai alle ore 15.00 italiane, è l’affascinante amichevole che spicca naturalmente fra i tanti incontri organizzati dai club di tutto il mondo in occasione dei Mondiali 2022. Parliamo infatti da una parte della capolista della attuale Premier League, con un ruolino di marcia che sembra riportare i Gunners ai fasti degli anni d’oro di Wenger e Henry, dall’altra naturalmente dei campioni d’Italia in carica e secondi in Serie A, dunque basterebbero questi dati per capire che tifosi e appassionati senza dubbio seguiranno con la massima attenzione la diretta di Milan Arsenal.

Il periodo naturalmente è particolare, ad esempio dobbiamo ricordare che il Milan appena pochi giorni fa ha fatto parecchia fatica a battere il Lumezzane nell’amichevole organizzata a Milanello per rompere il ghiaccio prima della partenza per Dubai, ma d’altro canto anche l’Arsenal potrebbe essere in una situazione simile, quindi dal punto di vista strettamente tecnico bisognerà tenere presente tutto questo. Evidentemente non sarà come se fosse una partita ufficiale, in ogni caso sarà comunque affascinante la diretta di Milan Arsenal, un regalo di Santa Lucia per tutti i tifosi.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ARSENAL

Le probabili formazioni verso la diretta di Milan Arsenal ci dicono che Stefano Pioli è intenzionato a schierare un modulo 4-2-3-1, con interpreti di ottimo livello nei limiti del possibile, considerate alcune assenze di spicco causate dai Mondiali, da Theo Hernandez a Giroud e Rafael Leao. In porta ci sarà Tatarusanu; in difesa ecco Kalulu a destra, Gabbia e Tomori come centrale, il nome a sorpresa potrebbe essere il sedicenne Bakoune a sinistra; in mediana il Milan si affiderà alla regia di Tonali, affiancato da Pobega; si procede poi verso la trequarti, dove indichiamo Messias a destra, Brahim Diaz in posizione centrale e Rebic a sinistra, alle spalle del centravanti che dovrebbe essere Origi.

Si fanno sentire le assenze naturalmente per i Gunners di mister Arteta, che dovrebbe schierare l’Arsenal con il modulo 4-2-3-1 e questi possibili undici titolari: Hein in porta; davanti a lui la difesa a quattro formata da Cedric, Gabriel, Holding e Tierney; in mediana potrebbe agire la coppia formata da Lokonga ed Elneny; infine nel reparto offensivo potremmo avere Fabio Vieira, Odegaard e Nelson da destra a sinistra sulla trequarti, alle spalle del centravanti Nketiah.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico sulla diretta di Milan Arsenal in base alle quote offerte dalla società Pinnacle. La vittoria dell’Arsenal è quotata a 2,70, mentre poi si sale a 3,30 in caso di pareggio. Tuttavia parte leggermente favorito il Milan, infatti un successo dei rossoneri varrebbe 2,45 volte la posta in palio.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie